Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per PDF

di

Stai cercando qualche bel programmino che possa permetterti di visualizzare i file PDF sul PC? Vorresti fare la conoscenza di qualche software per aggiungere firme, annotazioni, frecce e via discorrendo ai PDF oltre che apportare eventuali altre modifiche ai tuoi documenti? Avresti bisogno di uno strumento per trasformare i tuoi PDF da un formato all’altro ma non sai quale usare? Allora sei proprio capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Con questo mio articolo di oggi intendo infatti indicarti tutti quelli che a mio modesto avviso rappresentano i migliori programmi per PDF attualmente presenti sulla piazza e che sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza relativa all’apertura ed all’editing dei file in quesitone.

Di software appartenenti alla categoria ce ne sono parecchi: gratis ed a pagamento; per Windows, per Mac ed anche per Linux; di semplicissimo utilizzo e con funzionalità più avanzate. Insomma, come puoi constatare tu stesso la scelta non manca affatto. Pensa, ci sono addirittura delle soluzioni fruibili direttamente da browser Web, senza dover scaricare ed installare nulla sul computer. Bello, vero?

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Prenditi qualche minuto di tempo tutto per te, metti bello comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di questo post. Ti assicuro che alla fine riuscirai a trovare sicuramente quello di cui hai bisogno. Buon divertimento!

Adobe Reader (Windows e Mac)

Iniziamo questa guida dedicata a quelli che sono i migliori programmi per PDF parlando di Adobe Reader, il programma per eccellenza della categoria, almeno in fatto di fama. Il software è disponibile in due versioni: una a costo zero con alcune funzioni basilari per l’editing dei documenti (es. la possibilità di inserire firme, aggiungere annotazioni e di esportare i testi in formato plain text) ed una a pagamento (Adobe Acrobat che costa 24,74 €/anno) che invece include funzionalità avanzate come la modifica dei testi, la creazione di PDF partendo da file di Office e immagini e via discorrendo.

Programmi per aprire PDF

Il software è perfettamente compatibile sia con Windows che con Mac e rispetto alle versioni d qualche hanno fa risulta essere decisamente più “agile”. Inoltre, è completamente in Italiano e si integra alla perfezione in tutti i principali browser Web per aprire documenti PDF che si trovano su Internet “al volo”. Per maggiori dettagli, ti consiglio di leggere la mia guida sull’argomento.

Per collegarti al sito Internet di Adobe Reader ed effettuare il download (ed eventualmente anche l’acquisto) del software sul tuo computer fai clic qui.

Foxit Reader (Windows e Mac)

Un altro tra i software che merita a pieno titolo di essere inserito in una guida dedicata a quelli che sono i migliori programmi per PDF è Foxit Reader. Si tratta infatti di una risorsa molto pratica e leggera che va a porsi come ottima alternativa al sopracitato Adobe Reader. È disponibile per Windows e Mac ed è fruibile sia in versione gratuita che a pagamento (che può essere provata a costo zero per un periodo di tempo limitato).

Programmi per aprire PDF

Tra le sue caratteristiche di spicco vi sono la possibilità di visualizzare più PDF contemporaneamente (mediante una comoda interfaccia a schede) e di modificare i documenti con annotazioni, compilazione di moduli ed altre funzioni interessanti. La versione Pro permette anche di modificare il testo dei PDF, esegue il riconoscimento OCR, sviluppa moduli in PDF e include altre funzionalità avanzate.

Per collegarti al sito Internet di Foxit Reader ed effettuare il download (ed eventualmente anche l’acquisto) del software sul tuo computer fai clic qui.

Bullzip PDF Printer (Windows)

I documenti in formato PDF sono ormai diffusissimi e non è raro che un cliente o un collega chieda di inviargli un file in questo formato. In tal senso, il software gratuito Bullzip PDF Printer si rivela dunque una vera e propria “manna dal cielo”. Trattasi infatti di una stampante virtuale per Windows che permette di ottenere file PDF partendo da qualsiasi documento stampabile.

Programmi per PDF

Funziona con tutti i programmi e, al contrario di altre soluzioni simili, nonostante sia gratuito non presenta limitazioni di sorta e non imprime watermark ai documenti generati. Le impostazioni di stampa e la qualità dei PDF ottenuti può essere regolata di volta in volta tramite il pannello interno del software (in Italiano).

Per collegarti al sito Internet di Bullzip PDF Printer ed effettuare il download del software sul tuo computer fai clic qui.

PDF-Xchange Viewer (Windows)

PDF-Xchange Viewer è un altro programma adibito all’apertura ed alla visualizzazione dei file in formato PDF che ti invito a provare. È gratis, è specifico per i sistemi operativi Windows e non ha un’interfaccia curata quanto quella delle risorse già segnalate ma dispone di una serie di funzionalità avanzate che lo fanno preferire a tante soluzioni a pagamento.

Permette di visualizzare più PDF contemporaneamente grazie alla navigazione a schede, di aggiungere annotazioni, di evidenziare e copiare parti di testo e di effettuare numerose altre operazioni. Eventualmente, è disponibile anche in una versione Pro comprensiva di alcune funzionalità avanzate come ad esempio la possibilità di unire più PDF in uno, inserire pagine nei PDF esistenti e molto altro ancora.

Per collegarti al sito Internet di PDF-Xchange Viewer ed effettuare il download (ed eventualmente anche l’acquisto) del software sul tuo computer fai clic qui.

