Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere video lunghi su Instagram

di

Da quando sei iscritto a Instagram, pubblichi ogni giorno video per raccontare la tua giornata. Tuttavia, ritieni che i parametri imposti dal social network per la pubblicazione dei filmati sia troppo limitante e, pertanto, ti piacerebbe sapere come pubblicare video di lunghezza maggiore, in modo da non porre freno alla tua creatività.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, quindi, ti domandi come mettere video lunghi su Instagram? Non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Nei prossimi capitoli, infatti, ti fornirò tutte le informazioni utili relative alle possibilità a tua disposizione, per pubblicare video di maggiore durata su Instagram. Inoltre, conseguentemente, ti spiegherò, passo dopo passo, come caricarli in tutte le sezioni del social network in cui è possibile farlo.

Allora, si può sapere cosa stai aspettando? Mettiti bello comodo, segui passo dopo passo le indicazioni che sto per fornirti: vedrai che, al termine di questa lettura, Instagram non avrà per te più segreti. Arrivati a questo punto, a me non resta altro da fare se non augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Instagram

Prima di spiegarti come mettere video lunghi su Instagram, devo fornirti alcune informazioni preliminari utili a tal riguardo.

Devi infatti sapere che su Instagram è possibile caricare video lunghi avvalendosi direttamente delle apposite funzionalità native del social network, le quali permettono di pubblicare video lunghi nelle Storie, ma anche nei Post e nella sezione Instagram Reels.

Entrando più nel dettaglio, le storie possono avere una durata massima di 60 secondi ciascuna, ma è possibile caricare un video più lungo, in quanto questo viene automaticamente diviso da Instagram in più storie.

Per quanto riguarda i Post, invece, possono essere pubblicati video della durata massima di 60 minuti. Infine, su Instagram Reels, i video possono avere una durata massima di 60 secondi.

Segui, dunque, le istruzioni che sto per fornirti nei prossimi capitoli e riuscirai nell’intento di pubblicare il video di tuo interesse su Instagram nelle varie sezioni del social network.

Come mettere video lunghi su Instagram Stories

Come caricare video su Instagram Stories

Per mettere video lunghi su Instagram Stories non devi fare altro che caricare il video normalmente dell’editor delle storie di Instagram in quanto, come detto, il social network provvederà automaticamente a dividerlo in più storie da 60 secondi ciascuna.

Pertanto, per iniziare, avvia l’app di Instagram, effettua l’accesso al tuo account, se necessario e premi sul pulsante (+) situato nell’angolo in alto a destra. Dopodiché fai tap sulla voce Storia, pigia sull’icona galleria multimediale e fai tap sul video da importare, scegliendolo dalla memoria del tuo dispositivo.

Fatto ciò, nel caso di un video più lungo di 60 secondi questo verrà automaticamente ritagliato da Instagram e diviso in più storie. A questo punto, premi sul pulsante Avanti e, infine, fai tap sul pulsante Condividi, per pubblicare il video nelle storie di Instagram.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial in cui ti spiego come creare le storie di Instagram.

Come mettere video lunghi su Instagram nei Post

Instagram video iphone

In alternativa, puoi mettere video lunghi su Instagram direttamente nei Post, in quanto nella sezione Video del social network (l’icona con il simbolo⏵) che è dedicata alla pubblicazione di video verticali o orizzontali, i filmati possono durare massimo 60 minuti.

Per pubblicare video in questa sezione, puoi agire direttamente l’app di Instagram per Android (scaricabile anche da store alternativi) e iOS oppure puoi procedere da PC, tramite il sito ufficiale di Instagram o la sua applicazione per Windows 10 e successivi.

Nel primo caso, per procedere da smartphone, avvia l’app del social network multimediale, effettua l’accesso al tuo account, se ancora non l’hai fatto e premi sul pulsante (+) situato in alto. Dopodiché fai tap sul pulsante Post, scegli il video di tuo interesse dalla galleria e premi sul pulsante Avanti.

Adesso, personalizza i dettagli del filmato, modificando la copertina e aggiungendo titolo e descrizione. Infine, premi sul pulsante Pubblica su IGTV.

Se intendi procedere da PC, invece, collegati a Instagram da Web o tramite l’applicazione per Windows 10 (o versioni successive) e premi sul pulsante (+) in alto a destra, per importare il filmato.

