Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Settimana del Black Friday
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Black Friday 2018. Vedi le offerte Amazon

Come togliere batteria Huawei

di

Non riesci a separarti dal tuo fidato smartphone o tablet Huawei. Lo utilizzi ormai in molti ambiti, sostituendolo al computer. Se prima, però, eri contento che la batteria avesse una durata decente, ultimamente non riesci più a farci nemmeno mezza giornata. Se le cose stanno in questo modo, significa che la batteria del tuo device richiede la sostituzione con una nuova. Come dici? Sei giunto anche tu alla stessa conclusione ma, visto che la batteria del tuo smartphone o tablet non è rimovibile, non sai come risolvere questo inconveniente? Non preoccuparti, perché ci sono qui io a darti una mano.

In questa mia guida, infatti, ti illustrerò come togliere batteria Huawei, nel caso in cui non volessi affidarti a un centro assistenza autorizzato. Ti indicherò quindi gli strumenti e i consigli per procedere in modo “fai da te” alla rimozione e sostituzione di questo componente. Nel caso in cui, però, non ti sentissi sicuro ad affrontare questa procedura, ti indicherò come contattare l’assistenza Huawei per riparare il tuo dispositivo.

Allora, che ne dici? Sei impaziente di scoprire i consigli che ho preparato per te in questa mia guida? Perfetto: siediti bello comodo e dedicami giusto qualche minuto di tempo libero per leggere con attenzione i miei suggerimenti. Sono sicuro che alla fine avrai una conoscenza su questo argomento che ti aiuterà a decidere il modo migliore per te di procedere. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Controllare la validità della garanzia

Prima di iniziare a parlarti dei procedimenti per eseguire personalmente la sostituzione della batteria di uno smartphone o un tablet Huawei, è importante verificare se questo sia ancora in garanzia. Ciò è importante perché, nel caso in cui tu dovessi aprirlo, potresti invalidarla rischiando di non avere più supporto tecnico nel caso di problemi più gravi.

Inoltre, se la garanzia è ancora valida, la sostituzione di una batteria non rimovibile è gratuita per 24 mesi dalla data di acquisto. Il mio consiglio è quindi quello di rivolgerti a un centro di assistenza autorizzato per procedere in modo più sicuro.

Puoi verificare lo stato della garanzia controllando la data che trovi nella fattura di acquisto. In alternativa, puoi visitare l’apposita pagina Web messa a disposizione sul sito Internet di Huawei per verificare la garanzia di un prodotto. Nel campo che ti viene mostrato a schermo, digita il codice IMEI del cellulare o del tablet Huawei e premi sul pulsante Cerca.

Nella schermata che ti viene mostrata, puoi leggere i dettagli relativi allo stato della garanzia. Nel campo Data di scadenza puoi leggere la data in cui cesserà la garanzia del dispositivo.

Puoi leggere il codice IMEI nella scatola che conteneva lo smartphone o il tablet all’acquisto. In alternativa, apri l’app Telefono e digita sul tastierino numerico il codice *#06# per visualizzare l’IMEI sullo schermo. Se vuoi saperne di più su come trovare il codice IMEI di un dispositivo, puoi leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Affidarsi a un centro autorizzato

Se, come anticipato nei paragrafi precedenti, il tuo dispositivo Huawei è coperto dalla garanzia oppure non ti fidi nel procedere personalmente alla sostituzione della batteria, puoi affidarti a un centro assistenza autorizzato.

Sul sito Internet ufficiale di Huawei, puoi accedere alla mappa interattiva per visualizzare i centri assistenza più vicini al luogo in cui vivi. Dopo che hai raggiunto il link che ti ho fornito, utilizza i menu a tendina nel riquadro di sinistra per selezionare la regione e la città più vicina a te e premi poi il pulsante Invia.

Ti verranno mostrate delle icone sulla mappa che indicano tutti i centri assistenza autorizzati nella tua zona. Facendo clic su ognuna di esse, potrai leggere alcune informazioni, come ad esempio i giorni e gli orari di apertura oltre al recapito telefonico e l’indirizzo.

Inoltre, accedendo alla sezione Supporto, potrai richiedere alcuni servizi, come ad esempio il ritiro a domicilio tramite corriere oppure l’assistenza a domicilio.

