Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disinstallare Internet Explorer

di

Da qualche giorno a questa parte, il tuo computer ha cominciato ad aprire le pagine Web con il vecchio Internet Explorer anziché con Chrome o con il browser che avevi impostato precedentemente come predefinito? Vorresti eliminare ogni traccia di Internet Explorer dal tuo computer ma non sai come fare? Dopo aver installato un aggiornamento per Internet Explorer, hai cominciato a notare dei malfunzionamenti del programma e non sai come tornare indietro? Se hai risposto affermativamente ad almeno una di queste domande, sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Con il tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come "disfarti" di Internet Explorer (l'ormai obsoleto browser di casa Microsoft, attualmente soppiantato da Edge), andando a impostare un altro software come browser predefinito sul PC, disinstallandolo completamente o effettuando il downgrade a una sua versione precedente (qualora l'ultima non funzionasse correttamente). Insomma, che tu abbia bisogno di disinstallare Internet Explorer in maniera completa o solo di disfarti della sua apertura automatica, hai trovato la soluzione ai tuoi problemi!

Non ti resta che prenderti cinque minuti di tempo libero, analizzare tutte le procedure contenute in questo tutorial e mettere in pratica quella più adatta alle tue esigenze. Indipendentemente dalla versione di Windows e di Internet Explorer che utilizzi, ti assicuro che riuscirai nel tuo intento e potrai presto tornare a navigare con serenità su Internet usando il programma che preferisci di più. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come rimuovere Internet Explorer come browser predefinito

Programmi predefiniti Windows 10

Il tuo PC ha cominciato ad aprire le pagine Web con Internet Explorer anziché con il browser che prima avevi impostato come predefinito? In questo caso, non c'è bisogno di disinstallare Internet Explorer per rimettere la situazione a posto: quello che devi fare è semplicemente cambiare il browser predefinito impostato sul computer. Nei paragrafi che seguono trovi spiegato come fare: bastano solo pochi clic.

Se utilizzi Windows 10, clicca sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e accedi al pannello Impostazioni di Windows selezionando l'icona dell'ingranaggio dal menu che si apre (sulla sinistra).

Nella finestra che ti viene proposta a schermo, seleziona l'icona App, poi la voce App predefinite dalla barra laterale di sinistra e clicca sul programma elencato nella sezione Browser Web (che dovrebbe essere Internet Explorer). Seleziona, dunque, il browser che vuoi usare come predefinito (es. Chrome o Edge) dal menu che si apre e il gioco è fatto. Se ti viene consigliato di impostare Edge come browser predefinito e tu vuoi scegliere un altro software, rispondi Cambia comunque all'avviso che compare sullo schermo.

Se utilizzi ancora Windows 7, clicca sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e seleziona la voce Programmi predefiniti dal menu che si apre. Nella finestra che viene mostrata successivamente sullo schermo, fai clic sull'icona Imposta programmi predefiniti e attendi che venga caricata la lista dei software installati sul PC.

Programmi predefiniti Windows 7

A questo punto, seleziona dalla barra laterale di sinistra il browser che vuoi usare come predefinito al posto di Internet Explorer (es. Chrome) e clicca sui pulsanti Imposta questo programma come predefinito e OK per salvare i cambiamenti.

Come disinstallare Internet Explorer da Windows

Come disinstallare Internet Explorer

Se vuoi rimuovere completamente Internet Explorer dal tuo computer, puoi ricorrere al pannello per l'attivazione e la disattivazione delle funzionalità di Windows, mediante il quale è possibile, per l'appunto, abilitare e disabilitare alcuni componenti "di serie" del sistema operativo Microsoft, tra cui Internet Explorer.

Per accedere al pannello in questione, indipendentemente dalla versione di Windows in uso, clicca sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), digita "pannello di controllo" nel menu che si apre e seleziona la prima occorrenza trovata, in modo da accedere al Pannello di controllo classico di Windows.

Nella finestra che si apre, fai clic prima sulla voce Programmi (collocata in basso a sinistra) e poi sull’opzione Attiva o disattiva funzionalità di Windows (collocata sotto la dicitura Programmi e funzionalità) per accedere al pannello dal quale attivare o disattivare i vari componenti di Windows.

Nell’elenco che compare, togli il segno di spunta dalla voce Internet Explorer [numero versione]e rispondi di al messaggio che ti avverte che la disattivazione del programma potrebbe influire su altre funzionalità di Windows. In questo modo, rimuoverai Internet Explorer dal tuo PC.

In caso di ripensamenti, per reinstallare Internet Explorer, non devi far altro che tornare in Attiva o disattiva funzionalità di Windows e rimetti il segno di spunta accanto alla voce relativa ad Internet Explorer. Il sistema provvederà ad attivare nuovamente il browser e a mostrarlo nel menu Start.

Come disinstallare gli aggiornamenti di Internet Explorer

Hai installato una versione nuova di Internet Explorer, che non funziona bene o dà problemi di vario genere? In questo caso, puoi effettuare un downgrade e disinstallare la versione corrente del browser per tornare a quella vecchia.

Per procedere, clicca sul pulsante Start di Windows (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), digita "pannello di controllo" nel menu che si apre e seleziona il primo risultato della ricerca per accedere al Pannello di controllo classico.

Nella finestra che si apre, fai clic sull’opzione Disinstalla un programma (collocata in basso a sinistra), in modo da visualizzare l’elenco dei programmi installati sul PC e seleziona la voce Visualizza aggiornamenti installati dalla barra laterale di sinistra, in modo da visualizzare l’elenco degli aggiornamenti di Windows presenti nel sistema.

Scorri, dunque, l’elenco che compare fino a individuare la voce relativa all'ultima versione di Internet Explorer installata, seleziona quest’ultima e fai clic prima sul pulsante Disinstalla (in alto) e poi su per avviare la disinstallazione di Internet Explorer dal PC. Per rendere effettive le modifiche sarà necessario riavviare il computer, quindi fai clic sul pulsante Riavvia ora e aspetta che il sistema si riavvii.

In seguito alla disinstallazione della versione più recente di Internet Explorer dal computer, verrà ripristinata quella immediatamente precedente. Per fare un nuovo tentativo e installare nuovamente la release più nuova del programma, prova ad avviare la ricerca di aggiornamenti in Windows oppure scarica il pacchetto d'installazione di IE dal sito Internet di Microsoft. Se ti servono maggiori informazioni su come installare gli aggiornamenti di Windows o come scaricare Internet Explorer, dai un'occhiata ai miei tutorial dedicati a tali procedure.