Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un account Microsoft

di

Al giorno d’oggi, le funzionalità e i servizi messi a disposizione da Microsoft sono talmente tanti che è praticamente impossibile fare a meno di un suo account. Infatti, avrai sicuramente sentito parlare, almeno una volta, di Skype, OneDrive, Office o Teams, tutti servizi di casa Microsoft. Senza parlare del fatto che gli account Microsoft vengono usati anche per accedere e sincronizzare i dati sui sistemi operativi Windows più recenti.

Come dici? Non possiedi un account del colosso di Redmond, ma vorresti rimediare e crearne immediatamente uno? Allora lascia che ti dia una mano. Prenditi qualche minuto di tempo libero e concentrati sulla lettura di questo semplice tutorial per scoprire, insieme a me, come creare un account Microsoft.

Si tratta di una procedura molto semplice, totalmente gratuita, che ti permetterà di creare una chiave di accesso unica per tutti i servizi messi a disposizione dall’azienda in questione e dei quali ti ho parlato poc’anzi. Potrai agire sia da computer che da smartphone e tablet: per tutti i dettagli, continua a leggere.

Indice

Informazioni preliminari

come creare un account microsoft

Prima di procedere e mostrarti come creare un account Microsoft, mi sembra opportuno darti qualche informazione preliminare sul funzionamento dei vari servizi proposti e di come è possibile gestirli utilizzando solamente le tue credenziali. Infatti, al giorno d’oggi, avere un account Microsoft è indispensabile nel momento in cui vengono utilizzati tutti i principali servizi e prodotti del colosso di Redmond, come Windows, Teams, Office, Skype e Xbox. Grazie alle tue credenziali Microsoft, sarai in grado di accedere ai principali servizi in qualunque luogo e da qualunque dispositivo.

L’account Microsoft è completamente gratuito. Se, invece, lavori con Office — o hai bisogno di farlo a breve — avrai bisogno di un abbonamento a Microsoft 365, servizio da utilizzare sempre tramite account Microsoft e che permette di avere la suite Office e altri contenuti interessanti (come spazio online su OneDrive e minuti di conversazione su Skype) su tutti i device con un abbonamento a partire da 7 euro/mese.

Ad ogni modo, te ne parlerò meglio più avanti. Adesso andiamo con ordine e vediamo come iscriversi gratuitamente per accedere a tutti i servizi di Microsoft.

Come creare un account Microsoft

Devi sapere che creare un account Microsoft richiede solamente qualche minuto di pazienza. Di seguito, quindi, ti illustrerò la procedura da seguire in base al dispositivo da te utilizzato. Che dici, iniziamo?

Come creare un account Microsoft su PC

creare account microsoft

Come dici? Vorresti creare un account Microsoft comodamente dal tuo PC e collegarlo, magari, a Windows 11 o Windows 10? Sono felice di annunciarti che questa operazione è fattibile e che ti basterà seguire attentamente le mie indicazioni. Per prima cosa, collegati al sito ufficiale di Microsoft e inserisci i dati richiesti: ti verrà mostrato un modulo da compilare digitando l’indirizzo e-mail che intendi utilizzare.

Se disponi già di un indirizzo di posta elettronica, puoi utilizzare quest’ultimo per creare un account Microsoft, digitandolo nel campo con scritto all’interno prova@example.com. Successivamente, fai clic sul pulsante Avanti.

In alternativa, puoi creare un account Microsoft anche utilizzando il tuo numero di cellulare. Per fare ciò, clicca sul link Usa un numero di telefono che risulta collocato in basso nella schermata che ti viene mostrata subito dopo aver scelto di creare un nuovo account, dopodiché specifica il tuo prefisso nazionale mediante l’apposito menu a tendina, indica il tuo numero di telefono, immetti la password che intendi associare a quest’ultimo e fai clic sul bottone Avanti sempre collocato in basso.

Se, invece, non hai un indirizzo di posta elettronica e non preferisci creare un account Microsoft utilizzando il tuo numero di telefono, fai clic sul link Crea un nuovo indirizzo e-mail per crearne subito uno tra quelli proposti (@outlook.it, @outlook.com e @hotmail.com) e compila i campi visualizzati a schermo digitando la parte iniziale che ti piacerebbe assegnare al tuo indirizzo di posta elettronica (per intenderci, quella che viene prima del simbolo @). Digita inoltre la password che intendi utilizzare e poi fai clic sul bottone Avanti collocato in basso.

