Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Poste Italiane

di

Nei giorni scorsi hai effettuato la spedizione di un pacco con Poste Italiane, ma adesso stai riscontrando qualche problema e vorresti sapere come fare per poterti mettere in contatto con loro? Hai bisogno di chiedere delle informazioni riguardo i servizi offerti dalle Poste e vorresti capire come riuscirci, sia per vie telematiche che in altri modi? Beh, allora direi proprio che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Indovina? Con questo mio articolo di oggi desidero illustrarti, per filo e per segno, come contattare Poste Italiane. Contento?

Nelle righe successive sarà infatti mia premura spiegarti come metterti in contatto con le Poste sia via Web (tramite social network, email o un apposito modulo online), sia telefonicamente o, ancora, di persona, recandoti presso l'ufficio postale più vicino alla tua zona. Ti spiegherò perfino come contattare Poste Italiane tramite una lettera, di quelle tradizionali, scritte su carta e inviate tramite la buca delle lettere.

In tutti i casi non hai di che preoccuparti, è molto semplice e la cosa non ti porterà via molto tempo, hai la mia parola. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto. Sono sicuro che riuscirai a contattare l'assistenza di Poste Italiane e ricevere l'aiuto di cui hai bisogno.

Indice

Come contattare Poste Italiane tramite Twitter

Account Twitter PosteSpedizioni

Sei un amante dei social network e stai cercando un sistema per metterti in contatto con le Poste? Vuoi sapere come contattare Poste Italiane per mancata consegna oppure come contattare Poste Italiane per un pacco? Allora utilizza Twitter!

Non devi far altro che indirizzare un tweet a @PosteSpedizioni, l'account ufficiale di Poste Italiane, in cui spieghi quelli che sono i tuoi dubbi e/o le tue problematiche. Nel giro di breve tempo riceverai una risposta e, a seconda dei casi, potrebbe esserti chiesto di fornire maggiori dettagli ed eventualmente di continuare la conversione in via privata, tramite DM.

Mi raccomando: nel tweet, che sarà pubblico, non fornire alcuna informazione su di te (es. il tuo indirizzo di casa): chiunque potrebbe vederlo e utilizzare questi dati a tuo danno.

Puoi scrivere in qualsiasi momento a Poste Italiane su Twitter, ma devi tenere conto del fatto che il servizio di social care è non è attivo 24 ore su 24. Funziona da lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 20:00 (festivi esclusivi). Questo sta dunque a significare che se indirizzi un tweet all'account di Poste Italiane al di fuori della fascia oraria e dei giorni in questione, il messaggio verrà comunque ricevuto ma, per ottenere una risposta, dovrai attendere orari e giorni stabiliti. Intesi?

Su Twitter è disponibile anche l'account WebPoste, che permette di ricevere assistenza su registrazione, attivazione e accesso al sito ufficiale di Poste Italiane. Anche questo è attivo da lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 20:00 (festivi esclusi).

Come contattare Poste Italiane tramite Facebook

Pagina Facebook di Poste Italiane

Se, invece, non hai un account Twitter o, comunque, se cerchi un'alternativa altrettanto social al sistema per mettersi in contatto con Poste Italiane, ti consiglio di affidarti a Facebook. Più precisamente, ti basta visitare la pagina ufficiale di Poste e iniziare una conversazione privata spiegando quelli che sono i tuoi dubbi e/o le tue necessità: vedrai che in men che non si dica riceverai una risposta soddisfacente.

Più precisamente, dopo esserti recato sulla pagina Facebook ufficiale di Poste Italiane, devi premere sul pulsante per inviare un messaggio che si trova sotto l'immagine di copertina e inizia la tua conversazione in chat spiegando quelli che sono i tuoi dubbi e/o i tuoi problemi. Nel giro di breve tempo riceverai una risposta da parte delle Poste.

