Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come videochiamare con iPhone

di

Con l’introduzione della fotocamera frontale in iPhone 4 (e conseguentemente in iPhone 4S), Apple ha voluto offrire ai suoi utenti la possibilità di realizzare delle videochiamate via Internet. Tutto ruota intorno a FaceTime, l’applicazione gratuita per le videochiamate inclusa nel sistema operativo di iPhone ed iPad, ma non si tratta dell’unica soluzione per effettuare conversazioni video con il “melafonino”.

Per chiarire meglio questo aspetto, oggi voglio proporti una guida su come videochiamare con iPhone in cui scopriremo in dettaglio come funziona FaceTime e qual è la migliore alternativa a quest’ultimo per realizzare videochiamate anche con utenti che non utilizzano uno smartphone Apple. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Se vuoi scoprire come videochiamare con iPhone ed utilizzi un iPhone 4 o un iPhone 4S, puoi sfruttare la funzione FaceTime che Apple ha incluso in iOS e Mac OS X per effettuare conversazioni video gratuite tra iPhone, iPad e computer Mac. Per utilizzarla, non bisogna installare alcuna app e non bisogna affrontare alcuna configurazione. Basta avere una connessione Internet attiva, un ID Apple e il gioco è fatto.

Per realizzare una videochiamata con FaceTime dal tuo iPhone, non devi far altro che pigiare sull’icona verde Telefono collocata in basso a sinistra nella home screen del telefono, recarti nella sezione Contatti e selezionare il nome della persona con cui desideri realizzare la videochiamata. Come accennato in precedenza, anche chi è dall’altra parte deve usare un dispositivo Apple equipaggiato con FaceTime ed avere una connessione Internet a propria disposizione.

A questo punto, dovresti essere nella schermata con tutte le informazioni relative al contatto che hai selezionato. Pigia quindi sul pulsante FaceTime e verrà avviata la videochiamata. Per terminare la conversazione, basta usare il tasto Fine collocato in basso.

Nel caso in cui FaceTime non risultasse attivato sul tuo iPhone, puoi farlo entrare in funzione recandoti nel menu Impostazioni > FaceTime e spostando la levetta dell’opzione FaceTime verso destra (in modo da farla diventare blu).

Se vuoi videochiamare con iPhone un utente che non utilizza un dispositivo Apple, puoi sfruttare le potenzialità di Skype. Il popolarissimo client VoIP è disponibile anche per iPhone (ed iPad) e consente di realizzare videochat non solo tra due “melafonini” ma anche tra iPhone e PC/Mac dotati di webcam su cui è installato Skype.

Realizzare una videochiamata con Skype è semplicissimo. Dopo aver scaricato la app dall’App Store, devi avviarla e recarti nella sezione Contatti. Seleziona dunque la persona con cui vuoi avviare una conversazione in video e pigia sul pulsante Video per avviare la videochiamata.

Anche in questo caso, funziona tutto tramite Internet senza costi aggiuntivi per nessuno dei due utenti che partecipano alla videochat.