A prescindere da come tu abbia deciso di procedere, nel momento della scelta della password, avrai la possibilità di scegliere se attivare/disattivare la ricezione di informazioni, suggerimenti e offerte sui prodotti e servizi Microsoft apponendo/rimuovendo l’apposita spunta.

A questo punto, se hai scelto di creare un account Microsoft utilizzando un indirizzo di posta elettronica esistente recati nella sezione Posta in arrivo o Inbox della stessa; apri dunque il messaggio che ti è stato spedito da Microsoft e clicca sul link presente al suo interno per confermare il fatto di essere effettivamente tu il proprietario dell’indirizzo di posta elettronica precedentemente fornito.

Se invece hai scelto di creare un account Microsoft utilizzando il tuo numero di cellulare dovrai digitare, nell’apposito campo che ti viene mostrato a schermo, il codice ricevuto tramite SMS da parte di Microsoft e cliccare sul pulsante Avanti. Successivamente, digita il tuo nome e cognome negli appositi campi, poi fai clic sul pulsante Avanti. Inserisci, quindi, la tua data di nascita e il Paese/area geografica.

Di seguito, per una questione di sicurezza, completa il puzzle proposto per dimostrare di non essere un robot. Come ultimo passaggio, dovrai solamente decidere se rimanere connesso in modo tale da non dover effettuare nuovamente l’accesso in seguito cliccando sui pulsanti SI oppure NO in base alle tue preferenze, e il gioco è fatto!

profilo account microsoft

A questo punto, infatti, ti troverai all’interno della tua area riservata dell’account Microsoft, all’interno della quale potrai effettuare numerose operazioni come, ad esempio, gestire i tuoi abbonamenti attivi, i dispositivi connessi al tuo account, i tuoi dati di pagamento e le informazioni relative alla sicurezza del tuo account.

Come creare un account Microsoft sul cellulare

creare account microsoft da smartphone

Vorresti creare un account Microsoft dal tuo smartphone? Ti comunico subito che è un’operazione molto semplice e che basta seguire solamente alcune indicazioni, proprio come nel caso esaminato qualche riga fa. Infatti, tutto quello che dovrai fare è aprire il browser che usi sul tuo dispositivo e seguire esattamente gli stessi passaggi che ti ho mostrato poco fa per quanto riguarda la procedura da PC.

Come creare un account Microsoft su Xbox

creare account microsoft xbox

È possibile creare un account Microsoft anche utilizzando le console, tuttavia risulta un’operazione scomoda e macchinosa rispetto a quanto si può fare da PC. In ogni caso, se hai una Xbox, ti basta aprire il browser Edge, collegarti al sito signup.live.com e seguire i passaggi mostrati nel capitolo su PC.

Come creare un account Microsoft su PS4

creare account microsoft da ps4

È possibile anche creare un account Microsoft su PS4, ma vale lo stesso discorso fatto poc’anzi per Xbox: è un’operazione scomoda (a meno di non aver collegato tastiera e mouse a PS4).

Per procedere, all’interno del menu principale, dirigiti sull’applicazione Browser per Internet (per intenderci, quella caratterizzata dall’icona WWW) e segui le indicazioni che ti ho fornito poco fa. Se hai bisogno di un approfondimento riguardo la navigazione in Rete tramite PS4, leggi il mio tutorial in cui ti spiego come andare su Internet con PS4.

Come creare un account Microsoft 365

account microsoft 365

Per motivi di studio o lavoro hai a che fare con documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e quant’altro? In tal caso potrebbe essere un’ottima idea quella di utilizzare Microsoft 365, il servizio di abbonamento targato Microsoft grazie al quale è possibile utilizzare tutte le applicazioni incluse nella suite Office su qualsiasi device, ottenere spazio su OneDrive e minuti di conversazione su Skype.

Il servizio è a pagamento, con un costo minimo di 7 euro al mese per la versione personale ma, come ti mostrerò fra qualche riga, puoi sfruttare una prova gratuita di 1 mese, in modo tale da provare le funzionalità offerte e valutare se è quello di cui hai bisogno.

