Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori cuffie wireless

di

Vorresti acquistare un paio di cuffie wireless ma, non avendo a disposizione un budget molto alto, hai paura di incappare in prodotti di scarsa qualità? Vorresti una mano a comprendere, un po’ più approfonditamente, le differenze tecniche che ci sono fra i vari tipi di cuffie in vendita nei negozi? Non ti preoccupare, oggi sono qui proprio per darti una mano in tal senso.

Prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri in base a quali parametri, tecnici e pratici, bisogna scegliere un paio di cuffie wireless. Ti assicuro che è meno difficile di quello che credi. Tempo pochi minuti e imparerai un mucchio di termini tecnici che attualmente, con molta probabilità, ti suonano sconosciuti.  Ad esempio scoprirai con certezza se per te sono meglio delle cuffie on-ear o over-ear, se hai bisogno di cuffie con riduzione attiva del rumore e se optare per cuffie stereo o surround.

Dopo averti spiegato le differenze che possono esserci tra i vari tipi di cuffie, poi, ti proporrò una lista con le migliori cuffie wireless disponibili attualmente nei negozi: cuffie di ogni tipo e ogni fascia di prezzo che dovrebbero riuscire a soddisfare le tue esigenze, qualunque esse siano. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scegliere le cuffie wireless

Come appena accennato, le cuffie wireless non sono tutte uguali: possono distinguersi per forma, tipologia di suono e per altre caratteristiche tecniche. Ecco le peculiarità che devi prendere maggiormente in considerazione prima procedere con l’acquisto.

Cuffie wireless

Formato

Le cuffie, in base al loro formato, si suddividono in on-ear (sovraurali) e over-ear/around-ear (circumaurali): le prime sono più piccole e si appoggiano direttamente sopra i padiglioni auricolari, le seconde sono più grandi e hanno dei “cuscinetti” sporgenti che permettono di racchiudere i padiglioni auricolari nei padiglioni delle cuffie. Le over-ear sono più pesanti e ingombranti delle on-ear, ma assicurano un maggiore isolamento dall’ambiente esterno. Bisogna sceglierle in base alle proprie necessità e a quali si ritengono più comode da indossare.

Bisogna poi fare una distinzione tra cuffie aperte, semiaperte e chiuse. Come intuibile abbastanza facilmente, le cuffie chiuse assicurano il massimo grado d’isolamento acustico (non lasciano passare suoni dall’esterno e non fanno sentire a chi c’è intorno ciò che si sta ascoltando) ma possono dar fastidio a chi non è abituato a portarle, quelle aperte invece garantiscono un maggior comfort ma non isolano il suono. Quelle semiaperte cercano di fornire un buon compromesso fra le prime due.

Scegli le cuffie in base ai tuoi gusti estetici ma ancor di più in base al loro grado di comodità: devono adattarsi alla forma della tua testa ed essere “compatibili” con tutte le tue esigenze e necessità. Ad esempio, se porti gli occhiali devi fare attenzione ad acquistare delle cuffie comode, possibilmente regolabili, che non ti facciano provare fastidio ogni volta che le indossi. Sono questi dettagli a fare la differenza.

Canali audio

Le cuffie, a seconda del numero di canali audio supportati e del numero di speaker presenti al loro interno, possono essere stereo, 5.1 o 7.1. Quelle stereo, che supportano due canali audio, sono equipaggiate con due speaker – uno per orecchio – e risultano ideali per l’ascolto della musica.

Le cuffie 5.1 e 7.1 supportano, rispettivamente, 5.1 e 7.1 canali audio e sono particolarmente indicate per le attività di gaming. Si suddividono in reali e virtuali: quelle reali hanno quattro o cinque speaker per orecchio, mentre quelle virtuali hanno uno speaker per orecchio come le cuffie stereo e simulano il surround 5.1 o 7.1 tramite software. Come facilmente intuibile, le cuffie 5.1 o 7.1 reali sono molto più costose e rare trovare rispetto a quelle virtuali, che non sempre garantiscono un buon suono.

È importante sottolineare come le cuffie 5.1 e 7.1 virtuali, nella maggior parte dei casi, funzionino in modalità 5.1 e 7.1 solo su PC. Su console per videogiochi come PS4 e Xbox One funzionano in modalità stereo in quanto non possono contare sui software di elaborazione dell’audio disponibili su computer.

Morale della favola: per la musica è sempre meglio scegliere delle cuffie stereo, per il gaming e la visione di film si possono prendere in considerazione le cuffie surround 5.1 o 7.1, ma devono essere di buona qualità, altrimenti meglio optare per le classiche cuffie stereo anche in questi casi.

Cuffie wireless

Tecnologia wireless e raggio d’azione

Le cuffie wireless possono essere basate su varie tecnologie di comunicazione. Quelle più diffuse, che ti consiglio di privilegiare, sono quelle Bluetooth, ma ci sono anche cuffie a radiofrequenza e cuffie a infrarossi.

