Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sconfiggere Arlo

di

Sei un appassionato di Pokémon GO, ma non riesci proprio a completare le missioni del Team Rocket. Non posso darti torto, le ricerche speciali dedicate al malvagio team del gioco sviluppato da Niantic sono fra le più difficili, dato che richiedono la sconfitta di allenatori davvero forti per essere completate. Tra questi c’è anche Arlo, uno dei tre leader del Team Rocket.

I leader si nascondono all’interno dei Pokéstop e proteggono il capo Giovanni. Le loro squadre sono composte da Pokémon dal livello davvero alto, con statistiche offensive e difensive davvero temibili. Se sei finito su questa guida, probabilmente ti stai chiedendo come sconfiggere Arlo ma, non temere, sono qui per darti dei consigli utili per riuscirci.

Arlo possiede una squadra che viene aggiornata periodicamente, in ogni caso ti terrò aggiornato su eventuali modifiche riguardanti i Pokémon che potrà utilizzare. Per sapere come fare a trovarlo e ad affrontarlo, non ti resta dunque che metterti comodo e seguire questa guida. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come trovare Arlo

Rocket

Arlo, come tutti i leader del Team Rocket, si nasconde all’interno dei Pokéstop conquistati dal Team o all’interno delle mongolfiere che compaiono casualmente sullo schermo. Per trovarlo, avrai bisogno di uno strumento speciale:il Radar Rocket.

Per ottenere il Radar Rocket dovrai accumulare 6 Componenti misteriosi, ottenibili attraverso la sconfitta delle reclute. Una volta che avrai accumulato il giusto quantitativo di Componenti, verrai informato tramite un avviso su schermo, che ti consentirà di assemblare il Radar utile per trovare i leader.

In alternativa, potrai seguire alcune Ricerche speciali dedicate al Team Rocket, che ti guideranno fino alla battaglia con Arlo e gli altri leader. Ci sarà sempre bisogno di assemblare il Radar e di attivarlo tramite lo Zaino, ma verrai premiato con altre ricompense utili a prepararti alla battaglia.

Alcune Ricerche speciali del Team Rocket consentono di affrontare i leader del Team, premiando il giocatore con incontri di potentissimi Pokémon Ombra da catturare. Ti mostrerò, dunque, alcune fra le missioni attivate nel corso del tempo da Niantic, nelle quali è possibile trovare l’obiettivo di sconfiggere Arlo.

Le Ricerche speciali con le quali è possibile affrontare i leader del Team Rocket GO sono quelle che riguardano il capo, Giovanni. Sono attivate da Niantic ogni mese con un nome diverso, ma con passaggi molto simili.

Per avere accesso a queste missioni è necessario, per prima cosa, completare quella denominata “Una situazione difficile”. Per trovare le Ricerche in questione, fai tap sull’icona arancione a forma di cannocchiale, in basso a destra, dopodiché trova la missione corrispondente.

Per sbloccare le Ricerche speciali di Giovanni, dovrai completare la missione “Una situazione difficile”, che si divide in 4 step principali. Innanzitutto dovrai far evolvere 2 Pokémon, dopodiché dovrai effettuare 5 potenziamenti.

Il secondo step consiste nel catturare 2 Pokémon Ombra, incontrabili dopo aver sconfitto le reclute del Team Rocket nascoste nei Pokéstop corrotti (potrai riconoscerli dalla pallina nera). Successivamente, dovrai battere 3 reclute per superare anche questo passaggio.

Infine, prima di rivendicare le ricompense nel quarto step, dovrai purificare i 3 Pokémon Ombra catturati e poi purificarne altri 3, ognuno di un tipo diverso (in particolare di tipo Erba, Acqua e Fuoco).

Una volta completata questa Ricerca speciale, avrai accesso alle missioni per trovare Giovanni, che hanno meccanismi simili e vengono rinominate ogni mese. Ognuna di queste ti darà accesso a battaglie contro Arlo, Cliff e Sierra, i tre leader del Team Rocket.

Alcune fra le più celebri sono quelle denominate “Un’ombra minacciosa avanza”, “Minacce nell’oscurità” e “Un’interessante nuovità”. Ti consiglio di approfondirle nella guida che ho dedicato a come battere Giovanni in Pokémon GO.

