Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come vedere cronologia Google Android

di

Hai fatto caso al fatto che ogni volta che cerchi qualcosa su Internet dal tuo smartphone o dal tuo tablet Android Google ti indica diversi suggerimenti per completare la frase digitata sulla base delle ricerche già effettuate oltre che, ovviamente, tenendo conto di quelle di rilievo del momento? Si? Beh, mi spiace deluderti ma non si tratta di una magia. Devi infatti sapere che questo succede perché sul tuo account Google è attiva la funzione di cronologia delle ricerche che, come facilmente intuibile, memorizza tutti i termini che hai digitato su “big G” e li usa per fornirti informazioni per te potenzialmente utili. Qualcosa di più o meno analogo accade anche con i luoghi visitati fisicamente e con le ricerche su YouTube.

Come dici? Vorresti sapere se è possibile vedere cronologia Google Android in modo tale da dare uno guardo a tutte le ricerche già eseguite in rete? Ma certo che si può e se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo posso spiegarti anche in che modo procedere, non solo per visualizzarle ma anche per gestirle al meglio. Ti va? Si? Grandioso! Allora mettiti bello comodo e segui passaggio dopo passaggio le istruzioni che sto per darti. È tutto molto semplice, non temere.

Ah, quasi dimenticavo, prima di fornirti tutte le spiegazioni del caso ci tengo a precisare che la cronologia delle ricerche effettuate su Google può tornare utilissima non solo per mera curiosità ma anche per risalire alle attività da te svolte su Internet nei giorni scorsi delle quali però non hai più memoria o comunque sia di cui hai smarrito i dettagli. Detto ciò… ti auguro una buona lettura!

Indice

Vedere tutta la cronologia Google

Come ti dicevo in apertura, vedere la cronologia Google su Android è cosa abbastanza semplice. Oltre a poterla visualizza puoi altresì intervenire su quest’ultima per effettuare ricerche al suo interno o per cancellarla (sia completamente che parzialmente). Puoi anche attivarla e disattivarla in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze personali. Per saperne di più continua pure a leggere, trovi tutte le info di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Accesso

Come vedere cronologia Google Android

Il primo passo che devi compiere per poter visualizzare la cronologia Google sul tuo dispositivo Android è sulla di afferrare quest’ultimo, accedere alla schermata con l’elenco di tute le app installate sullo smartphone o sul tablet e fare tap sull’icona Impostazioni Google (quella con l’ingranaggio e la lettera “G” stampata al centro). Se non riesci a trovare l’icona delle impostazioni di Google tra quelle delle varie app installare, pigia sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) e tappa sulla voce Google dalla schermata che vedi comparire.

A questo punto, seleziona la voce Ricerca/Ricerca e Now che si trova in basso, tappa sulla dicitura Account e privacy nella nuova schermata che ti viene mostrata e pigia sulla voce Gestione attività Google. Pigia quindi sulla scritta Attività web e app e pigia sul pulsante Gestisci cronologia che sta in basso.

Gestione

Come vedere cronologia Google Android

Compiuti anche i passaggi di cui sopra, ti ritroverai finalmente al cospetto della cronologia Google relativa al tuo account. Se cechi qualcosa in particolare puoi servirti dell’apposita barra di ricerca che sta in alto digitando al suo interno le keyword di riferimento e consultando poi i risultati che ti vengono eventualmente mostrati.

Effettuando invece uno swipe verso il basso puoi scorrere l’intera cronologia di big G che, come puoi notare tu stesso, è organizzata per giorni, per orario e per contenuti. Per intervenire su un singolo giorno, pigia sull’attività di riferimento (es. Android, Chrome, Ricerca immagini ecc.) che trovi appena sotto la relativa barra verde e/o pigia sulle varie voci organizzate per orario. Ti verrà poi mostrata un’ulteriore schermata con il dettaglio di quanto selezionato e quindi con il dettaglio del ricerche effettuate. Volendo, puoi ottenere ancora più info semplicemente facendo tap sulla dicitura Dettagli che trovi sotto ciascun elemento.

Se lo preferisci, puoi sostituire la modalità di visualizzazione attuale (Vista di gruppo) con quella per elemento pigiando sul pulsane (…) che trovi accanto alla barra di ricerca in alto e selezionando poi l’opzione Vista di gruppo dal menu che compare.

