Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Cuffie Apple: guida all’acquisto

di

Ti si sono rotti gli auricolari dell'iPhone, vorresti sostituirli con un nuovo paio di auricolari o cuffie Apple ma non sai quale scegliere? Non ti preoccupare, se vuoi ti do una mano io a trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Fortunatamente, la libertà di scelta non manca: Apple produce svariati auricolari a suo marchio e, grazie all'acquisizione di Beats by Dr. Dre, ha a catalogo anche una vasta gamma di cuffie. Devi solo scegliere il tipo di prodotto più adatto alle tue necessità (gli auricolari sono più portatili delle cuffie, ma isolano meno dai rumori circostanti) e scegliere un modello fra quelli che sto per proporti.

Non sai come scegliere il tipo di auricolari o cuffie che fa maggiormente al caso tuo? Nessun problema. Dedicami cinque minuti del tuo tempo e cercherò di illustrarti tutte le caratteristiche, le funzioni e le specifiche tecniche a cui devi guardare prima di acquistare un nuovo paio di cuffie o auricolari (non necessariamente a marchio Apple o Beats). Sono convinto che alla fine riuscirai a trovare un'ottima alternativa agli auricolari Apple che ti si sono rotti!

Come scegliere le cuffie Apple

Prima di acquistare un paio di auricolari o di cuffie Apple, devi prendere in considerazione varie caratteristiche, fra cui il formato e il tipo di collegamento (cioè wireless o con cavo). Ecco tutto in dettaglio.

Formato

Cuffie Apple

Gli auricolari, in genere, possono essere earbuds o in-ear. La differenza fra i due è che gli earbuds si "appoggiano" nelle orecchie senza entrare completamente nel condotto uditivo, mentre gli in-ear entrano direttamente nel condotto uditivo. Come facilmente intuibile, gli auricolari in-ear forniscono un maggior grado di isolamento rispetto agli earbuds, sono generalmente più stabili nell'orecchio, ma non sono adatti a tutti, non tutti amano indossarli.

Apple, poi, propone delle soluzioni ibride a metà strada fra i due formati: si tratta di earbuds dalla forma particolare che promettono di regalare la stabilità e un grado di isolamento paragonabili a quelli degli auricolari in-ear. Te ne parlerò a breve.

Per quanto riguarda le cuffie, la distinzione più importante da fare è quella tra il formato on-ear e il formato around-ear. Le cuffie on-ear si appoggiano semplicemente sui padiglioni auricolari, mentre quelle over-ear avvolgono completamente l'orecchio nei loro padiglioni. Le prime sono più leggere e compatte, le seconde assicurano un grado di isolamento maggiore e, tendenzialmente, sono più comode da indossare per lunghi periodi.

Con cavo o wireless

Cuffie Apple

Un'altra distinzione molto importante da fare, che riguarda sia le cuffie che gli auricolari, è quella relativa alla presenza di fili.

Le cuffie e gli auricolari wireless risultano spesso più comodi per la loro mancanza di cavi, ma sono anche più facili da perdere (mi riferisco più agli auricolari in questo caso), possono soffrire di problemi legati alle interferenze sulla rete Bluetooth (che utilizzano per comunicare con smartphone, computer e altri device) e, soprattutto, vanno ricaricati di tanto in tanto perché sono alimentati a batteria. Se decidi di acquistare delle cuffie wireless, verifica bene il loro grado di autonomia e i loro tempi di ricarica.

Gli auricolari e le cuffie Apple più recenti sono equipaggiati con il chip W1: un componente che permette di abbinare istantaneamente le cuffie al proprio iPhone e di ritrovarlo abbinato a tutti i device Apple connessi al medesimo ID Apple: iPad, Mac ecc. Per poter usufruire delle funzionalità del chip W1 bisogna avere un Phone, iPad o iPod touch con iOS 10 o successivo, un Apple Watch con watchOS 3 o successivo o un Mac con macOS Sierra o successivo. Altra cosa importante da sottolineare è che le cuffie e gli auricolari dotati di chip W1 possono essere abbinati anche ai device Android e a qualsiasi altro dispositivo non Apple seguendo la classica procedura di pairing Bluetooth.

Per quanto concerne microfono e controlli: tutte le cuffie e gli auricolari Apple sono dotati un microfono per rispondere alle chiamate e interagire con Siri. Stesso discorso si può fare per i controlli relativi a volume, riproduzione musicale, chiamate e Siri, che però sono assenti sugli AirPods (gli auricolari wireless di Apple che supportano solo il doppio tap per invocare Siri o fermare la riproduzione multimediale). Nelle cuffie con cavo, i controlli sono quasi sempre sul cavo; in quelle wireless si trovano quasi sempre sul padiglione.