In ogni caso, queste Ricerche speciali ti consentiranno di sfidare i leader al quarto passaggio, dopo aver affrontato per più volte le reclute del Team Rocket e aver accumulato i necessari Componenti misteriosi utili per assemblare un Radar Rocket.

In particolare, per assemblare l’oggetto in questione dovrai fare tap sulla voce Assembla, nel popup che ti verrà mostrato su schermo dopo aver accumulato 6 Componenti misteriosi. Fatto questo, premi sulla Pokéball al centro della schermo e poi sul pulsante Borsa. Nel menu proposto troverai il Radar Rocket da attivare.

Una volta attivato, ti verranno mostrati su schermo i Pokéstop all’interno dei quali potrai trovare i leader, ma fa attenzione: non è garantito l’incontro con Arlo, Cliff o Sierra e, anzi, potresti dover cercare all’interno di più Pokéstop prima di trovarli.

In ogni caso, il Radar Rocket si esaurirà solo nel momento della battaglia contro una recluta o un leader, dunque potrai continuare a cercare tenendolo attivo fino al momento in cui non avrai individuato l’allenatore che vuoi affrontare.

Come sconfiggere Arlo Pokémon GO

Arlo, come i suoi compagni, possiede una squadra altamente competitiva, che presenta diversi Pokémon fra i più forti del gioco. Il suo team varia a seconda delle missioni attivate da Niantic nel corso dei mesi, ma in questa guida ti mostrerò alcune fra le varianti che può mettere in campo.

I Pokémon dei leader del Team Rocket possono raggiungere anche 11.000 PL, quindi dovrai preparare una squadra allenata al massimo, oppure dovrai lavorare bene sulle debolezze del team avversario. Ti mostrerò i tipi dei Pokémon che Arlo potrà mettere in campo e l’ordine con il quale potrà scegliere di spedire sul terreno i membri della propria squadra. Arlo è uno dei membri del Team Rocket con la varietà di tipi più ampia, dunque il mio consiglio è quello di preparare più team per affrontarlo.

Come sconfiggere Arlo Pokémon GO: Beldum

Beldum

Il primo Pokémon che Arlo manderà in campo sarà Beldum, di tipo Acciaio/Psico. Questo Pokémon rappresenta la forma base di Metagross, dunque non avrà statistiche alte come la sua seconda evoluzione.

In ogni caso, resta uno dei Pokémon più temibili della sua squadra, dato che la sua coppia di tipi lo rende resistente a quasi tutti gli attacchi del gioco, tra cui quelli di tipo Drago, Ghiaccio, Normale, Erba, Acciaio, Roccia, Volante, Psico, Folletto e Veleno.

L’incredibile varietà di difese di questo Pokémon, lo rende scalfibile solo da alcuni tipi di mosse, ovvero quelle Fuoco, Buio, Spettro e Terra. Ti mostro subito i migliori Pokémon di questi tipi con i quali potrai efficacemente affrontare Beldum.

Uno dei migliori “counter” per Beldum è sicuramente Chandelure, Pokémon che possiede il doppio tipo Fuoco/Spettro ed è in grado di imparare mosse veloci come Bruciatutto, Turbofuoco o Sciagura e mosse principali come Palla Ombra, Vampata e Nitrocarica, tutte super-efficaci contro Beldum.

Un’ottima alternativa fra i Pokémon Spettro resta Gengar, Pokémon Spettro/Veleno capace di annientare le difese del primo Pokémon di Arlo attraverso Leccata, Palla Ombra, Ombrartigli o la mossa Buio Neropulsar. Gengar è uno dei Pokémon Spettro più forti del gioco, dunque è una delle scelte consigliate anche per affrontare i restanti Pokémon di Arlo.

Nel caso non dovessi disporre di un Pokémon Spettro all’altezza, potrai fare affidamento su quelli di tipo Fuoco come, ad esempio, Darmanitan, disponibile sia in forma Standard che in forma Zen. Questo Pokémon ha una statistica di attacco davvero elevata, e ha accesso a mosse potenti come Bruciatutto e Vampata.

Fra i Pokémon Fuoco più forti ci sono anche i leggendari Moltres ed Entei e lo starter di quarta generazione Infernape. Questo Pokémon, grazie al doppio tipo Lotta, è molto utile anche nel caso ti trovassi contro Pokémon di tipo Buio.

