Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come inoltrare messaggi vocali WhatsApp

di

Un tuo amico ti ha inviato un messaggio vocale su WhatsApp per raccontarti della sua ultima vacanza. Ora vorresti condividere questa sua esperienza con altri amici, inoltrando il suo messaggio, ma proprio non riesci a capire come fare… anche perché la tecnologia non è decisamente la tua passione.

Non ti preoccupare. Se le cose stanno così e vorresti sapere come inoltrare messaggi vocali su WhatsApp, sappi che sono qui per aiutarti. In questo tutorial, infatti, ti spiegherò come compiere quest'operazione da smartphone e da computer, in modo da inoltrare il messaggio vocale che hai ricevuto ad altri utenti della celebre app di messaggistica. Inoltre, ti illustrerò come inoltrare i messaggi di altre app di messaggistica e social network su WhatsApp, quando possibile.

Se non vedi l'ora di saperne di più su come procedere, mettiti comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero per seguire con attenzione le procedure che sto per fornirti: vedrai che riuscirai facilmente e velocemente nell'intento che ti sei proposto. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come inoltrare un messaggio vocale su WhatsApp

Se vuoi sapere come inoltrare i messaggi vocali su WhatsApp, tutto ciò che devi fare è prendere in mano tuo smartphone e seguire le indicazioni che sto per fornirti relativamente all'utilizzo dell'app di messaggistica su Android (scaricabile anche dal sito ufficiale) e iPhone. Inoltre, a seguire ti illustrerò anche come procedere da computer, tramite WhatsApp Web e WhatsApp per PC.

Android

Come inoltrare un messaggio vocale su WhatsApp

Inoltrare un messaggio vocale su WhatsApp da Android è semplicissimo: per iniziare, avvia l'app sul tuo smartphone e individua, tramite la scheda Chat, la conversazione contenente il messaggio vocale di tuo interesse. Fai quindi tap sulla stessa, per visualizzarla.

Fatto ciò, tieni premuto il dito sul messaggio vocale, per selezionarlo, poi fai tap sull'icona della freccia verso destra situata nell'angolo in alto.

A questo punto, nel menu visualizzato, scegli il contatto al quale inoltrare il messaggio vocale, pigia sull'icona dell'aeroplano in basso a destra e il gioco è fatto.

iOS

inoltrare un messaggio vocale su iOS

Per inoltrare un messaggio vocale su WhatsApp da iOS avvia innanzitutto l'app di messaggistica istantanea sul tuo iPhone, in modo da visualizzare l'elenco di tutte le conversazioni attive.

Tramite la scheda Chat, individua dunque la conversazione che contiene il messaggio vocale da inoltrare e pigia sulla stessa, in modo da visualizzarla. Fatto ciò, tieni premuto il dito sul messaggio vocale in questione — per selezionarlo — e nel menu visualizzato fai tap sul tasto Inoltra.

Adesso, pigia sull'icona della freccia verso sinistra, situata nell'angolo in basso e, nella successiva schermata che ti viene mostrata seleziona il nome della persona alla quale vuoi inoltrare il messaggio. Infine, per confermare l'operazione, premi sul tasto Inoltra.

PC

WApp PC

Vorresti inoltrare un messaggio vocale su WhatsApp da computer? No problem. Che tu utilizzi WhatsApp Desktop o WhatsApp Web riuscirci è molto semplice.

Per iniziare, avvia WhatsApp sul tuo computer, collega il tuo account tramite la scansione del codice QR (se non l'hai ancora fatto) e individua, nella schermata principale del servizio, la chat di tuo interesse contenente il messaggio vocale da inviare.

Una volta selezionata la chat, premi sul tasto ▼ in corrispondenza del messaggio vocale da inoltrare e, nel menu visualizzato, premi sul pulsante Inoltra messaggio, per selezionarlo.

A questo punto, fai clic sul pulsante con l'icona della freccia verso destra (nell'angolo in basso) e scegli il contatto al quale inoltrarlo, apponendo il segno di spunta sullo stesso. Infine, per confermare l'inoltro, premi sul pulsante con l'icona dell'aeroplano presente in basso a destra.

Come inoltrare messaggi vocali da Telegram a WhatsApp

Come inoltrare messaggi vocali da Telegram a WhatsApp

Vuoi inoltrare un messaggio vocale da Telegram a WhatsApp? In questo caso puoi riuscirci facilmente tramite l'app di Telegram per iPhone/iPad, condividendo esternamente il file audio in formato .ogg.

Pertanto, per compiere quest'operazione, avvia l'app di Telegram, individua il messaggio vocale all'interno della conversazione e tieni premuto sullo stesso, per visualizzare un menu a tendina. Poi, fai tap sul tasto Seleziona e pigia sull'icona della condivisione situata in basso. Fai quindi tap sull'icona di WhatsApp, seleziona il contatto al quale inviare l'audio e, infine, premi sui tasti Avanti e Invia.

Su Android, invece, le cose si fanno un po' più complesse in quanto la funzione di condivisione dei messaggi dell'app di Telegram non consente di esportare l'audio in app esterne. Dovresti dunque munirti di un file manager (es. Total Commander), cercare i file .ogg dei vocali ricevuti nella cartella Telegram > Audio (o simili) e inviare questi ultimi come allegati in WhatsApp.

Per poter riprodurre i file audio condivisi con le procedure di cui sopra sarà poi necessario un player apposito o un tool per convertire OGG in MP3, per rendere il file più “digeribile” da qualsiasi app per la riproduzione di file audio.

Come inoltrare messaggi vocali da Instagram a WhatsApp

Come non vedere il numero di Mi piace su Instagram

Per quanto riguarda, invece, la possibilità di inoltrare messaggi vocali da Instagram a WhatsApp, non vi è alcun modo per procedere, in quanto, attualmente, il social network celebre per foto e storie non permette la condivisione dei messaggi vocali inviati e/o ricevuti.

Come inoltrare messaggi vocali da Messenger a WhatsApp

Facebook Messenger Migliori chat

Ti hanno mandato un messaggio vocale su Messenger e vorresti inoltrarlo su WhatsApp? Purtroppo non è possibile procedere in tal senso, in quanto i messaggi vocali di Messenger possono soltanto essere inoltrarti con altri utenti all'interno del servizio di messaggistica dedicato al social network Facebook.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.