Sempre dal medesimo menu, puoi cancellare l’intera cronologia facendo tap sulla dicitura Elimina risultati oppure puoi scegliere di selezionare specifici elementi e/o gruppi, tappando sulla voce Seleziona e selezionandoli dalla schermata successiva, e cancellarli singolarmente.

Gruppi ed elementi possono essere eliminati anche tappando sul relativo bottone (…), scegliendo la voce Elimina dal menu che compare e confermando la cosa pigiando su Elimina in risposta all’avviso a schermo. Se prima vedi comparire un avviso a schermo chi ti indica il fatto che la tua attività contribuisce a rendere i servizi di Google più pertinenti, assicurati che sia seleziona la casella Non mostrare più e poi tappa su OK.

Nota: Tutte le modifiche apportate saranno valide anche per le ricerche effettuate dal computer e da tutti gli altri device connessi al tuo account Google, non solo dallo smartphone o dal tablet Android che stai usando al momento.

Disattivazione e attivazione

Come vedere cronologia Google Android

Per una qualsiasi ragione desideri disattivare la cronologia delle ricerche Google? Si può fare, ovviamente. Per riuscirci, torna alla sezione Gestione attività Google in Impostazioni Google > Ricerca/Ricerca e Now > Account e privacy dopodiché tappa su Attività web e app/Attività Web, porta su OFF l’interruttore che si trova in alto a destra e conferma quelle che sono le tue intenzioni pigiando sul pulsante Sospendi annesso all’avviso che vedi comparire a schermo.

In caso di ripensamenti, potrai sempre e comunque abilitare nuovamente la cronologia dl ricerche portando su ON l’interruttore in alto a destra nella schermata Attività web e app che ti vien mostrata topo aver pigiato su Gestione attività Google nelle impostazioni di Google.

Ti segnalo inoltre che volendo puoi scegliere di disattivare (ed in caso di ripensamenti di riattivare) anche il solo tracciamento della cronologia di navigazione di Chrome e le attività sui siti e tramite le app che utilizzando i servizi Google. Per riuscirci, rimuovi (o apponi, dipende dalle tue esigenze) il segno di spunta dalla voce Includi la cronologia di navigazione di Chrome e le attività sui siti e app che utilizzando servizi Google sempre annessa alla medesima schermata ed è fatta.

Vedere la cronologia Google di Chrome

Come vedere cronologia Google Android

Vorresti vedere la cronologia Google del singolo browser Chrome installato sul tuo dispositivo Android? Bene, allora non ti resta altro da fare se non avviare l’app di quest’ultimo pigiando sulla sua icona nella schermata in cui sono raggruppate tutte le applicazioni, pigiare sul pulsante (…) collocato in alto a destra e selezionare la voce Cronologia dal menu che compare. Fatto ciò, ti verrà mostrata la schermata con la cronologia completa.

Qualora la cosa ti interessasse, per quel che concerne invece la procedura di cancellazione puoi seguire le istruzioni passo-passo che ho provveduto a fornirti nel mio articolo dedicato, appunto, a come cancellare la cronologia di Google.

Vedere la cronologia Google delle posizioni

Oltre a quella delle ricerche, devi sapere che Google memorizza anche la cronologia delle posizioni. Detta in altri termini, tiene traccia della posizione geografica dei tuoi dispositivi al fine di fornirti info utili sulla base dei luoghi che hai visitato. Per scoprire come visualizzarla ma anche gestirla e disattivarla (o riattivarla) leggi le istruzioni che trovi qui sotto.

Accesso

Come vedere cronologia Google Android

Per visualizzare la cronologia Google delle posizioni, procedi in questo modo: accedi alla schermata con l’elenco di tute le app installate sullo smartphone o sul tablet e fai tap sull’icona Impostazioni Google o, se non riesci a visualizzarla tappa su Impostazioni e poi sulla dicitura Google.

Successivamente pigia sulla voce Ricerca/Ricerca e Now, poi su Account e privacy, seleziona quindi Gestione attività Google e poi premi su Cronologia delle posizioni Google. Tappa infine su Gestisci cronologia e su Vai ed è fatta.