Anche in tal caso, puoi scrivere in chat a Poste Italiane utilizzando Facebook in qualsiasi momento: ricordati, però, che il servizio è attivo dalle 08:00 alle 20:00 e nei giorni dal lunedì al sabato (festivi esclusivi). Ciò significa che riceverai una risposta solo negli orari e nei giorni indicati.

Qualora dovessi chiedere assistenza o informazioni tramite Facebook per i servizi Postepay o PosteMobile, puoi rifarti anche alle pagine ufficiali che Poste Italiane ha dedicato a questi ultimi.

Come contattare Poste italiane via e-mail

Come contattare Poste Italiane

Preferisci sapere come contatta? Si può fare anche questo. Per riuscirci, ti basta accedere al servizio di Webmail che di solito utilizzi oppure al client apposito installato sul tuo computer o sul tuo device mobile, avviare la composizione di un nuovo messaggio di posta (solitamente basta fare clic sul pulsante raffigurante una matita o sul bottone Scrivi) e inserire nel campo dedicato al destinatario l'indirizzo servizio.clienti@posteitaliane.it.

Compila, ora, il campo destinato all'oggetto digitando un titolo generico che permetta a Poste Italiane di capire al volo quale sarà l'argomento della tua mail (es. Problemi spedizione n. 12345), poi presentati e spiega in maniera dettagliata, nel campo destinato all'inserimento del corpo del messaggio, quelli che sono i tuoi dubbi e/o i tuoi problemi. Dopodiché pigia sul tasto per inviare il messaggio e il gioco è fatto.

Anche in tal caso, Poste Italiane provvederà a fornirti una risposta nel più breve tempo possibile, direttamente all'indirizzo e-mail dal quale hai scritto.

In alternativa alla posta elettronica, ti segnalo che è possibile contattare Poste Italiane tramite lettera al seguente indirizzo postale.

Casella Postale 160 – 00144 Roma (Rm)

Contattare Poste italiane tramite modulo online

Modulo online per contattare Poste Italiane

Un altro sistema molto efficace per mettersi in contatto con Poste Italiane è quello che consiste nel compilare l'apposita modulo online disponibile sul sito Internet ufficiale.

Collegati dunque a questa pagina e compila il modulo che trovi sotto la dicitura Scrivici. Successivamente, scegli l'area di interesse inerente la tua richiesta, sfruttando l'apposito menu a tendina. Dopodiché, utilizzando il menu Prodotto o attività, scegli il prodotto o l'attività per cui stai contattando Poste Italiane, specifica di cosa hai bisogno dal relativo menu a tendina e poi fai clic sul pulsante Prosegui.

Fatto ciò, inserisci il testo del messaggio che vuoi inviare utilizzando il campo Testo del messaggio (avendo cura di rispettare il limite massimo di 2.500 caratteri), clicca sulla dicitura Allega e aggiungi eventuali allegati in formato PDF, JPG o GIF (tieni conto che la dimensione massima accettata è di 2 MB e che il nome del file non deve superare i 30 caratteri). Infine, specifica i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Codice fiscale, Data di nascita, Provincia di nascita, Comune di nascita, Numero cellulare e Indirizzo e-mail, spunta la casella Non sono un robot e invia il messaggio cliccando sul pulsante apposito.

Se tutto è andato per il verso giusto, vedrai comparire un avviso a schermo indicante la cosa (anche in caso di problemi la cosa ti verrà segnalata, ovviamente).

Contattare Poste Italiane telefonicamente

Come contattare Poste Italiane

Come facilmente immaginabile, puoi rivolgerti al sevizio clienti delle Poste anche via telefono. In che modo? Te lo spiego subito. Se vuoi chiamare da rete fissa, devi afferrare il tuo telefono, comporre il numero 803.160 e attendere che la chiamata venga avviata. Ascolta poi la voce guida, segui le istruzioni e pigia il tasto corrispondente a ciò per cui necessiti di aiuto.

Il servizio è attivo dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 20:00. La chiamata è gratuita.

