Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Instagram per PC

di

Instagram è stato progettato in maniera specifica per funzionare sui dispositivi mobili, in primis gli smartphone. Questo però non significa che non si possa usare anche da PC. Anzi, non è un segreto che sullo store ufficiale di Windows 10 sia disponibile una app ufficiale di Instagram che funziona su tutti i dispositivi equipaggiati con questa versione del sistema operativo Microsoft (compresi i PC), e poi c’è Instagram Web, la versione online di Instagram accessibile da qualsiasi browser, indipendentemente dal dispositivo e dal sistema operativo utilizzato.

Con la guida di oggi, voglio dunque spiegarti come usare Instagram per PC sfruttando le soluzioni ufficiali fornite dagli sviluppatori della app (che come sicuramente ben saprai ora fa capo a Facebook) e alcune soluzioni di terze parti che si possono tenere in considerazione qualora i servizi e le app ufficiali di Instagram dovessero risultare troppo limitate.

Che altro dire? Che tu voglia sfogliare le foto dei tuoi amici, scoprire nuovi profili interessanti da seguire o postare delle nuove foto sul tuo Instagram, non devi far altro che prenderti cinque minuti di tempo libero e dare un’occhiata ai suggerimenti che sto per darti. Ti assicuro che indipendentemente dal tipo di computer e dal sistema operativo che utilizzi, troverai qualcosa di adatto alle tue esigenze.

Indice

Soluzioni ufficiali per usare Instagram da PC

Le soluzioni ufficiali fornite da Instagram sono quelle da preferire, in quanto consentono di accedere a tutti i contenuti del social network in maniera sicura, facile e veloce senza associare il proprio account a siti o servizi di terze parti (cosa che può comportare sempre un minimo di rischio per quel che concerne la privacy).

Instagram Web

Cominciamo questa guida su Instagram per PC parlando della versione Web di Instagram, la quale è accessibile da qualsiasi programma per navigare in Internet, come ad esempio Chrome, Firefox o Safari.

Instagram per PC

Con Instagram Web, oltre a visualizzare le foto che hai caricato sul tuo profilo, puoi visualizzare le foto dei tuoi amici, commentarle, aggiungerle ai preferiti, incorporarle in altri siti e molto altro ancora. Puoi inoltre cercare le foto postate da altri utenti, diventare loro follower, modificare il tuo profilo e caricare foto su Instagram da PC, ma con alcune limitazioni.

Instagram, infatti, ha aggiunto la possibilità di caricare foto dalla sua versione Web, ma solo se questa viene visualizzata in modalità mobile e senza supporto a tutti gli effetti e i filtri che siamo abituati a trovare nella app ufficiale di Instagram per smartphone. In poche parole, se vuoi caricare foto su Instagram da PC, puoi, ma solo “camuffando” il tuo browser come se fosse il browser di uno smartphone o un tablet, e senza applicare filtri o effetti a queste ultime.

Fatta questa doverosa premessa, se sei pronto a passare all’azione, collegarti alla versione Web ufficiale di Instagram e provvedi a camuffare l’user agent del browser in modo che questo venga riconosciuto dal sito come se fosse il browser di uno smartphone o di un tablet.

Qualora non ne avessi mai sentito parlare, l’user agent è una stringa che identifica il browser e che, se opportunamente modificata, permette di “ingannare” i siti che si visitano facendo credere loro di usare altri browser e/o dispositivi. Se tu vuoi “ingannare” Instagram in modo da poter caricare le foto anche da PC ma non sai come modificare l’user agent del tuo browser, segui le semplici indicazioni che sto per darti.

  • Chrome – installa l’estensione User-Agent Switcher for Chrome, clicca sulla sua icona che compare in alto a destra nella finestra del browser (il foglio con la mascherina nera) e seleziona lo user agent di qualsiasi dispositivo portatile dal menu che si apre (es. iOS > iPad). Per utilizzare l’estensione con Instagram, dopo aver installato quest’ultima, devi aprire una nuova scheda del browser e collegarti alla versione Web di Instagram. Quando hai finito di usare Instagram, ricordati di ripristinare l’user agent predefinito di Chrome cliccando sull’icona di User-Agent Switcher e selezionando l’opzione Chrome > Default dal menu che si apre.

Instagram per PC

  • Firefox – installa l’estensione User-Agent Switcher, clicca sulla sua icona che compare in alto a destra nella finestra del browser (il mappamondo) e seleziona una qualsiasi delle icone presenti nella sezione Select a mobile device del riquadro che si apre. Dopo aver usato l’estensione, ricordati di ripristinare l’user agent predefinito di Firefox cliccando sull’icona di User-Agent Switcher e pigiando sul segno di spunta che si trova in basso a sinistra nel riquadro che si apre.

