Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come inoltrare messaggi vocali WhatsApp

di

Di recente hai letto la mia guida su come si usa WhatsApp ed anche tu, così come tantissimi altri utenti, hai finalmente cominciato a servirti della famosa app per la messaggistica istantanea in modo tale da poter restare costantemente in contatto con tutti i tuoi amici. Il funzionamento dell’app, su questo sei d’accordo anche tu, risulta abbastanza semplice e facilmente comprensibile. Ciononostante c’è una cosa che al momento non ti è chiara ed in merito alla quale vorresti ricevere qualche spiegazione: come inoltrare messaggi vocali WhatsApp? Se le cose stanno effettivamente in questo modo e se hai dunque bisogno di ricevere qualche piccola dritta a riguardo sappi che puoi contare su di me.

Con la guida di oggi andrò infatti a spiegarti, per filo e per segno, tutto ciò che è possibile fare per riuscire ad inoltrare messaggi vocali WhatsApp. Prima che tu possa allarmarti e pensare al peggio ci tengo a precisare sin da subito che contrariamente alle apparenze si tratta di un’operazione abbastanza semplice da effettuare e per la messa a segno della quale non è certo necessario essere dei geni in nuove tecnologie, davvero.

Premesso ciò, se sei quindi interessato a scoprire come fare per inoltrare messaggi vocali WhatsApp ti suggerisco di metterti ben comodo, di afferrare il tuo smartphone e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per darti. Sono sicuro che alla fine potrai dirti soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici bisognosi di una dritta analoga come procedere. Ma ora… bando alle ciance e cominciamo!

Come ti dicevo, inoltrare messaggi vocali Whatsapp è una procedura molto semplice da effettuare, sia che il messaggio vocale da inoltrare sia stato ricevuto sia che sia stato inviato ad un proprio contatto. Il procedimento da mettere in pratica risulta però leggermente differente a seconda del tipo di dispositivo utilizzato. Ad ogni modo non preoccuparti, provvederò a spiegarti come fare sia su iPhone che su device Android oltre che tramite il client Web di WhatsApp.

A prescindere dal fatto che quello da te impiegato sia un iPhone, uno smartphone Android oppure la versione Web del servizio tieni comunque ben presente che per inoltrare messaggi vocali WhatsApp è indispensabile disporre di una connessione ad Internet attiva e funzionante sul dispositivo. A seconda di quelle che sono le tue preferenze ed in base ai mezzi di cui disponi puoi utilizzare sia una connessione Wi-Fi che una connessone dati. Sappi poi che quando inoltri un messaggio vocale non è necessario ricaricarlo ragion per cui verrà inviato più velocemente e utilizzando meno dati. Inoltre, a prescindere dal reale mittente, tutti i messaggi vocali inoltrati risulteranno essere provenienti da te.

Inoltrare messaggi vocali WhatsApp tramite iPhone

Se possiedi un iPhone e vuoi scoprire come inoltrare messaggi vocali WhatsApp il primo passo che devi compiere è quello di accedere alla conversazione nella quale è presente il messaggio audio su cui è tua intenzione andare ad agire. Per fare ciò pigia dunque sull’icona dell’app WhatsApp presente in home screen, fai tap sulla scheda Chat annessa alla schermata che ti viene mostrata, pigia sul titolo (può essere il nome del contatto con cui stai avendo una conversazione oppure il nome del gruppo) della conversazione di tuo interesse e cerca di individuare il messaggio vocale inviato o ricevuto.

Adesso, pigia e continua a tenere premuto sul messaggio vocale sino alla comparsa del menu contestuale dell’app dopodiché fai tap su Inoltra e seleziona la freccia collocata nella parte in basso a sinistra. Eventualmente puoi anche inoltrare più messaggi vocali per volta apponendo un segno di spunta sull’apposita casella per la selezione presente accanto ad ogni messaggio in chat.

Screenshot che mostra come inoltrare messaggi vocali tramite iPhone

Fatto ciò ti verrà mostrata una nuova schermata dell’applicazione tramite la quale scegliere i contatti a cui inoltrare il messaggio vocale. Seleziona dunque un contatto tra quelli annessi alla sezione Chat recenti, fai tap sulla voce Inoltra annessa al menu che ti viene mostrato ed attendi qualche istante affinché il messaggio vocale venga inoltrato. Se il contatto a cui desideri inoltrare messaggi vocali WhatsApp non è presente nella lista recenti o se preferisci inviare il messaggio audio a un gruppo puoi utilizzare gli appositi pulsanti collocati nella parte bassa della schermata che ti viene mostrata per selezionare un gruppo (si tratta del bottone raffigurante più omini), una lista broadcast (si tratta del bottone raffigurante un megafono) oppure un contato dall’elenco completo dei contatti (si tratta del bottone raffigurante un singolo omino).

Screenshot che mostra come inoltrare messaggi vocali tramite iPhone

Qualora te lo stessi chiedendo sappi che un messaggio vocale inoltrato può essere nuovamente inviato ad altri contatti mettendo in pratica la procedura in oggetto, sia sulla nota vocale “originale” che su quella che è stata appena inviata, non fa alcuna differenza.

