Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come condividere video su Instagram

di

Seguendo le indicazioni contenute nel mio tutorial sull’argomento hai da poco scaricato Instagram sul tuo smartphone. Tutto contenuto della cosa, hai subito creato un account sul famoso social dedicato alla condivisione delle foto, hai iniziato a “spulciarne” le varie funzionalità ed a postare i tuoi primi scatti. Fotografie a parte, sei poi venuto a conoscenza del fatto che su Instagram è possibile condividere anche dei brevi video ma se ora sei qui e stai leggendo queste righe mi pare più che evidente il fatto che non ti è ancora molto chiaro in che modo procedere.

Mi sbaglio? No, ecco. Allora facciamo così: ti spiego tutto io. Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero possono infatti indicarti, per filo e per segno, come condividere video su Instagram e, credimi, è molto più semplice di quel che tu possa immaginare. Insieme andremo a scoprire come fare per postare un filmato sul famoso social nel feed, per inviarlo direttamente ad altri utenti e come condividerlo sotto forma di storia e di diretta. Insomma, alla fine avrai le idee piuttosto chiare sul da farsi qualsiasi sia la tua necessità. L’unica cosa di cui devi tener conto è che in tutti i casi, live a parte, i filmati su Instagram possono avere una lunghezza compresa tra i 3 e i 60 secondi, non uno di più, non uno di meno.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di iniziare a darci da fare? Si? Grandioso! Suggerisco dunque di non perdere altro tempo prezioso e di metterci immediatamente all’opera. Afferra il tuo cellulare, posizionati bello comodo e concentrati sulle indicazioni sull’argomento che trovi qui di seguito. Ti auguro, come mio solito, buona lettura.

Indice

Condividere video nel feed

Come condividere video su Instagram

Tanto per cominciare cerchiamo di capire come fare per condividere video su Instagram pubblicandoli nel feed. Per riuscirci, il primo passo che devi compier è quello di afferrare il tuo cellulare, accedere alla schermata in cui sono raggruppate tutte le app, pigiare sull’icona di quella di Instagram e tappare sul pulsante + (simbolo più) che sta in basso al centro.

Adesso, se vuoi postare un video che hai già registrato e che risulta salvato nella galleria del dispositivo in uso assicurati che sia selezionata la voce Libreria in basso a sinistra e seleziona il filmato pigiando sulla relativa anteprima. Successivamente tappa sulla dicitura Avanti in alto a destra.

Se invece vuoi girare un video al momento, distamene dall’app di Instagram, tappa sulla voce Video che si trova in basso a destra dopodiché premi e continua a tenere premuto il pulsante di forma circolare che sta al centro della schermata visualizzata per avviare la registrazione del filmato. Puoi anche interrompere e riprendere la registrazione successivamente (quante volte vuoi) rilasciando il pulsante e pigiandolo nuovamente in un secondo momento. Per impostazione predefinita la fotocamera utilizzata è quella che si trova sulla parte posteriore del dispositivo ma volendo puoi usare quella frontale o alternarle tappando sul simbolo delle due frecce che trovi nell’angolo in basso a sinistra. A registrazione conclusa, tappa sul bottone Avanti in alto a destra.

Adesso, a prescindere dal fatto che tu abbia scelto di prelevare il video da condividere dalla libreria dello smartphone oppure che tu lo abbia registrato al momento, ti ritroverai al cospetto dell’editor di Instagram. Potrai dunque applicare un filtro al tuo video selezionandone uno tra i vari disponibili nella parte in basso della schermata, potrai scegliere se mantenere l’audio attivo oppure no tappando sul simbolo dell’altoparlante che sta in alto sulla destra e potrai abilitare la visualizzazione in formato cinema pigiando sul simbolo apposito in alto sulla sinistra. Se invece vuoi modificare il frame da utilizzare come copertina, tappa sulla voce Copertina in basso a destra e seleziona quello che preferisci. Successivamente pigia sulla dicitura Avanti che sta in alto, sulla destra.

A questo punto, inserisci (se vuoi) la didascalia che intendi usare per accompagnare il tuo filmato in corrispondenza del campo Scrivi una didascalia…, indica (sempre se vuoi) in che luogo è stato girato il video tappando su Aggiungi luogo e selezionando quello di riferimento dall’elenco proposto, scegli se postare il contenuto in questione anche su Facebook, Twitter o Tumblr pigiando sui relativi interruttori (e, se richiesto, effettua anche il login al tuo account di riferimento) e se permettere agli altri utenti di aggiungere commenti oppure no tappando sulla voce Impostazioni avanzate che sta in basso e portando su ON oppure su OFF l’interruttore Disattiva i commenti. Per concludere, pigia sulla dicitura Condividi in alto sulla destra. Fatto!