Instagram per PC

  • Edge – pigia sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e richiama gli Strumenti di sviluppo, seleziona la scheda Emulazione che compare in basso e seleziona il nome di un dispositivo portatile (es. Nokia Lumia 650) dal menu a tendina Dispositivo.

Instagram per PC

  • Safari – recati nel menu Safari > Preferenze, seleziona la scheda Avanzate dalla finestra che si apre e metti il segno di spunta accanto alla voce Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu. Dopodiché visita Instagram.com, vai nel menu Sviluppo > User agent di Safari e seleziona uno degli user agent relativi ad iOS.

Instagram per PC

Dopo esserti collegato al sito di Instagram, clicca sulla voce Accedi che si trova in basso a destra per autenticarti con i dati del tuo account (gli stessi che usi per accedere a Instagram dal tuo smartphone). In questo modo ti ritroverai immediatamente al cospetto delle ultime foto pubblicate dai tuoi amici.

Per commentare le foto dei tuoi amici e aggiungerle ai preferiti, utilizza le apposite funzioni disponibili sotto ogni immagine: il cuoricino e il campo di testo. Per incorporarle in un sito esterno, invece, clicca sull’icona (…) e seleziona la voce Incorpora dal menu che compare.

Instagram per PC

Per cercare le foto di tutti gli utenti di Instagram (anche quelli che non segui ancora), pigia sull’icona della lente d’ingrandimento e utilizza la barra di ricerca presente nella pagina che si apre. Dopo aver digitato un termine all’interno della barra (es. flowers per cercare foto di fiori), puoi selezionare uno dei suggerimenti per il completamento automatico che compaiono: quelli con il cancelletto davanti (#) sono hashtag e ti permettono di trovare le immagini postate da tutti gli utenti di Instagram. Quelli con delle foto accanto sono profili di singoli utenti.

Se dopo aver trovato una foto particolarmente bella, vuoi diventare follower di un nuovo utente, clicca prima sulla miniatura dell’immagine e poi sul pulsante Seguipresente in alto a destra nella pagina che si apre.

Instagram per PC

Per postare una foto su Instagram, fai clic sull’icona della macchina fotografica che si trova in basso al centro e seleziona l’immagine da caricare sul tuo profilo. Nella schermata che si apre, utilizza le due icone che si trovano in basso per ritagliare o ruotare l’immagine in varie direzioni e vai avanti cliccando sull’apposita voce presente in alto a destra.

Per concludere, digita una descrizione e degli hashtag da associare alla foto e pigia sul pulsante Condividi collocato in alto a destra per postare l’immagine su Instagram.

Instagram per PC

Vuoi visualizzare le tue foto e/o modificare le informazioni del tuo profilo personale, qual ad esempio nome, indirizzo email, app collegate ecc.? Nulla di più facile. Clicca sul tuo nome in alto a destra e poi sul pulsante Modifica il profilo presente nella pagina che si apre.

Instagram per Windows 10

Come già accennato in apertura del post, esiste anche un client ufficiale di Instagram per Windows 10 che include tutte le funzioni di Instagram Web, supporta le Storie, ma purtroppo non consente ancora di postare foto da PC.

Se tu hai un PC o un tablet equipaggiato con Windows 10 e sei interessato al client di Instagram, apri lo Store di Windows, cerca Instagram all’interno di quest’ultimo e procedi con l’installazione della app pigiando prima sull’icona di quest’ultima e poi sul pulsante Ottieni.

Instagram per PC

Ad installazione completata, avvia la app di Instagram, accedi con i dati del tuo account e comincia a usare quest’ultima così come faresti anche sullo smartphone (eccetto che per il caricamento delle foto, quello come già detto non è stato ancora abilitato).

Soluzioni di terze parti

Adesso occupiamoci delle soluzioni di terze parti, ossia di quelle applicazioni non prodotte direttamente da Instagram che consentono di caricare foto su quest’ultimo. Prima di ricorrere a software di terze parti per caricare le tue foto su Instagram, tieni presente che Instagram non vede affatto di buon occhio il loro utilizzo. Gli account che caricano foto usando app non ufficiali possono essere anche sospesi o cancellati. Poi non dirmi che non ti avevo avvertito!

Gramblr (Windows/Mac)

Se ciò che desideri fare è soltanto caricare le foto su Instagram da PC, puoi scegliere di utilizzare il software Gramblr. Si tratta di un programma gratuitodisponibile sia per Windows sia per macOS che consente di caricare immagini sul proprio account Instagram, tramite il proprio computer. Prima di incominciare a spiegartene il funzionamento voglio sottolineare che Gramblr è soltanto un software che ti permette di caricare le foto su Instagram da PC. Ciò che non potrai fare, utilizzando questo strumento, è visualizzare le foto di Instagram di altri utenti e scaricarle sul tuo PC.

