Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come caricare video su Instagram

di

Il tuo social network preferito è Instagram, non c’è dubbio. Trascorri molto tempo nell’applicazione di questo strumento di interazione sociale e hai ormai capito che per diventare popolare è necessario pubblicare con costanza contenuti multimediali, tra cui foto e video. Se però nel primo caso hai già fatto pratica con l’utilizzo dell’applicazione, altrettanto non si può dire per quanto riguarda la pubblicazione di video; hai ancora difficoltà nell’esecuzione di questa procedura. Proprio per questo motivo hai cercato su Internet delucidazioni e, certo di poter chiedere il mio aiuto, hai fatto clic su questa mia guida.

Vorresti quindi sapere come caricare i video su Instagram? Se la risposta a questa domanda è affermativa, allora sarai felice di sapere che posso aiutarti a risolvere questo tuo intoppo tecnologico. Caricare i video su Instagram è davvero una questione che può essere risolta in poco tempo, si tratta soltanto di seguire pochi e brevi passaggi. Ad ogni modo, anche se ritieni di avere delle difficoltà nell’utilizzo del social network, non devi affatto preoccuparti. In questa mia guida ti illustrerò le procedure da effettuare in maniera molto chiara, oltre che passo dopo passo, vedrai che le mie istruzioni risulteranno di facile comprensione.

Tutto quello che ti serve, ai fini della lettura e della corretta esecuzione delle procedure contenute nel mio tutorial, è qualche minuto di tempo libero. Tieni sotto mano il tuo smartphone Android o iOS e leggi con molta attenzione le righe che seguiranno. Sono sicuro che, una volta compreso il procedimento da effettuare per caricare i video su Instagram, sarai subito in grado di eseguirlo di nuovo, questa volta in tutta autonomia. Scommettiamo? Prima di iniziare ti auguro come al solito una buona lettura.

Indice:

Come caricare video su Instagram da Android

Instagram app Android

Per caricare elementi multimediali su Instagram, foto o video che siano, bisogna agire tramite l’applicazione. Instagram è infatti un social network disponibile al download gratuito su dispositivi Android e la maggior parte delle sue funzionalità sono infatti riservate all’utilizzo della versione per dispositivi mobili.

Detto questo, se il tuo intento è quello di caricare video su Instagram e vuoi agire tramite il tuo fidato smartphone Android, devi per prima cosa assicurarti di aver installato l’applicazione. Nel caso in cui tu non l’avessi ancora fatto, sappi che puoi procedere in maniera molto semplice.

Tutto quello che devi fare è aprire il PlayStore di Google (l’icona con il simbolo di un triangolo colorato) e poi, tramite il motore di ricerca interno, individuare l’applicazione di Instagram.

Per scaricarla e installarla correttamente sul tuo smartphone, ti basterà premere poi sul pulsante Installa e poi sul pulsante Accetto.

Sarai sicuro di aver completato l’installazione dell’app quando, al posto dei pulsanti precedentemente citati, comparirà la dicitura Apri. Facendo tap su di essa oppure sull’icona dell’app che sarà stata aggiunta alla home screen del tuo dispositivo, potrai avviare l’app.

Puoi scaricare l’app di Instagram anche tramite questo link diretto che rimanda al PlayStore di Android.

Una volta scaricata l’applicazione, la prima cosa da fare è quella di effettuare il login indicando i tuoi dati di login quali nickname e password. Dalla schermata iniziale dell’applicazione, premi quindi sul pulsante Hai già un account? Accedi; inserisci quindi il tuo username e la tua password nei rispettivi campi di testo e premi sul pulsante Accedi.

Ad accesso effettuato, caricare un video su Instagram è davvero un gioco da ragazzi. Per farlo, fai per prima cosa tap sul pulsante centrale dell’app che presenta il simbolo (+) e, se richiesto, acconsenti alle notifiche che vedrai a schermo: si tratta di fare in modo che l’applicazione abbia l’accesso alla tua galleria multimediale, al microfono e alla fotocamera. In questo modo potrai pubblicare video già presenti nella memoria del tuo dispositivo, oppure registrarne uno sul momento.

Nel primo caso, scegli il filmato che desideri caricare su Instagram dalla memoria del tuo dispositivo, sfogliando eventualmente tra le cartelle del tuo smartphone Android.

