Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come oltrepassare il firewall

di

Con il proliferare dei social network, dei giochi in Flash e dei video online, ogni computer connesso ad Internet si è trasformato in una potenziale arma di distrazione di massa. Ecco perché a scuola o in ufficio si trovano quasi sempre delle connessioni limitate con dei firewall che impediscono di accedere a numerosi siti, quali appunto i social network, YouTube, i portali con i giochi e tutto ciò che potrebbe distogliere dal lavoro o dallo studio.

Sarebbe bello poter bypassare queste protezioni e dare una sbirciatina a Facebook anche dal computer dell’ufficio, vero? Beh, allora lascia che ti faccia conoscere alcuni servizi online gratuiti, denominati web proxy, che fanno da tramite fra il PC e il sito da visitare e permettono di accedere agli indirizzi bloccati dai firewall aziendali e scolastici. È complicato utilizzarli? Ovviamente no, quindi non perdiamo altro tempo e scopriamo come oltrepassare il firewall della scuola o dell’ufficio con questi strumenti completamente online.

Se vuoi scoprire come oltrepassare il firewall della scuola o dell’ufficio rapidamente, ti consiglio di provare innanzitutto Ninja Proxy. Una volta arrivato sulla pagina principale del servizio, digita l’indirizzo del sito Internet bloccato che vuoi visitare nella barra collocata in basso e clicca sul pulsante Go per collegarti ad esso tramite web proxy. Il caricamento sarà un po’ più lento rispetto a quello della navigazione standard, ma bisogna accontentarsi.

Puoi anche scegliere di bloccare cookie, script e referer nei siti visitati con Ninja Proxy per aumentare la privacy e velocizzare il caricamento, basta mettere il segno di spunta accanto alle voci No cookies, Remove Scripts e No referrer collocate sotto la barra dove hai digitato l’indirizzo del sito da visitare prima di cliccare su Go. Inoltre, cliccando su Enable HTTPS Secure Mode potrai accedere alla versione di Ninja Proxy con la navigazione protetta HTTPS, che è ancora più difficile da bloccare per i firewall aziendali.

Un altro ottimo servizio online gratuito per oltrepassare il firewall di un computer è KPROXY. Per usarlo, non devi far altro che collegarti alla sua home page, digitare l’indirizzo del sito Internet da visitare nella barra collocata al centro dello schermo e cliccare sul pulsante surf!. Il sito dispone anche del pulsante https che permette di attivare la navigazione sicura, evitando che qualcuno possa captare i siti che stai tentando di visitare con KPROXY.

Qualora KPROXY non funzionasse o i suoi tentativi di filtrare la navigazione online venissero bloccato dal firewall di scuola o dell’ufficio, puoi provare ad utilizzare ugualmente il servizio sfruttando un server alternativo. Tutto quello che devi fare è cliccare sulla voce public servers collocata in alto a sinistra e selezionare il server che preferisci utilizzare per filtrare la navigazione Web fra quelli disponibili.

Infine, ti segnalo l’ottimo NewIPNow, un servizio online gratuito realizzato non solo per chi deve scavalcare un firewall ma anche per chi ha bisogno di bypassare i blocchi regionali dei siti stranieri oppure deve aggirare un ban camuffando il proprio indirizzo IP con un IP straniero.

Per usarlo, non devi far altro che collegarti alla sua home page, digitare l’indirizzo del sito Internet da visitare nella barra collocata accanto alla voce Connect to e cliccare sull’indirizzo IP straniero (americano nel 90% dei casi) che si vuole usare per accedere al sito bloccato. Fai attenzione a non selezionare gli IP con la dicitura Premium accanto, perché quelli sono a pagamento.