Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un cancello su Minecraft

di

Minecraft è un gioco talmente sconfinato che spesso è difficile capire come realizzare anche gli oggetti che a prima vista potrebbero sembrare “di base”. Infatti, il titolo di Mojang richiede un bel po’ di tempo per essere padroneggiato a dovere ed è praticamente impossibile ricordarsi a memoria tutte le combinazioni per creare gli oggetti. Ad esempio, a te ora interesserebbe creare un semplice cancello, ma proprio non riesci a capire come procedere.

Non preoccuparti: in realtà non si tratta di nulla di complicato. Inoltre, se vuoi, ti guiderò passo dopo passo nella procedura, tramite questo mio tutorial dedicato, per l’appunto, a come fare un cancello su Minecraft. In particolare, ti spiegherò sia come reperire gli elementi che ti servono per fabbricare questo oggetto sia le possibilità offerte dal gioco in tal senso. Insomma, analizzerò l’argomento a 360 gradi.

Coraggio: perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? Hai intenzione di imparare a costruire un cancello all’interno del titolo di Mojang? Credo proprio di sì, quindi al bando le ciance e passiamo all’azione. Ti auguro buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Cancello Minecraft

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come fare un cancello su Minecraft, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, all’interno del titolo di Mojang esiste un oggetto chiamato Cancelletto. Quest’ultimo viene solitamente utilizzato per entrare nel recinto degli animali senza che questi ultimi possano uscire. Può essere anche combinato in più unità, in modo da dare vita a strutture più complesse.

In ogni caso, fabbricare l’oggetto in questione è molto semplice: ti servono 4 bastoni e 2 unità di assi di legno qualsiasi. Tutto quello che devi fare, dunque, è rompere una parte di albero, prendere il Tronco che ne deriva e inserirlo all’interno della tabella del crafting (accessibile dall’inventario premendo, ad esempio, il tasto E su PC), estraendo le 4 unità di assi.

Assi di abete Minecraft

Adesso ti serve un banco da lavoro per effettuare le creazioni. Quest’ultimo si crea unendo 4 unità di assi (quelle che hai ottenuto in precedenza) all’interno della tabella del crafting.

Banco da lavoro Minecraft

Dopodiché, rompi un’altra parte di albero e utilizza il Tronco per ottenere altre assi. A questo punto, interagisci con il banco da lavoro e posiziona 2 unità di assi nella tabella del crafting, per ottenere 4 bastoni.

Bastoni Minecraft

Perfetto, adesso hai a disposizione tutti gli elementi che ti servono per creare il Cancelletto nella modalità Sopravvivenza di Minecraft.

Insomma, non si tratta di una procedura complicata. Tuttavia, se hai bisogno di ulteriori indicazioni, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come sopravvivere su Minecraft, in cui ho spiegato nel dettaglio come creare un po’ tutti gli elementi che servono di base nella modalità Sopravvivenza del titolo di Mojang.

Un’altra possibilità offerta da Minecraft è quella di utilizzare delle staccionate e sfruttare la Polvere di redstone per dare vita a un meccanismo che vada a “nascondere” queste ultime, creando una sorta di cancello automatico.

In questo caso, gli elementi che ti servono sono diversi. Infatti, necessiti di un po’ di blocchi di qualsiasi tipo, staccionate, pistoni appiccicosi, torce di redstone e una leva. Per comprendere come reperire questi materiali, che potrebbero essere un po’ complessi da fabbricare/trovare, ti consiglio di utilizzare un comodo tool.

Mi riferisco a MineSearch, accessibile direttamente tramite il suo sito Web ufficiale. Una volta collegato a quest’ultimo, puoi utilizzarlo per trovare le combinazioni di elementi necessarie per creare un determinato oggetto: ti basta semplicemente digitare il nome dell’elemento che ti serve nella barra di ricerca presente in alto a destra e selezionare il risultato più pertinente.

In questo modo comparirà a schermo la combinazione di oggetti necessaria e ti basterà riprodurla all’interno di Minecraft. In ogni caso, se vuoi un consiglio, la prima volta che realizzi una di queste strutture con la redstone, prova a farla in modalità Creativa. Così facendo, eviterai di fare troppi errori quando realizzerai la struttura in modalità Sopravvivenza.

Come fare un cancello su Minecraft

Cancelletto Minecraft

Dopo averti spiegato nel dettaglio quali elementi servono per costruire un cancelletto, è giunta l’ora di spiegarti come realizzarlo concretamente su Minecraft.

Tutto quello che devi fare è interagire con il banco di lavoro e utilizzare i 6 blocchi inferiori, piazzando, uno sopra all’altro, 2 bastoni sulla sinistra, 2 assi al centro e 2 bastoni sulla destra.

Ovviamente, potresti voler ripetere questo procedimento per avere più unità di questo elemento, andando a recuperare nuovamente i materiali di base tramite le indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente.

Utilizzare cancelletto Minecraft

Così facendo, potrai estrarre il Cancelletto, spostandolo all’interno del tuo inventario rapido. Per utilizzarlo, ti basterà piazzare un qualsiasi blocco a sinistra e un qualsiasi blocco a destra e posizionare il cancello in mezzo tra i due.

Già solamente grazie a questo oggetto puoi costruire dei recinti per gli animali, proprio come ti ho spiegato nella mia guida su come costruire una fattoria in Minecraft.

Come fare un cancello automatico su Minecraft

Come fare un cancello automatico su Minecraft

Come dici? Hai compreso come creare un cancello su Minecraft grazie alle mie indicazioni, ma vorresti utilizzarlo per dare vita a strutture più complesse? Nessun problema, ti spiego subito come dare vita a una costruzione automatica molto interessante.

Per procedere, rompi 3 blocchi di terreno e crea un “buco” alto 4 blocchi.

Buco Minecraft

Posiziona, dunque, delle Staccionate sopra all’ultima riga del “buco” che hai creato.

Staccionate Minecraft

Scendi nel “buco” e posiziona 3 blocchi qualsiasi sul terreno, piazzandoci sopra 3 torce di redstone e 3 pistoni appiccicosi rivolti verso l’alto.

Pistone appiccicoso Minecraft

Dopodiché, parti da ogni blocco che ha sopra una torcia e traccia un percorso di polvere di redstone. Ovviamente, puoi tranquillamente allargare il “buco”, facendo attenzione a non rompere nulla.

Polvere di redstone Minecraft

Ovviamente, l’obiettivo è quello di creare degli “scalini” con i blocchi per far uscire in superficie la polvere di redstone.

Scalini Redstone Minecraft

Successivamente, posiziona una leva appena sopra l’ultimo “scalino” e prova ad utilizzarla: dovresti vedere che i pistoni “aprono” il piccolo cancello.

Leva Minecraft

Perfetto, se tutto funziona correttamente, non ti resta che “chiudere” il buco che hai creato, facendo attenzione a non rompere nulla. Il gioco è fatto!

Come fare un cancello automatico su Minecraft

Ottimo, adesso hai imparato come realizzare un cancello che “sparisce” nel nulla. Ovviamente, quella che ti ho insegnato come realizzare è solamente una struttura di base, che puoi modificare a tuo piacimento.

Cancello Minecraft

Ad esempio, il modo in cui ho realizzato la struttura potrebbe non essere molto bello da vedere, ma in realtà è funzionale. Potresti, dunque, pensare di abbellire la costruzione con dei muri o con altri meccanismi simili a quello che ti ho illustrato in modo da dare vita a cancelli automatici di dimensioni più ampie.

Visto che sei un appassionato del titolo di Mojang, mi sento inoltre di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Minecraft, in cui puoi trovare molte guide che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.