Le cuffie che utilizzano un sistema a infrarossi sono molto economiche, garantiscono una qualità audio eccellente ma hanno una portata abbastanza limitata (te le consiglio solo se devi rimanere nei confini di una singola stanza). Le cuffie a radiofrequenza (RF) sono decisamente più efficienti, riescono ad avere un raggio d’azione fino a 100 metri e offrono una buona qualità dell’audio. Le cuffie Bluetooth, che attualmente sono le più diffuse, hanno una portata di circa 10 metri, per loro natura comprimono il segnale audio (anche se i modelli più avanzati assicurano una qualità praticamente indistinguibile da quella garantita dalle cuffie con cavo) e hanno l’indiscutibile pregio di potersi collegare a dispositivi come computer, smartphone e tablet senza ricorrere a ricevitori esterni.

Inoltre, le cuffie Bluetooth consentono di controllare la riproduzione multimediale tramite appositi pulsanti presenti sui loro padiglioni, di rispondere alle chiamate (in quanto munite di microfono) e in alcuni casi possono interfacciarsi con gli altri dispositivi tramite NFC, quindi si possono abbinare a smartphone e altri device dotati di chip NFC con un semplice contatto fisico.

Alcune cuffie Bluetooth prodotte da Apple e Beats (società di proprietà della stessa Apple) supportano il chip W1. Questo chip permette di effettuare il pairing con i dispositivi iOS con la semplice pressione di un pulsante (che compare automaticamente sullo schermo del device quando le cuffie vengono avvicinate a quest’ultimo) e fa sì che le cuffie vengano riconosciute automaticamente da tutti i dispositivi collegati allo stesso ID Apple: iPhone, iPad, Mac e così via.

Rimanendo in ambito di gestione multi-dispositivo, ti segnalo che alcune cuffie Bluetooth dispongono del supporto alla funzione multipoint, che permette di usare lo stesso paio di cuffie con due o più device in contemporanea.

Riassumendo: da un punto di vista tecnico, il miglior rapporto fra qualità del suono e potenza del segnale lo offrirebbero le cuffie RF, ma da un punto di vista pratico “vincono” quelle Bluetooth, che sono più versatili e si integrano alla perfezione con telefoni, tablet, computer, console per i videogiochi e TV. Le cuffie a infrarossi, invece, sono indicate solo per chi vuole spendere poco e non ha bisogno di una copertura del segnale molto estesa.

Microfono e comandi

Come già accennato in precedenza, la maggior parte delle cuffie Bluetooth dispone di un microfono per rispondere alle chiamate (e interagire con gli assistenti vocali degli smartphone, ad esempio Siri o Google Assistant) e di comandi che permettono di controllare la riproduzione multimediale e di regolare il volume di ascolto.

I comandi sono quasi sempre universali, nel senso che funzionano allo stesso modo indipendentemente dal dispositivo al quale vengono collegate le cuffie, ma ci sono casi particolari in cui i comandi sono compatibili solo con determinati device (es. solo con Android o solo con iPhone/iPad). Informati bene su questo punto prima di effettuare il tuo acquisto.

Per quanto concerne il microfono, informati circa la sua qualità, e in particolar modo circa la sua capacità di silenziare i rumori circostanti e di restituire un audio cristallino a chi si trova dall’altro capo del telefono.

Cuffie wireless

Autonomia

Le cuffie wireless vanno tutte a batteria e hanno un’autonomia variabile. Quelle Bluetooth sono alimentate da batterie ricaricabili (come gli smartphone), possono durare anche svariate decine di ore per carica e in molti casi si possono utilizzare anche via cavo (magari rinunciando a qualche funzione più avanzata, come la riduzione attiva del rumore, della quale ti parlerò a breve). Le cuffie a radiofrequenza e a infrarossi possono essere alimentate da batterie AA e batterie AAA e hanno anch’esse svariate ore di autonomia.

Le cuffie Bluetooth più avanzate possono disporre di sistemi di ricarica rapida che consentono di ottenere svariate ore di autonomia in cambio di una ricarica di pochi minuti.

Riduzione del rumore

Come già accennato nel paragrafo dedicato alla forma delle cuffie, alcuni modelli di cuffia isolano naturalmente dai rumori esterni grazie alla loro struttura, ma in alcuni casi questo non basta.

Per ottenere il massimo dell’isolamento, bisogna acquistare delle cuffie dotate di tecnologia attiva per la riduzione del rumore, una tecnologia che sfrutta i microfoni integrati nelle cuffie per azzerare (o limitare parzialmente) i rumori esterni anche nelle situazioni più caotiche, ad esempio in aereo.

Le cuffie dotate di riduzione attiva del rumore sono molto costose, quindi pensaci bene prima di acquistare un paio. Procedi solo se ne hai realmente bisogno!

Cuffie wireless

Qualità del suono

Prima di acquistare un paio di cuffie, informati bene circa il tipo di suono che queste producono – se, ad esempio, prediligono i bassi sacrificando un po’ le frequenze medie – e cerca di interpretare correttamente le loro caratteristiche tecniche. I valori a cui devi prestare maggiore attenzione sono quelli relativi all’impedenza, alla risposta in frequenza e alla sensibilità. Ecco in dettaglio di cosa si tratta.

