Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come non far aprire app all’avvio di Windows

di

Ormai, ogni volta che accendi il computer, devi aspettare un’eternità prima che Windows risulti operativo e pronto a eseguire i tuoi comandi. Il motivo? All’avvio dello stesso si aprono automaticamente tantissime applicazioni. Hai pensato, dunque, di correre ai ripari “sfoltendo” la lista dei software abilitati all’apertura automatica, ma non sai come riuscirci. Non preoccuparti, se vuoi ci sono qui io a darti una mano.

Come probabilmente sai già, alcune delle applicazioni che si aprono all’accensione del PC, ad esempio l’antivirus, sono indispensabili per la sicurezza e la stabilità del sistema operativo. Molti altri software, invece, possono essere aperti senza problemi successivamente, quando se ne ha realmente bisogno.

Vediamo, dunque, come non far aprire app all’avvio di Windows agendo direttamente dalle impostazioni del sistema operativo Microsoft. A tal proposito, ci tengo a sconsigliarti i vari “ottimizzatori” e software di terze parti che promettono di velocizzare l’avvio del PC: nella maggior parte dei casi creano solo problemi e non di rado nascondono malware di vario genere. Stanne dunque alla larga e provvedi semplicemente a disattivare i software superflui impostati per l’avvio automatico come trovi spiegato di seguito.

Indice

Come non far aprire applicazioni all’avvio di Windows 11

Windows 11 logo

Usi Windows 11 e stai riscontrando difficoltà nell’evitare l’avvio automatico delle applicazioni? Allora prosegui pure con i prossimi capitoli della guida, nei quali ti illustrerò vari strumenti previsti dal sistema operativo stesso per disattivare quelli superflui e velocizzare l’avvio del PC.

Gestire applicazioni con Gestione attività

Gestione attività Windows 11

Gestione attività (noto anche come Task manager) è uno degli “storici” e più popolari strumenti integrati in Windows. Quest’ultimo ti permette di controllare la cronologia delle applicazioni utilizzate, monitorare in tempo reale i software e i processi in esecuzione sul tuo computer, così come anche le prestazioni generali dei componenti hardware di quest’ultimo.

Inoltre, con Gestione attività puoi anche disabilitare l’avvio automatico delle applicazioni installate sul tuo PC. Vuoi sapere come compiere quest’ultima operazione? Ti accontento immediatamente.

Innanzitutto, avvia lo strumento succitato facendo clic destro sul pulsante Start di Windows (l’icona della bandierina che trovi in basso, sulla barra delle applicazioni) e, da qui, premi sulla voce Gestione attività nel menu che ti viene mostrato. In alternativa, puoi anche premere la combinazione di tasti Ctrl+Shift+Esc.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Avvio che è posta in alto, poi fai clic destro sul nome dell’applicazione della quale vuoi disattivare l’apertura automatica all’avvio del sistema operativo e seleziona la voce Disabilita dal menu che si apre.

Mi raccomando: non disattivare programmi indispensabili per la sicurezza del computer, come l’antivirus), o i componenti del sistema operativo. Se hai dei dubbi circa l’identità di un processo, prova a cercarlo su Google.

Tutto qui! In caso di ripensamenti, per riattivare il programma disattivato, ti basterà fare clic nuovamente sul suo nome nella scheda Avvio di Gestione attività e premere sulla voce Abilita.

Gestire applicazioni dalle impostazioni

Impostazioni Windows 11

Windows 11 permette di agire sulle applicazioni programmate per l’avvio automatico anche dal menu delle impostazioni. L’operazione è piuttosto immediata: fai clic destro sul pulsante Start di Windows e seleziona la voce Impostazioni dal menu. Una volta che si è aperta la nuova finestra, premi sulla dicitura App nell’elenco di sinistra e poi fai clic sul pulsante Avvio che è situato a destra in basso.

A questo punto, ti sarà mostrato l’elenco di tutte le applicazioni installate sul tuo computer; accanto al nome di quelle che si avviano automaticamente è mostrato un interruttore blu. Per impostare quest’ultimo su OFF (e dunque l’apertura automatica delle applicazioni) ti è sufficiente fare clic su di esso e ripetere lo stesso passaggio per tutti i programmi che vuoi disabilitare.

Un gioco da ragazzi, vero? Come dici? Ci hai ripensato e vorresti attivare nuovamente l’applicazione che hai disattivato? Allora premi nuovamente sull’interruttore suddetto e il gioco è fatto.

Oltre a questo passaggio, per far sì che le applicazioni che hai lasciato aperte al momento dello spegnimento del computer non si aprano alla successiva accensione dello stesso, torna alla pagina iniziale delle impostazioni di Windows e, da qui, vai su Account > Opzioni di accesso. In quest’ultima schermata, fai clic sull’interruttore relativo alla voce Salva automaticamente le app riavviabili e riavviale quando accedi di nuovo (se la levetta è già su OFF, non premere nulla).

Rimuovere applicazioni dalla cartella Esecuzione automatica

Esecuzione automatica Windows 11

Un’ulteriore operazione che puoi compiere, per accertarti che determinate applicazioni non si avviino all’accensione del tuo computer, è verificare il contenuto della cartella di sistema Esecuzione automatica. Se, infatti, in quest’ultima sono presenti dei collegamenti ad alcune applicazioni, queste ultime si apriranno automaticamente all’avvio del sistema operativo.