Detto ciò, se intendi quindi utilizzare Gramblr per caricare foto su Instagram da PC la prima cosa che devi fare è effettuare il download e l’installazione del programma sul tuo computer. Per farlo clicca qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web del programma, dopodiché premi sul pulsante Mac OS X o Windows a seconda al sistema operativo in uso sul tuo computer ed attendi che il software venga scaricato.

Instagram per PC

Una volta completata la procedura di download, se stai utilizzando un PC Windows, apri il file gramblr2_winxx.zip appena ottenuto, fai doppio clic sul file Gramblr.exe presente nella finestra che ti viene mostrata e poi premi sul pulsante Si visibile a schermo. Se invece stai utilizzando un Mac, fai clic sul file  gramblr2_osx.dmg appena ottenuto, dopodiché trascina l’icona di Gramblr nella cartella Applicazioni di macOS e apri il programma facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che compare (operazione necessaria solo al primo avvio).

Instagram per PC

Adesso, a prescindere dal sistema operativo da te impiegato, attendi l’apertura del software. Ti verrà mostrata una schermata nella quale dovrai compilare alcune informazioni che ti serviranno per creare un account. Tale procedura è necessaria per poter utilizzare il programma e dovrai inoltre fornire i tuoi dati di Instagram a Gramblr per poter caricare foto da computer. Compila dunque il campo Email digitando il tuo indirizzo di posta elettronica, il campo Password e quello Confirm Password digitando la password che intendi impiegare per registrati al servizio, il campo Instagram Username digitando il nome utente da te impiegato per accedere ad Instagram e il campo Instagram password digitando la password da te impiegata per accedere al tuo account Instagram. Per confermare i dati digitati e per poter cominciare ad utilizzare Gramblr premi poi sul pulsante verde Sign up collocato in basso.

Nella schermata che a questo punto ti verrà mostrata premi sulla voce Upload Now! visibile sulla sinistra, dopodiché clicca in corrispondenza della voce Drag and Drop Image or Video, or Click Here to Start. e seleziona l’immagine che intendi condividere su Instagram direttamente dal tuo computer. In alternativa puoi selezionare la foto da caricare semplicemente trascinandola nella finestra del programma.

Attendi poi che l’upload dell’immagine venga avviato e portato a termine, utilizza la sezione Crop any Shape per ridimensionare e tagliare l’immagine sfruttando gli appositi comandi disponibili. Una volta ottenuto il risultato finale desiderato, premi sul pulsante Save collocato sulla destra.

Aspetta ora che risulti accessibile la sezione Apply Some Filters, dopodiché fai clic sul pulsante Filters collocato di lato sulla destra ed utilizza gli strumenti visibili a schermo per modificare la tua foto applicando filtri, regolando la saturazione, la luminosità ed agendo su tutti i parametri su cui solitamente è possibile intervenire mediante Instagram da smartphone. Una volta ottenuto il risultato finale desiderato fai clic sul pulsante Save. Se non è tua intenzione modificare la foto anziché premere sul pulsante Filters annesso alla sezione Apply Some Filters fai clic su Continue.

Instagram per PC

Per finire compila il modulo sottostante la voce Caption: annesso alla sezione Write a Caption and Send digitando il titolo della foto oppure un tuo commento, lascia selezionata l’opzione Immediately e poi premi sul pulsante verde Send! per portare a compimento la proceduta mediante cui caricare foto su Instagram da PC. Fatto ciò la foto risulterà poi visibile sul tuo account Instagram così come avviene di consueto quando condividi i tuoi scatti tramite la famosa app da smartphone.

Instagram per PC

BlueStacks (Windows/Mac)

Come alternativa a Gramblr, ti suggerisco di utilizzare BlueStacks. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di un famoso emulatore del sistema operativo Android per PC e Mac che permette di eseguire qualsiasi app per il sistema operativo del robottino verde sul computer. In questo caso, quindi, utilizzando l’emulatore BlueStacks potrai visualizzare e, soprattutto, caricare le foto su Instagram da PC attraverso l’app per Android.

Per caricare foto su Instagram da PC con BlueStacks, la prima cosa che devi fare è quindi quella di effettuare il download e l’installazione del software sul tuo computer. Quindi, per prima cosa, clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet dell’emulatore e premi sul pulsante BlueStacks 3 per scaricare l’emulatore nella sua ultima versione sul tuo computer. Attendi che la procedura di download venga avviata e poi portata a termine e, una volta completata, fai doppio clic sul file appena scaricato per dare il via all’installazione del programma (BlueStacks3_Installer_BS3_xx.exe).

Instagram per PC

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi, clicca su Esegui, poi su  per avviare il client d’installazione. Attendi che venga effettuata l’estrazione dei file necessari all’installazione di BlueStacks e clicca sul pulsante Install Now. La procedura di installazione è molto semplice, non dovrai fare altro.