  • Impedenza – viene espressa in volt/ampere (ohm) e indica la resistenza esercitata dalle cuffie sul segnale audio. Maggiore è questo valore e migliore è la qualità dell’audio, tuttavia un’alta impedenza causa una diminuzione del volume complessivo del suono. Per avere un ascolto ideale le cuffie e il dispositivo che riproduce il suono (es. player MP3, smartphone, computer ecc.) devono avere lo stesso grado di impedenza.
  • Risposta in frequenza – indica l’intervallo di frequenze che la cuffia riesce a coprire (espresso in Hz). Ora, sapendo che l’orecchio umano riesce a percepire un range che va dai 20 ai 20.000Hz, è importante scegliere delle cuffie che abbiano una risposta di frequenza ampia anche nelle frequenze più basse e, soprattutto, un basso gap. Il gap indica il numero di decibel (dB) entro il quale le cuffie riescono a rimanere su tutto l’intervallo di frequenze espresso (quindi a garantire un’alta fedeltà del suono).
  • Sensibilità (o pressione acustica) – questo valore viene misurato in dB e indica la pressione acustica espressa dalle cuffie in relazione alla tensione applicata (2,83volt ascoltando ad 1 metro di distanza). Più è alto e più si riesce ad ottenere un volume alto senza distorsione del suono. Per approfondimenti su questi argomenti puoi consultare Wikipedia dove ci sono illustrati in maniera molto semplice tutti i principali parametri tecnici di cuffie e auricolari.
  • Numero e dimensioni dei driver – tra i componenti chiave delle cuffie ci sono i driver, ossia i trasduttori che convertono il segnale elettrico in onde sonore. Possono essere realizzati in vari materiali (anche se solitamente sono realizzati in neodimio – e possono essere di varie dimensioni. Generalmente, le cuffie con driver più grandi offrono una migliore riproduzione dei bassi, ma driver troppo grandi influiscono anche sulla pesantezza delle cuffie stesse (che quindi possono risultare scomode). I driver possono essere singoli per ogni padiglione o multipli. Le cuffie con più driver offrono un suono più fedele in quanto ogni driver ha il compito di occuparsi di una frequenza del suono differente (alti, bassi e medi).
  • Supporto Hi-Res Audio e aptX – se sei un audiofilo o comunque ci tieni in maniera particolare alla qualità del suono, potresti essere interessato alle cuffie wireless dotate del supporto a tecnologie quali l’Hi-Res Audio e l’aptX. L’Hi-Res Audio è una tecnologia che permette di riprodurre musica a 24 bit e 96 kHz, quindi con una qualità maggiore di quella dei CD audio (che è di 16 bit e 44,1 kHz). L’aptX, invece, è un codec audio che consente la trasmissione di musica a 24 bit tramite Bluetooth. Come facilmente intuibile, vale la pena acquistare cuffie con supporto aptX e Hi-Res Audio solo se l’audio da ascoltare con le cuffie è di sufficiente qualità.
  • Supporto alle app – le cuffie Bluetooth più avanzate si possono abbinare a delle app per smartphone (rilasciate ufficialmente dai produttori delle cuffie) che consentono di regolare l’equalizzazione del suono. Se vai alla ricerca di cuffie in grado di restituire esattamente il tipo di suono che piace a te, tieni in seria considerazione questa caratteristica.

Quali cuffie wireless comprare

A questo punto direi che ci siamo. Possiamo mettere da parte le chiacchiere e passare al sodo. Come preannunciato all’inizio del post, vediamo alcuni modelli di cuffie wireless e cerchiamo di scoprire quali sono quelli più adatti alle tue esigenze.

Migliori cuffie wireless economiche (fino a 70 euro)

Andoer LH-811

Cuffie wireless

Trovare delle cuffie wireless di buona qualità sotto i 30 euro non è facile, ma queste Andoer LH-811 riescono nell’impresa. Si tratta di cuffie stereo dotate di connettività Bluetooth con un’autonomia complessiva di 8 ore in riproduzione e 120 ore in standby. Sono caratterizzate da un design pieghevole che ne rende agevole il trasporto e dispongono di tasti per il controllo multimediale. Supportano anche la funzione vivavoce e includono uno slot per le microSD che permette di trasformare le cuffie in un player MP3 autonomo. Si possono usare anche via cavo.

Andoer® - Cuffie wireless (azzurro)
Amazon.it: 19,99 €Vedi offerta su Amazon

Cuffie Bluetooth OMorc

Cuffie wireless

In ambito low-cost vale sicuramente la pena prendere in considerazione le cuffie Bluetooth OMorc che sono di tipo sovraurale, hanno cuscinetti pieghevoli e sono contraddistinte da materiali costruttivi di discreta qualità. Sono basate sulla tecnologia Bluetooth 4.0 e hanno un’autonomia di 10 ore in riproduzione. Da sottolineare anche la presenza di un microfono con riduzione del rumore e di controlli per riproduzione, volume e chiamate.

Bluetooth Cuffie Stereo OMorc Waver Wireless Headphones Pieghevole Ove...
Amazon.it: 22,99 €Vedi offerta su Amazon

Meliconi HP 300 Professional

Cuffie wireless

Se cerchi delle cuffie a radiofrequenza economiche, ma in grado di garantire un’ottima qualità del suono, valuta l’acquisto delle Meliconi HP 300 Professional stereo che hanno un raggio d’azione di 100 metri e una batteria ricaricabile con 8 ore di autonomia.

