Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior hosting WordPress

di

Per dare vita al tuo primo sito Web la prima cosa di cui hai bisogno è un hosting WordPress. Moltissimi siti Web che offrono servizi di hosting offrono pacchetti personalizzati pensati appositamente per i CMS più famosi, WordPress, incluso. Se sei già a conoscenza di quelle che sono le basi per l’apertura di un sito Web professionale e vorresti soltanto dei consigli su quali sono i migliori servizi di hosting WordPress, sarai felice di sapere che sei capitato sulla guida giusta.

Nel corso di questo tutorial voglio parlarti di quelle che ritengo siano le migliori società che offrono un servizio di hosting dedicato al CMS in questione. Ti parlerò nel dettaglio dei pacchetti acquistabili, spiegandoti le funzionalità offerte.

Tieni però presente che in questa guida farò riferimento ai migliori servizi di hosting a pagamento: per la creazione di un sito Web professionale ritengo sia prima necessario fare degli investimenti. Se invece vorresti creare un blog con WordPress in maniera amatoriale e hai bisogno dei consigli sugli hosting gratuiti, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata all’argomento. Tutto chiaro? Sì? Perfetto! A questo punto direi di iniziare subito con la “carrellata” di quelli che sono i migliori servizi offerti. Ti auguro come al solito una buona lettura.

Vhosting Solution

La prima società di cui voglio parlarti in questa guida dedicata ai migliori hosting per WordPress è VHosting Solution. Si tratta di un’azienda italiana di cui voglio parlarti per via della recente introduzione di servizi hosting su SSD.

Il servizio offerto da VHosting è degno di nota dal punto di vista tecnico (va inoltre menzionata la presenza dei data center in Europa) ma ancora più interessante è il suo prezzo competitivo.

L’assistenza tecnica di VHosting Solution viene fornita anche in lingua italiana ed è possibile mettersi in contatto con i tecnici via Live Chat, via email o tramite numero di telefono.

I pacchetti di VHosting Solution per l’acquisto di un servizio di hosting sono i seguenti:

Hosting WordPress su HDD

  • Hosting WordPress 01: sono inclusi 3 GBdi spazio Web FTP/SQL e 3 GB di spazio per la casella di posta elettronica professionale inclusa. Il traffico è illimitato, è incluso il supporto HTTP/2 e come sistema di cache vi è il servizio offerto da Varnish. Prezzo: 40 euro all’anno. Il dominio è incluso gratuitamente solo per il primo anno.
  • Hosting WordPress 02: sono inclusi 5 GBdi spazio Web FTP/SQL e 5 GB di spazio per la casella di posta elettronica professionale inclusa.  Il traffico è illimitato, e vi è nuovamente incluso il supporto HTTP/2 con sistema Varnish Prezzo: 55 euro all’anno. Il dominio è incluso gratuitamente soltanto per il primo anno.
  • Hosting WordPress 03: sono inclsui 10 GBspazio Web FTP/SQL più altri 10 GB spazio per la casella email professionale che viene fornita. Il traffico rimane illimitato con supporto a HTTP/2 e sistema di cache Varnish. Prezzo: 60 euro all’anno. Il dominio resta incluso gratuitamente ma soltanto per il primo anno.

Hosting WordPress su SSD

I piani per l’hosting WordPress su SSD sono simili a quelli su HDD; cambia il sistema di cache e i tempi di risposta del server, dal momento in cui il sito Web sarà ospitato sull’unità a stato solido.

  • Hosting WordPress SSD01: in questo piano viene incluso 3 GBdi spazio Web FTP/SQL più altri 3 GB spazio per la casella email. Il traffico è illimitato, è incluso il supporto HTTP/2 mentre il sistema di cache offerto è LiteSpeed. Prezzo: 65 euro all’anno con incluso un dominio soltanto per il primo anno.
  • Hosting WordPress SSD02: sono offerti 5 GBdi spazio Web FTP/SQL e altri 5 GB spazio per la casella di posta elettronica. Il traffico è illimitato come in tutti i piani offerti da VHosting Solution vi è sempre incluso il supporto HTTP/2 con LiteSpeed cache. Prezzo: 80 euro all’anno. Per il primo anno il dominio è incluso nel prezzo.
  • Hosting WordPress SSD03: è possibile ottenere 10 GBdi spazio Web FTP/SQL e altrettanti 10 GB spazio per l’email professionale. Il traffico è illimitato e vi è incluso il supporto HTTP/2 con il sistema di cache LiteSpeed. Prezzo: 85 euro all’anno con un dominio incluso gratuito ma soltanto per il primo anno.

Siteground

Siteground viene considerata da molti come una tra le migliori società che offre un servizio di hosting dedicato al CMS WordPress. I prezzi sono però sicuramente più cari rispetto ad altri servizi ma l’hosting offerto è senza ombra di dubbio di qualità.

