Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare Internet Explorer

di

Da sempre considerato lento, poco affidabile e scarsamente compatibile con gli standard Web, Internet Explorer è stato un browser che ha vissuto costantemente tra alti e bassi. A oggi sono ancora molti gli utenti che lo usano in tutto il mondo, ma parte di questi lo fanno solo per pigrizia (quindi per non dover scaricare un altro browser) o perché non sono al corrente dell’esistenza di valide alternative come Chrome o Firefox.

Con Windows 10, Microsoft si è in qualche modo arresa alla cattiva fama che aleggia intorno al suo browser e ha deciso di sostituirlo con Edge, un nuovo programma di navigazione che promette prestazioni migliori, più flessibilità e un rispetto maggiore degli standard Web. Anche tu hai deciso di abbandonare IE e vorresti eliminarlo dal tuo PC?

Forse non tutti lo sanno, ma nel pannello di controllo di Windows è disponibile una funzione che permette di eliminare Internet Explorer (e altri componenti del sistema operativo) in un paio di clic. Se non intendi più usare IE, non ti interessa conservarlo per motivi di compatibilità e vuoi vederlo scomparire una volta per tutte dal tuo desktop, scopri come usarla seguendo le indicazioni che trovi di seguito. Buona lettura!

Indice

Come eliminare Internet Explorer su Windows 10

Windows 10

Se utilizzi un computer aggiornato a Windows 10, sappi che puoi eliminare Internet Explorer in maniera estremamente semplice: per riuscirci, accedi al menu Impostazioni cliccando prima sul pulsante Start (l’icona della bandierina situata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo) e poi sul simbolo dell’ingranaggio posto nella parte sinistra del menu che compare successivamente.

Clicca, quindi, sulla voce App, quindi su Gestisci funzionalità facoltativeInternet Explorer e sul pulsante Disinstalla, posto in corrispondenza di quest’ultima.

Impostazioni Windows 10

Volendo, puoi procedere anche in quest’altro modo: recati nel menu Impostazioni > App di Windows 10, seleziona la voce Programmi e funzionalità dalla barra laterale situata sulla destra e poi pigia sulla voce Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows, posta sulla sinistra.

A questo punto, cerca Internet Explorer nella lista delle funzionalità di Windows, rimuovi la spunta accanto al nome del programma e, infine, clicca sul pulsante .

Fatto ciò, verrà avviata la procedura di rimozione di IE dal PC. Una volta terminata, è probabile che ti venga chiesto di riavviare il sistema per applicare le modifiche apportate.

Screenshot di Windows 10

Qualora dovessi avere dei ripensamenti, sappi che potrai tornare a utilizzare di nuovo Internet Explorer in maniera semplicissima: per riuscirci, devi seguire i passaggi che ti ho indicato nelle righe precedenti, poi cliccare sul pulsante Aggiungi una funzionalità nel menu Impostazioni > App > Gestisci funzionalità facoltative oppure apporre il segno di spunta alla voce Internet Explorer 11 presente nella finestra Funzionalità di Windows.

Per finire, clicca sul pulsante  e attendi che le modifiche vengano apportate (per fare in modo che ciò avvenga, il sistema potrebbe essere riavviato).

Come eliminare Internet Explorer su Windows 8/8.x

Windows 8

Se usi un PC equipaggiato con Windows 8/8.x e hai intenzione di sbarazzarti di Internet Explorer, devi per prima cosa recarti nel Pannello di controllo cliccando sul simbolo della cartella gialla posta sulla barra delle applicazioni e selezionando la voce Questo PC dalla sidebar di sinistra.

Successivamente, fai doppio clic sulla dicitura Computer posta in alto e fai clic sul pulsante Apri pannello di controllo, situato in alto a destra.

Screenshot di Windows 8.1

Ora, fai clic sulla dicitura Programmi situata sulla sinistra nella nuova finestra apertasi e clicca sulla voce Attiva o disattiva funzionalità di Windows, posta sulla destra. Se dovessi avere difficoltà a individuare la voce Attiva o disattivazione delle funzionalità Windows nel Pannello di controllo, cercala pure servendoti della barra di ricerca posizionata in alto a destra.