Nel caso in cui volessi invece registrare un filmato sul momento, tramite l’applicazione di Instagram, procedi premendo sul pulsante Video situato nella medesima schermata. Si avvierà così la fotocamera tramite l’applicazione di Instagram e potrai registrare un filmato premendo sul pulsante tondo al centro.

In entrambi i casi, una volta scelto il video da caricare su Instagram, premi sul pulsante Avanti; potrai continuare la procedura di caricamento del filmato, attraverso la schermata di modifica del video stesso.

In particolar modo, tramite la voce Filtri, potrai scegliere di applicare una serie di filtri in tempo reale al filmato; facendo tap sulla voce Taglia potrai visualizzare la timeline del filmato per applicare un ritaglio. Infine, hai anche a disposizione la voce di menu Copertina, la quale ti permetterà di scegliere un particolare frame del video da impostare come immagine di copertina del filmato.

Prima di premere sul pulsante Avanti, non dimenticare di fare tap sul pulsante con il simbolo dell’autoparlante. Tale pulsante ti servirà per attivare o disattivare l’audio del video, a tua scelta.

Una volta effettuate tutte le modifiche da te desiderate al filmato, non ti resta che pubblicarlo sul tuo profilo Instagram: per farlo ti basta premere sul pulsante Condividi che vedrai nella schermata successiva. Alla pressione del pulsante in questione, il caricamento del video sarà messo in coda e sarà pubblicato dopo poco tempo.

Come caricare video su Instagram da iOS

Instagram app iOS

Caricare video su Instagram è possibile anche tramite smartphone con sistema operativo iOS. Sarai infatti felice di sapere che l’applicazione del social network è scaricabile anche sui dispositivi Apple quali iPhone e iPad.

Anche in questo caso, quindi, se vuoi caricare un video su Instagram, la prima cosa che devi fare è assicurarti di aver correttamente installato l’applicazione del popolare social network fotografico. Come dici? Hai da poco cambiato smartphone e ti sei dimenticato di effettuarne il download? Non preoccuparti, ti spiego come procedere.

Per ottenere l’applicazione di Instagram devi procedere scaricando l’app dall’App Store di iOS, il negozio virtuale dei dispositivi con il logo della mela morsicata.

Tramite il negozio virtuale di Apple, procedi quindi cercando e individuando l’applicazione attraverso l’utilizzo del motore di ricerca, installala sul tuo dispositivo iOS.

Tutto quello che dovrai fare sarà premere sul pulsante Ottieni e poi sul pulsante Installa. In alcuni casi, a seconda delle impostazioni del tuo dispositivo, potrebbe esserti richiesto di digitare la password del tuo account iCloud o di premere il dito sul Touch ID, per installare l’applicazione.

Ad ogni modo, al termine del download, l’applicazione di Instagram sarà stata aggiunta alla Home Screen del tuo dispositivo.

Potrai quindi avviarla facendo tap su Apri da App Store oppure direttamente dall’icona dell’app nella schermata iniziale del tuo smartphone. Puoi scaricare l’app di Instagram anche tramite questo link diretto.

Anche agendo da dispositivi iOS, una volta scaricata effettivamente l’applicazione, per caricare video sarà necessario il login con i tuoi dati: effettua quindi l’accesso digitando username e password oppure fai il login tramite il tuo profilo Facebook.

Al termine di questa semplice operazione di accesso, le procedure che riguardano la pubblicazione di un video su Instagram da iOS sono molto simili a quelle viste per Android.

Dalla schermata inziale, premi quindi sul pulsante con il simbolo (+) e, qualora ti venga richiesto, acconsenti affinché Instagram possa avere accesso alla galleria multimediale del tuo dispositivo, al microfono e alla fotocamera. Negando a Instagram questa possibilità non potrai infatti pubblicare video e nemmeno registrare di nuovi, attraverso la fotocamera integrata nell’applicazione.

Una volta acconsentito alle richieste di Instagram, scegli per prima cosa se vuoi caricare un video già presente nella memoria del tuo dispositivo (pulsante Libreria) o se desideri registrare un video sul momento (pulsante Video).

