Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come sbloccare un utente che ti ha bloccato su Instagram

di

Hai litigato con un amico e, per questo motivo, entrambi avete deciso di bloccarvi su Instagram, per evitare di infastidirvi reciprocamente vedendo i post e le storie pubblicate sul noto social network fotografico. Ora però le cose sono cambiate, le acque tra di voi si sono calmate e, dunque, vorresti tornare sui tuoi passi.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, proprio per questo motivo, ti domandi come sbloccare un utente che ti ha bloccato su Instagram? In tal caso, non preoccuparti: sono qui per aiutarti a risolvere i tuoi problemi con la tecnologia. Nei prossimi capitoli di questo tutorial, infatti, ti fornirò tutte le informazioni utili sull’argomento e ti indicherò, passo dopo passo, come procedere per poter compiere quest’operazione tramite l’app di Instagram per Android e iOS, ma anche da computer.

Detto ciò, se non vedi l’ora di iniziare, prenditi giusto qualche minuto di tempo libero e leggi attentamente le indicazioni che sto per fornirti, in modo da riuscire nell’intento che ti sei proposto, facilmente e velocemente. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon "lavoro".

Indice

Informazioni preliminari

Instagram logo

Prima di spiegarti come sbloccare un utente che ti ha bloccato su Instagram, devo fornirti alcune informazioni preliminari al riguardo.

Devi infatti sapere che il blocco di una persona su Instagram è un’operazione reversibile, che però comporta notevoli restrizioni: l’account che viene bloccato non può più vedere i post e le storie pubblicate dalla persona che attivato il blocco; inoltre potrebbe non riuscire a cercarla più all’interno del social network.

Puoi dunque capire che, in caso di blocco reciproco, potrebbero esserci delle difficoltà nel procedere con lo sblocco delle rispettive utenze su Instagram. Entrambi gli utenti, infatti, potrebbero non riuscire a trovare il profilo dell’altra persona e, attraverso la semplice procedura di ricerca dell’account in Instagram, potrebbero riscontrare dei problemi nell’effettuare l’operazione di sblocco.

Nonostante ciò, come ti spiegherò nei prossimi capitoli, è possibile risolvere questo inconveniente, in quanto il noto social network fotografico permette di sbloccare una persona in vari modi. A tal proposito, segui attentamente le procedure che sto per indicarti nei prossimi paragrafi, per riuscire in quest’intento tramite l’app di Instagram per Android e iPhone, tramite il sito Web ufficiale del social network o utilizzando l’applicazione ufficiale di Instagram per Windows 10.

Come sbloccare un utente che mi ha bloccato su Instagram

Vorresti sbloccare una persona su Instagram ma non sai se è possibile riuscire in questo intento, visto che vi siete bloccati reciprocamente? In tal caso, non preoccuparti, segui le indicazioni che sto per darti nei prossimi capitoli e forniscile anche alla persona che ti ha bloccato. Dovreste così riuscire a venire a capo della situazione.

Da smartphone e tablet

Come sbloccare un utente che mi ha bloccato su Instagram

Per sbloccare una persona su Instagram agendo da smartphone (o tablet), devi innanzitutto avviare l’app del social network fotografico che hai installato sul tuo dispositivo Android o iOS, in modo da effettuare l’accesso al tuo account, se richiesto.

Fatto ciò, pigia sull’icona della lente di ingrandimento situata in basso e, digita, nel campo di testo che ti viene mostrato, il nome dell’utente da sbloccare. Fai quindi tap sul suo nome tra i risultati della ricerca e conferma l’operazione di sblocco, premendo sul pulsante Sblocca.

Non riesci a premere sul pulsante Sblocca, perché compare la dicitura Utente non trovato? In tal caso, pigia prima sull’icona (…) situata nell’angolo in alto a destra, poi premi sulla voce Sblocca per due volte consecutive, per confermare lo sblocco.

In alternativa, puoi sbloccare una persona tramite il menu delle Impostazioni. Per riuscirci, pigia sull’icona ☰ situata nell’angolo in alto a destra nella schermata del tuo profilo, dopodiché raggiungi la sezione Impostazioni > Privacy > Account bloccati, per vedere l’elenco di tutti gli account bloccati.

Instagram account bloccati

Individua, quindi il nome dell’utente da sbloccare, fai tap sullo stesso e conferma l’operazione di sblocco, premendo sul pulsante Sblocca per due volte consecutive.

Anche in questo caso, se non compare il pulsante Sblocca, premi prima sull’icona (…) situata nell’angolo in alto a destra, poi fai tap sulla voce Sblocca per due volte consecutive, per confermare l’operazione.

Da computer

Sblocco IG Web

Se preferisci agire da computer, sarai felice di sapere che puoi sbloccare una persona su Instagram collegandoti al sito Web ufficiale del social network fotografico o utilizzando l’applicazione di Instagram per Windows 10.

Detto ciò, per iniziare, collegati a Instagram tramite il browser che solitamente utilizzi per navigare su Internet o avviando l’applicazione del social network precedentemente scaricata dal Microsoft Store. In entrambi i casi, effettua l’accesso al tuo account, se necessario.

Adesso, prova a individuare il profilo dell’utente bloccato tramite il motore di ricerca del social network. Digita, quindi, il suo nome nella barra di ricerca in alto e, nel caso in cui riuscissi ancora a individuare il suo account, fai clic sul suo profilo, tra i risultati della ricerca che ti vengono mostrati. Fatto ciò, premi sul pulsante Sblocca per due volte consecutive, per confermare l’operazione di sblocco.

Nel caso in cui, invece, non riuscissi più a individuare il profilo dell’utente in questione devi agire tramite l’app di Instagram per Android o iOS, in modo da accedere alla sezione Impostazioni > Privacy > Account bloccati e avvalerti del metodo di sblocco alternativo, seguendo le indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.