Se invece vuoi inoltrare messaggi vocali WhatsApp utilizzando un’applicazione diversa dalla famosa app per la messaggistica istantanea, ad esempio Messenger di Facebook oppure Mail, tutto ciò che devi fare altro non è che selezionare il messaggio su cui è tua intenzione agire, pigiare e tenere premuto sullo tesso sino alla comparsa del menu contestuale, scegliere la voce Inoltra, fare tap sul pulsante raffigurante un rettangolo con una freccia che risulta collocato nella parte in basso a destra della schermata e scegliere una tre le app o le opzioni proposte annesse al menu visualizzato.

Screenshot che mostra come inoltrare messaggi vocali tramite iPhone

Inoltrare messaggi vocali WhatsApp tramite smartphone Android

Se invece possiedi uno smartphone Android e ti interessa capire come fare per inoltrare messaggi vocali WhatsApp tanto per cominciare accedi alla schermata del tuo dispositivo in cui sono raggruppate tutte le app dopodiché pigia sull’icona della famosa applicazione per la messaggistica istantanea. Adesso fai tap sulla scheda Chat collocata in alto, pigia sul titolo (può essere il nome del contatto con cui stai avendo una conversazione oppure il nome del gruppo) della conversazione di tuo interesse e cerca di individuare il messaggio vocale inviato o ricevuto.

A questo punto, premi e continua a tenere premuto in corrispondenza del messaggio vocale sino a quando non viene evidenziato dopodiché fai tap sulla freccia apparsa nella parte in alto a destra della schema dell’applicazione. Eventualmente puoi anche selezionare ed inoltrare più note vocali per volta pigiando in corrispondenza di ciascun messaggio di tuo interesse presente in chat.

Fatto ciò ti verrà mostrata una nuova schermata dell’applicazione tramite la quale scegliere i contatti a cui inoltrare il messaggio vocale. Seleziona dunque un contatto tra quelli annessi alla sezione contenente le chat recenti, fai tap sul pulsante OK per confermare la tua volontà di procedere con l’inoltro del messaggio ed attendi qualche istante affinché la nota vocale venga inviata. Se il contatto a cui desideri inoltrare messaggi vocali WhatsApp non è presente tra le chat recenti o se preferisci inviare il messaggio audio a un gruppo seleziona una scheda diversa pigiando su quella per visualizzare i gruppi oppure su quella per visualizzare gli altri contatti.

Screenshot che mostra come inoltrare messaggi vocali tramite Android

Sappi poi che un messaggio vocale inoltrato può essere nuovamente inviato ad altri contatti mettendo in pratica la procedura in oggetto, sia sulla nota vocale “originale” che su quella che è stata appena inviata.

Se invece vuoi inoltrare messaggi vocali WhatsApp utilizzando un’applicazione diversa dalla famosa app per la messaggistica istantanea, ad esempio Messenger di Facebook oppure l’app per inviare e ricevere email disponibile “di serie”, tutto ciò che devi fare altro non è che selezionare il messaggio su cui è tua intenzione agire, fare tap sul pulsante per la condivisione collocato nella parte in alto a destra della schermata e scegliere una tre le app o le opzioni proposte annesse al menu visualizzato.

Screenshot che mostra come inoltrare messaggi vocali tramite Android

Inoltrare messaggi vocali WhatsApp tramite client Web

Stai utilizzando WhatsApp Web e ti piacerebbe capire come fare per inoltrare messaggi vocali? Se la risposta è affermativa provvedi innanzitutto ad individuare la conversazione nella quale è presente la nota vocale di tuo interesse, individua poi il messaggio audio dopodiché porta il cursore del mousse allo stesso, clicca sulla freccia rivolta verso il basso che ti viene mostrata e fai clic sulla voce Inoltra messaggio.

Screenshot di Whatsapp Web

Fatto ciò ti verrà mostrata una nuova schermata tramite la quale scegliere i contatti a cui inoltrare il messaggio vocale. Seleziona dunque un contatto tra quelli annessi alla scheda Chat, clicca poi sul pulsante OK ed attendi qualche istante affinché il messaggio vocale venga inoltrato. Se il contatto a cui desideri inoltrare messaggi vocali WhatsApp non è presente nella scheda Chat o se preferisci inviare il messaggio audio a un gruppo seleziona una scheda diversa scegliendo tra Gruppi, per inoltrare messaggi vocali WhatsApp ad uno dei gruppi dici fai parte, oppure Contatti, per inoltrare la nota vocale selezionata ad un contatto diverso da quelli presenti nella scheda relativa alle chat più recenti.

Screenshot di Whatsapp Web

Sappi infine che, al pari di ciò che accade quando si utilizza WhatsApp sul cellulare, anche tramite la versione Web del servizio un messaggio vocale inoltrato può essere nuovamente inviato ad altri contatti mettendo in pratica la procedura in oggetto, sia sulla nota vocale “originale” che su quella che è stata appena inviata, non fa alcuna differenza