Nel primo caso dovrai scegliere il filmato da pubblicare su Instagram, mentre nel secondo caso, avvalendoti della modalità di registrazione disponibile grazie alla fotocamera integrata dell’app, potrai registrare un video premendo sul pulsante tondo al centro.

Qualunque sia la tua scelta, la procedura di caricamento per il filmato non cambia: premi sul pulsante Avanti e continua con il passaggio successivo nel quale ti verrà eventualmente chiesto di effettuare delle modifiche al filmato.

Tramite il pulsante Filtri, applica, se lo desideri, un filtro in tempo reale al video; se invece deciderai di fare tap sulla voce di menu Taglia potrai applicare un ritaglio al filmato.

Tramite la voce di menu Copertina, potrai invece scegliere se desideri impostare un’immagine di copertina personalizzata per il filmato. Attiva o disattiva l’audio del video facendo tap sul pulsante con il simbolo dell’autoparlante e poi premi sul pulsante Avanti.

Arrivati a questo punto è tutto pronto per effettuare la condivisione ed il caricamento del video sul tuo profilo Instagram. Premi quindi sul pulsante Condividi: il video sarà caricato e pubblicato appena pronto.

Come caricare video su Instagram Storie

Hai intenzione di registrare un video sul momento e, invece di caricarlo nel tuo profilo Instagram, in maniera tradizionale, come visto finora, vorresti pubblicarlo nella sezione relativa alle Storie dei social network. Il tuo obiettivo è infatti quello di aggiungere il video ai contenuti delle Storie già da te pubblicati? D’accordo, non è affatto un problema, posso aiutarti anche in questo caso.

Per effettuare questa specifica procedura ti consiglio la lettura della mia guida dedicata all’argomento: nel tutorial intitolato “Come fare più Storie su Instagram”, ti ho infatti spiegato passo dopo passo come procedere in questa particolare situazione.

Come caricare video su Instagram da PC

Creator Studio

Per caricare video su Instagram vorresti agire da PC? In tal caso, sarai felice di sapere che è possibile, in quanto puoi avvalerti del tool di Instagram chiamato Creator Studio, che permette di pubblicare i contenuti multimediali da computer, negli account Instagram aziendali connessi a una pagina Facebook.

Detto ciò, per iniziare, collegati al sito Web ufficiale di Creator Studio ed effettua innanzitutto il login al tuo profilo Facebook. Fatto ciò, fai clic sul pulsante Inizia, dopodiché, premi sull’icona di Instagram situata nel menu in alto, in modo da connettere l’account relativo al noto social network fotografico.

Al termine della procedura di collegamento, premi sul pulsante Crea post che puoi vedere nell’angolo in alto a sinistra dello strumento Creator Studio. Adesso, nel menu che ti viene mostrato, scegli se pubblicare il video nei post di Instagram o nella sezione IGTV, facendo clic, rispettivamente, sulla voce Feed di Instagram o su quella denominata IGTV.

In entrambi i casi, per proseguire, premi sul nome del tuo account Instagram, in modo da selezionarlo. Fatto ciò, premi sul pulsante Dai file caricati, se vuoi caricare un video presente nella galleria multimediale del tuo computer. In alternativa, fai clic sulla voce Dalla pagina Facebook, se il video da caricare si trova all’interno di quelli già caricati nella tua pagina Facebook.

Al termine dell’upload, personalizza la pubblicazione del post nel Feed di Instagram o su IGTV, scrivendo, per esempio, il Titolo e la Descrizione del video da pubblicare su IGTV. Per quanto riguarda, invece, la pubblicazione dei contenuti multimediale nel Feed di Instagram, puoi, scrivere la didascalia (Scrivi la tua didascalia) e aggiungere il tag geografico (Aggiungi luogo).

Caricare video Instagram PC

A questo punto, per pubblicare il video, non ti resta che premere sul pulsante Pubblica. In alternativa, se vuoi programmare la pubblicazione, fai clic sull’icona▼ e, nel menu che ti viene mostrato, premi sul pulsante Programmazione.

Personalizza, quindi, la data e l’ora di pubblicazione e, infine, conferma l’operazione, facendo nuovamente clic sul pulsante Programmazione. In questo modo, il video verrà pubblicato su Instagram nell’orario e nel giorno che hai stabilito.