Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come programmare post su Instagram

di

Hai creato una pagina Instagram da dedicare alle tue attività preferite e vorresti gestirla al meglio per aumentare l’interesse del pubblico nei suoi confronti? Beh, uno degli step necessari per raggiungere questo risultato consiste indubbiamente nel pubblicare contenuti interessanti, a intervalli regolari e con frequenza relativamente alta. Sebbene tu ne sia perfettamente consapevole, non sempre hai la possibilità di provvedere alla pubblicazione di foto e video interessanti, a causa del lavoro che, il più delle volte, ti tiene impegnato. A tal proposito, potresti valutare l’opzione di preparare una serie di post in anticipo, durante il tempo libero, servendoti poi di uno strumento che possa pubblicarli, nel futuro, al posto tuo.

Come dici? Una soluzione del genere sarebbe proprio l’ideale ma non sai dove trovarla? Allora sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Se mi concedi qualche minuto del tuo tempo, posso infatti dirti come programmare post su Instagram agendo sia da smartphone che da tablet e computer, servendoti di una serie di strumenti sicuri e legali che potranno aiutarti a raggiungere il tuo scopo. Non temere se non sei un massimo esperto di tecnologia, in quanto le soluzioni che ti segnalerò sono di semplicissimo utilizzo e adatte anche a chi, come te, non è molto avvezzo a procedure di questo tipo.

Dunque, senza esitare oltre, prenditi qualche minuto del tuo tempo libero da dedicare alla lettura di questa mia guida e metti in pratica i miei suggerimenti: ti garantisco che il risultato ottenuto saprà soddisfarti appieno. Detto ciò, non posso fare altro se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come programmare post su Instagram

Prima di andare avanti e mostrarti, nel concreto, come programmare post su Instagram, mi sembra doveroso fornirti alcune informazioni sulle dinamiche con cui ciò avviene: allo stato attuale, non è possibile programmare post su Instagram in modo "diretto", a meno di non utilizzare lo strumento Facebook for Creators per computer (di cui ti parlerò più avanti).

Esistono, tuttavia, delle piattaforme di gestione social, perfettamente legali e molto attente alla privacy, che permettono di "preparare" in anticipo il contenuto di proprio interesse e di ricevere una notifica, all’orario stabilito, che consenta di pubblicare rapidamente il tutto.

Ti invito, invece, a diffidare da app e sistemi non ufficiali (e/o di dubbia gestione della privacy) che promettono di programmare e pubblicare su Instagram automaticamente. Infatti, fornendo i tuoi dati d’accesso a taluni servizi, potresti mettere in serio pericolo la sicurezza del tuo account e rischiare, nel peggiore dei casi, il furto d’identità o la perdita totale dell’account e dei suoi contenuti.

Inoltre, Instagram non vede di buon occhio l’utilizzo di tool non ufficiali per la pubblicazione diretta dei contenuti, quindi potrebbe anche penalizzare il tuo account, qualora ne facessi uso. Poi non dirmi che non ti avevo avvisato!

Come programmare post su Instagram gratis

Chiariti i dettagli sulla privacy e alla sicurezza di cui sopra, è arrivato il momento di passare all’azione e di capire, nel concreto, come programmare un post su Instagram utilizzando gli strumenti disponibili in Rete.

Di seguito, in particolare, mi accingo a illustrarti il funzionamento di Crowdfire, una piattaforma di gestione social disponibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet, e di Facebook for Creators, il tool ufficiale che consente di programmare, tramite computer, la pubblicazione dei post su profili aziendali Instagram legati a una pagina Facebook.

Da smartphone e tablet

Come programmare post su Instagram

Uno dei migliori strumenti per programmare post su Instagram gratis da smartphone e tablet è Crowdfire, che è disponibile come servizio Web e come app per Android e iOS. Nel dettaglio, si tratta di una piattaforma di gestione social che annovera, tra le varie funzionalità previste, anche la possibilità di realizzare post programmati su Instagram.

Crowdfire è una piattaforma distribuita sotto licenza commerciale, tuttavia dispone di un piano completamente gratuito che permette di programmare un totale di 10 post mensili tra i vari social network collegati.

Chiarito questo aspetto, è il momento di passare all’azione. Dopo aver scaricato l’app sul tuo dispositivo, avviala e premi il pulsante Connect with Instagram, per avviare la fase di collegamento tra la piattaforma e il tuo profilo social.

Ora, se stai usando iOS, devi accordare all’app il permesso di accedere a Instagram tramite Web, sfiorando il pulsante Consenti. In séguito, utilizza la schermata che si apre per effettuare il login nel social network (premendo il pulsante Continua come [nome], se avevi preventivamente effettuato l’accesso al social network da browser, oppure inserendo le credenziali all’interno del modulo proposto) e autorizza il collegamento tra le due piattaforme, sfiorando il bottone Authorize.

Successivamente, inserisci il tuo indirizzo email all’interno della casella di testo identificata dalla dicitura name@example.com e, per concludere la configurazione iniziale di Crowdfire, sfiora il pulsante Fatto e la voce Skip (in alto a destra).