La sua mossa più potente è sicuramente Incendio, che condivide con un’altra evoluzione di starter, ovvero Typhlosion. Qualora, invece, volessi colpire la sua debolezza agli attacchi Terra, i migliori Pokémon da usare sono Excadrill, Mamoswine e Flygon.

Tutti e tre hanno accesso alla mossa Terremoto, che è la mossa Terra più efficace per affrontare Pokémon di tipo Acciaio. Evita di usare Pokémon di tipo diverso da questi per affrontare Beldum, a meno che non dovessero avere nel proprio Moveset attacchi di tipo Spettro, Buio, Terra o Fuoco.

Come sconfiggere Arlo Pokémon GO: Gardevoir/Infernape/Aggron

Gardevoir Infernape Aggron

Come secondo Pokémon, Arlo può scegliere fra Gardevoir, Infernape e Aggron: tre Pokémon completamente evoluti, dalle spiccate doti offensive.

Nel caso avessi scelto Pokémon di tipo Terra, saresti in grado di cavartela per questo turno anche nel caso Arlo scegliesse Infernape o Aggron, mentre per Gardevoir saranno necessari Pokémon Spettro.

Gardevoir, infatti, è un potente Pokémon di tipo Psico/Folletto, che mostra il fianco solo a mosse Veleno, Spettro e Acciaio. In tal caso, potrà tornare molto utile il solito Gengar, che può annientare le difese di Gardevoir attraverso Palla Ombra.

Fra i Pokémon con mosse Acciaio, il più forte è sicuramente Metagross, che può fare affidamento su Pugnoscarica e Meteorpugno, i due attacchi Acciaio più forti del gioco. Metagross potrà fornire, inoltre, una grandissima difesa agli attacchi Psico di Gardevoir, grazie alla sua combinazione di tipi Acciaio/Psico.

Per quanto riguarda i Pokémon con mosse di tipo Veleno, invece, potrai scegliere Roserade, che attraverso attacchi come Velenpuntura e Fangobomba può mettere in difficoltà Gardevoir.

Non è però la soluzione consigliata, dato che gli attacchi Veleno sarebbero del tutto inefficaci contro gli altri due Pokémon che Arlo potrebbe mandare in campo: Infernape ed Aggron.

Nel caso Arlo mandasse in campo Infernape, dovrai affidarti a Pokémon di tipo Acqua, Psico, Terra o Volante, dato il suo tipo Fuoco/Lotta. Infernape è un Pokémon prettamente offensivo, dunque avrai bisogno di un membro nel team con caratteristiche elevate in difesa.

I Pokémon indicati, dunque, sono perlopiù quelli Leggendari, come Mewtwo, Kyogre o Groudon. Il primo ha accesso a potentissime mosse Psico, come Confusione, Psicobotta, Psicotaglio e Psichico, in grado di infliggere attacchi super-efficaci contro Infernape.

Le migliori alternative Psico sono rappresentate da Alakazam o Espeon, Pokémon non leggendari e più facilmente ottenibili, che però possiedono minori difese contro gli attacchi potenti di Infernape.

Il miglior Pokémon Acqua da impiegare contro di lui è sicuramente Kyogre, capace di annullare le difese del Pokémon di Arlo attraverso Surf e Cascata. Consigliati anche Kingler, Crawdant e Clawitzer, Pokémon capaci di imparare la potente mossa caricata Martellata.

I migliori Pokémon Terra da utilizzare contro Infernape sono Landorus, Flygon e Rhyperior, dato che Excadrill e Mamoswine presentano debolezze agli attacchi di tipo Fuoco.

I migliori attacchi da insegnare a questi Pokémon sono Fangosberla e Colpodifango per quanto riguarda le mosse rapide, Geoforza e Terremoto per quelle caricate.

Il tipo Terra è molto utile per mettere KO anche Aggron, l’ultimo Pokémon che Arlo potrebbe mandare in gioco per secondo. Il tipo Acciaio/Roccia lo rende estremamente debole a questo tipo di attacchi, conferendogli una debolezza al tipo Terra per il 256%.