Se hai un iPhone 7 o un iPhone 7 Plus, se vuoi utilizzare un paio di cuffie o auricolari con cavo, ricordati di usare un adattatore da Lightning a jack da 3.5mm (in quanto sui modelli più recenti di iPhone non è presente il jack per le cuffie), oppure acquista un paio di auricolari Apple con connettore Lightning.

Adattatore Apple da Lightning a Jack Cuffie (3,5 mm)
Amazon.it: 9,40 €Compra ora

Caratteristiche tecniche

Cuffie Apple

Purtroppo Apple (e quindi Beats) non ama fornire dettagli tecnici circa le sue cuffie. Questo significa che nelle schede ufficiali dei prodotti difficilmente troverai valori come la risposta in frequenza, l'impedenza o la sensibilità che normalmente permettono di giudicare le prestazioni di un paio di cuffie o auricolari.

Per scoprire come "suona" un paio di auricolari o cuffie Apple, mi spiace, ma dovrai affidarti alle recensioni che trovi online (magari su Amazon o altri store su cui è possibile acquistare tali prodotti). In linea di massima, ti posso dire che gli auricolari a marchio Apple offrono un suono equilibrato su tutte le frequenze mentre le cuffie e gli auricolari Beats tendono a privilegiare i bassi, ma bisogna valutare caso per caso.

Per quanto riguarda il livello di isolamento dai rumori esterni, abbiamo già detto che gli auricolari in-ear e le cuffie over-ear sono quelli che si comportano meglio, ma ci sono anche delle cuffie dotate di tecnologia attiva per la riduzione dei rumori che sono a un livello superiore in quanto agiscono in maniera, per l'appunto, attiva sui rumori da eliminare. Le cuffie dotate di tecnologia attiva per la riduzione dei rumori, anche se sono wired (cioè con cavo) hanno una batteria che serve proprio per far funzionare la riduzione attiva dei rumori.

Migliori auricolari Apple

A questo punto, direi che possiamo passare all'azione e vedere quali sono i migliori auricolari e le migliori cuffie Apple (o Beats) che è possibile trovare attualmente nei negozi.

Apple EarPods

Cuffie Apple

Si tratta dei classici auricolari di Apple, quelli che si trovano nella confezione di iPhone. Hanno una forma "ibrida" a metà strada fra l'earbuds e l'in-ear che assicurano un buon comfort, un discreto grado di isolamento ma non s'introducono direttamente nel condotto uditivo. A detta di Apple, gli EarPods sono "compatibili", cioè stanno bene, al 90% delle persone; in realtà sono tantissimi gli utenti che lamentano problemi di stabilità degli auricolari e che, per risolvere il problema, devono ricorrere a dei cuscinetti e/o dei gancetti esterni (i quali si possono acquistare per pochissimi euro su Internet). Gli EarPods includono dei controlli sul filo per regolare il volume, controllare la riproduzione multimediale e interagire con Siri; hanno un microfono integrato e presentano un attacco standard da 3.5mm. Il suono è di buona qualità ed equilibrato su tutte le frequenze.

Nota: se decidi di acquistare gli EarPods su uno store diverso da quello ufficiale da Apple (es. Amazon), fai attenzione ai venditori e alla descrizione del prodotto, potrebbero esserci degli auricolari falsi spacciati per originali Apple.

Auricolari Apple EarPods con telecomando e microfono MD827ZM/A per iph...
Amazon.it: 29,90 € 11,99 €Compra ora

Apple EarPods con connettore Lightning

Cuffie Apple

Come sicuramente ben saprai, a partire da iPhone 7 e iPhone 7 Plus, Apple ha rimosso il jack delle cuffie dai sui smartphone. Questo significa che per utilizzare cuffie ed auricolari, bisogna ricorrere alla tecnologia wireless, ad un adattatore Lightning > Jack da 3.5mm oppure a degli auricolari con attacco Lightning, come la versione Lightning degli EarPods che trovi nella confezione dell'iPhone e puoi acquistare online a un prezzo leggermente superiore a quello dei classici EarPods. A parte l'attacco diverso, gli EarPods Lightning sono identici a quelli standard.