Screenshot di Windows 8.1

Adesso devi cercare e individuare Internet Explorer, nella lista delle funzionalità di Windows. Dopodiché devi togliere il segno di spunta dal suo nome e cliccare sul pulsante . Se tutto è andato per il verso giusto, verrà avviato il processo di rimozione di IE, al termine del quale potrebbe esserti richiesto di riavviare il computer, in modo da applicare le modifiche fatte.

Screenshot di Windows 8.1

Ci tengo a ricordarti che, su Windows 8/8.x, purtroppo non è possibile disinstallare la versione Modern di Internet Explorer (per intenderci, quella che viene eseguita a tutto schermo). L’unica cosa che si può fare è rimuovere la sua icona dalla Start Screen: per riuscirci, fai clic destro su di essa e seleziona l’opzione Rimuovi da Start dal menu che si apre.

Volendo, come soluzione alternativa puoi impostare un altro browser come predefinito, scegliendone uno che sia dotato di versione Modern (es. Chrome): in questo modo, l’icona del browser scelto sostituirà quella di Internet Explorer.

Ti ricordo che, per quanto concerne la versione "standard" di IE, nel caso in cui volessi riutilizzarla, non devi far altro che seguire la procedura che ti ho appena illustrato e poi fare attenzione a spuntare la casella relativa a Internet Explorer nella lista delle funzionalità di Windows. Conferma poi l’operazione, cliccando sul pulsante , e riavvia il computer, se richiesto.

Come disinstallare Internet Explorer 11 su Windows 7

Win7

Il tuo PC è animato da Windows 7 e desideri eliminare Internet Explorer da quest’ultimo? Anche in questo caso, la prima cosa che devi fare è recarti nel Pannello di controllo di Windows.

Clicca, dunque, sul pulsante Start situato in basso a sinistra, digita "pannello di controllo" nell’apposito campo di ricerca e seleziona la prima occorrenza che viene trovata. Nella nuova finestra che si apre, clicca sull’icona Programmi e poi seleziona la voce Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows.

Ora, cerca Internet Explorer nella lista delle funzionalità di Windows, rimuovi la spunta presente accanto al suo nome e fai clic sul pulsante , per portare a termine l’operazione di rimozione del browser.

Screenshot di Windows 7

Se tutto è andato per il meglio, verrà avviato il processo di rimozione di IE e, una volta terminata l’operazione, potrebbe esserti richiesto di riavvia il sistema, in modo da applicare le modifiche appena apportate.

Naturalmente, potrai sempre tornare sui tuoi passi e reinstallare Internet Explorer: per riuscirci, infatti, devi seguire la procedura che ti ho indicato nelle righe precedenti, facendo attenzione a spuntare questo volta la voce Internet Explorer 11, nella lista delle funzionalità di Windows.

In séguito, dovrai poi confermare l’operazione, cliccando sul pulsante , ed eventualmente acconsentire al riavvio del computer per ultimare l’operazione.

Come disinstallare Internet Explorer e reinstallarlo

Download Internet Explorer

Sei giunto su questa guida con l’obiettivo di disinstallare Internet Explorer e resintallarlo subito dopo, magari perché hai notato alcuni malfunzionamenti del browser di casa Microsoft e vorresti provare a risolverli in questo modo? Beh, allora puoi riuscirci semplicemente seguendo le informazioni che ti ho già dato nelle righe precedenti, su come eliminare IE su Windows 10, Windows 8/8.x e Windows 7.

Nel caso in cui tu abbia rimosso una versione di Internet Explorer successiva a quella che è inclusa "di serie" in Windows, dopo aver riattivato il browser dal pannello di controllo (come ti ho già mostrato nei capitoli precedenti), potrebbe essere necessario scaricare Internet Explorer dalla sua pagina di download ufficiale, così da ripristinarlo mediante il pacchetto d’installazione fornito dal colosso di Redmond.

Per procedere, devi quindi recarti su questa pagina Web, individuare la versione di IE compatibile con il sistema operativo installato sul tuo computer e cliccarci sopra. Una volta che hai fatto ciò, verrà avviato automaticamente il download dell’installer di IE.

Se l’argomento non ti è chiaro e/o vuoi approfondirlo meglio, ti consiglio di dare un’occhiata alla guida in cui spiego con dovizia di particolari come reinstallare Internet Explorer.