Per controllare questa cartella, fai clic destro sul pulsante Start di Windows e premi sulla voce Esegui, oppure, premi la combinazione di tasti Win+R. Nell’unico campo della finestra che si apre, digita Shell:startup e dai Invio.

Una volta che hai avuto accesso alla cartella Esecuzione automatica, se è presente l’icona di un’applicazione che ritieni superflua, selezionala e premi sull’icona del Cestino posta in alto. Hai visto come è stato facile?

Evitare sospensione di Windows

Windows 11

Come dici? Ti capita spesso di utilizzare l’opzione di sospensione del tuo sistema operativo e, quando torni a utilizzare lo stesso, tutte le applicazioni che avevi aperto precedentemente vengono caricate nuovamente? In tal caso, il mio consiglio non può che essere quello di utilizzare la funzione arresta il sistema che spegnerà completamente il PC.

In questo modo tutte le applicazioni aperte verranno chiuse automaticamente e, se hai disattivato l’avvio automatico di queste ultime seguendo i passaggi che ti ho fornito nei capitoli precedenti, le stesse non si apriranno quando accenderai nuovamente il computer.

Puoi spegnere il computer usando l’apposito tasto presente nel menu Start oppure facendo clic destro sul pulsante Start di Windows e andando su Chiudi o disconnetti > Arresta il sistema; inoltre ti è possibile accedere al medesimo menu con la combinazione di tasti Win+X (il tasto Win è quello con la bandierina di Windows). Se vuoi saperne di più su come spegnere il computer con la tastiera ti rimando al mio tutorial dedicato.

Come non far aprire applicazioni all’avvio di Windows 10

Windows 10 logo

Ti chiedi come non far aprire app all’avvio di Windows e utilizzi Windows 10? In questo caso, sappi che parliamo di un sistema operativo che condivide con Windows 11 buona parte delle funzionalità “di serie” e, dunque, risulta molto simile da usare. Prosegui nella lettura per sapere tutto al riguardo.

Gestire applicazioni con Gestione attività

Gestione attività Windows 10

Anche Windows 10 ha integrato il comodo strumento Gestione attività con il quale è possibile monitorare tutti i programmi e i processi in esecuzione sul computer.

Anche in questo caso lo strumento può essere avviato richiamandolo con un clic destro sul pulsante Start o con la combinazione di tasti Ctrl+Shift+Esc. I passaggi da seguire, poi, per disattivare l’apertura automatica delle varie applicazioni sono gli stessi che ti ho elencato nell’analogo capitolo su Windows 11.

Gestire applicazioni dalle impostazioni

Opzioni accesso Windows 10

Contrariamente alla sua versione successiva, Windows 10 non permette di disattivare le applicazioni con avvio automatico dalle impostazioni di sistema. Tuttavia, da queste ultime è possibile comunque disabilitare la loro riapertura quando queste sono state lasciate aperte alla chiusura di Windows.

Per fare ciò, ti basta effettuare un clic destro sul pulsante Start di Windows, premere sulla voce Impostazioni, andare su Account > Opzioni di accesso e disattivare l’interruttore posto nella sezione Riavvia app premendo su di esso.

Rimuovere applicazioni dalla cartella Esecuzione automatica

Esecuzione automatica Windows 10

I software e le applicazioni che sono presenti nella cartella di sistema Esecuzione automatica (sotto forma di collegamento) verranno avviati automaticamente all’accensione del tuo PC. Per verificare che non siano dunque presenti elementi di questo genere nella cartella suddetta ti basta seguire i passaggi che ti ho già indicato nell’apposito capitolo su Windows 11.

In questo caso, però, se hai notato un collegamento da eliminare nel percorso in questione, puoi compiere tale operazione facendo clic destro sul nome del collegamento stesso e selezionando la voce Elimina dal menu che si apre.

Evitare sospensione di Windows

Arresta il sistema Windows 10

Anche su Windows 10, se sospenderai il PC tutte le applicazioni aperte verranno caricate nuovamente al successivo avvio del computer (ossia quando quest’ultimo verrà “svegliato” dallo stato di stand by). Per evitare che ciò accada, puoi semplicemente arrestare il sistema quando non hai più la necessità di utilizzarlo. Per compiere quest’operazione fai clic destro sul pulsante Start di Windows e vai su Chiudi o disconnetti > Arresta il sistema.

Quelli che ti ho consigliato finora sono solo alcuni dei tanti accorgimenti che puoi adottare per rendere più immediato l’avvio del tuo computer. Per sapere quali sono gli altri, ti invito a dare un’occhiata al mio tutorial su come velocizzare l’avvio di Windows 10.

Come non far aprire applicazioni all’avvio di Windows 7

Configurazione di sistema Windows 7

Il tuo computer è equipaggiato con Windows 7? In questo caso puoi utilizzare lo strumento Configurazione di sistema per disattivare i programmi che si avviano in automatico. Per richiamare quest’ultimo premi la combinazione di tasti Win+R, digita msconfig nel campo della finestra che si apre e premi il tasto Invio.

Una volta che si apre la finestra Configurazione di sistema, fai clic sulla scheda Avvio e, in quest’ultima, deseleziona le caselle dei programmi che ritieni superflui cliccando su di esse (in modo da rimuovere da queste ultime il segno di spunta). Infine, premi sui pulsanti Applica e OK. Ci è voluto un attimo, vero? Se sei in cerca di altri consigli su come velocizzare l’avvio di Windows 7 ti rimando al mio approfondimento apposito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.