Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere il flash dalle notifiche iPhone

di

Poiché per un periodo di tempo non ti era stato possibile tenere alta la suoneria del tuo iPhone, avevi chiesto a un tuo amico maggiormente ferrato in ambito tecnologico di impostarlo affinché, alla ricezione delle notifiche, il flash dello smartphone si illuminasse, in modo da richiamare la tua attenzione.

Ora che questa funzione non ti è più necessaria, vorresti riportare le cose alla normalità e disattivare questo feedback visivo per le notifiche, ma ritieni di non avere le competenze necessarie per riuscirci e non hai la benché minima voglia di chiedere nuovamente aiuto al tuo conoscente: per questo motivo, dopo una breve ricerca su Internet, hai aperto questa mia guida con la speranza che io possa darti una mano a riuscire autonomamente in quest’impresa.

In tal caso, sono ben lieto di comunicarti che ti trovi proprio nel posto giusto, al momento giusto! Nelle righe successive di questo tutorial, infatti, ho tutta l’intenzione di spiegarti in modo semplice ma dettagliato come togliere il flash dalle notifiche iPhone, in modo completo o soltanto per alcune applicazioni. Dunque, senza indugiare un secondo in più, mettiti bello comodo e leggi con estrema attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento Buona lettura e buona fortuna!

Indice

Come togliere il flash dalle notifiche di iPhone

Come togliere il flash dalle notifiche iPhone

Gli step da seguire per poter togliere il flash dalle notifiche di iPhone 11 e di altri modelli di “melafonino” sono davvero semplici da seguire: basta accedere all’apposita sezione delle opzioni di accessibilità di iOS, che è quella dedicata alle funzioni pensate per persone con disabilità uditive, visive, fisiche oppure motorie, per far sì che lo smartphone possa essere utilizzato senza problemi anche da questi utenti.

Prima, però, ritengo doveroso chiarire un punto molto importante: la visualizzazione del flash di notifica è strettamente collegata all’attivazione o meno degli avvisi sonori delle varie app. In altre parole, il flash LED di iPhone lampeggia alla ricezione delle notifiche provenienti da una determinata app soltanto se i suoni di notifica sono abilitati.

Pertanto, anziché disabilitare completamente la funzionalità, potresti agire in modo selettivo e disattivare gli avvisi audio soltanto per le app di cui vuoi ignorare le notifiche: tieni presente però che, a seguito di questa operazione, la notifica non emetterà più alcun suono.

Per riuscirci, apri le Impostazioni di iOS, facendo tap sull’icona raffigurante un ingranaggio collocata nella schermata Home o nella Libreria app di iPhone; apri dunque la sezione Notifiche e fai tap sul nome dell’app da “ignorare”. Infine, sposta su OFF l’interruttore collocato accanto alla dicitura Suoni, per disattivare gli avvisi audio e, di conseguenza, anche l’illuminazione del flash LED alla ricezione delle notifiche. Ripeti l’operazione per tutte le altre app da “silenziare” e il gioco è fatto.

Se, invece, vuoi sapere come togliere il flash dalle notifiche iPhone in modo completo, procedi in questo modo: recati nelle Impostazioni di iOS così come ti ho spiegato poco fa, tocca la sezione Accessibilità e scorri il pannello successivo verso il basso, fino a individuare la sezione Udito.

Ora, fai tap sulla voce Contenuti audiovisivi e, per far sì che il flash non lampeggi soltanto quando il telefono è impostato su Silenzioso, sposta su OFF la levetta corrispondente alla voce Lampeggia con Silenzioso; se, invece, vuoi disabilitare completamente la visualizzazione delle notifiche visive, sposta su OFF l’interruttore corrispondente alla voce Flash LED per avvisi.

Per togliere il flash dalle notifiche iPhone 7 o di altri iPhone che, per scelta o per impossibilità, sono rimasti a una versione precedente di iOS, devi seguire più o meno le stesse indicazioni viste poco fa, con una sola differenza: le voci Flash LED per avvisi e Lampeggia con Silenzioso si trovano direttamente nella sezione Udito del menu Impostazioni > Accessibilità.

In caso di ripensamenti

Come togliere il flash dalle notifiche iPhone

Hai effettuato tutti i passaggi che ti ho indicato in precedenza ma, dopo qualche tempo, ti sei reso conto di esserti così abituato a vedere il flash lampeggiare alla ricezione delle notifiche, tanto da non poterne fare più a meno? Non temere, puoi riattivare questa funzionalità in ogni momento, ripetendo la stessa procedura vista in precedenza.

Quindi, per abilitare nuovamente il flash all’atto della ricezione di una notifica, fai tap sul simbolo dell’ingranaggio collocato sulla schermata Home oppure nella Libreria app del “melafonino”, in modo da accedere alle sue Impostazioni, fai tap sulla voce Accessibilità e poi sull’opzione Contenuti audiovisivi, collocata all’interno della sezione Udito.

Per concludere, sposta la levetta corrispondente all’opzione Flash LED per avvisi da OFF a ON e il gioco è fatto; se vuoi che le notifiche visive restino attive anche quando l’interruttore della suoneria di iPhone è impostato su Silenzioso, sposta su ON anche la levetta corrispondente alla voce Lampeggia con Silenzioso.

Ti ricordo che il flash LED viene attivato per le sole app per le quali sono attivate le notifiche sonore. Dunque, se noti che alcune app non “generano” alcuna luce, potresti dover procedere con la riattivazione degli avvisi sonori per le stesse: recati dunque nel menu Impostazioni > Notifiche di iOS, seleziona il nome dell’app di tuo interesse e sposta su ON la levetta situata accanto alla voce Suoni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.