Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come entrare in un gruppo Telegram

di

Hai recentemente letto il mio tutorial su come si usa Telegram e, incuriosito, hai deciso di addentrarti nel mondo di questa interessante app, pensata inizialmente per i messaggi ma destinata, nel tempo, a diventare qualcosa di più. Dopo averne compreso il funzionamento di base, hai dunque deciso di approfondire ulteriormente il discorso e di concentrarti sui gruppi, cioè sulla possibilità di intrattenere conversazioni con più utenti contemporaneamente.

Ciò che non hai ancora capito, però, è come entrare in un gruppo Telegram in prima persona, così da poter intrattenere conversazioni con più utenti contemporaneamente e, perché no, scoprire cose nuove sui temi che più ti stanno a cuore. Ebbene, sono lieto di annunciarti che ti trovi nel posto giusto, in un momento che non poteva essere migliore: di seguito, infatti, mi appresto a spiegarti le procedure necessarie per raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato.

Dunque, tutto ciò che devi fare è metterti bello comodo, ritagliare qualche minuto di tempo per te e leggere attentamente tutto quanto ho da dirti su questo argomento: sono sicuro che, al termine di questa guida, sarai perfettamente in grado di accedere ai gruppi Telegram di tuo interesse e di farlo con una semplicità disarmante. A questo punto, non mi resta che augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come entrare in un gruppo Telegram - Info preliminari

Prima ancora di approdare nel vivo del tutorial e capire come entrare in gruppo Telegram, è bene che tu acquisisca qualche nozione base su questo strumento, in modo da poter valutare l’opzione più adatta al tuo caso. Tanto per iniziare, devi sapere che l’app Telegram prevede due tipologie di gruppi: il gruppo privato e il gruppo pubblico.

Le due categorie prevedono la presenza di un proprietario, uno o più amministratori e permettono a più persone di conversare nella stessa chat, tuttavia le caratteristiche specifiche del gruppo, oltre che le modalità di accesso, variano in base alla tipologia di gruppo scelta. Di seguito mi appresto a elencarti le peculiarità di ciascun tipo di chat multi-utente.

  • Gruppo privato – si tratta di una chat multi-utente che prevede la presenza di uno o più amministratori con permessi diversi e può ospitare fino a 200.000 membri contemporaneamente. Questa tipologia di chat è privata, non può essere trovata da utenti esterni attraverso la ricerca integrata di Telegram ed è accessibile esclusivamente previa aggiunta manuale di un utente da parte di un amministratore o da altri membri del gruppo (se le impostazioni lo permettono), oppure tramite invio di uno specifico link d’invito.
  • Gruppo pubblico – eredita tutte le caratteristiche del gruppo privato, con la sola differenza di poter essere trovato tramite la ricerca interna o dai motori di ricerca dedicati ai gruppi Telegram. Tutti gli utenti Telegram possono accedere a un gruppo pubblico, senza necessariamente disporre di un link d’invito o richiedere l’aggiunta manuale. In genere, questo tipo di gruppo viene usato da personaggi pubblici, aziende o per tematiche di discussione comuni a più categorie di utenti.

Ora che conosci la differenza tra le tipologie di gruppi Telegram, non ti resta che comprendere la categoria a cui appartiene la chat a cui intendi prendere parte e scegliere, tra quelle elencate di seguito, la procedura più adatta al tuo caso.

Come entrare in gruppo Telegram privato

Come ti ho spiegato poco fa, i gruppi Telegram privati non possono essere visualizzati attraverso le ricerche: l’unico modo per accedervi è farsi aggiungere manualmente da un amministratore o da un altro membro già appartenente al gruppo oppure farsi inviare il link d’invito. Troverai tutte le informazioni che ti servono qui di seguito.

Come entrare in un gruppo Telegram senza link

Come entrare in un gruppo Telegram senza link

Dunque, tutto ciò che devi fare è identificare la persona che possa fornirti accesso al gruppo, contattarla tramite Telegram e chiederle di effettuare una delle seguenti procedure, a seconda della piattaforma in uso. Andiamo però con ordine e vediamo adesso come entrare in un gruppo Telegram senza link, cioè facendosi invitare.

Su smartphone e tablet, per invitare un utente nel gruppo privato, bisogna pigiare sul nome del gruppo in alto e selezionare la voce Aggiungi membri dal menu proposto. Fatto ciò, l’amministratore/membro deve selezionare il tuo nominativo dalla lista contatti, premere sul tasto di conferma in basso su Android (su iPhone/iPad questo tasto, denominato Fatto, è situato in alto) e pigiare sul pulsante Aggiungi per completare l’operazione.

Su PC, invece, la persona che intende aggiungerti al gruppo deve prima fare clic sul nome del gruppo in alto, poi premere sull’icona dell’omino in basso a destra. Deve poi mettere un segno di spunta nella casella a fianco al tuo nome e poi premere l’icona della freccia, seguita dal tasto Aggiungi.

Effettuata questa operazione, verrai automaticamente aggiunto al gruppo, al quale potrai accedere attraverso la solita lista delle chat attive.

Come entrare in un gruppo Telegram con link

Come entrare in un gruppo Telegram con link

Se invece vuoi sapere come entrare in un gruppo Telegram con link d’invito, devi farti inviare quest’ultimo dal creatore o da un amministratore. Per fare ciò, vediamo come procedere sui diversi dispositivi in tuo possesso.

