Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come caricare foto su Instagram da PC

di

Dopo aver letto la mia guida su come funziona Instagram, sei diventato un appassionato utilizzatore della famosa app. I tuoi scatti stanno riscontrando anche un discreto successo di pubblico, ma ogni tanto ti piacerebbe condividerli anche dal computer, dove regolarmente riversi tutti gli scatti che realizzi con la tua fotocamera digitale. Ebbene, sappi che si può!

Ricorrendo alla versione Web di Instagram o installando alcuni software di terze parti, è possibile caricare foto su Instagram da PC, e io oggi sono qui per spiegarti in dettaglio come si fa. Si tratta di due procedure estremamente semplici da portare a termine, in ogni caso io ti consiglio di concentrarti soprattutto sulla prima, quindi sull’utilizzo della versione Web di Instagram, che al momento offre qualche funzione in meno rispetto alle applicazioni di terze parti ma non richiede l’installazione di programmi sul PC e, trattandosi di una risorsa ufficiale, non presenta rischi legati all’infrazione dei termini di utilizzo del servizio.

Prima di ricorrere all’impiego di soluzioni di terze parti, infatti, devi tenere in conto il fatto che Instagram vuole mantenere la possibilità di caricare foto una funzione esclusiva delle sue app (e dei suoi servizi online). Gli utenti che si rivolgono a software o servizi sviluppati da terzi possono incorrere in delle “punizioni”, come ad esempio la cancellazione degli hashtag (che riduce tremendamente il grado di visibilità delle immagini) o addirittura la sospensione dell’account. A tal proposito, sappi che io non mi assumo alcuna responsabilità circa eventuali penalizzazioni applicate al tuo account Instagram in seguito all’utilizzo di programmi non ufficiali. Chiaro? Bene, allora mettiamo al bando le ciance e passiamo all’azione.

▶︎ Instagram (Online) | Instagram per Windows 10 | BlueStacks (Windows/Mac) |

Instagram (Online)

Come già accennato in apertura del post, la soluzione più facile, veloce e sicura per caricare foto su Instagram da PC è usare Instagram.com, la versione Web di Instagram, che è un servizio ufficiale e quindi non comporta alcuna potenziale penalizzazione dell’account. Purtroppo non offre ancora tutti i filtri e gli effetti della app per smartphone, ma in futuro la situazione potrebbe cambiare.

Come caricare foto su Instagram da PC

La versione Web di Instagram è accessibile da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi programma per navigare in Internet (es. Chrome, Firefox o Edge), ma al momento la funzione di upload delle foto è limitata a smartphone e tablet. Questo significa che per sfruttare il tuo PC e caricare le foto su Instagram da quest’ultimo, devi “ingannare” il sito del servizio e fargli credere che lo stai visitando da uno smartphone o un tablet. In che modo? Semplice, modificando l’user agent del tuo browser.

Qualora non ne avessi mai sentito parlare, l’user agent è una stringa che il browser comunica ai siti che si visitano e che permette a questi ultimi di identificare programma di navigazione, sistema operativo e dispositivo in uso. Se opportunamente modificata, questa stringa permette di “camuffare” l’identità del browser e fa credere ai siti che si visitano che si sta usando un altro dispositivo. Nel tuo caso, puoi far credere a Instagram che stai usando uno smartphone o un tablet.

Per modificare l’user agent del tuo browser, puoi ricorrere alle impostazioni dello stesso o, se preferisci, a delle estensioni gratuite che puoi trovare facilmente online. Qui sotto trovi le istruzioni dedicati a tutti i principali browser per navigare su Internet.

Chrome

Se utilizzi Chrome, puoi cambiare l’user agent utilizzando User-Agent Switcher for Chrome, un’estensione gratuita disponibile sul Chrome Web Store. Collegati quindi alla pagina del Chrome Web Store che ospita l’estensione e clicca prima su Aggiungi e poi su Aggiungi estensione.

Come caricare foto su Instagram da PC

A questo punto, apri una nuova scheda di Chrome, vai su instagram.com e modifica l’user agent del browser in modo che corrisponda a quella di un browser per dispositivi portatili. Clicca quindi sull’icona del foglio con la maschera nera che si trova in alto a destra, seleziona l’user agent di un dispositivo portatile dal menu che si apre (es. iOS > iPad) e procedi all’upload delle tue foto seguendo le indicazioni che sto per darti.

