Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come streammare su Twitch da telefono

di

Da grande appassionato videogiocatore quale sei, hai deciso di aprire un canale su Twitch per realizzare dei video gameplay da trasmettere in diretta sulla celebre piattaforma di proprietà di Amazon. Dopo essere riuscito a trasmettere dal vivo dal tuo computer senza riscontrare alcun tipo di problema, hai provato a farlo anche da telefono ma sei stato meno fortunato. Per questo motivo, hai effettuato alcune ricerche sul Web per approfondire l’argomento, finendo dritto su questa mia guida.

Le cose stanno così, vero? Allora lasciati dire che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come streammare su Twitch da telefono fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per trasmettere in diretta sulla celebre piattaforma di streaming video utilizzando la fotocamera del tuo smartphone, sarà mio compito spiegarti come trasmettere anche lo schermo del dispositivo e mostrare tutto ciò che fai, compresa la tua attività di gioco.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e passiamo sùbito all’azione! Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e, smartphone alla mano, dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a trasmettere in diretta su Twitch anche dal tuo telefono. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Operazioni preliminari

Creare un account Twitch da telefono

Prima di spiegarti come streammare su Twitch da telefono, potrebbe esserti utile conoscere la procedura dettagliata per creare un account sul celebre servizio di streaming video di proprietà di Amazon, utile non solo per interagire con gli altri utenti ma anche per creare il proprio canale ed effettuare trasmissioni dal vivo.

Se non ti sei ancora registrato su Twitch, avvia l’app del servizio per dispositivi Android e iPhone/iPad, premi sul pulsante Iscriviti e, nella nuova schermata visualizzata, compila il modulo di registrazione inserendo i dati richiesti.

Specifica, quindi, il tuo indirizzo email e il nome utente da associare al tuo canale (a tal proposito, potrebbe esserti utile sapere che puoi cambiare nome su Twitch ogni 60 giorni), crea una password da utilizzare per accedere all’account che stai creando e inserisci la tua data di nascita nel campo apposito. In alternativa, premendo sull’opzione Usa il numero di telefono, puoi registrarti anche utilizzando il tuo numero di cellulare.

Adesso, fai tap sul pulsante Iscriviti, annota il codice di verifica che ti è stato inviato tramite email o tramite SMS, inseriscilo nel campo Inserisci il codice di verifica e premi sul pulsante Invia, per verificare la tua identità e creare il tuo account. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come aprire un canale Twitch.

A questo punto sei pronto per iniziare a trasmettere dal vivo sul tuo canale: se hai un iPhone, puoi utilizzare direttamente l’app di Twitch. Tieni presente, però, che quest’ultima consente di trasmettere utilizzando esclusivamente la fotocamera del dispositivo in uso, senza la possibilità di “catturare” lo schermo.

Se hai uno smartphone equipaggiato con Android o hai la necessità di trasmettere lo schermo del tuo iPhone (es. mentre giochi), puoi utilizzare Streamlabs. Se non ne hai mai sentito parlare prima d’ora, devi sapere che è un software di streaming live di proprietà di Logitech che viene utilizzato per trasmettere dal vivo su Twitch da PC Windows e che è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e iPhone/iPad. Trovi tutto spiegato nel dettaglio nei prossimi paragrafi.

Come streammare su Twitch da Android

Come streammare su Twitch da Android

Come anticipato nelle righe precedenti, per streammare su Twitch da Android è necessario utilizzare Streamlabs. Dopo aver scaricato l’app in questione dal Play Store, avviala facendo tap sulla sua icona presente nella home screen o nel drawer delle app del tuo dispositivo, e premi sul pulsante Login with Twitch.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i dati del tuo account Twitch nei campi Nome utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per ricevere un codice di verifica tramite email o SMS. Inserisci, quindi, il codice in questione nel campo visibile nella schermata Codice di verifica per l’accesso e fai tap sul pulsante Autorizza, per collegare Twitch a Streamlabs.

Adesso, apponi il segno di spunta accanto all’opzione di tuo interesse tra Camera, se vuoi trasmettere su Twitch utilizzando la fotocamera del tuo dispositivo, o Screen, per trasmettere lo schermo del telefono, e premi sul pulsante Next. Potrai cambiare questa opzione anche in seguito, dalle impostazioni di Streamlabs.

Configurare Streamlabs su Android

Nella schermata Select a widget, puoi scegliere quali strumenti attivare per la tua diretta, selezionando le opzioni di tuo interesse. Per esempio, attivando il widget Alert box verrà visualizzata un’animazione durante la trasmissione ogni volta che un utente interagirà con il tuo canale (es. se farà una donazione o se inizierà a seguirti).

A questo punto, premi sul pulsante Done, seleziona l’opzione Enable camera & mic per consentire a Streamlabs di avere accesso alla fotocamera e al microfono del tuo smartphone e fai tap sul pulsante rosso, in modo da creare una nuova diretta. Inserisci, quindi, il titolo della trasmissione nel campo Set status, specificane la categoria nel campo What are you playning? e premi sul pulsante OK, per iniziare a trasmettere.

Durante la diretta, puoi abilitare/disabilitare il microfono premendo sull’icona del microfono, attivare/disattivare la chat facendo tap sull’icona della nuvoletta e cambiare velocemente inquadratura premendo sull’icona del quadrato collocata in basso a sinistra. Per interrompere la diretta, invece, fai tap sul pulsante rosso e seleziona l’opzione End broadcast.