Auricolari EarPods con connettore Lightning
Amazon.it: 35,00 € 15,10 €Compra ora

Apple AirPods

Cuffie Apple

Gli AirPods sono gli auricolari wireless di Apple e hanno una forma praticamente identica a quella dei classici EarPods. La loro caratteristica più importante è la semplicità di utilizzo: grazie al chip Apple W1 integrato, si possono abbinare in maniera istantanea a tutti i modelli di iPhone dal 5 in poi. Una volta effettuato l'abbinamento, gli auricolari vengono poi associati in maniera automatica a tutti i dispositivi Apple dell'utente: iPad, Mac ecc., a patto che questi siano collegati al medesimo ID Apple. Altra semplificazione è quella che riguarda l'accensione e lo spegnimento degli auricolari: gli AirPods vengono forniti con una custodia che fa anche da base di ricarica. Per accenderli, basta estrarli dalla base e inserirli nelle orecchie; per spegnerli, basta toglierli dalle orecchie e riporli nella base. L'autonomia è di 5 ore per carica con la custodia che permette di ricaricarli fino a 4 volte (per un'autonomia complessiva di circa 1 giorno). Includono un microfono che permette di usarli per le chiamate (anche in modalità mono, indossando un solo AirPod), mentre non dispongono di tasti. Hanno solo un sensore che permette di invocare Siri tramite doppio "tap" sull'esterno degli auricolari. Per regolare volume, riproduzione multimediale ecc. bisogna impartire dei comandi vocali a Siri. Pur essendo disegnati su misura per i dispositivi Apple, gli AirPods funzionano anche con device di altre marche tramite il classico pairing Bluetooth. La compatibilità con i dispositivi Apple è limitata ad Phone, iPad e iPod touch con iOS 10 o successivo, Apple Watch con watchOS 3 o successivo e Mac con macOS Sierra o successivo.

Nota: il prezzo consigliato per l'acquisto degli AirPods è di 179 euro. Sugli store diversi da quello ufficiale di Apple (dove i tempi di consegna risultano ancora molto lunghi) potrebbero essere venduti a prezzo maggiorato.

Apple airpods Stereofonico Interno orecchio Bianco – Cuffie (binau...
Amazon.it: 223,10 €Compra ora

Monster iBeats

Cuffie Apple

I Monster iBeats sono gli auricolari più economici di casa Beats. Sono di tipo in-ear con cavo e includono sia il microfono che i controlli per comandare volume e riproduzione musicale. Hanno un sound abbastanza buono (con una particolare predilezione per i bassi) e un volume che anche a livelli elevati non comporta particolari distorsioni del suono. Insomma: non sono i migliori auricolari che si possono acquistare in questa fascia di prezzo, ma sono validi.

urBeats

Cuffie Apple

Gli urBeats sono, con molta probabilità, gli auricolari con cavo che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo nell'attuale catalogo Beats. Hanno un design in-ear, sono rivestiti in metallo e Includono sia il microfono che i controlli per riproduzione multimediale e chiamate. Il loro sound, pur premiando i bassi, risulta abbastanza equilibrato. Vengono forniti con quattro paia di copriauricolari di diverse misure.

Dr. Dre UrBeats Auricolari In-Ear, Oro e Bianco
Amazon.it: 79,90 €Compra ora

Beatsx

Cuffie Apple

Adesso passiamo ai Beatsx: auricolari wireless in-ear pensati per l'utilizzo nella vita di tutti i giorni. Hanno un design in-ear abbastanza semplice e garantiscono un'ottima autonomia: durano fino a 8 ore per ogni carica completa e fino a 2 ore per 5 minuti di carica. Sono equipaggiati con il chip W1 di Apple che consente l'abbinamento istantaneo con iPhone (iPhone 5 o successivi con iOS 10 o superiori) e con gli altri device Apple e dispongono di un attacco magnetico che permette di indossare gli auricolari, quando non in uso, a mo' di collana. Ovviamente dispongono di microfono e controlli per volume, riproduzione multimediale, chiamate e Siri. Vengono forniti con quattro paia di copriauricolari di diverse dimensioni.

Nota: al momento in cui scrivo, i Beatsx si possono preordinare su Amazon ma non si sa ancora quale sia la data delle prime consegne. Dovrebbero arrivare entro febbraio 2017.

Apple BeatsX MLYE2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Nero
Amazon.it: 119,99 €Compra ora

Powerbeats3

Cuffie Apple

I Powerbeats3 sono i migliori auricolari sportivi presenti nell'attuale catalogo Beats. Sono wireless in-ear con degli archetti esterni che li mantengono ben agganciati all'orecchio. Hanno una lunga autonomia che permette di usarli fino a 12 ore per carica e supportano la tecnologia di ricarica rapida Fast Fuel che permette di guadagnare 1 ora di autonomia con una ricarica di appena 5 minuti. Sono equipaggiati con il chip W1 di Apple che consente l'associazione istantanea all'iPhone (iPhone 5 o successivi con iOS 10 o superiori) e a tutti i dispositivi Apple dell'utente e sono resistenti ad acqua e al sudore. Includono il microfono e dei controlli (sul cavo che collega i due auricolari) che permettono di controllare il volume, la musica e di invocare Siri. Il suono è equilibrato e non presenta un'eccessiva enfasi sui bassi come accade su altri auricolari di casa Beats. Includono gommini di varie misure.