Meliconi HP 300 Professional - Cuffie Stereo Wireless con base di rica...
Amazon.it: 59,90 € 49,27 €Vedi offerta su Amazon

Philips SHB3 060BK/00

Cuffie wireless

In ambito Bluetooth, le Philips SHB3 060BK/00 sono tra le cuffie che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Dispongono di tasti per il controllo multimediale e la risposta alle chiamate, hanno il microfono integrato, garantiscono una copertura fino a 10 metri e la loro batteria ha un’autonomia di 11 ore. Sono indicate in particolar modo per l’utilizzo da parte dei DJ e hanno driver da 32mm che assicurano un’ottima riproduzione dei bassi.

Philips SHB3060BK/00 Cuffie stereo Bluetooth, Driver da 32 mm, On-Ear,...
Amazon.it: 54,99 € 35,18 €Vedi offerta su Amazon

JBL T450

Cuffie wireless

JBL è un marchio che non ha bisogno di presentazioni e nel suo catalogo sono presenti cuffie di ogni tipo, anche low-cost. Sulla soglia dei 40 euro, ad esempio, ti consiglio di prendere in considerazione queste JBL T450 che hanno un design on-ear con padiglioni pieghevoli e driver da 32mm che assicurano una riproduzione molto corposa dei bassi. Hanno una risposta in frequenza di 20-20.000Hz, includono il microfono e dei controlli per musica e chiamate. Si basano sulla tecnologia Bluetooth e hanno un’autonomia di 11 ore per carica.

JBL T450 BT Cuffie Sovraurali, Nero
Amazon.it: 31,99 €Vedi offerta su Amazon

Pioneer SE-MJ561BT-S

Cuffie wireless

Le Pioneer SE-MJ561BT-S sono delle buone cuffie Bluetooth/NFC around ear di fascia media. Hanno un’autonomia massima di 15 ore in riproduzione e 200 ore in standby, includono un microfono e supportano anche l’effettuazione di chiamate in vivavoce.

Pioneer SE-MJ561BT-S Cuffia Bluetooth con Tecnologia NFC e Microfono I...
Amazon.it: 79,00 € 52,99 €Vedi offerta su Amazon

Sennheiser RS120 II

Cuffie wireless

Le Sennheiser RS120 II stereo sono una soluzione ottima per chi cerca cuffie wireless con un’ottima resa del suono che non costino un occhio della testa. Funzionano tramite il sistema a radiofrequenza, assicurano una portata fino a 80 metri e sono alimentate con delle batterie AAA capaci di garantire fino a 20 ore di autonomia. Sono caratterizzate da un bel design (aperto e circumaurale), il che non guasta mai, e vengono fornite con una base di appoggio ove riporle dopo l’ascolto.

Sennheiser RS120 II Cuffie Wireless, Nero
Amazon.it: 99,00 € 64,99 €Vedi offerta su Amazon

Sony MDR-ZX220BT

Cuffie wireless

Anche Sony propone delle cuffie wireless, e in particolare delle cuffie Bluetooth, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Mi riferisco alle Sony MDR-ZX220BT che hanno un design on-ear con padiglioni pieghevoli, sono equipaggiate con driver da 30mm e garantiscono fino a 8 ore di autonomia per carica. Da sottolineare anche il supporto alla tecnologia NFC e la presenza di microfono e controlli multimediali. Hanno una risposta in frequenza di 20-20.000Hz e un’impedenza di 24 Ohm.

Sony MDR-ZX220BT Cuffie Bluetooth, Driver da 30 mm, NFC, Blu
Amazon.it: 80,00 € 39,99 €Vedi offerta su Amazon

Philips SHB3075BK

Cuffie wireless

Un altro paio di cuffie Bluetooth targato Philips. Sono di tipo on-ear, hanno un’autonomia di 12 ore e sono equipaggiate con driver da 32mm che assicurano un’ottima riproduzione dei bassi. La loro scheda tecnica prevede una risposta in frequenza di 9-21.000 Hz, una pressione di 103dB e un’impedenza di 32 Ohm.

Philips SHB3075BK Cuffie Sovraurali senza Fili, con Microfono, Bluetoo...
Amazon.it: 49,99 € 38,99 €Vedi offerta su Amazon

Jabra Move

Cuffie wireless

Le Jabra Move sono ottime cuffie Bluetooth che hanno dalla loro un design on-ear essenziale e leggero con cerchietto regolabile, un’autonomia di 8 ore e il supporto al DSP Jabra che promette un suono abbastanza equilibrato su tutte le frequenze. Includono microfono e controlli.


Migliori cuffie wireless di fascia media (70-180 euro)

Sony MDR-XB650BT

Cuffie wireless

Sotto la soglia dei 90 euro vale sicuramente la pena prendere in considerazione le Sony MDR-XB650BT: si tratta di cuffie Bluetooth di tipo on-ear con struttura in metallo, cuscinetti comodi pieghevoli e un’autonomia di 30 ore per carica. Hanno una risposta in frequenza di 20-20.000 Hz, una sensibilità di 95 dB/mW, un’impedenza di 24 Ohm e supportano la tecnologia Bass Boost che permette di ascoltare bassi profondi e corposi.