Free PDF Compressor (Windows)

Come suggerisce abbastanza chiaramente il suo nome, Free PDF Compressor è un programma gratuito e no-install (che non richiede installazioni per poter funzionare) grazie al quale è possibile ridurre le dimensioni dei PDF senza alterarne il contenuto. È disponibile solo per sistemi operativi Windows e per usarlo basta selezionare il documento da comprimere, mettere il segno di spunta accanto al tipo di compressione da utilizzare e cliccare sul pulsante per avviare la procedura di compressione. In sostanza, è molto più complicato a dirsi che a farsi!

Come comprimere un file PDF

Sono disponibili quattro metodi di compressione con rapporti compressione/velocità crescenti, quello che comprime di più è anche il più lento. Riesce a ridurre il peso dei documenti anche del 20-30%. Inoltre, è estremamente flessibile, intuitivo e riesce a mantenere praticamente intatte tutte le caratteristiche dei documenti originali.

Per collegarti al sito Internet di Free PDF Compressor ed effettuare il download del software sul tuo computer fai clic qui.

Nitro Reader (Windows)

Nitro Reader è senza ombra di dubbio uno dei migliori programmi gratuiti per leggere e modificare i file in formato PDF. È solo per Windows, è gratis ed è dotato di un’interfaccia utente molto curata e facile da usare (in stile Office). Il software permette non solo di aprire qualsiasi tipo di file PDF senza problemi ma anche di copiarne il contenuto, aggiungere note, scritte, evidenziazioni ed effettuare altri tipi di modifiche ai documenti (che poi possono essere salvati).

Programmi per aprire PDF

Da sottolineare anche la possibilità di creare documenti PDF partendo da file di Office, immagini ed altri tipi di documenti. Eventualmente, il software è disponibile anche in una versione a pagamento (che può comunque essere provata gratis per un periodo di tempo limitato) che offre le funzioni per firmare i PDF, digitalizzare i documenti e molto altro ancora.

Per collegarti al sito Internet di Nitro Reader ed effettuare il download (ed eventualmente anche l’acquisto) del software sul tuo computer fai clic qui.

PDFill PDF Tools (Windows)

PDFill PDF Tools è un must-have per tutti coloro che desiderano modificare i PDF senza spendere un soldo e che necessitano di uno strumento che faccia da “coltellino svizzero”. Il software, infatti, consiste in una raccolta di strumenti gratuiti attraverso i quali si possono unire, dividere o tagliare PDF, cifrare o decifrare documenti, creare nuovi file in formato PDF partendo da immagini o da scansioni, aggiungere watermark, note a piè di pagina ai PDF e molto altro ancora.

Tutti gli strumenti sono accessibili attraverso una comoda interfaccia unificata nella quale si trovano i pulsanti per compiere tutte le operazioni appena descritte. L’unica pecca è che è solo in inglese ma risulta comunque di semplice comprensione ed utilizzo per chi mastica un po’ la lingua.

Per collegarti al sito Internet di PDFill PDF Tools ed effettuare il download del software sul tuo computer fai clic qui.

PDF Toolkit+ (Mac)

Chi utilizza un Mac ed è alla ricerca di uno strumento specifico per i computer di Cupertino mediante cui poter modificare i tuoi file in formato PDF dovrebbe proprio dare uno sguardo a PDF Toolkit+. Si tratta infatti di un piccolo ma estremamente potente software che permette di unire, dividere e ottimizzare i PDF in maniera semplicissima. Insomma, è un po’ la controparte per Mac del summenzionato PDFill PDF Tools.

Programmi per modificare PDF

Purtroppo non è gratuito ma per fortuna presenta un prezzo praticamente irrisorio considerando le caratteristiche offerte: 1,99 euro. Per il resto, è semplicissimo da usare e non richiede competenze tecniche particolari.

Per collegarti alla pagina del Mac App Store online dedicata a PDF Toolkit+ ed effettuare del software sul tuo Mac fai clic qui.

Online2PDF (Online)

In alternativa a tutti i programmi per PDF di cui sopra ci si può rivolgere ad uno strumento fruibile direttamente online senza dover scaricare nulla sul PC: Online2PDF. Si tratta infatti di un servizio Web compatibile con qualsiasi browser che permette di modificare e convertire i documenti PDF in vari modi oltre che di unire più documenti in un solo file.

Come trasformare JPEG in PDF

Il servizio è gratis ma presenta delle restrizioni in fatto di upload: non è possibile trattare più di 20 documenti per volta e non si può effettuare l’upload di file più grandi di 50 MB, 100 MB per gli upload multipli.

Per collegarti al sito Internet di Online2PDF e cominciare ad utilizzare il servizio sul tuo computer fai clic qui.

SmallPDF (Online)

Un altra risorsa online da prendere in seria considerazione per apportare modifiche di vario tipo ai file PDF agendo direttamente online è SmallPDF. Si tratta di un sito che offre un mucchio di utili strumenti per comprimere, firmare, dividere e ruotare i PDF, convertire i file da un formato all’altro ed effettuare un mucchio di diverse altre operazioni, tutto in maniera semplicissima e dalla finestra del browser Web preferito.

Programmi per PDF

Non presenta limiti stringenti per l’upload delle immagini. I dati caricati sui suoi server vengono cancellati nell’arco di 1 ora. L’unica importante limitazione di cui tener conto è il fatto che permette di elaborare solo due file per ora (per far fronte alla cosa è possibile sottoscrivere un account a pagamento).

Per collegarti al sito Internet di SmallPDF e cominciare ad utilizzare il servizio sul tuo computer fai clic qui.