Superato anche questo step, dovresti visualizzare la schermata principale dell’app: per programmare un contenuto, fai tap sulla scheda Componi situata in basso, dopodiché tocca il pulsante OK e autorizza l’app ad accedere alla memoria del dispositivo (ed eventualmente a inviarti delle notifiche), sfiorando i pulsanti ConsentiOK.

Per avviare la creazione di un nuovo contenuto programmato, fai dunque tap sul pulsante Compose a New Post, sfiora il pulsante a forma di fotocamera (in basso a sinistra) per specificare la foto o il video da aggiungere e, se lo desideri, premi sul pulsante a forma di segnaposto, per inserire un tag geografico.

Infine, fai tap sulla casella di testo Whats On Your Mind?, per aggiungere una didascalia al contenuto: se desideri visualizzare una lista di hashtag comuni, puoi premere il pulsante a forma di cancelletto (#) collocato in basso.

Come programmare post su Instagram

Ora, per impostare la data di pubblicazione, fai tap sul pulsante  collocato accanto alla voce Momento migliore, scegli la voce Pubblica in un orario personalizzato tra le opzioni disponibili e, utilizzando i pannelli che ti vengono proposti, specifica la data e l’ora in cui vuoi ricevere la notifica di pubblicazione per il post.

Quando hai finito, fai tap sul pulsante Pianifica e il gioco è fatto: all’orario stabilito, l’app ti invierà una notifica per consentirti la pubblicazione del post preparato in precedenza.

Quando ciò avviene, Tutto ciò che dovrai fare sarà aprire la notifica ricevuta e, quando richiesto, premere il tasto per avviare Instagram e, infine, indicare se pubblicare il post nel Feed o nelle Storie.

Per visualizzare i post pianificati, recati nuovamente nella schermata principale dell’app, tocca l’icona a forma di calendario con l’orologio e accedi alla scheda Programmati (in alto). In qualsiasi momento, puoi modificare il post o la data di programmazione, premendo sul pulsante Edit, oppure eliminarlo, facendo tap sul pulsante e, in séguito, sulla voce Delete.

Da PC

Come programmare post su Instagram gratis

Per programmare post su Instagram da computer, puoi servirti di Creator Studio: lo strumento ufficiale messo a disposizione da Facebook, che consente di gestire la pubblicazione dei contenuti multimediali da parte degli account Instagram aziendali collegati a una pagina Facebook dello stesso tipo.

Per potertene servire, devi collegare la pagina Facebook aziendale, insieme con il relativo account Instagram, al servizio Creator Studio. Per riuscirci, collegati al sito Internet ufficiale di Creator Studio e, quando richiesto, effettua l’accesso utilizzando i dati collegati alla pagina aziendale di tuo interesse.

In séguito, fai clic sul pulsante Inizia e salta la procedura guidata di primo utilizzo, cliccando sul pulsante Completa più tardi. Successivamente, clicca sull’icona di Instagram (in alto), quindi sul pulsante Collega il tuo account e autorizza i membri della pagina Facebook di tuo interesse a condividere l’accesso a Instagram, cliccando sul pulsante OK.

A questo punto, utilizza la nuova schermata apertasi per effettuare l’accesso a Instagram e finalizzare il collegamento tra i due servizi. Una volta portata a termine la fase di collegamento, puoi finalmente avvalerti di Creator Studio per programmare la pubblicazione di foto e video nel feed di Instagram, oppure per pubblicare video verticali nella sezione IGTV.

In che modo? È facilissimo. Per prima cosa, clicca sul pulsante Crea Post collocato nell’angolo in alto a sinistra dello schermo, indica dove pubblicare il post di tuo interesse, scegliendo tra il Feed di InstagramIGTV e, come passaggio successivo, seleziona il file multimediale da caricare, prelevandolo dal disco del computer (Dai file caricati) oppure scegliendolo dai contenuti già caricati sulla pagina Facebook collegata all’account (Dalla pagina Facebook).

Come programmare post su Instagram

Concluso l’upload del file, se ti accingi a pubblicare un contenuto nel feed di Instagram, provvedi ad aggiungere la didascalia intervenendo sull’apposito riquadro e a specificare, se lo desideri, un tag geografico (Aggiungi luogo).

Se, invece, stai intervenendo su un video di IGTV, hai la possibilità di personalizzarne il Titolo e la Descrizione (usando gli appositi campi). Se lo desideri, puoi inoltre caricare un’immagine di copertina, al fine di personalizzare ulteriormente il contenuto che ti appresti a pubblicare.

Per programmare la pubblicazione del post nel Feed di Instagram o su IGTV, clicca sul pulsante  collocato accanto al pulsante Pubblica (in basso a destra), utilizza i campi visualizzati a schermo per impostare l’orario e il giorno di pubblicazione e, infine, premi il pulsante Pubblicazione per programmare il post. È stato più semplice di quanto credessi, vero?