Sony MDR-XB650BT Cuffie Chiuse Wireless con bassi potenziati, Driver d...
Amazon.it: 130,00 € 75,42 €Vedi offerta su Amazon

Sony MDR-RF855RK

Cuffie wireless

Le Sony MDR-RF855RK sono delle cuffie stereo a radiofrequenza di ottima qualità. Hanno una portata di 100 metri circa e un’autonomia di 28 ore. Vengono fornite con una comoda base di ricarica.

Sony MDR-RF865RK Cuffie Wireless Radiofrequenza, Nero
Amazon.it: 110,00 €Vedi offerta su Amazon

Turtle Beach Stealth 520

Cuffie wireless

Le Turtle Beach Stealth 520 sono delle cuffie senza fili ottimizzate per il gaming. Sono basate sulla tecnologia Bluetooth e garantiscono un’autonomia di 15 ore. Pur essendo studiate in maniera specifica per PS4 e PS3 (dove bisogna collegarle tramite adattatore USB e cavo ottico), funzionano ottimamente anche con il PC. Offrono un suono 7.1 virtuale di buona qualità e supportano la tecnologia Hearing di Turtle Beach che permette di ascoltare anche i suoni più deboli all’interno del mondo di gioco avvertendone la direzione. Includono microfono, controlli e si possono usare anche tramite cavo.

Turtle Beach Stealth 520 Cuffie di Gioco Wireless con Suono Surround D...
Amazon.it: 124,99 € 87,91 €Vedi offerta su Amazon

 

Jabra Revo

Cuffie wireless

Queste Jabra Revo (stereo, sovrauricolari) possono essere tranquillamente definite come l’anello di congiunzione fra le cuffie di fascia media e quelle di fascia alta (di cui trovi qualche esempio qui sotto). Funzionano tramite Bluetooth, assicurano una qualità Dolby Digital Plus e sono equipaggiate con una batteria in grado di garantire fino a 12 ore di autonomia. Dispongono di un doppio microfono con funzione “noise remove” incorporato, permettono di controllare la musica a distanza e di rispondere alle chiamate. Il tutto racchiuso in un elegante design pieghevole.

Jabra Revo Cuffie Sovrauricolari Wireless Bluetooth con Mic, Nero
Amazon.it: 199,99 € 95,00 €Vedi offerta su Amazon

Razer Adaro

Cuffie wireless

Adesso passiamo alle Razer Adaro, delle cuffie Bluetooth di tipo sovraurale che hanno dei driver da ben 40mm e garantiscono un’autonomia massima di 20 ore. Dispongono del supporto al codec aptX che permette di ascoltare l’audio a 24 bit, includono un microfono con riduzione dei rumori e i controlli per riproduzione e chiamate. La loro scheda tecnica prevede una risposta in frequenza di 20Hz-20.000Hz, un’impedenza di 32 Ohm e una pressione di 91dB.

Razer RZ12-01110100-R3M1 Adaro Cuffia Wireless, Nero
Amazon.it: 149,99 € 72,32 €Vedi offerta su Amazon

Marshall Major II

Cuffie wireless

Le Marshall Major II sono cuffie che uniscono la tecnologia moderna – il collegamento wireless tramite Bluetooth e il supporto a codec come l’aptX – con un design vintage, marchio di fabbrica di casa Marshall. Hanno un design sovraurale con ampi driver da 40mm e padiglioni pieghevoli. Da sottolineare la presenza del microfono e di una manopola analogica che permette di controllare musica, volume e chiamate. Hanno una risposta in frequenza di 10Hz-20.000Hz, una pressione acustica di 99dB e un’impedenza di 64 Ohm.

Marshall Major II Cuffie Bluetooth, Nero
Amazon.it: 179,99 € 97,85 €Vedi offerta su Amazon

AKG Y50BT

Cuffie wireless

Se il tuo budget si aggira sui 100 euro, prendi in seria considerazione le AKG Y50BT: si tratta di cuffie sovraurali Bluetooth molto leggere con padiglioni pieghevoli e un’autonomia di ben 20 ore. Supportano il codec aptX, includono il microfono e hanno un set completo di controlli sul padiglione. Hanno un’impedenza di 32 Ohm e una sensibilità di 113dB.

AKG Y50BT Cuffie Bluetooth Wireless Ricaricabili, Compatibili con Smar...
Amazon.it: 109,99 €Vedi offerta su Amazon

Plantronics Backbeat Sense

Cuffie wireless

Cuffie wireless Bluetooth on-ear di ottima qualità. Hanno un raggio d’azione fino a 100 metri, permettono di controllare due dispositivi in contemporanea e dispongono di sensori intelligenti che avviano o fermano la riproduzione della musica quando si indossano o si rimuovono le cuffie. Autonomia fino a 18 ore, microfono integrato.

Plantronics Backbeat Sense Cuffie Bluetooth con Microfono, Bianco
Amazon.it: 152,48 € 143,99 €Vedi offerta su Amazon

Logitech G933

Cuffie wireless

In ambito gaming ti consiglio le Logitech G933 che hanno un design di tipo circumaurale, hanno un microfono a braccio con sistema di eliminazione dei rumori e dispongono di surround virtuale 7.1 che, però, funziona solo su PC. Hanno un’autonomia di 12 ore se utilizzate in modalità wireless (tramite apposito ricevitore, ma si possono usare anche via cavo) e si possono associare a un numero massimo di 3 dispositivi in contemporanea in modo da mixare i suoni provenienti da più fonti.

