Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come inviare MMS con iPhone

di

Hai appena comprato il tuo primo iPhone ma non sei del tutto soddisfatto dell’acquisto perché un tuo amico ti ha detto che con il telefonino di Apple non è possibile inviare MMS? Di’ al tuo amico che è rimasto indietro. Apple ha rimosso da tempo questa fastidiosa limitazione ed ora anche con iPhone è possibile spedire MMS verso qualsiasi altro telefonino.

Tutto quello che devi fare è usare l’applicazione Messaggi per i classici SMS e selezionare l’icona per gli allegati multimediali. Vorresti una spiegazione più dettagliata? Allora prenditi cinque minuti di tempo libero e vediamo insieme come inviare MMS con iPhone. Te lo assicuro, è facilissimo!

Se vuoi imparare come inviare MMS con iPhone, non devi far altro che pigiare sull’icona verde dei Messaggi che si trova nella schermata principale del “melafonino” e avviare la composizione di un nuovo messaggio selezionando l’icona della penna in alto a destra. Nella schermata che si apre, pigia sul pulsante con la macchina fotografica in basso a sinistra e seleziona la voce Scatta foto o fai video per scattare una foto in tempo reale e inviarla come MMS oppure Scegli esistenti per inviare via MMS una foto già salvata sul telefono.

A questo punto, digita nel campo A: (in alto) il numero di telefono del destinatario a cui recapitare l’immagine e pigia prima su Invio e poi su Invia per avviare la spedizione del messaggino fotografico. Una barra di avanzamento collocata nella parte alta dello schermo ed un suono di conferma ti confermeranno il corretto invio del tuo MMS verso il numero del destinatario.

In caso di problemi, ovvero se non riesci ad inviare MMS con iPhone perché vengono visualizzati dei messaggi di errore durante la spedizione del messaggio, controlla che le impostazioni del tuo smartphone siano tutte configurate a dovere.

Tanto per cominciare, recati nel pannello delle impostazioni di iOS e seleziona Generali > Rete per accertarti che la rete dati cellulare sia attiva. In caso contrario, pigia sulla levetta collocata accanto alla dicitura Dati cellulare in modo da farla diventare blu e riprova a spedire l’MMS.

Se le cose nemmeno vanno per il verso giusto, recati nel pannello Impostazioni > Generali > Rete > Network dati cellulare e cambia le impostazioni del modulo MMS utilizzando i dati più appropriati al tuo operatore telefonico:

TIM

  • APN : unico.tim.it
  • Nome Utente : vuoto
  • Password : vuoto
  • MMSC : http://mms.tim.it/servlets/mms
  • Proxy MMS : 213.230.130.89:80
  • Dimensione Massima MMS : 614400
  • MMS UA Prof URL : vuoto

 

Vodafone

  • APN : mms.vodafone.it
  • Nome Utente : vuoto
  • Password : vuoto
  • MMSC: http://mms.vodafone.it/servlets/mms
  • Proxy MMS: 10.128.224.10:80
  • Dimensione massima MMS: 614400
  • MMS UA Prof URL: vuoto

 

Wind

  • APN: mms.wind
  • Nome Utente: vuoto
  • Password: vuoto
  • MMSC: http://mms.wind.it
  • Proxy MMS: 212.245.244.11:8080
  • Dimensione massima MMS: 614400
  • MMS UA Prof URL: vuoto

 

3

  • APN: tre.it
  • Nome Utente: vuoto
  • Password: vuoto
  • MMSC: http://10.216.59.240.10021/mmsc
  • Proxy MMS: wsb.treumts.it:8799
  • Dimensione massima MMS: 614400
  • MMS UA Prof URL: vuoto

Adesso tutto dovrebbe essere sistemato e dovresti riuscire ad inviare gli MMS con il tuo iPhone. Altrimenti prova a contattare il servizio assistenza del tuo operatore telefonico e a chiedere delucidazioni sulla questione.