Su smartphone e tablet, dopo aver fatto tap sul nome del gruppo in alto, seleziona la voce Aggiungi membro e poi su quella denominata Invita nel gruppo tramite link. A questo punto, premi sul tasto Copia (su Android) oppure pigia sull’icona (…) e poi su Copia (su iPhone/iPad) per copiare il link nella clipboard e incollarlo nella chat privata con l’utente da invitare. In alternativa, premi sul tasto Condividi per inoltre il link direttamente in un’app esterna o in una chat di Telegram.

Su PC, invece, basta fare clic sul nome del gruppo in alto e poi fai clic sul link che vedi nella barra laterale di destra (alla voce Link) per copia l’URL d’invito nella clipboard. Basta poi incollare il link all’utente tramite chat o email per consentirgli di entrare.

Quando hai ricevuto il link, non devi fare altro che premerlo e risponde Unisci al gruppo, nel messaggio a schermo, per entrare nel gruppo privato.

Come entrare in un gruppo Telegram con codice QR

Come entrare in un gruppo Telegram con codice QR

Su Telegram è stata implementata la possibilità di invitare gli utenti anche tramite QR code. Vediamo dunque come entrare in un gruppo privato Telegram senza invito utilizzando un QR code. Per effettuare quest’operazione tramite smartphone e tablet (la funzionalità di QR Code non è disponibile su PC), avvia Telegram e fai tap sul nome del gruppo.

Adesso, premi sulla voce Aggiungi membri e poi su Invita nel gruppo tramite link, per visualizzare il link d’invito. Adesso, premi sull’icona (…) a fianco del link d’invito e seleziona la voce Ottieni QR per generare il codice QR. Adesso, premi sul tasto Condividi codice QR per selezionare un’app di terze parti o una chat di Telegram per inoltrare il suddetto QR code.

Ovviamente quest’operazione, così come ti ho indicato nei capitoli precedenti, può essere eseguita soltanto da un amministratore o da chi fa parte già del gruppo. L’utente che riceve il QR code deve poi scansionarlo, tramite una delle app che ti ho indicato in questo tutorial, in modo da avviare automaticamente l’app Telegram e unirsi al gruppo.

Come entrare in un gruppo Telegram pubblico

Come entrare in un gruppo Telegram pubblico

Come ti ho fatto notare all’inizio, i gruppi pubblici sono visibili e accessibili a qualsiasi utente Telegram, pertanto non è necessario richiedere l’aggiunta diretta o il link d’invito per entrare a farvi parte! Nella fattispecie, è possibile entrare in un gruppo Telegram pubblico cercando il suddetto tramite il motore di ricerca di questo servizio di messaggistica o facendosi dare il suo link diretto.

Indipendentemente dal dispositivo su cui utilizzi Telegram, nella schermata delle chat, utilizza la barra di ricerca in alto per ricerca il nome del gruppo in cui vuoi entrare. Una volta trovato, fai tap sul suo nome e poi premi il tasto Unisciti, che trovi collocato in basso.

Tramite il link d’invito pubblico (o il suo QR code) puoi raggiungere immediatamente la schermata del gruppo senza che tu debba cercarlo. Il link è presente nell’apposita schermata delle info del gruppo: un qualsiasi membro che ne fa parte, deve semplicemente premere sul nome del gruppo in alto e copiare il link d’invito oppure premere sull’icona QR code per visualizzare questo codice.

Nel caso dell’URL, dopo aver premuto su di esso, sui smartphone e tablet, verrà richiesto cosa fare con il link (cioè se copiarlo nella clipboard o condividerlo su un’app di terze parti). Su PC, invece, l’URL viene copiato nella clipboard e l’utente dovrà poi inviartelo, incollando il suddetto in una chat con te o via email. Per il QR code, invece, su smartphone e tablet basta premere sul tasto Condividi codice QR per inoltrarlo in altre app o chat di Telegram.

Dopo aver ricevuto il link, basta farci tap sopra per aprire l’app Telegram direttamente nella chat del gruppo in questione. Ti basta premere sul tasto Unisciti per farne parte e iniziare a scrivere nel gruppo.

Come creare un gruppo Telegram

Come entrare in un gruppo Telegram

Se sei arrivato a leggere fin qui, vuol dire che possiedi tutte le informazioni e le nozioni necessarie per entrare (o farti invitare) nei gruppi Telegram che desideri.

Ciò nonostante, non sei riuscito a trovare un gruppo tematico che soddisfi appieno le tue esigenze, dunque hai deciso di crearne uno e di gestirlo come più ti aggrada. Nessun problema: la creazione di un gruppo Telegram è oltremodo semplice e può essere effettuata nel giro di un paio di tap.

Prima di tutto, decidi il tipo di gruppo (privato o pubblico) che intendi gestire, tenendo bene a mente le caratteristiche di cui ti ho parlato nelle battute iniziali di questa guida.

Una volta scelta la tipologia di chat più adatta alle tue esigenze, avvia l’app di Telegram o il relativo programma per PC, per poi seguire le istruzioni più adatte per la piattaforma che stai utilizzando. Trovi tutte le informazioni che ti servono per creare un gruppo Telegram in questo mio tutorial dedicato all’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.