Logitech G933 Artemis Spectrum Cuffia Wireless con Microfono da Gioco ...
Amazon.it: 239,99 € 159,08 €Vedi offerta su Amazon

Sony MDR-ZX770BN

Cuffie wireless

Le Sony MDR-ZX770BN sono cuffie Bluetooth di tipo sovraurale contraddistinte da ottimi materiali costruttivi e da un interessantissimo rapporto qualità-prezzo. Hanno driver da 40mm che assicurano una riproduzione dei bassi profonda e corposa, offrono un sistema attivo per la riduzione dei rumori supportano l’NFC e sono compatibili con il code aptX. Hanno un’autonomia di 13 ore, una risposta in frequenza di 8-22.000 Hz, una sensibilità di 100 dB o 98 dB (il valore cambia se vengono usate da accese, in modalità wireless, o da spente, via cavo) e un’impedenza di 23 Ohm o 50 Ohm (anche questo valore cambia a seconda se vengono usate da accese, in modalità wireless, o da spente, via cavo).

Sony MDR-ZX770BN Cuffie Wireless con Microfono Integrato, Eliminazione...
Amazon.it: 180,00 € 125,99 €Vedi offerta su Amazon

Razer ManO’war

Cuffie wireless

Le Razer ManO’war sono altre cuffie da gaming che ti consiglio di tenere altamente in considerazione. Hanno un design on-ear con driver da 50 mm e supportano il surround virtuale 7.1 (utilizzabile solo su PC).  Funzionano tramite un apposito ricevitore da collegare al computer o alle console da gioco, includono un microfono a scomparsa e dei comandi Quick Action sul padiglione. Hanno una risposta in frequenza di 20-20.000 Hz, un’impedenza di 32 Ohm e una pressione di 112 ± 3dB.

Razer ManO’War Wireless - Cuffie Gaming Headset Wireless
Amazon.it: 217,13 €Vedi offerta su Amazon

Philips Fidelio M2BTBK/00

Cuffie wireless

Le Philips Fidelio M2BTBK/00 sono altre cuffie Bluetooth che garantiscono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Hanno un design sovraurale con driver da 40mm, microfono e controlli sul padiglione. Supportano aptX, Hi-Res audio, NFC e hanno un’autonomia di circa 10 ore. La loro risposta in frequenza è di 7-23.500 Hz, mentre l’impedenza è di 16 Ohm.

Philips Fidelio M2BTBK Cuffie Bluetooth Wireless Hi-Res con Microfono,...
Amazon.it: 279,99 € 211,20 €Vedi offerta su Amazon

Bose Soundlink On-ear

Cuffie wireless

Le Bose Soundlink On-ear sono cuffie Bluetooth stereo per chi vuole il massimo in termini di qualità, e di conseguenza non bada a spese. Sono leggere, pieghevoli e dispongono di tutte le funzioni che ci si aspetterebbe di trovare in un prodotto del genere: microfono, controllo multimediale, supporto alle chiamate e lunga autonomia (fino a 15 ore, con una ricarica che dura appena 90 minuti).


Migliori cuffie wireless di fascia alta (oltre 180 euro)

 

Beats Solo3 Wireless

Cuffie wireless

Utilizzi dispositivi Apple come iPhone, iPad e Mac? In questo caso faresti bene a prendere in considerazione le Beats Solo3 Wireless che sono equipaggiate con il chip Apple W1; un chip che permette di associare le cuffie ad iPhone o iPad con un semplice tap (il riconoscimento avviene semplicemente avvicinando le cuffie al device) e le sincronizza automaticamente a tutti i dispositivi Apple associati al medesimo ID utente. Sono di tipo on-ear con una lunga autonomia pari a 40 ore, materiali costruttivi discreti e un’estrema leggerezza che consente di indossarle per svariate ore senza problemi. Includono anche microfono, controlli sul padiglione e supportano un sistema di ricarica rapida che in soli 5 minuti permette di ottenere 3 ore di riproduzione.

Beats by Dr. Dre Solo3, Cuffie Wireless, Nero lucido
Amazon.it: 299,95 € 237,99 €Vedi offerta su Amazon

Bose SoundLink Around-Ear II Wireless

Cuffie wireless

Le Bose SoundLink Around-Ear II Wireless sono tra le migliori cuffie Bluetooth disponibili attualmente sul mercato. Sono di tipo circumaurale, hanno padiglioni molto comodi e sono relativamente leggere. Garantiscono un suono di qualità elevata equilibrato su tutte le frequenze, supportano l’NFC, hanno 15 ore di autonomia e isolano ottimamente dai rumori esterni (anche se non dispongono di una tecnologia attiva per la riduzione dei disturbi esterni) Si possono associare a più dispositivi in contemporanea, includono microfono e controlli sul padiglione.

Bose ® SoundLink ® Cuffie Around-Ear II Wireless, Nero
Amazon.it: 229,95 €Vedi offerta su Amazon

Sony MDR-DS6500

Cuffie wireless

Se cerchi cuffie a radiofrequenza di fascia alta, dai un’occhiata alle Sony MDR-DS6500 che hanno un raggio d’azione di 100 metri, 20 ore di autonomia, una risposta i frequenza di 6-25.000Hz e un’impedenza di 66 Ohm.