A questo punto, carica il video che vuoi pubblicare, aggiungi i dettagli dello stesso, modificando la copertina e aggiungendo il titolo e la descrizione. Infine, premi sul pulsante Pubblica per pubblicarlo nella sezione Post e in quella denominata Video.

Come mettere video lunghi su Instagram Reels

Come caricare video su Instagram Reels

Se vuoi pubblicare un video da massimo 60 secondi accompagnato da musica puoi avvalerti della sezione Reel di Instagram fruibile tramite l’app del social network per Android e iOS.

Per iniziare, avvia dunque l’app di Instagram, effettua l’accesso al tuo account, se necessario, e premi sul pulsante (+); dopodiché fai tap sulla voce Reel, per aprire l’editor dedicato alla creazione di questi video.

Adesso, premi più volte sul pulsante 15 situato sulla sinistra, per impostare la pubblicazione di un video di massimo 60 secondi. A questo punto, importa il video da pubblicare, scegliendolo dalla memoria del tuo dispositivo e premendo sul pulsante Aggiungi.

Fatto ciò, personalizza la creazione del Reel aggiungendo musica (l’icona nota musicale) ed effetti (l’icona scintilla). Dopodiché premi sui pulsanti Anteprima e Avanti, scrivi una didascalia per il video da pubblicare e, quando hai finito, premi sul pulsante Condividi, per pubblicarlo nella sezione Reel di Instagram, visibile sul tuo Profilo.

In caso di dubbi o problemi oppure per maggiori informazioni al riguardo, leggi mio tutorial in cui ti spiego come funziona Instagram Reel.

App per tagliare i video per Instagram

App per tagliare i video per Instagram

In alternativa alle soluzioni precedentemente elencate, per mettere video lunghi su Instagram puoi avvalerti di app di terze parti tramite le quali effettuare il ritaglio dei filmati, affinché questi possano adattarsi ai limiti di tempo stabiliti dal social network, così come spiegato nel capitolo precedente.

Per riuscire in questo intento puoi utilizzare delle app per ritaglio di video per Android e iOS/iPadOS: qui di seguito trovi qualche esempio che può esserti utile.

Story Cutter for Instagram (Android)

Story Cutter for Instagram (Android)

Una soluzione per Android che ti consiglio di utilizzare, per tagliare un video, è Story Cutter for Instagram: un’app freemium che permette di tagliare i video in clip da 10 secondi, utile per la pubblicazione nelle storie di Instagram. Il costo della versione a pagamento, che permette di scegliere un taglio diverso da applicare a ciascun video, è di 3,99€ una tantum.

Dopo aver installato e avviato Story Cutter sul tuo device, avvia dunque l’app e pigia sul pulsante Record per registrare un video sul momento, oppure premi sul bottone Gallery per utilizzare un video che hai già salvato nella galleria del tuo dispositivo.

A questo punto, non appena avrai registrato o selezionato il video di tuo interesse, seleziona il taglio da applicare allo stesso (l’unico disponibile per la versione gratuita è quello di 10 secondi) e pigia sul pulsante Select.

Non appena si completerà la procedura di elaborazione del video, pigia sul pulsante View Story che compare a schermo, in modo da vedere il risultato finale: se ne sei soddisfatto, chiudi l’anteprima, facendo uno swipe dall’alto verso il basso e procedi al caricamento dei vari “spezzoni” del filmato che hai suddiviso con Story Cutter su Instagram.

iMovie (iOS/iPadOS)

iMovie

Usi un iPhone? In tal caso, puoi dividere il video da caricare su Instagram in più parti utilizzando iMovie, l’applicazione per il video editing inclusa “di serie” su iOS (così come su iPadOS e macOS).

Dopo aver avviato iMovie sul tuo device, pigia sul pulsante (+) Crea Progetto, fai tap sulla voce Filmato, scegli il video che vuoi dividere in più parti e seleziona la voce Crea filmato (in basso).

Ora, fai tap sulla timeline, pigia sull’icona delle forbici e utilizza gli slider per dividere il video in più clip. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sul pulsante Fine, premi sull’icona della condivisione e fai tap sulla voce Salva video per salvare i clip in locale, al fine di pubblicarli su Instagram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.