Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Le truffe di Poste Italiane arrivano via e-mail

di

Da due settimane circa, la tua casella e-mail è piena di e-mail di truffe. Vero? Il bersaglio di queste e-mail truffaldine è Poste Italiane. Le e-mail sono molto semplici ed efficaci. Si dice che il tuo conto Banco Posta o la tua carta di credito Postepay saranno chiusi se non clicchi sull’indirizzo indicato nell’e-mail (Accedi ai servizi online di Poste.it e verifica i tuoi dati per continuare usare i nostri servizi) e non inserisci l’username e la password che usi per accedere al sito di Poste Italiane.

Non credere a nessuna di queste e-mail, poiché si tratta di truffe. Se tu clicchi sull’indirizzo indicato nell’e-mail si apre un sito identico graficamente a quello di Poste Italiane, anche se i dati che tu inserisci arrivano nelle mani del truffatore, che ti svuota il conto Banco Posta o la carta di credito Postepay.

Qui di seguito, trovi le e-mail truffaldine di Poste Italiane più diffuse in questi giorni. Se hai inserito i dati, contatta subito Poste Italiane e vai a fare una denuncia.

PRIMA E-MAIL

Oggetto della e-mail: Il tuo conto di PostePay sara chiuso oggi

Contenuto del messaggio:

Caro cliente Poste.it,

Il vostro conto sara chiuso perche non lo avete utilizzato nel mese passato.

Se volete annullare la chiusura, dovete verificare le vostre informazioni di utente

Accedi ai servizi online di Poste.it e verifica i tuoi dati per continuare usare i nostri servizi!

Dopo che hai verificato i dati riceverai un email di conferma tra 24 ore.

Grazie,

Poste Italiane.

Immagine del messaggio:

Truffe Poste Italiane

SECONDA E-MAIL

Oggetto della e-mail: Accredito 24/4/2007 temporaneamente bloccato

Contenuto del messaggio:

Gentile Cliente,

Abbiamo ricevuto una segnalazione di accredito di Euro 129 ricevuta il giorno 24/4/2007 da UFFICIO POSTALE 13.55 BRANDIZZO. L’accredito è stato temporaneamente bloccato a causa delle fascie orarie, potrà ora essere verificato e successivamente accreditato sul suo conto postale:

Acceda al servizio accrediti di Poste.it e verifichi le sue transazioni »

Cordiali saluti,

Poste Italiane

Immagine della e-mail:

Truffe Poste Italiane

TERZA E-MAIL

Oggetto della e-mail: l’allarme: l’avviso importante

Immagine della e-mail:

Truffe Poste Italiane

QUARTA E-MAIL

Oggetto della e-mail: Verifica il tuo conto BancoPostaonline !

Contenuto del messaggio:

Oggetto: Comunicazione nr. 91258 del 30 Aprile 2007 – Leggere con attenzione

Gentile Cliente,

nell’ambito di un progetto di verifica dei data anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei

servizi di Posteitaliane e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto

da Lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale.

L’inserimento dei dati alterati puo costituire motivo di interruzione del servizio secondo

gli art. 135 e 137/c da Lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente

perseguibile secondo il C.P.P ar.415 del 2001 relativo alla legge contro il riciclaggio e la transparenza dei

dati forniti in auto certificazione.

Per ovviare al problema e necessaria la verifica e l’aggiornamento dei dati relativi

all’anaagrafica dell’Intestatario dei servizi Postali.

Effetuare l’aggiornamento dei dati cliccando sul seguente collegamento sicuro:

https://bancopostaonline.poste.it/bpol/cartepre/formslogin.asp

Cordiali Saluti.

Immagine del messaggio:

Truffe Poste Italiane

QUINTA E-MAIL

Oggetto della e-mail: Nuovo servizio di postepay disponibile !

Contenuto del messaggio:

Caro Poste Italiane cliente ,

Eseguiamo attualmente la manutenzione regolare delle nostre misure di sicurezza. Il suo conto è stato scelto a caso per questa manutenzione, e lei sarà adesso portato attraverso una serie di pagine di verifica di identità.

Per eseguire la manutenzione regolare per favore scatto qui

Proteggere la sicurezza del suo Primo conto bancario di Scambio è il nostro interesse primario, e chiediamo scusa per qualunque inconvenienza che questo può causare

Per favore nota:

Se facciamo no riceve la verifica di conto appropriata entro 24 ore, poi presumeremo che questo conto è fraudolento e sarà sospeso. Lo scopo di questa verifica è assicurare che il suo conto non è stato fraudolentamente usato e combattere la frode dalla nostra comunità.

2007 Banco Poste Italiane . Tutti i diritti hanno riservato.