Come caricare foto su Instagram da PC

Nota: dopo aver usato Instagram, ricordati di reimpostare l’user agent predefinito di Chrome cliccando sull’icona di User-Agent Switcher e selezionando la voce Chrome > Default dal menu che si apre.

Firefox

Se utilizzi Firefox, puoi modificare facilmente l’user agent del browser usando l’estensione gratuita User-Agent Switcher. Collegati quindi alla pagina del sito Mozilla Addons che ospita l’estensione e installa quest’ultima sul tuo PC pigiando prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su quello Installa che compare in alto a sinistra.

Come caricare foto su Instagram da PC

Ad installazione completata, apri una nuova scheda di Firefox, collegati a instagram.com e modifica l’user agent del browser cliccando sull’icona del mappamondo collocata in alto a destra e selezionando una qualsiasi delle icone che si trovano sotto la voce Select a mobile device nel riquadro che si apre. Per rendere effettive le modifiche, dovrai ricaricare la pagina.

Come caricare foto su Instagram da PC

Nota: dopo aver usato Instagram, ricordati di reimpostare l’user agent predefinito di Firefox facendo clic sull’icona del mappamondo collocata in alto a destra e selezionando il segno di spunta collocato in basso a sinistra nel riquadro che si apre.

Edge

In Microsoft Edge è possibile modificare l’user agent ricorrendo agli strumenti di sviluppo inclusi nel browser. Collegati quindi a instagram.com, pigia sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e seleziona la voce Strumenti di sviluppo dal menu che si apre per far comparire il riquadro dedicato agli strumenti di sviluppo.

A questo punto, seleziona la scheda Emulazione di Edge, espandi il menu a tendina Dispositivo e seleziona il nome di uno smartphone o di un tablet (es. Nokia Lumia 650) da quest’ultimo. Così facendo visualizzerai il sito di Instagram come se utilizzassi uno smartphone o un tablet.

Come caricare foto su Instagram da PC

Safari

Se hai un Mac e utilizzi Safari, puoi agire sulle impostazioni dell’user agent ricorrendo agli strumenti di sviluppo inclusi nel browser. Per attivare tali strumenti, recati nel menu Safari > Preferenze (in alto a sinistra), seleziona la scheda Avanzate nella finestra che si apre e apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu.

Come caricare foto su Instagram da PC

A questo punto, vai su instagram.com, recati nel menu Sviluppo > User agent di Safari e seleziona una delle opzioni relative a Safari – iOS.

Come caricare foto su Instagram da PC

Ora, indipendentemente dal browser che utilizzi, puoi caricare foto su Instagram dal PC semplicemente cliccando sull’icona della macchina fotografica che si trova in basso al centro e selezionando l’immagine che vuoi postare.

Nella pagina che si apre, utilizza l’icona con le due frecce che si trova in basso a sinistra per attivare o disattivare lo zoom automatico della foto e l’icona con le due frecce circolari che invece si trova in basso a destra per ruotare l’immagine in varie direzioni.

Come caricare foto su Instagram da PC

Dopodiché clicca sul pulsante Avanti che si trova in alto a destra, digita una didascalia e gli hashtag che vuoi associare alla foto nell’apposito campo di testo e pigia su Condividi (in alto a destra) per postare l’immagine sul tuo account Instagram.

Come caricare foto su Instagram da PC

Come già detto, non ci sono i filtri e gli effetti disponibili nella app di Instagram per smartphone, ma è possibile che vengano implementati in futuro.

 

Instagram per Windows 10

Come sicuramente ben saprai, esiste anche una app ufficiale di Instagram per Windows 10, la quale, almeno per il momento, non consente di postare le foto sul noto social network ma supporta le Storie, permettendone sia la visualizzazione che la pubblicazione.

Se tu hai un computer equipaggiato con Windows 10 e vuoi sfruttarlo per postare le tue Storie su Instagram, apri lo Store di Windows (basta cercare il termine “store” nel menu Start), cerca Instagram all’interno di quest’ultimo e procedi all’installazione della app pigiando prima sulla sua icona e poi sul pulsante Ottieni. Se stai leggendo questo post da Windows 10, puoi accedere alla pagina dello store con Instagram, semplicemente cliccando su questo link.

Come caricare foto su Instagram da PC

Ad installazione completata, avvia Instagram per Windows 10, effettua l’accesso con i dati del tuo account e comincia ad utilizzare la app proprio come fai di solito sul tuo smartphone (eccetto che per il caricamento delle foto, che attualmente non è disponibile).

