Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come videochiamare su WhatsApp

di

WhatsApp è uno dei servizi di messaggistica più usati al mondo, ma la competizione incalza e non può essere ignorata. Ecco perché gli sviluppatori dell’applicazione continuano a lavorare alacremente e ad arricchire il servizio con delle funzionalità che permettono di guardare ai competitor senza troppi timori. L’ultima ad arrivare, in ordine di tempo, è stata quella relativa alle videochiamate e oggi vedremo insieme come sfruttarla.

Per sfruttare le videochiamate su WhatsApp bisogna utilizzare la versione più aggiornata dell’applicazione e uno smartphone equipaggiato con uno dei sistemi operativi che supportano questa funzionalità, vale a dire Android, iOS e Windows Phone. Per il resto non c’è molto da dire: le videochiamate sono gratuite e possono essere effettuate sia sotto rete Wi-Fi che sotto rete 3G/4G, dove però comportano un consumo dei dati e quindi possono portare ad eventuali addebiti.

Allora, che ne dici? Sei pronto a scoprire come videochiamare su WhatsApp? Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti di tempo libero e metti in pratica le indicazioni che trovi di seguito. Ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi.

Come videochiamare su WhatsApp per Android

Per attivare le videochiamate su WhatsApp per Android, bisogna utilizzare la versione più recente dell’applicazione. Il primo passo che devi compiere è dunque aprire il Google Play Store (l’icona del sacchetto della spesa con il simbolo ▶︎ al centro) e cercare WhatsApp Messenger all’interno di quest’ultimo. In alternativa, se stai leggendo questo post direttamente dal tuo telefonino, pigia qui.

A questo punto, se disponibile, pigia sul pulsante Aggiorna e accetta l’installazione della versione più recente di WhatsApp rispondendo Accetto all’avviso che compare sullo schermo. Se al posto del pulsante Aggiorna c’è quello Apri, significa che sul tuo smartphone è già installata la versione più nuova di WhatsApp e quindi dovresti già avere le videochiamate abilitate.

Come videochiamare su WhatsApp

Procedura alternativa

Se hai uno smartphone su cui non sono disponibili i servizi di Google e quindi non è presente il Play Store, puoi scaricare la versione più recente di WhatsApp collegandoti al sito Internet whatsapp.com/android e pigiando sul pulsante Download Now. Se ti viene chiesto con quale app desideri scaricare il pacchetto d’installazione di WhatsApp, scegli il tuo browser (es. Chrome).

Al termine del download, apri l’applicazione Download di Android oppure il tuo file manager preferito (es. ES Gestore File) e naviga nella cartella dei download del tuo smartphone. Apri quindi il file WhatsApp.apk e procedi con l’installazione “manuale” di WhatsApp pigiando sul pulsante Installa.

Come videochiamare su WhatsApp

Se non riesci ad aprire il pacchetto apk, recati nel menu Impostazioni > Sicurezza di Android e attiva la funzione relativa alle origini sconosciute. In questo modo potrai installare tutte le applicazioni che non provengono dal Play Store.

Tutti i messaggi, le foto, i video e le preferenze dell’applicazione rimarranno al loro posto, non ti preoccupare.

Come usare le videochiamate su WhatsApp per Android

Adesso sei pronto per videochiamare su WhatsApp. Avvia quindi l’applicazione sul tuo smartphone, seleziona il nominativo della persona che vuoi contattare e pigia sull’icona della cornetta. A questo punto dovrebbe esserti chiesto se vuoi avviare una chiamata vocale o una videochiamata. Pigia quindi su quest’ultima opzione e attendi che il tuo interlocutore risponda alla chiamata.

Come videochiamare su WhatsApp

Affinché la comunicazione vada a buon fine, entrambi gli utenti devono usare una versione di WhatsApp e un sistema operativo dotati del supporto alle videochiamate. Se l’interlocutore non utilizza una versione di WhatsApp adeguata, sullo schermo comparirà il messaggio Impossibile effettuare la chiamata. Al momento non sono supportate le videochiamate di gruppo.

Come già accennato in apertura del post, le videochiamate e le chiamate vocali di WhatsApp si possono essere effettuate sia tramite rete Wi-Fi sia tramite rete dati 3G/4G. Ovviamente sotto rete 3G/4G ci possono essere degli addebiti. Se vuoi ridurre il consumo dei dati in 3G/4G, recati nel menu (…) > Impostazioni > Utilizzo dati  di WhatsApp e metti il segno di spunta accanto alla voce Consumo dati ridotto.

