Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come funziona Instagram

di

Da quando Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, ha acquistato Instagram, tutti parlano di questo social network dedicato agli amanti delle foto. Scommetto che tutti i tuoi amici lo conoscono e lo usano; adesso anche tu, spinto dalla curiosità, vorresti proprio capire che cos’è e come funziona Instagram.

Come dici? Ti piacerebbe iniziare a usare Instagram, ma non hai la più pallida idea di come iniziare? Non c’è nessun problema, posso aiutarti io. Conosco perfettamente come funziona Instagram e posso guidarti nell’utilizzo dell’applicazione passo dopo passo.

Segui questa mia guida fino in fondo e potrai imparare a utilizzare Instagram per realizzare foto e brevi video accattivanti da condividere su questo social network fotografico. Vedrai che sarà divertente e soprattutto sarà facilissimo, un gioco da ragazzi.  Sei pronto a imparare come funziona Instagram? Tieni sotto mano il tuo dispositivo preferito (Android, iOS o Windows) e prenditi qualche minuto di tempo per concentrarti sulla lettura di questa mia guida. Iniziamo!

Che cos’è e come funziona Instagram

Instagram è un social network fotografico nato nel 2010 e diventato ormai di proprietà di Facebook. Instagram ti permette di scattare foto e realizzare video, applicando eventualmente filtri in tempo reale prima di condividerli. Tutte le foto e i video realizzati possono poi essere condivisi su Instagram e anche su altri social network, come per esempio Twitter e Facebook, affinché vengano visti da un maggior numero di utenti.

Il funzionamento di Instagram è piuttosto semplice: una volta avviata l’applicazione ti basterà inquadrare con la fotocamera del tuo smartphone il soggetto o l’oggetto desiderato, scattare la foto, aggiungere eventualmente i filtri e pubblicare. Ti sembra più facile a dirsi che a farsi? Non preoccuparti, sono qui per spiegarti tutto nel dettaglio.

Scaricare l’applicazione di Instagram

La prima cosa che devi fare per capire come funziona Instagram è scaricare l’applicazione. Prendi quindi il tuo smartphone o tablet, apri lo store predefinito del tuo dispositivo e digita Instagram nel motore di ricerca integrato. In alternativa, ti posso condividere il link per scaricare direttamente l’applicazione.

  • Instagram – Scarica l’app da Play Store per Android
  • Instagram – Scarica l’app da App Store per iOS
  • Instagram – Scarica l’app da Microsoft Store per Windows

Tutto fatto? Benissimo! Ora avvia l’applicazione toccando la sua icona, tocca la voce Non hai un account? Iscriviti situata nella parte bassa della schermata e segui tutte le procedure per effettuare l’iscrizione. Puoi scegliere se iscriverti tramite account Facebook, tramite il numero di cellulare o inserendo un indirizzo email. Se ti servono maggiori dettagli su come registrarsi a Instagram puoi eventualmente consultare questa mia guida dedicata alla registrazione su Instagram. Se invece hai effettuato la registrazione senza problemi, procedi con la lettura.

Una volta che hai effettuato la registrazione, Instagram ti chiederà se può aiutarti a trovare contatti da seguire. Puoi scegliere se importare i tuoi contatti dalla rubrica del tuo dispositivo Android, iOS o Windows Phone o da Facebook. Si tratta di un’opzione facoltativa, se non ti interessa, non ti resta che premere il pulsante Salta. Trattandosi di un social network, l’applicazione ti suggerirà alcuni profili consigliati da seguire, per aiutarti a restare in contatto con gli altri utilizzatori di Instagram.

Condividere foto su Instagram

Una volta che hai fatto tutti i passaggi preliminari, sei pronto a entrare nel vivo di questa mia guida. Vediamo assieme nel dettaglio come utilizzare Instagram per condividere foto e video. Pronto? Iniziamo.

Per scattare una foto su Instagram, premi il simbolo + situato in basso al centro. Si avvierà quindi la fotocamera del tuo dispositivo e potrai scattare normalmente una foto. Puoi anche scegliere di condividere su Instagram una foto già presente nella libreria del tuo telefono. Per farlo, dopo aver premuto il simbolo +, ti basta premere sulla voce Libreria situata in basso.

Puoi anche scegliere se condividere più di una foto contemporaneamente: ti basta premere la voce Seleziona più elementi per condividere un album contenente fino a 10 elementi tra foto e video. Se premi la voce Foto, tornerai invece ad attivare la fotocamera del dispositivo per scattare una foto normalmente.

Una volta che hai scattato la foto o hai scelto la foto dalla libreria, non ti resta che scegliere il filtro da applicare. Puoi scorrere con uno swipe verso destra o sinistra tra i numerosi filtri disponibili e toccare il simbolo del sole per regolare l’effetto del filtro selezionato. Non ce n’è uno giusto o uno sbagliato, scegli quello che più ti piace. Non ti piace nessuno dei filtri? Nessun problema; puoi lasciare la foto com’è selezionando la voce Normal. Inoltre, se tocchi la voce Modifica, potrai effettuare un editing dell’immagine di base utilizzando alcuni strumenti: orientamento, luminosità, contrasto, struttura, calore, saturazione, colore, sfumatura, alte luci, ombre e nitidezza. Puoi anche aggiungere l’effetto vignettatura o quello tilt-shift utilizzando gli omonimi strumenti.