Se invece devi effettuare la chiamata da cellulare, devi afferrare il tuo smartphone, accedere al dialer (il tastierino numerico) e comporre il numero 199.100.160. Successivamente schiaccia il pulsante per avviare la chiamata (solitamente è quello raffigurante una cornetta di colore verde). Ascolta le istruzioni della voce registrata e schiaccia il tasto corrispondente all'argomento in merito al quale necessiti di assistenza.

Il servizio è attivo negli stessi giorni e negli orari di quello fruibile da rete fissa ma in tal caso la chiamata non è gratuita. Il costo della telefonata è legato all'operatore utilizzato ed è pari al massimo a 0,60 euro al minuto più + 0,15 euro alla risposta.

Vuoi sapere come contattare poste italiane per SPID? In tal caso, devi contattare l'apposito numero 06.977.977.77: la chiamata non è gratuita, in quanto viene tariffata in base al piano telefonico attivo sulla propria linea. Il servizio è disponibile da lunedì al sabato (festivi esclusi), dalle 08:00 alle 20:00.

Desideri sapere come contattare Poste italiane per cessione del credito, come contattare Poste italiane per PEC o per chiedere aiuto specifico in merito a un altro dei servizi offerto? Allora visita questa pagina Internet, individua la sezione Necessiti di un aiuto specifico?, seleziona il servizio in merito al quale hai bisogno di assistenza e poi chiama uno dei recapiti indicati.

Contattare Poste Italiane di persona

Come contattare Poste Italiane

Se ritieni sia più opportuno, puoi anche recarti di persona presso uno dei tanti uffici postali presenti sul territorio italiano e chiedere direttamente li le informazioni e l'aiuto di cui hai bisogno.

Se non sai dove si trova l'ufficio postale più vicino alla tua zona, collegati a questa pagina Web apposita, digita nel campo di ricerca che trovi in corrispondenza della dicitura Cerca il nome della tua città, del tuo Paese oppure il tuo CAP, seleziona il suggerimento pertinente tra quelli che ti vengono mostrati in automatico e poi se la pagina con le info relativa alla zona scelta non si apre da sola clicca sul pulsante con la lente di ingrandimento.

Una volta fatto ciò, ti verrà mostrata una mappa con su indicati tutti gli uffici postali presenti in zona, contrassegnati dai alcuni segnaposto gialli. Seleziona il segnaposto di quello che ti interessa per conoscere indirizzo, numero di telefono e di fax e servizi offerti. Clicca, poi, sulla scheda Orari per conoscere giorni e orari di apertura.

Se lo ritieni opportuno, puoi anche filtrare la tua ricerca degli ufficiali postali tramite gli appositi menu sulla sinistra. Puoi scegliere di visualizzare solo quelli aperti in un determinato momento, quelli che rientrano in una certa distanza e quelli che offrono specifici servizi.

Altre soluzioni per contattare Poste Italiane

Come contattare Poste Italiane

Per concludere, ti suggerisco di dare sempre e comunque un'occhiata alla pagina delle FAQ annessa al sito Internet delle Poste. Puoi consultare gli argomenti in evidenza facendoci clic sopra oppure puoi effettuare una ricerca mirata, digitando le parole chiave di riferimento nell'apposito campo posto al centro dello schermo. Magari le risposte di cui hai bisogno sono già scritte online e non hai alcun bisogno di contattare il servizio clienti o comunque sia potresti provare a fare qualche ricerca in attesa di ricevere un ricontato da parte di Poste Italiane. Come si suol dire, tentar non nuoce.

Sei un cliente Poste Italiane appartenente alla fascia business? In tal caso puoi rivolgerti ai canali di contatto dedicati che puoi conoscere mediante l'apposita pagina Web accessibile facendo clic qui. Necessiti di assistenza sui prodotti Poste Vita? Allora la pagina Internet a cui devi fare riferimento è questa. Mentre nel caso dei prodotti Poste Assicura devi cliccare qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.