Problemi comuni

Nonostante tu abbia installato la versione più recente di WhatsApp non riesci a sfruttare le videochiamate? Non temere, probabilmente devi svuotare la cache dell’applicazione e riavviarla.

Per svuotare la cache di WhatsApp, recati nel menu Impostazioni > App di Android, seleziona la voce relativa a WhatsApp e fai tap sul pulsante Cancella cache. Se utilizzi una versione di Android pari o superiore alla 6.0, per visualizzare il pulsante relativo alla cancellazione della cache devi selezionare la voce Memoria.

Come videochiamare su WhatsApp

Come videochiamare su WhatsApp per iPhone

Per usufruire delle videochiamate, devi avere la versione più recente di WhatsApp installata sul tuo iPhone. Apri dunque l’App Store (l’icona azzurra con la lettera “A” stampata al centro che si trova in home screen), seleziona la scheda Aggiornamenti collocata in basso a destra e individua l’icona di WhatsApp.

Ora, se accanto all’icona di WhatsApp c’è il pulsante Aggiorna, pigia su quest’ultimo e attendi qualche secondo affinché venga scaricata sul tuo iPhone la versione più recente della app. Se invece c’è il pulsante Apri, la versione di WhatsApp installata sul tuo “melafonino” è già la più recente e quindi puoi passare direttamente all’azione.

Come videochiamare su WhatsApp

Come usare le videochiamate su WhatsApp per iPhone

Una volta installata la versione più recente di WhatsApp sul tuo iPhone, per avviare una videochiamata, non devi far altro che selezionare uno dei tuoi amici dalla scheda Chat o della scheda Contatti dell’applicazione e pigiare sull’icona della telecamera che si trova in alto a destra. Al momento non è possibile avviare video chat nei gruppi.

La prima volta che tenterai di videochiamare su WhatsApp per iPhone, l’applicazione ti chiederà il permesso di accedere alla fotocamera: tu rispondi in maniera affermativa pigiando sul pulsante OK e la chiamata partirà istantaneamente.

Come videochiamare su WhatsApp

Le videochiamate e le chiamate vocali di WhatsApp si possono effettuare sia sotto Wi-Fi sia sotto rete 3G/LTE. Se vuoi ridurre il consumo di dati da parte dell’applicazione, seleziona la scheda Impostazioni che si trova in basso a destra, recati nel menu Utilizzo dati e archivio e sposta su ON la levetta relativa all’opzione Consumo dati ridotto.

Come videochiamare su WhatsApp per Windows Phone

Utilizzi un Windows Phone? Nessun problema. Le videochiamate di WhatsApp sono supportate anche dagli smartphone equipaggiati con il sistema operativo di casa Microsoft.

Il primo passo che devi compiere è scaricare la versione più aggiornata di WhatsApp sul tuo device. Apri quindi il Windows Phone Store (l’icona del sacchetto della spesa con la bandierina di Windows stampata al centro), pigia sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in basso al centro e cerca WhatsApp. Dopodiché fai “tap” sull’icona dell’applicazione e, se disponibile, pigia sul pulsante aggiorna collocato in basso a sinistra per scaricare la versione più recente di WhatsApp. Se al posto del pulsante “aggiorna” c’è il pulsante vedi, significa che sul tuo smartphone c’è già installata la versione più nuova di WhatsApp e quindi non devi fare nulla.

Come videochiamare su WhatsApp

Come usare le videochiamate su WhatsApp per Windows Phone

A questo punto, non ti resta che avviare WhatsApp, selezionare la scheda chatpreferiti dell’applicazione e pigiare sul nome della persona che intendi videochiamare (le videochiamate per i gruppi non sono ancora disponibili).

Pigia dunque sull’icona della cornetta che si trova in alto a destra, scegli l’opzione videochiamata dal menu che si apre e la chiamata verrà avviata istantaneamente.

Come videochiamare su WhatsApp

Anche WhatsApp per Windows Phone offre un’opzione per ridurre il consumo di dati durante le chiamate fatte in 3G/4G. L’opzione è pensata principalmente per le chiamate audio, ma si spera che presto possa avere effetto anche sulle videochiamate.

Per attivare il risparmio dei dati in WhatsApp per Windows Phone, pigia sul pulsante (…) che si trova in fondo alla schermata principale dell’applicazione, recati in impostazioni > chat e chiamate e sposta su ON la levetta relativa al Consumo dati ridotto.