Il tuo filmato comparirà dunque nel feed di Instagram e potrà essere guardato dagli altri iscritti in base a quanto da te definito nelle impostazioni per la privacy. Il filmato sarà altresì visibile sul tuo profilo e potrà essere cercato dagli altri utenti mediante l’apposita sezione dell’app dedicata alla ricerca dei post, quella a cui puoi accedere pigiando sulla lente di ingrandimento nella parte in basso della schermata principale di Instagram.

Condividere video tramite Direct

Come condividere video su Instagram

Vuoi scoprire come condividere video su Instagram tramite Direct? Allora tanto per combinare accedi alla sezione dell’app tramite cui è possibile visualizzare il feed pigiando sul simbolo della casetta nella parte in basso a sinistra della schermata di Instagram e tappa sul pulsante con l’aeroplano di carta in alto a destra.

Adesso, pigia sul pulsante + (simbolo più) che sta sempre in alto a destra oppure tappa sula dicitura Invia un messaggio che trovi in basso al centro e seleziona l’utente o gli utenti a cui vuoi inviare il tuo messaggio diretto e privato con video al seguito dopodiché pigia su Avanti.

Nella schermata che a questo punto vedi apparire, se vuoi inviare un video già presente nella libreria dello smartphone, tappa sul simbolo del quadretto nel box per digitare i messaggi, seleziona il filmato e poi pigia sul pulsante con la freccia.

Se invece vuoi registrare un filmato al momento, premi sul bottone con la fotocamera in basso a sinistra e seleziona la modalità di registrazione scegliendo tra Testo, Normale (quella predefinita), Boomerang, Superzoom, Rewind oppure Senza tenere premuto.

Scegli poi se usare la fotocamera posteriore (impostazione predefinita) o quella frontale del dispositivo tappando sul simbolo con le due frecce in basso a destra, decidi se abilitare il flash oppure no (impostazione predefinita) durante la registrazione tramite il pulsante con il fulmine in basso sulla sinistra e se applicare eventuali maschere ed effetti al filmato pigiando sul simbolo con la faccina che sta in basso a destra e selezionando ciò che più preferisci dall’elenco in basso dopodiché pigia (e continua a tenere premuto se hai scelto la modalità di registrazione Normale) il pulsante circolare bianco in basso al centro per avviare la registrazione e rilascialo per interromperla.

Nella schermata che successivamente ti verrà mostrata, potrai decidere, tramite i bottoni in alto a destra, se aggiungere degli stickers al filmato tappando sul simbolo della faccina, se disattivare (o riattivare) l’audio premendo sul simbolo dell’altoparlante, se aggiungere disegni a mano premendo sul bottone con la matita e/o se aggiungere del testo premendo sul pulsante Aa.

Per concludere, tappa sull’immagine del profilo della persona o delle persone a cui vuoi mandare il Direct che si trova nella parte in basso dello schermo ed è fatta. Se vuoi, prima di condividere il filmato puoi salvarne una copia nella galleria del tuo cellulare pigiando sula voce Salva in basso sula sinistra.

Ad invio effettuato, il tuo video risulterà visibile nella sezione dedicata ai Direct tua e degli altri utenti, quella a cui è possibile accedere pigiando sul simbolo dell’aeroplano di carta nella parte in alto a destra della schermata principale dell’app.

Condividere video nelle storie

Come condividere video su Instagram

Se invece ti interessa è cercare di capire come condividere i tuoi video nelle storie di Instagram, tutto quello che devi fare altro non è che recarti nella schermata dell’app dedicata al feed, pigiare sull’icona della macchinetta fotografica in alto a sinistra e poi tappare sul simbolo dell’ingranaggio per definire le impostazioni.

In base a quelle che sono le tue preferenze ed esigenze puoi dunque scegliere se ed a chi nascondere la storia, se ed a chi permettere le risposte ai messaggi, se permettere la condivisione dei tuoi contenuti e se salvare automaticamente le storie nel rullino del dispositivo in uso oppure no. Pigia poi su Fine per confermare ed applicare i cambiamenti.