Gestione

Come vedere cronologia Google Android

A questo punto, potrai iniziare a sbirciare tra la cronologia delle pozioni scorrendo la barra che trovi sulla sinistra, mentre sulla destra potrai visualizzare il tutto direttamente su mappa. Tappando su un data posizione puoi visualizzare ulteriori dettagli correlati scegliendo la dicitura Dettagli, puoi confermare il fatto che sei stato realmente in quel luogo premendo su Si e puoi anche richiedere che vengano apportate modifiche al luogo di riferimento selezionando Modifica.

Tieni presente che per impostazione predefinita ti verrà mostrata la cronologia delle posizioni più recenti. Volendo, puoi però selezionare un giorno specifico pigiando sull’icona del calendario che sta in alto e poi sul giorno di tuo interesse dal menu che vedi comparire. Puoi anche aggiungere delle note al giorno selezionando tappando sull’icona della matita che sta in alto.

Vuoi rimuovere un dato giorno dall’elenco della cronologia? Si può fare anche questo! Per riuscirci, pigia sul pulsante (…) in alto a destra, scegli l’opzione Elimina giorno e conferma la tua volontà tappando su Elimina. Se invece vuoi rimuovere una singola posizione, pigiaci prima sopra e poi tappa sull’icona del cestino in alto a destra e successivamente sulla voce Rimuovi in risposa all’avviso che appare a schermo.

Disattivazione e attivazione

Come vedere cronologia Google Android

Vuoi disattivare la cronologia Google delle posizioni sul dispositivo Android in uso? Per compiere quest’operazione, vai nel menu Gestione attività Google > Cronologia delle posizioni Google e sposta su OFF la levetta relativa al tuo dispositivo.

Se invece desideri disattivare la cronologia delle posizioni Google in generale, pigia sull’interruttore che si trova in alto a sinistra in modo tale da portarlo su OFF dopodiché pigia su OK in risposta all’avviso che vedi comparire a schermo.

Ovviamente, entrambe le operazioni di cui sopra sono reversibili in qualunque momento. Per annullarle, di basta portare nuovamente su ON gli interruttori relativi alle voci di cui sopra.

Vedere la cronologia Google di YouTube

Essendo YouTube un servizio di proprietà di Google, anche quando cerchi qualche video sul famoso sito big G tiene traccia della cosa. Per scoprire come visualizzare la cronologia completa (oltre che come gestirla e cancellarla) puoi attenerti alle seguenti indicazioni.

Accesso

Come vedere cronologia Google Android

Il primo fondamentale passo che devi compiere per poter visualizzare la cronologia Google di YouTube è quello di recarti nella schermata con l’elenco di tute le app installate sullo smartphone o sul tablet e fare tap sull’icona Impostazioni Google. Se non riesci a visualizzarla, pigia su Impostazioni e poi sulla dicitura Google.

Successivamente pigia sulla dicitura Ricerca/Ricerca e Now, tappa su Account e privacy, pigia su Gestione attività Google e poi premi su Cronologia visualizzazioni di YouTube. Pigia infine sul pulsante Gestisci cronologia.

Gestione

Come vedere cronologia Google Android

La schermata relativa alla gestione della cronologia Google di YouTube che ti verrà mostrata presenterà praticamente lo stesso identico aspetto di quella delle ricerche generiche di cui ti ho parlato ad inizio articolo. Per gestirla puoi quindi seguire le medesime istruzioni che ti ho fornito qualche passo più, non cambia assolutamente nulla.

Disattivazione e attivazione

Come vedere cronologia Google Android

Se vuoi, puoi anche disattivare la cronologia Google di YouTube. Per riuscirci, vai nel menu Gestione attività Google > Cronologia visualizzazioni di YouTube e sposta su OFF la levetta collocata nella parte in alto a destra della schermata visualizzata dopodiché tappa su Sospendi in risposta all’avviso che vedi comparire a schermo per confermare la scelta fatta.

In caso di ripensamenti, potrai sempre e comunque tornare sui tuoi passi semplicemente recandoti nuovamente nella sezione delle impostazioni di Google summenzionata e portando su ON l’interruttore che sta in alto. Facile, vero?