Sostituire personalmente la batteria

Nel caso in cui lo smartphone o il tablet Huawei non sia coperto da garanzia e non vuoi affidarti a un centro assistenza autorizzato, puoi procedere personalmente alla sostituzione della batteria. Nelle prossime righe ti indicherò quindi le procedure da seguire per raggiungere il tuo obiettivo. Ci tengo però a precisarti che non mi riterrò responsabile nel caso in cui tu possa arrecare danni al dispositivo seguendo i suggerimenti che ti indicherò.

Reperire l’occorrente

La prima cosa da fare è quella di munirsi degli strumenti necessari per togliere la batteria da un dispositivo Huawei e sostituirla. Quello che ti consiglio di fare e di affidarti al sito Web di iFixit: in questo portale, infatti, puoi trovare strumenti, come ad esempio cacciaviti, pinzette o parti di ricambio, utili al tuo scopo.

Inoltre, sono disponibili tantissime guide, sia in italiano che in inglese, che spiegano passo dopo passo come procedere alla sostituzione di componenti o alla riparazione dei dispositivi elettronici. Dato che il tuo intento è quello di sostituire la batteria, puoi accedere alla sezione relativa agli smartphone Huawei o a quella sui tablet di questo produttore, per trovare numerose guide in base al modello da te in possesso.

Dopo aver raggiunto la pagina relativa al modello di smartphone o tablet Huawei da te selezionato, nella sezione Guide sostituzione, scegli la voce Batteria (o Battery): potrai così leggere un tutorial illustrato sui passi da seguire per sostituire la batteria. Puoi anche valutare di consultare quelle relative allo smontaggio del dispositivo, avendo cura di focalizzarti soltanto sulla parte relativa alla batteria.

All’interno delle guide, vengono anche indicati gli strumenti adatti per l’intervento, nella sezione Strumenti (o Tools). Ad esempio, per la rimozione della batteria di un Huawei P10 servono un plettro, un cacciavite e altri strumenti che puoi trovare nel kit iOpener. Nella sezione Parti (o Parts) trovi invece i pezzi di ricambio, come la batteria da sostituire. Nel caso in cui non dovessi trovarla su iFixit, puoi controllare sui siti di e-commerce, come Amazon.

Preparare il piano di lavoro e lo smartphone Huawei

Se sei in possesso di tutto l’occorrente, è il momento di preparare il piano di lavoro su cui eseguire questo intervento di riparazione. Posiziona, dunque, il dispositivo Huawei su una superficie piana, pulita e ben illuminata. Inoltre, utilizza un panno morbido o un tappetino protettivo su cui eseguire l’intervento di sostituzione della batteria, per evitare che, nel caso di caduta accidentale del dispositivo o di alcune sue parti, questi si possano danneggiare.

Inoltre, ti consiglio di rimuovere la pellicola o la cover protettiva, in modo che tu non abbia alcun intralcio durante il lavoro. Abbi l’accortezza anche di estrarre la scheda SIM dall’apposito alloggiamento, utilizzando la graffetta che ti è stata fornita all’acquisto del dispositivo Huawei.

Ti raccomando di eseguire questa procedura e l’intervento di sostituzione della batteria a device spento. Per fare ciò, tieni premuto il tasto di spegnimento che trovi a lato per qualche istante e seleziona poi l’apposita opzione sullo schermo.

Come togliere la batteria e sostituirla

È arrivato il momento di procedere con la sostituzione della batteria del dispositivo Huawei. Prima di iniziare, accedi al sito Web di iFixit e cerca la guida relativa al modello di smartphone o tablet da te in possesso. Per fare ciò, ti consiglio di consultare quanto ti ho già illustrato in questo paragrafo.

Leggi attentamente le istruzioni che ti vengono indicate e, nel caso in cui dovessi avere qualche dubbio, ti consiglio di utilizzare il forum di iFixit per ricevere l’assistenza di cui hai bisogno. In caso, puoi anche affiancare delle video guide che trovi su YouTube, che possono aiutarti a capire meglio le istruzioni da seguire.

Quello che devi fare è accedere al sito Web di YouTube e digitare, nella barra di ricerca in alto, i termini sostituzione batteria [modello dispositivo Huawei] oppure [modello dispositivo Huawei] battery replacement, per guide in lingua inglese. Tra i video che troverai, affidati a quelli che spiegano in modo chiaro i procedimenti da intraprendere.

Se dovessi avere qualche problema, puoi decidere di contattare un centro assistenza autorizzato, di cui ti ho parlato in questo paragrafo.

Dopo che hai sostituito la batteria, ricomponi lo smartphone (inserendo nuovamente anche la SIM) e accendilo tramite il pulsante di accensione, per verificare che tutto funzioni in modo corretto.