Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come caricare video su Instagram da PC

di

Hai registrato un bellissimo video utilizzando la tua videocamera professionale di nuova generazione e vorresti condividerlo sui social network, per mostrare ai tuoi amici il tuo enorme talento come videomaker. Hai, quindi, pensato di caricare il video su Instagram, ma stai riscontrando alcuni problemi nell’effettuare quest’operazione da computer.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e ti domandi, quindi, come caricare video su Instagram da PC? Non preoccuparti e continua a leggere questo mio tutorial: sto per parlarti di come compiere quest’operazione tramite l’applicazione del social network per Windows e lo strumento Creator Studio, il tool predefinito Facebook, tramite il quale è possibile anche pubblicare foto e video su Instagram da PC. Inoltre, ti parlerò di alcune soluzioni alternative utili allo scopo oggetto di questo tutorial.

Detto ciò, sei pronto per iniziare? Tutto quello di cui hai bisogno è qualche minuto di tempo libero: segui attentamente e passo dopo passo le indicazioni che ti fornirò nei prossimi capitoli di questo mio tutorial e vedrai che riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e, sopratutto, un buon lavoro.

Indice

Come caricare video su Instagram da PC

Instagram per Windows

La prima soluzione della quale puoi avvalerti è l’applicazione di Instagram per Windows 10 e successivi, la quale consente anche di caricare video e foto nel feed.

Per avvalertene, visita il link che ti ho appena fornito, premi sul pulsante Ottieni, accetta l’apertura del Microsoft Store e premi sul pulsante di download, per avviare lo scaricamento dell’applicazione.

Al termine della procedura, avvia Instagram sul tuo computer, accedi al tuo account, premi sul pulsante [+] collocato in alto a destra e trascina nella finestra dell’applicazione (o seleziona manualmente, premendo sull’apposito tasto) i contenuti multimediali che vuoi caricare. Più facile di così?!

Altre soluzioni per caricare video su Instagram da PC

Come togliere ultimo accesso Instagram

In alternativa allo strumento ufficiale di Instagram, di cui ti ho parlato nel capitolo precedente, per caricare video su Instagram da PC puoi ricorrere ad alcune soluzioni alternative, le quali permettono di caricare video all’interno delle Storie oppure anche nel feed, secondo alcune condizioni.

Segui, quindi, le indicazioni che troverai nei prossimi capitoli, per capire come riuscire nell’intento di caricare dei video su Instagram tramite il tuo computer Windows o Mac.

Facebook Creator Studio

Creator Studio

Per caricare video su Instagram da PC puoi avvalerti anche dello strumento Creator Studio per Instagram, strumento nativo di Facebook che permette di gestire, da computer, la pubblicazione e la programmazione dei contenuti multimediali per gli account Instagram aziendali connessi a una pagina Facebook.

Per poter utilizzare questo strumento è, quindi, necessario aver in precedenza convertito il proprio account Instagram in un account aziendale, agendo tramite il menu Impostazioni > Account > Passa a un account professionale nell’app di Instagram per Android e iOS.

Inoltre, per poter pubblicare i contenuti multimediali su Instagram da computer e ottenere i dati statistici relativi all’account, è necessario collegare l’account Instagram a Creator Studio.

Detto ciò, per iniziare, collegati al sito Web ufficiale di Creator Studio e, dopo aver effettuato il login al tuo profilo Facebook, premi sul pulsante Inizia.

Adesso, collega il tuo account Instagram, premendo sull’icona del social network fotografico situata in alto. Dopodiché fai clic sulla voce Collega il tuo account, in modo da portare a termine la procedura di accesso.

A questo punto, per caricare un video su Instagram da PC, premi sul pulsante Crea Post situato nell’angolo in alto a sinistra e, nel menu che ti viene mostrato, fai clic sulla voce Feed di Instagram o su quella denominata IGTV, a seconda se vuoi pubblicare un video nei post di Instagram o nella sezione IGTV, dedicata ai video verticali.

Fatto ciò, premi sul nome del tuo account Instagram, per selezionarlo, dopodiché scegli se caricare un video presente nella galleria multimediale del tuo computer (Dai file caricati) o se preferisci sceglierne uno tra quelli già caricati sulla tua pagina Facebook (Dalla pagina Facebook).

Instagram video

In entrambi i casi, al termine dell’upload, personalizza la pubblicazione del post, scrivendo, per esempio, il Titolo e la Descrizione per il video per IGTV, oppure la didascalia (Scrivi la tua didascalia) e il tag geografico (Aggiungi luogo), per quanto riguarda il video da pubblicare nel Feed di Instagram. Infine, fai clic sul pulsante Pubblica, per pubblicare il video su Instagram.

Se, invece, vuoi programmare la pubblicazione del post nel Feed o del video di IGTV, premi prima sull’icona ▼, poi fai clic sulla voce Programmazione e, dopo aver impostato la data e l’ora di pubblicazione, premi sul pulsante Programmazione, affinché il post con il video venga pubblicato su Instagram, nell’orario e nel giorno da te stabilito.

Emulatore Android

Emulatore Android

La procedura alternativa che ti propongo in questo tutorial per caricare video su Instagram da PC richiede l’utilizzo di un emulatore Android, un software che permette di emulare la presenza di sistema operativo Google per dispositivi mobili, dando, quindi, la possibilità di utilizzare l’applicazione di Instagram su computer.

L’utilizzo di un emulatore Android è una scelta frequentemente utilizzata da chi vuole utilizzare le applicazioni e giochi presenti all’interno del Play Store tramite il proprio PC.