Fatto? Ottimo! Ora sei pronto per condividere la foto. Tocca la voce Avanti. Potrai ora scegliere tra due opzioni: condividere un nuovo post o inviare un messaggio diretto. Le due voci si trovano nel menu a tendina nella barra in alto. Se selezioni la voce Nuovo Post pubblicherai la foto come aggiornamento di stato su Instagram. Selezionando la voce Messaggio Diretto, potrai invece inviare la foto privatamente a un utente desiderato.

In ogni caso, prima di condividere la foto, potrai digitare il testo della didascalia. Il campo Scrivi una didascalia, ti permette di scrivere qualche riga di testo come accompagnamento alla foto.

Puoi anche taggare le persone nelle foto, cercandole tramite il loro nome utente (mi trovi come Salvatore Aranzulla), indicare il luogo dove hai scattato la foto (pulsante Aggiungi luogo) e selezionare i social network aggiuntivi sui quali vuoi condividere la foto (Facebook, Twitter, Tumblr e Flickr). Quando hai finito, premi il pulsante Condividi. Dopo qualche instante di upload, la foto verrà pubblicata su Instagram o inviata come messaggio diretto, a seconda dell’opzione che hai selezionato.

Condividere video su Instagram

Oltre alle foto, su Instagram è possibile condividere un video in maniera estremamente semplice. La procedura che devi fare è molto simile a quella che hai utilizzato per condividere una foto; te la spiego nel dettaglio.

Premi il pulsante + che si trova in basso e scegli se condividere un video già presente nella memoria del tuo dispositivo (premi sul pulsante Libreria) o se registrare un video sul momento (premi il pulsante Video). Fatto? Benissimo! Ora premi il pulsante Avanti situato in alto a destra per scegliere alcune impostazioni da applicare al video. In questo caso puoi scegliere se applicare uno dei filtri disponibili (potrai vedere l’effetto in tempo reale). Se l’intensità del filtro non ti convince e vorresti regolarla, premi due volte sul nome del filtro che vorresti modificare. Avrai accesso a una nuova schermata con un cursore. Questo ti permetterà di regolare il livello di intensità del filtro in maniera estremamente semplice.

Tra le altre opzioni che hai a disposizione per la modifica del tuo video, vi è la possibilità di aggiungere un diverso fotogramma del video come immagine di copertina (premi sul pulsante Copertina). Puoi anche scegliere se abilitare o disabilitare l’audio nel filmato, premendo sul pulsante a forma di altoparlante.

Anche in questo caso potrai scegliere se pubblicare il video su Instagram o se inviarlo tramite messaggio diretto, aggiungere una didascalia, un luogo ed eventualmente condividere il video su altri social network. Per i video, quelli supportati sono Facebook, Twitter o Tumblr. Prenditi tutto il tempo che ti serve per modificare il video; quando hai finito, ti basta premere sul pulsante Condividi per pubblicare il video o sul pulsante Invia se hai deciso di inviare il video tramite un messaggio diretto.

Visualizzare foto e interagire su Instagram

Ok, ora che hai imparato le basi di Instagram, passiamo avanti. Instagram è un social network e come tale ti permette di interagire con altri utenti. Premi il simbolo della lente di ingrandimento per accedere alla sezione Esplora. Troverai numerose foto e video popolari. Per interagire ti basterà sfogliare questi contenuti multimediali. Puoi commentare, mettere mi piace e condividere tutto quello che più ti piace.

Gli strumenti principali d’interazione sono quelli visibili sotto una foto o un video: il simbolo di un cuore è il mi piace, il simbolo di un fumetto ti permette di aggiungere un commento a una foto o a un video. Se premi il pulsante dell’aereo di carta potrai inviare il contenuto multimediale che desideri a un utente di Instagram, tramite messaggio diretto. Il simbolo del segnalibro, invece, ti permette di salvare la foto come preferita. La ritroverai nella sezione Elementi Salvati, accessibile dal tuo profilo utente (icona dell’omino in basso a destra).

Puoi seguire un utente tramite il pulsante Segui situato in alto, nel riquadro appena sopra la foto che stai visualizzando. Puoi vedere le foto scattate da tutti gli utenti che segui nella schermata principale dell’app. Nella sezione Home, quella con il simbolo della casa, troverai tutte le foto e i video che hanno condiviso gli utenti che hai scelto di seguire.

Altri strumenti avanzati di Instagram:

Tra gli altri strumenti di Instagram che puoi utilizzare per condividere foto e video in maniera divertente, vi sono le Storie e le Dirette. Se ami metterti in mostra, puoi condividere aggiornamenti di stato dal look più accattivante che saranno visibili nella parte superiore della schermata Home.

Premi il pulsante La tua Storia per iniziare a registrare brevi video che racconteranno momenti della tua giornata. I video registrati e condivisi restano disponibili solo per 24 ore, poi scompaiono dal social network.

Le Storie di Instagram sono strumenti avanzati attraverso i quali puoi condividere foto, video o registrare una diretta, disegnare sulle foto, applicare filtri e adesivi in tempo reale o realizzare brevissimi video in loop.

Per quanto riguarda invece le Dirette, queste possono essere effettuate singolarmente o in compagnia di un amico, usufruendo di una particolare modalità che andrà a dividere lo schermo in due parti, permettendoti così di ospitare un follower nel tuo live streaming. Per saperne di più, leggi il mio tutorial dedicato al funzionamento delle dirette.

Altri strumenti avanzati di Instagram per la condivisione di foto e video sono le applicazioni Layout (Android e iOS), Boomerang (Android e iOS) e Hyperlapse (iOS).