Sony MDR-DS6500 Cuffie Wireless Radiofrequenza, AC, Trasmissione Digit...
Amazon.it: 285,00 € 209,49 €Vedi offerta su Amazon

Sennheiser RS 195

Cuffie wireless

Le Sennheiser RS 195 sono altre cuffie wireless a radiofrequenza che ti consiglio di prendere in considerazione se hai deciso di investire un budget importante. Sono di tipo circumaurali, hanno un raggio d’azione di 100 metri, un’autonomia di 18 ore e supportano tante funzioni interessanti, come ad esempio quella per enfatizzare i dialoghi e quella per regolare il bilanciamento sinistra/destra.

Sennheiser RS 195 Cuffia Wireless, Tecnologia Digitale, Nero
Amazon.it: 399,00 € 291,98 €Vedi offerta su Amazon

Sennheiser Urbanite XL Wireless

Cuffie wireless

Le Sennheiser Urbanite XL Wireless sono ottime cuffie Bluetooth circumaurali realizzate in acciaio inox e tessuto che hanno dalla loro il supporto a tecnologie come l’NFC e l’aptX e una qualità del suono davvero elevata. Hanno un’autonomia molto alta, una risposta in frequenza di 16-22.000 Hz, un’impedenza di 18 Ohm e una sensibilità di 110 dB.

Sennheiser Urbanite XL Wireless - Cuffia Stereo Wireless, Bluetooth 4....
Amazon.it: 279,00 € 185,67 €Vedi offerta su Amazon

Bowers & Wilkins P5

Cuffie wireless

Adesso passiamo alle Bowers & Wilkins P5, cuffie Bluetooth sovraurali dall’aspetto old-style che hanno dalla loro dei cuscinetti in schiuma automodellante, dei padiglioni ripiegabili con e dei driver da 40mm in neodimio che assicurano un ascolto di ottima qualità con un buon isolamento dai rumori esterni. Supportano il codec aptX e hanno un’autonomia di 17 ore.

Bowers & Wilkins P5 Wireless Cuffia Chiusa Bluetooth, Nero
Amazon.it: 277,05 €Vedi offerta su Amazon

Parrot ZIK 3

Cuffie wireless

Stai cercando delle cuffie wireless dall’aspetto originale? Allora dai un’occhiata alle Parrot ZIK 3: si tratta di cuffie Bluetooth di tipo over-ear firmate da Philippe Starck, le quali hanno un design contraddistinto da finiture in metallo e padiglioni in simil-pelle di coccodrillo (disponibili in varie colorazioni). Supportano NFC, surround virtuale 5.1, cancellazione attiva del rumore e il controllo dell’equalizzatore tramite app per smartphone. Garantiscono fino a 18 ore di autonomia.

Parrot ZIK 3 - Cuffie audio wireless, high-tech, Nero (Black Croc)
Amazon.it: 287,99 €Vedi offerta su Amazon

 

Sony MDR-1000X

Cuffie wireless

Se cerchi delle cuffie dotate di riduzione attiva dei rumori e non hai particolari limiti di budget, prendi in serie considerazione le Sony MDR-1000X che in molti ritengono essere le migliori cuffie di questa categoria. Si basano sulla tecnologia Bluetooth, hanno un’autonomia di circa 20 ore e sono contraddistinte da un design over-ear che risulta estremamente confortevole. Sono equipaggiate con driver da 40 mm, diaframma in polimeri di cristalli liquidi (PCL) e amplificatore S-Master HX, grazie ai quali non ci sono distorsioni nel suon. Hanno una risposta in frequenza di 4-40.000Hz, una sensibilità di 103 dB/mW o 98 dB/mW (il valore cambia a seconda se vengono usate da accese, in modalità wireless, o da spente, via cavo), e un’impedenza è di 46 o 14 Ohm a 1 kHz. Da sottolineare anche il supportano alla tecnologia Hi-Res Audio e alla tecnologia LDAC per l’ascolto di audio in alta qualità, fino a 990 kbps. La tecnologia di riduzione del rumore si può impostare su vari livelli in base alle proprie esigenze.

Sony MDR-1000X Cuffie Bluetooth a eliminazione del rumore, Hi-Res Audi...
Amazon.it: 400,00 € 299,00 €Vedi offerta su Amazon

Bose QuietComfort 35

Cuffie wireless

Le Bose QuietComfort 35 sono altre eccellenti cuffie che hanno come maggior punto di forza il loro sistema di riduzione attiva del rumore, che è davvero molto efficace. Hanno un design circumaurale simile a quello delle Bose SoundLink Around-Ear II Wireless, funzionano via Bluetooth e hanno un’autonomia di 20 ore, che diventano 40 ore se si utilizzano via cavo. Supportano l’NFC, l’equalizzazione del suono in base al volume e il controllo tramite app per smartphone. Si possono associare a più device contemporaneamente, fino a un massimo di otto.