Ti consiglio, dunque, di mettere in squadra nel secondo slot un Pokémon di questo tipo, in modo da poter contrastare sia Beldum sia uno fra Infernape ed Aggron. Nel primo slot, invece ti direi di mettere un tipo Spettro, in modo da poter contrastare Beldum ed eventualmente Gardevoir.

Come sconfiggere Arlo Pokémon GO: Armaldo/Scizor/Salamence

Armaldo Scizor Salamence

Come terzo Pokémon, Arlo può fare affidamento su uno fra Armaldo, Scizor e Salamence, nella sua versione Ombra. Proprio quest’ultimo è il Pokémon più forte che Arlo può mandare in campo, dato che rappresenta uno degli pseudo-leggendari del gioco.

Nel caso venisse mandato in campo Armaldo, il mio consiglio per mandarlo KO facilmente è quello di munirti di Pokémon Acqua, Roccia o Acciaio, in quanto questo Pokémon possiede il doppio tipo Roccia/Coleottero.

Fra i Pokémon Acqua restano sempre consigliati Kingler, Clawitzer e Crawdant, così come Metagross fra quelli Acciaio. Surf, Martellata e Meteorpugno sono i migliori attacchi per sconfiggere Armaldo e restano le migliori soluzioni per affrontarlo.

I Pokémon che hanno accesso alle mossa Roccia più forti, invece, sono rappresentati da Aggron e Mamoswine, i quali, a dispetto del loro tipo, possono imparare mosse come Pietrataglio e Forzantica.

Scizor è il secondo Pokémon che può essere impiegato per ultimo da Arlo e presenta una sola debolezza al tipo Fuoco. Essendo un Pokémon di tipo Acciaio/Coleottero, le mosse Fuoco gli infliggeranno un danno del 256%, potendolo mettere in grande difficoltà.

I migliori Pokémon da scegliere per combatterlo sono i leggendari Reshiram e Moltres, mentre Pokémon più alla portata sono rappresentati da Darmanitan, Chandelure, Volcarona e Flareon.

Le mosse più indicate da far apprendere a questi Pokémon sono sicuramente Vampata, Rogodenti, Bruciatutto e Incendio, dato che rappresentano quelle con i valori di danno per secondo più alti del gioco, per quanto riguarda il tipo Fuoco.

Per affrontare Scizor, evita piuttosto di affidarti a tipi come Drago, Acciaio, Ghiaccio, Psico, Normale, Coleottero, Folletto, Erba e Veleno, dato che le loro mosse possono essere contrastate con tranquillità da questo Pokémon.

L’ultimo Pokémon su cui può fare affidamento Arlo è Salamence, temibile pseudo-leggendario di tipo Drago/Volante e maggiore pericolo per la tua squadra. Questo Pokémon ha un valore di attacco e difesa elevatissimo e resiste con facilità a mosse Lotta, Acqua, Coleottero, Fuoco, Erba e Terra.

Il miglior modo per metterlo KO è utilizzare un Pokémon di tipo Ghiaccio, in quanto andrebbe ad attaccare in modo doppiamente super-efficace il tipo Drago/Volante.

A tal proposito, la migliore scelta potrebbe essere rappresentata da Mamoswine, che ha accesso sia a mosse Terra, sia Roccia, sia Ghiaccio, capaci di contrastare sia Salamence che Armaldo o Scizor.

Altri tipi Ghiaccio utili possono essere Kyurem, Darmanitan forma Galar e Glaceon, in grado di imparare mosse come Gelodenti, Slavina, Bora e Polneve.

La debolezza di Salamence ai tipi Roccia, consente a Mamoswine di contrastarlo anche con attacchi come Pietrataglio e Forzantica, che possono mettere in difficoltà anche le altre possibili scelte di Arlo.

In definitiva, il mio consiglio è quello di mettere in squadra un Pokémon Spettro, in grado di contrastare Beldum e Gardevoir, un Pokémon Terra, capace di mettere in difficoltà Aggron e Infernape e un Pokémon con mosse Roccia, in modo da poter mettere KO Salamence o Armaldo e da poter attaccare efficacemente Scizor.

Dunque, sei pronto? Fatti coraggio e fai scorte di Pozioni e in bocca al lupo per la battaglia contro Arlo!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.