Infine, ti segnalo che Streamlabs applica un watermark (il logo dell’app) alle dirette avviate da dispositivi Android. Per rimuoverlo e usufruire di funzionalità aggiuntive, da utilizzare principalmente da computer, è necessario attivare un abbonamento a Streamlabs Prime a 29,99 euro/mese o 234,99 euro/anno. Maggiori info qui.

Come streammare su Twitch da iPhone

Come streammare su Twitch da iPhone con Streamlabs

Per streammare su Twitch da iPhone utilizzando la fotocamera del tuo “melafonino”, avvia l’app di Twitch, fai tap sulla tua foto (o sull’icona dell’omino, se non hai ancora cambiato immagine su Twitch) e, nella nuova schermata visualizzata, premi sul pulsante Vai in diretta!.

Fatto ciò, inserisci il titolo della diretta nel campo Descrivi il tuo streaming, seleziona la categoria di tuo interesse (Arte, Musica e arti dello spettacolo, Quattro chiacchiere, Sport e fitness, Viaggi e campeggio ecc.) tramite il menu a tendina Seleziona una categoria, fai tap sul pulsante Avvia streaming e, se necessario, ruota il telefono per iniziare a trasmettere.

Durante la diretta, puoi visualizzare la chat e i messaggi pubblicati dai tuoi spettatori nella parte destra dello schermo. Premendo sull’icona delle due frecce, invece, puoi passare dalla fotocamera frontale a quella posteriore (e viceversa) del tuo iPhone, mentre facendo tap sull’icona dei tre puntini puoi condividere lo streaming (Condividi streaming), disattivare il microfono (Silenzia chat), nascondere la chat (Nascondi chat) e bloccare lo schermo per impedirne la rotazione (Blocca schermo).

Trasmettere su Twitch da iPhone

Premendo sul pulsante Fine collocato in alto a sinistra e selezionando l’opzione Termina streaming, puoi interrompere la diretta e scegliere se condividere il video registrato o eliminarlo definitivamente dal tuo canale Twitch.

Come dici? Vuoi trasmettere lo schermo del tuo iPhone su Twitch? In tal caso, avvia Streamlabs (l’app di cui ti ho parlato nei paragrafi iniziali di questa guida), premi sul pulsante Login with Twitch, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente e Password e premi sul pulsante Accedi. Entro pochi istanti riceverai un codice di verifica tramite email o SMS: inseriscilo nel campo apposito e fai tap sul pulsante Autorizza, per collegare Twitch e Streamlabs.

Adesso, premi sui pulsanti Enable camera ed Enable mic, per consentire a Streamlabs di utilizzare la fotocamera e il microfono del tuo iPhone, apponi il segno di spunta accanto agli strumenti che intendi utilizzare durante la tua diretta (es. Donation ticker mostra un box con il nome degli utenti che hanno effettuato una donazione al tuo canale) e premi sui pulsanti Next e Get started, per completare la configurazione di Streamlabs.

A questo punto, premendo sul pulsante rosso, puoi avviare una diretta utilizzando la fotocamera del tuo iPhone. Se, invece, vuoi trasmettere lo schermo, devi avviare la diretta dal Centro di Controllo di iOS. Per farlo, esegui un swipe verso il basso partendo dall’angolo in alto a destra dello schermo (sugli iPhone con Face ID) oppure scorri verso l’alto dal bordo inferiore di qualsiasi schermata (sugli iPhone con tasto Home), per richiamare il Centro di Controllo, fai un tap prolungato sull’opzione Registrazione schermo (l’icona del tondo) e apponi il segno di spunta accanto all’opzione Streamlabs.

Se desideri attivare il microfono per far sentire la tua voce durante la diretta, premi anche sull’opzione Microfono e fai tap sulla voce Avvia trasmissione, per avviare la diretta. Per concluderla, invece, ripeti la procedura appena descritta e seleziona l’opzione Interrompi trasmissione.

Come dici? Non visualizzi l’opzione Registrazione schermo nel Centro di Controllo? In tal caso, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, per accedere alle Impostazioni di iOS, seleziona la voce Centro di Controllo e fai tap sull’opzione Personalizza controlli.

Nella nuova schermata visualizza, premi sul pulsante + relativo alla voce Registrazione schermo e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come mettere “registra schermo” su iPhone.

Altre soluzioni per streammare su Twitch da telefono

Trasmettere su Twitch

Se ti stai chiedendo se è esistono altre soluzioni per streammare su Twitch da telefono, sarai contento di sapere che la risposta è positiva.

Tra queste va sicuramente menzionata Omlet Arcade, un’applicazione gratuita per dispositivi Android e iPhone/iPad che consente sia di guardare altri utenti giocare che di trasmettere i propri contenuti dal vivo sull’app in questione o sulle principali piattaforme di streaming, come Twitch, YouTube o Facebook.

In alternativa, puoi prendere in considerazione l’idea di trasmettere lo schermo del telefono sul PC e utilizzare un programma come OBS per andare in diretta su Twitch dal computer. Così facendo, oltre a trasmettere lo schermo del tuo telefono, hai anche la possibilità di mostrarti ai tuoi spettatori. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come usare OBS.

Come dici? Vorresti streammare su Twitch un gioco per dispositivi Android senza utilizzare il tuo telefono? In tal caso, puoi affidarti a Bluestacks, un software gratuito disponibile per PC Windows e macOS che emula Android permettendo il download e l’utilizzo di applicazioni progettate per il sistema operativo del robottino verde. Anche in questo caso, per trasmettere su Twitch, è necessario utilizzare OBS scegliendo l’opzione per catturare lo schermo del computer.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.