Nella schermata che a questo punto ti verrà mostrata, seleziona la modalità di registrazione scegliendo tra Testo, Normale (quella predefinita), Boomerang, Superzoom, Rewind oppure Senza tenere premuto. Scegli poi se usare la fotocamera posteriore (impostazione predefinita) o quella frontale del dispositivo tappando sul simbolo con le due frecce in basso a destra e decidi se abilitare il flash oppure no (impostazione predefinita) pigiando sul bottone con il fulmine che sta in basso a sinistra. Puoi anche scegliere di applicare delle maschere e degli effetti al video facendo tap sul simbolo con la faccina in basso a destra.

Successivamente premi e continua a tenere pigiato (eccetto se hai abilitato la funzione Senza tenere premuto) il pulsante circolare bianco in basso al centro per avviare la registrazione e rilascialo per interromperla.

Serviti dunque dei pulsanti in alto a destra nella nuova schermata che compare per aggiungere gli stickers al filmato tappando sul simbolo della faccina, per disattivare (o riattivare) l’audio premendo sul simbolo dell’altoparlante, per aggiungere disegni a mano premendo sul bottone con la matita e per aggiungere del testo premendo sul bottone Aa.

Per concludere, premi sul bottone Avanti in basso a destra e poi su quello Condividi nella nuova schermata che vedi comparire. La procedura che ti ho appena indicato vale sia nel caso in cui quello che stai per condividere sia il primo video della storia che dei filmati successivi. In questo secondo caso, però, l’ultimo pulsante da premere per la condivisione sarà quello La tua storia che trovi nella parte in basso a sinistra dell’ultima schermata.

Una volta pubblicata, la tua storia sarà visibile a te ed agli altri nella sezione Storie presente nella parte in alto della schermata principale dell’app. Gli altri utenti potranno visualizzare la tua storia anche pigiando sulla tua immagine del profilo.

Condividere video in diretta

Come condividere video su Instagram

Come sicuramente già saprai, è anche possibile condividere video su Instagram in diretta. I passaggi che devi compiere per riuscirci non sono affatto complicati. Innanzitutto, devi recarti nella sezione dell’app di Instagram dedicata al feed dopodiché devi pigiare sull’icona della macchinetta fotografica in alto a sinistra e devi selezionare l’opzione In diretta effettuando uno swipe verso sinistra.

Adesso, pigia sul pulsante Inizia un video in diretta, attendi che il breve conto alla rovescia visualizzato venga portato a termine dopodiché la registrazione live verrà avviata. Per impostazione predefinita, la fotocamera utilizzata è quella posteriore del device in uso ma volendo puoi abilitare quella frontale facendo tap sul simbolo delle due frecce che sta in basso a destra. Sempre dalla parte in basso della schermata visualizzata puoi scegliere se disattivare i commenti pigiando sul bottone Commenta ed indicando poi l’apposita opzione, mentre pigiando sul simbolo con le due faccine puoi aggiungere un ospite per permettergli di partecipare al tuo live.

Quando lo vorrai, potrai interrompere la diretta facendo tap sulla voce Fine nella parte in alto a destra della schermata. Successivamente pigia sul bottone Condividere se vuoi postare nella tua storia il video appena registrato o, se la cosa non ti interessa, porta su OFF l’interruttore che trovi accanto all’opzione Condividi il tuo video per le prossime 24 ore in modo che più persone possano guardarlo e pigia sul pulsante Elimina.

A diretta iniziata, il tuo live sarà visibile direttamente nel feed dell’applicazione. Una volta terminata la registrazione, se hai scelto di condividere il filmato questo potrà essere visto dalla tua storia.

Condividere video su Instagram da computer

Come condividere video su Instagram

La condivisione dei video su Instagram può essere effettuata anche da computer, utilizzando l’apposita app per Windows 10. I comandi disponibili sono bene o male gli stessi di quelli presenti sull’app per smartphone. Di conseguenza, per potertene servire per condividere i tuoi video non dovrai far altro che mettere in pratica le indicazioni che ti ho fornito nelle precedenti righe avendo però cura di sostituire al post dei “tap” i “clic”.

In soldoni, per condividere post sul tuo profilo o nelle storie devi cliccare sul pulsante con la macchina fotografica nella parte in alto a sinistra della schermata dell’app dedicata al feed, mentre per inviare dei Direct devi cliccare sul simbolo dell’aeroplano di carta nella parte in alto a destra della stessa.