Auricolari Powerbeats3 Wireless - Nero
Amazon.it: 199,95 € 148,99 €Compra ora

Accessori per auricolari Apple

Come già detto, gli EarPods e gli AirPods hanno una forma molto particolare che li rende perfetti per alcune persone e scomodissimi per altri. Se tu vorresti usare questi auricolari ma ti cadono dalle orecchie, acquista dei cuscinetti, delle spugnette e/o dei gancetti per aumentarne la presa nell'orecchio. I risultati che riuscirai a ottenere, spendendo pochissimi euro, sarà sorprendente!

2 paia di cuscinetti per orecchio In Silicone In-Ear Headset cuffie pe...
Amazon.it: 5,31 €Compra ora
EarSkinz EarPod Copertine (ES2) - Rosso - per Apple iPhone 7 / 6S / 6 ...
Amazon.it: 8,95 € 6,95 €Compra ora
Green EARBUDi Clips on and off Your original Apple iPod or iPhone Earb...
Amazon.it: 7,97 €Compra ora
Earhoox 2.0 - Apple EarPods & AirPods - bianco
Amazon.it: 13,00 €Compra ora
WINOMO Cuscinetti per cuffie 15 paia di coperture di spugna di ricambi...
Amazon.it: 6,99 € 5,59 €Compra ora

Nota: se hai degli AirPods, usando dei cuscinetti o dei gancetti potresti perdere la funzionalità di alcuni dei sensori presenti sugli auricolari. Per scongiurare questo rischio, applica i cuscinetti e i gancetti avendo cura di non coprire i sensori o, nel caso delle spugnette, effettua dei piccoli fori in modo da "liberare" i sensori.

Migliori cuffie Apple

Beats EP

Cuffie Apple

Se stai cercando delle cuffie Apple con cavo e non vuoi spendere cifre folli, potresti rivolgerti alle Beats EP. Come si intuisce anche dalla foto qui sopra, si tratta di cuffie on ear estremamente leggere e comode dotate di microfono, controlli per volume, musica, chiamate e Siri. Il suono è buono: punta molto sui bassi ma non penalizza eccessivamente medi e alti. Non hanno batteria, quindi non hanno bisogno di essere ricaricate.

Cuffie Beats EP - Nero
Amazon.it: 70,00 €Compra ora

Beats Solo3 Wireless

Cuffie Apple

Nell'ambito delle cuffie wireless, se non hai particolari limiti di budget, ti consiglio di pendere in considerazione le Beats Solo3 Wireless, che hanno dalla loro una lunghissima autonomia e l'integrazione del chip W1 di Apple. Durano fino a 40 ore per carica e supportano il sistema di ricarica rapida Fast Fuel che permette di ottenere 3 ore di ascolto in appena 5 minuti di ricarica. Grazie al chip W1, è possibile effettuare l'abbinamento ad iPhone (iPhone 5 o successivi con iOS 10 o superiori) in maniera istantanea e viene effettuata la sincronizzazione automatica con tutti i dispositivi Apple dell'utente. Includono un microfono e dei comandi sul padiglione che consentono di controllare volume, musica, chiamate e di invocare Siri. Sono compatibili anche con i dispositivi non Apple tramite la classica procedura di pairing Bluetooth. Sono in formato on-ear e sono disponibili in otto colorazioni differenti. Il suono premia molto i bassi ma non "uccide" il resto delle frequenze.

Nota: su Amazon, il prezzo di queste cuffie varia da colorazione a colorazione. Se punti soprattutto al risparmio, "sfoglia" tutte le colorazioni disponibili e scopri qual è quella più economica.

Cuffie Beats Solo3 Wireless - Bianco lucido
Amazon.it: 299,95 € 209,00 €Compra ora

Beats Studio 2.0

Cuffie Apple

Le Beats Studio 2.0 rappresentano la soluzione ideale per chi cerca delle cuffie Apple con cavo in grado di isolare dai rumori esterni. Sono di tipo over ear (chiuse) e dispongono di una tecnologia attiva per la cancellazione dei rumori esterni. Tale tecnologia funziona tramite batteria, la quale ha un'autonomia di circa 20 ore. Una volta scariche, le cuffie si possono usare normalmente tramite cavo ma rinunciando alla cancellazione attiva del rumore. Sono pieghevoli e includono sia il microfono che i controlli per musica e chiamate. I materiali costruttivi sono nella media (plastica rigida e metallo), così come il peso (250 grammi). Sono disponibili in quattro colorazioni differenti e hanno un suono che premia, forse oltremodo, i bassi.