Se utilizzi un Mac e non un PC Windows, per installare BlueStacks devi aprire il pacchetto dmg che contiene il software e fare doppio clic sull’icona BlueStacks contenuta in esso.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi, clicca prima sul pulsante Apri, poi su Continuare e Installare; digita la password del tuo account utente su macOS (quella che usi solitamente per accedere al sistema) e fai clic sul pulsante Installa assistente per completare l’installazione di BlueStacks.

Instagram per PC

 

Una volta che il programma sarà avviato, dovrai per prima cosa accettare o negare che le app abbiano l’accesso alla tua posizione premendo sul pulsante Agree o Disagree. Adesso puoi proseguire con la procedura di creazione di un tuo account BlueStacks utilizzando un account Google.

Per prima cosa devi selezionare la lingua da utilizzare nella versione emulata di Android e devi effettuare nuovamente l’accesso al tuo account Google: questa procedura servirà per l’utilizzo di Google Play Store. Ti troverai  successivamente nella schermata relativa all’accesso con il tuo account Google e dovrai scegliere configurare un account Google già esistente oppure se crearne uno nuovo per l’occasione. Nel caso in cui avessi deciso di utilizzare un account Google esistente dovrai procedere completando il modulo proposto con i dati di login relativi al tuo account Google, mentre qualora avessi scelto di crearne un nuovo dovrai provvedere alla compilazione dei dati per la registrazione di un nuovo profilo.

Ad accesso effettuato, ti verrà richiesto se attivare o disattivare tutte le impostazioni riguardanti il backup e il ripristino dei dati e la posizione (si tratta di opzioni facoltative e puoi scegliere liberamente se accettare o rifiutare) e di inserire il tuo nome e cognome, o meglio, il nome della persona che usa il device Android emulato.

Bene: a questo punto hai terminato la configurazione di BlueStacks con il tuo account Google e puoi incominciare a scaricare le applicazioni dal Play Store. Per scaricare Instagram, apri dunque il Play Store e digita la voce Instagram all’interno del motore di ricerca dello store. Una volta che hai individuato l’applicazione, installala selezionando la sua icona e facendo clic prima sul pulsante Installa e poi su Accetto.

A download completato, avvia Instagram, effettua l’accesso al tuo account digitando i dati richiesti e serviti dell’app in maniera analoga a quanto fai da smartphone. Avrai così la possibilità di caricare le foto su Instagram direttamente da PC.

Tieni conto che, a seconda di quelle che sono le tue esigenze e preferenze, puoi caricare foto su Instagram da PC selezionando le immagini archiviate sul computer, quelle presenti sulla memoria integrata di BlueStacks oppure scattando una foto in tempo reale con la webcam del computer.

Instagram per PC

Se preferisci caricare foto su Instagram da PC utilizzando le immagini già presenti sul tuo computer, fai clic sull’icona [+] e seleziona la voce Scegli da Windows annessa alla finestra di Instagram da BlueStacks, mentre se preferisci caricare foto su Instagram da PC utilizzando le immagini archiviate sulla memoria di BlueStacks, premi sul pulsante Galleria.

Nota: al momento in cui scrivo, la versione Mac di BlueStacks Player non sembra funzionare correttamente, non vengono caricati i canali con le varie app da installare nell’emulatore. In attesa di un fix da parte degli sviluppatori, se usi macOS, rivolgiti ad altre soluzioni elencate in questo post.

4K Stogram (Windows/Mac)

Le applicazioni di cui ti ho parlato finora, permettono di caricare e visualizzare le foto di Instagram da PC. Se cerchi invece un programma attraverso cui scaricare le foto da Instagram, rivolgiti a 4K Stogram, software che è disponibile gratuitamente per Mac e PC.

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Scarica 4K Stogram. A download completato apri, facendo doppio su di esso, il file appena scaricato e, nella finestra che si apre, fai clic prima su  e poi su OK.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del software, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e clicca prima su Avanti due volte consecutive e poi su Installa e Fine per terminare il setup. Se utilizzi un Mac, invece, apri semplicemente il pacchetto dmg che contiene 4K Stogram e copia l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS.

Per avviare il download di foto in massa con 4K Stogram, digita il nome dell’utente Instagram di cui intendi prelevare tutti gli scatti (nella barra collocata in cima alla finestra) e premi direttamente il pulsante Invio sulla tua tastiera. Il software provvederà a scaricare automaticamente tutte le immagini e a salvarle nella cartella Immagini > 4K Stogram del PC.

Qualora 4K Stogram non dovesse soddisfarti o non dovesse funzionare (a volte il software smette momentaneamente di funzionare per i cambiamenti apportati da Instagram alla sua piattaforma), puoi scaricare le foto da Instagram usando il servizio online SaveTheInsta, che è completamente gratuito.