Come caricare foto su Instagram da PC

Per visualizzare le storie caricate dai tuoi amici, o meglio, dagli utenti che segui su Instagram, clicca sulle loro foto in cima alla schermata dell app.

Se invece vuoi postare tu una storia, clicca sull’icona della macchina fotografica che si trova in alto a sinistra e usa la webcam del PC per realizzare foto e video. Puoi anche postare delle storie in formato “boomerang” e in formato “senza tenere premuto”.

BlueStacks (Windows/Mac)

In alternativa all’utilizzo di Instagram Web, per caricare le foto di Instagram su PC puoi ricorrere anche a BlueStacks. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di un software di emulazione per il sistema operativo Android che, disponibile per Windows e macOS, ti permette di avviare qualsiasi app per il sistema operativo di Google per smartphone, direttamente dal computer.

Altra cosa importante da sottolineare è che l’emulatore, in quanto gratuito, si supporta con la presenza di banner pubblicitari che consigliano il download di alcune app sponsorizzate. Quest’ultimi possono però essere rimossi acquistando un abbonamento al servizio, il cui prezzo è di 4$/mese o 40$/anno.

Fatte queste doverose premesse, se intendi caricare foto su Instagram, utilizzando BlueStacks, collegati al sito ufficiale dell’emulatore e clicca prima sul pulsante Scarica BlueStacks e poi su Download, per scaricare l’ultima versione dell’emulatore sul tuo PC.

Attendi quindi lo scaricamento del pacchetto d’installazione del software e, al termine, avvialo, tramite doppio clic sullo stesso. Adesso segui passo dopo passo le istruzioni per Windows e macOS che ti sto per indicarti, per installare BlueStacks nel modo corretto.

Su Windows, premi innanzitutto su  nella finestra di Controllo dell’Account Utente, poi fai clic sul pulsante Installa ora e attendi il download automatico di tutti i file necessari al corretto funzionamento del programma. Al termine, premi sul pulsante Completo.

Se devi installare BlueStacks su macOS, invece, attendi che venga scaricato il file .dmg precedentemente prelevato dal sito ufficiale, poi avvialo, facendo doppio clic sullo stesso. Fatto ciò fai doppio clic sull’icona di BlueStacks, in modo da avviare l’installer. Per confermare l’apertura e iniziare così l’installazione, premi sul pulsante Apri.

Successivamente, fai clic su Continuare e poi su Installare, digita la password di amministrazione del Mac e premi sul bottone Installa Assistente. Dopodiché attendi che venga automaticamente portata a termine l’installazione del software e, nel caso in cui ti venga richiesto, premi sul pulsante Apri le preferenze di sistema.

Nel pannello delle impostazioni del Mac, premi prima su Consenti e poi sul simbolo del lucchetto (è situato in basso a sinistra). Adesso digita di nuovo la password del Mac e poi premi su Sblocca, in modo da terminare l’installazione di BlueStacks su macOS.

Ora che hai installato BlueStacks devi configurarlo con un account Google, seguendo i passaggi che sto per indicarti, i quali sono identici sia su Windows che su macOS.

Fai clic sul pulsante Inizia e, nella schermata successiva, effettua il login con i dati dell’account che possiedi, digitando, nei rispettivi campi di testo, l’indirizzo email e la password. Premi quindi prima su Avanti e poi su Accetto e termina la configurazione, premendo sul pulsante Comincia a usare BlueStacks.

Bene: a questo punto hai terminato la configurazione di BlueStacks con il tuo account Google e puoi iniziare a scaricare le applicazioni dal Play Store.

Apri quindi il Play Store, pigiando sulla sua icona situata nella schermata Home, cerca Instagram all’interno di quest’ultimo e procedi all’installazione della app cliccando prima sulla sua icona e poi sui pulsanti Installa e Accetto.

Dopo aver installato l’app di Instagram in BlueStacks, avvia quest’ultima, effettua l’accesso al tuo account e serviti della app proprio come faresti su smartphone. Pigia dunque sull’icona [+] che si trova in basso al centro e seleziona la foto da postare sul tuo account.

A seconda di quelle che sono le tue esigenze e preferenze, puoi caricare foto su Instagram da PC selezionando le immagini disponibili nella memoria del computer oppure quelle presenti sulla memoria integrata di BlueStacks. Per utilizzare le immagini già presenti sul computer, fai clic sulla voce Scegli da Windows situata nella finestra di Instagram da BlueStacks, per utilizzare le immagini archiviate sulla memoria di BlueStacks, pigia invece sulla voce Galleria della app.