Bose® QuietComfort® 35 Cuffie Wireless, Nero
Amazon.it: 379,95 € 349,00 €Vedi offerta su Amazon

Turtle Beach Elite 800P/800X

Cuffie wireless

Turtle Beach è uno dei maggiori marchi impegnati nella produzione di cuffie per il gaming e le Turtle Beach Elite 800P/800X sono tra le cuffie più avanzate del suo attuale catalogo: le prime sono ottimizzate per PS4/PS3 e le seconde per Xbox One. Supportano un surround virtuale a 7.1 canali e supportano la tecnologia Superhuman Hearing Turtle Beach che permette di ascoltare anche i suoni più flebili all’interno del mondo di gioco. Sono di tipo circumaurale, hanno driver da 50mm, un’autonomia di 10 ore e una risposta in frequenza di 20Hz-20.000.

Turtle Beach Elite 800P Cuffie di Gioco per PS4, PS4 Pro e PS3
Amazon.it: 201,57 €Vedi offerta su Amazon
Turtle Beach Elite 800X DTS Surround Sound Cuffie di Gioco Wireless Ca...
Amazon.it: 299,99 € 194,51 €Vedi offerta su Amazon

Beats by Dr. Dre Studio Wireless

Cuffie wireless

Beats by Dr. Dre (ora di proprietà di Apple) è un brand che, così come Bose, non ha bisogno di presentazioni. Queste Studio Wireless, stereo, over-ear, funzionano tramite Bluetooth e garantiscono una qualità del suono molto buona. Hanno una tecnologia di cancellazione attiva del rumore, permettono di controllare la riproduzione musicale e integrano un microfono con cui fare le chiamate. L’autonomia della loro batteria è di 12 ore. Sono disponibili in varie colorazioni con prezzi variabili (anche sensibilmente) da una tonalità all’altra.

Beats by Dr. Dre Studio Cuffie Over-Ear Wireless, Nero Satinato
Amazon.it: 250,00 €Vedi offerta su Amazon

Sennheiser Momentum 2.0 wireless

Cuffie wireless

Come facilmente intuibile dal prezzo, le Sennheiser Momentum 2.0 wireless sono cuffie stereo di fascia alta, altissima. Sono disponibili nei formati on-ear e over-ear e dispongono del supporto alle tecnologie Bluetooth 4.0 ed NFC con un ampio raggio d’azione. Assicurano fino a 22 ore di autonomia e possono contare su una tecnologia di cancellazione attiva dei rumori. Includono due microfoni che assicurano la massima qualità del suono e riducono i rumori esterni. L’archetto è pieghevole, i materiali costruttivi di primissima qualità.

Sennheiser Momentum 2.0 Cuffie circumaurale Wireless, Avorio
Amazon.it: 449,00 € 374,14 €Vedi offerta su Amazon

ASTRO Gaming A50 + Mixamp

Cuffie wireless

Le ASTRO Gaming A50 sono tra le cuffie da gaming più avanzate disponibili attualmente sul mercato. Funzionano tramite una base, denominata MixAmp, che si collega a PC e console tramite cavo ottico e cavo USB e permette di ottenere un surround a 7.1 canali, oltre che di regolare il volume di gioco, il volume della chat e di equalizzare il suono di gioco in base a vari preset. Hanno un’autonomia di 15 ore, una risposta in frequenza di 20-20.000Hz, una sensibilità di 118dB e un’impedenza di 48 Ohm.

ASTRO GAMING A50 Headset PS4/360 Headset
Amazon.it: 312,69 €Vedi offerta su Amazon

Sennheiser PXC 550

Cuffie wireless

Le PXC 550 sono tra le migliori cuffie di casa Sennheiser. Sono di tipo circumaurale con padiglioni pieghevoli. Funzionano tramite Bluetooth ed NFC e offrono un sistema attivo per la riduzione dei rumori che si può regolare su due gradi di intensità. Hanno un’autonomia di 30 ore e includono sia un microfono per le chiamate che dei comandi touch sul padiglione. La loro scheda tecnica prevede una risposta in frequenza di 17-23.000Hz, una sensibilità di 110dB e un’impedenza di 490 Ohm o 46 Ohm (il valore cambia se vengono utilizzate in modalità wireless, da accese, o via cavo, da spente).

Sennheiser PXC 550 Cuffia Wireless da Viaggio con Cancellazione del Ru...
Amazon.it: 399,00 € 379,00 €Vedi offerta su Amazon

Bang & Olufsen H8

Cuffie wireless

Le Bang & Olufsen H8 sono altre cuffie wireless di qualità premium. Sono contraddistinte da materiali costruttivi pregiati, supportano la tecnologia Bluetooth 4 e dispongono di noise cancelling attivo. A renderle ancora più “preziose” c’è la loro interfaccia touch in alluminio che permette di comandare la riproduzione multimediale dal cuscinetto auricolare con un semplice sfioramento. Includono una coppia di microfoni con cancellazione automatica dei rumori e garantiscono un’autonomia massima di 14 ore.


Auricolari wireless

Cuffie wireless

Se non cerchi delle vere e proprie cuffie ma degli auricolari wireless, lascia che ti segnali le mie guide all’acquisto dedicate agli auricolari Bluetooth e agli auricolari in-ear in cui ti ho segnalato tanti auricolari wireless che potrebbero fare al caso tuo.

Se invece vuoi approfondire la conoscenza delle cuffie andando ad analizzare i modelli disponibili marca per marca, dai un’occhiata alle mie guide all’acquisto dedicate alle cuffie BoseSennheiserSony e Beats o alle cuffie da gaming.