Ovviamente, per utilizzare Microsoft 365 occorre creare un account associato al colosso di Redmond. Non spaventarti, i passaggi da seguire non sono per niente complicati e ti assicuro che, seguendo le mie indicazioni, ci metterai solamente qualche minuto!

In primo luogo, recati all’interno del sito ufficiale di Microsoft 365, quindi clicca sul pulsante Acquista ora posto in alto. A questo punto, seleziona il piano di tuo interesse scegliendo tra quelli proposti (ci sono anche dei piani aziendali) e fai clic sul pulsante Prova gratis per un mese.

All’interno della pagina successiva, fai clic sul pulsante Provalo gratis per 1 mese e, di seguito, ti verrà chiesto di creare un account Microsoft per completare l’attivazione del servizio. A questo punto, tutto quello che devi fare è semplicemente seguire i passaggi che ti ho mostrato poco fa e completare la registrazione in pochi istanti.

Terminata la creazione del tuo account Microsoft, dovrai inserire un metodo di pagamento (che verrà utilizzato per il primo rinnovo al termine della prova gratuita) e fare clic sul pulsante Abbonati. Sono felice di annunciarti che hai terminato! Infatti da questo momento avrai a disposizione il tuo account Microsoft e potrai sfruttare tutti i vantaggi del servizio di abbonamento a cui ti sei appena iscritto.

Per evitare addebiti indesiderati, ricordati di disattivare il rinnovo automatico della sottoscrizione come ti ho spiegato nel mio tutorial dedicato.

Come creare un account Microsoft aziendale

microsoft azure

Come dici? Vorresti creare un account Microsoft aziendale ma non sai da dove partire? Se il tu interesse è relativo al pacchetto Office, come già accennato nelle righe precedenti puoi attivare uno dei piani aziendali di Microsoft 365 (a partire da 4,30 euro/mese + IVA con prova gratuita di 30 giorni). Ti verrà così chiesto di immettere l’indirizzo di posta elettronica aziendale o dell’istituto di istruzione: se non ne hai uno, verrà creato un nuovo account per Microsoft 365 Business, che potrai anche impostare con dominio personalizzato. Ti basterà compilare i campi a schermo e verificare la tua identità tramite SMS o chiamata.

Altra soluzione aziendale messa a disposizione da Microsoft è Azure, un servizio di cloud computing pensato proprio per le aziende. Il servizio mette a disposizione degli utenti una prova gratuita di 12 mesi e un credito iniziale di 200$ per testare i servizi più diffusi, al termine del quale è possibile richiedere un preventivo in modo tale da stimare il prezzo in relazione alla propria azienda. Maggiori informazioni qui.

Come creare un account Microsoft Teams

creare un account microsoft teams

Hai sentito parlare di Microsoft Teams e, spinto dalla curiosità, hai effettuato qualche ricerca online per saperne di più. Infatti, essendo di proprietà del colosso di Redmond, richiede un account per essere utilizzato. Ma non devi assolutamente preoccuparti, poiché ti guiderò, anche in questo caso, passo dopo passo per risolvere il tuo problema.

Devi sapere, infatti, che ho realizzato un tutorial su come usare Microsoft Teams da ogni dispositivo, in modo tale che tu possa ottenere più informazioni possibili e utilizzare la piattaforma nella maniera più corretta possibile. Inoltre, utilizzando Microsoft Teams, potrai interagire sugli stessi file di lavoro contemporaneamente ad altre persone, grazie all’integrazione con strumenti di lavoro Office tra cui anche Microsoft 365.

Come creare un account Microsoft per Skype

creare un account microsoft per skype

Ti hanno parlato di Skype e vorresti iniziare a utilizzarlo per motivi lavorativi o per effettuare chiamate e videochiamate con i tuoi amici? Ti comunico che il tuo desiderio può essere facilmente esaudito! Infatti, per configurare e utilizzare il noto servizio di casa Microsoft, non dovrai fare altro che seguire le mie indicazioni con attenzione ed effettuare tutti i passaggi necessari.

A tal proposito, ti invito a leggere con attenzione il mio tutorial in cui ti spiego come usare Skype; vedrai che, al termine della lettura, avrai ottenuto tutte le informazioni necessarie in modo tale da creare un account Microsoft per Skype e utilizzare il servizio a tuo piacimento!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.