Il vantaggio dato dal suo utilizzo è la possibilità di utilizzare il sistema operativo Google senza dover effettuare operazioni avanzate, come per esempio il dual boot del sistema operativo del proprio computer.

Devi, infatti, sapere che, utilizzando un emulatore Android, il funzionamento del sistema operativo Google rimane relegato all’interno del software di emulazione; quindi non è necessario mettere mano alle impostazioni del proprio sistema operativo predefinito.

Detto ciò, arriviamo al sodo: tra gli emulatori Android che ti consiglio di scaricare, per utilizzare Instagram su computer vi è il software BlueStacks, un software gratuito disponibile per Windows e macOS.

All’interno dello stesso troverai però alcuni banner pubblicitari: quest’ultimi si presentano sotto forma di consigli per l’installazione di app sponsorizzate. Puoi, quindi, scegliere se ignorarli, oppure se sottoscrivere un abbonamento (4$/mese o 40$/anno), per rimuoverli completamente.

Per scaricare BlueStacks collegati al suo sito Internet ufficiale, poi premi prima sul pulsante Scarica BlueStacks, in modo tale da avviare il download del file eseguibile.

BlueStacks 4

Una volta che avrai scaricato il file di esecuzione sul tuo computer Windows o sul tuo Mac devi installarlo, seguendo le procedure di installazione ti indico qui di seguito.

Su Windows, una volta avviato il file .exe. fai clic sul pulsante dalla finestra del Controllo dell’Account Utente, per avviare il processo di installazione del software. Successivamente, premi sul pulsante Installa ora, attendi il termine dell’installazione e della configurazione e premi su Completo.

Per installare BlueStacks su macOS, invece, dopo aver prelevato il file .dmg, avvialo tramite un doppio clic sullo stesso. Adesso, nella schermata successiva che ti viene mostrata, fai doppio clic sull’icona di BlueStacks, per avviare l’installer. Fatto ciò, premi sul pulsante Apri, per confermare l’apertura del programma.

Premi, quindi, su Continuare e poi su Installare, digita la password del Mac e fai clic sul pulsante Installa Assistente. A questo punto, attendi l’installazione automatica e, se richiesto, premi su Apri le preferenze di sistema.

BlueStacks 4 macOS

Nel pannello delle impostazioni del Mac, premi prima su Consenti e poi sul simbolo del lucchetto che è situato in basso a sinistra. Per terminare l’installazione di BlueStacks su macOS, digita di nuovo la password del Mac e poi fai clic su Sblocca.

Fatto ciò, per poter utilizzare BlueStacks devi poi (sia su Windows che su macOS) effettuare il login con un account Google di cui sei in possesso: premi su Inizia e inserisci, nei rispettivi campi di testo, i tuoi dati di login quali indirizzo email e password.

Dopo aver effettuato il login con il tuo account Google (premi su Avanti per confermare i dati immessi) e dopo aver accettato i termini di utilizzo di BlueStacks (fai clic su Accetto), puoi utilizzare quest’emulatore per scaricare l’applicazione di Instagram, in modo tale da riuscire nel tuo intento di caricare un video all’interno dell’applicazione, agendo dal tuo computer.

Premi, quindi, su Comincia a usare BlueStacks, per iniziare.

BlueStacks Accesso Google

Per scaricare l’applicazione di Instagram fai clic sull’icona del Play Store qui chiamata Google Play. Adesso, tramite la barra di ricerca in alto, effettua la ricerca dell’applicazione di Instagram e installala premendo prima sul pulsante Installa e poi sul pulsante Accetto.

Al termine dell’installazione, avvia l’applicazione del social network fotografico, premendo sul pulsante Apri.

All’avvio dell’applicazione di Instagram ti verrà come prima cosa richiesto di effettuare il login con i dati del tuo account e, una volta effettuato l’accesso, puoi usufruire della stessa per caricare video su Instagram da PC.

Per effettuare questa operazione, fai clic sul pulsante con il simbolo (+) in modo da caricare un video all’interno del tuo profilo Instagram.

Adesso, se desideri registrare un video sul momento e caricarlo all’interno del tuo profilo Instagram, premi sul pulsante Video per poi registrare il filmato, premendo sul pulsante tondo al centro.

Puoi così caricarlo sul tuo profilo Instagram come solitamente è possibile fare tramite l’app di Instagram per Android.

BlueStacks Media Manager

Se, invece, desideri caricare un video presente nel tuo computer all’interno del tuo profilo Instagram devi, per prima, cosa importarlo all’interno dell’applicazione Media Manager dell’emulatore.

Per farlo, premi sull’applicazione Media Manager situata all’interno della sezione My apps > System app. Una volta che avrai avviato quest’applicazione, importa un filmato dal tuo computer, premendo sul pulsante Import From Windows in modo tale che venga caricato all’interno della galleria condivisa dell’emulatore BlueStacks.

BlueStacks Instagram

Una volta effettuata quest’operazione, avvia l’applicazione di Instagram e premi sul pulsante con il simbolo (+); vedrai il filmato automaticamente caricato, facendo tap sul pulsante Galleria dell’applicazione.

Puoi, adesso, caricarlo all’interno del tuo profilo Instagram, effettuando le stesse identiche operazioni che si fanno utilizzando l’applicazione di Instagram su Android.

I video che sono stati importati nell’emulatore BlueStacks attraverso l’applicazione integrata Media Manager possono, inoltre, essere caricati su Instagram da PC anche nelle Storie.

Puoi, quindi, fare tap sull’icona del tuo profilo, per caricare una nuova Storia, registrando un video sul momento oppure importando i video che hai caricato nello storage multimediale di BlueStacks, tramite l’app Media Manager.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.