Qualora vi fossero dei problemi tecnici, Siteground offre un’assistenza clienti molto rapida: come indicato dal suo sito Web vi è la possibilità di aprire un ticket e di ricevere una risposta entro 10 minuti. In alternativa, chiamando il numero di telefono o contattando il servizio clienti via chat si riceverà una risposta praticamente immediata.

Qui di seguito ti elenco le caratteristiche tecniche dei servizi di hosting WordPress offerti da Siteground:

  • Startup: è il piano più economico di Siteground che, al costo di 3,95 euro al mese, offre 10 GB si spazio Web con incluso un dominio (soltanto per il primo anno). Un piano pensato per aziende appena avviate che necessitano di strumenti avanzati che possano dare prestigio al sito Web. Tra questi vi è il certificato Let’s Encrypt SSL e HTTP/2, il servizio di cache Cloudflare e il database MYSQL. Il pacchetto è ottimizzato per hosting WordPress e il sito Web verrà ospitato su SSD.
  • GrowBig: è il piano intermedio di Siteground che, al costo di 6,45 euro al mese, offre 20 GBdi spazio Web con dominio incluso gratuitamente per il primo anno. Questo piano è pensato per aziende in rapida crescita e include tutti gli strumenti avanzati del piano precedente (Let’s Encrypt SSL, HTTP/2, Cloudflare, MYSQL). In aggiunta al piano Startup vi è il plugin proprietario Siteground SuperCacher per la gestione della cache del sito Web. L’hosting offerto prevede che il sito Web venga ospitato su SSD.
  • GoGeek: è il piano avanzato di Siteground. Il prezzo è di 11,95 euro al mese con uno spazio offerto da 30 GB (come sempre con dominio incluso gratuitamente per il primo anno). Anche in questo pacchetto sono presenti tutti gli strumenti avanzati citati nei piani precedenti (Let’s Encrypt SSL e HTTP/2, Cloudflare, MYSQL) e, in aggiunta, vi è il servizio chiamato Conformità PCI, funzionalità pensata per chi vuole creare un sito Web di e-commerce.

GoDaddy

Storica azienda per la registrazione di domini Web e per l’acquisto di spazi di hosting negli Stati Uniti, da qualche anno GoDaddy è arrivato anche in Europa e ha reso disponibile una versione italiana del suo sito Web. GoDaddy è sicuramente il più costoso tra i servizi di hosting finora elencati ma le recensioni positive di quest’azienda non lasciano sicuramente spazio a dubbi per quanto riguarda la qualità.

A differenza degli altri servizi di hosting, il target di GoDaddy non è esclusivamente l’utente esperto nella creazione di siti Web. GoDaddy si distingue infatti per la sua offerta variegata di servizi di hosting con sitebuilder incluso per utenti amatoriali.

L’assistenza clienti di GoDaddy avviene in Italia tramite numero di telefono attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 19:00. In alternativa è possibile consultare una guida in lingua italiana per cercare autonomamente una soluzione ai problemi riscontrati.

Qui di seguito sono elencati i pacchetti di hosting dedicati al CMS WordPress:

  • Basic: il piano iniziale di GoDaddy che permette di avere a disposizione 10 GB di spazio di archiviazione. Il dominio incluso è gratuito soltanto in seguito alla sottoscrizione del piano in questione nella versione annuale. È in alternativa possibile pagare l’hosting mensilmente al prezzo di 4,87 euro. A livello di caratteristiche tecniche si segnala l’hosting offerto su SSD e l’accesso SFTP.
  • Deluxe: si tratta di un piano che offre maggiori servizi aggiuntivi tra cui l’integrazione di un plugin che ottimizza il posizionamento sui motori di ricerca. Le altre caratteristiche tecniche includono l’accesso SSH/SFTP e 15 GB di spazio Web su SSD. Il dominio incluso è gratuito soltanto se si sottoscrive il piano in questione con abbonamento annuale. Volendo pagare mensilmente si andrà a pagare 6,09 euro al mese.
  • Ultimate: questo pacchetto di hosting offre 30 GB di spazio per l’archiviazione su SSD con accesso SSH/SFTP e certificato SSL incluso gratuitamente per 1 anno (costo successivo di 85,39 con rinnovo annuale). Incluso nel pacchetto vi è anche uno strumento aggiuntivo per la sicurezza del sito Web. Anche in questo caso vi è la possibilità di ottenere il dominio incluso gratuitamente, in seguito alla sottoscrizione dell’abbonamento annuale. Il prezzo mensile è di 9,75 euro al mese.
  • Sviluppatore: il piano Sviluppatore offre caratteristiche simili al piano Ultimate. La differenza sta nello spazio Web offerto che, in questo caso, corrisponde a 50 GB. Sono incluse tutte le caratteristiche tecniche aggiuntive del piano Ultimate. Il prezzo di questo servizio offerto è di 17,07 euro al mese.

Altri servizi di hosting popolari:

  • ServerPlan: altrettanto valido è il servizio di hosting WordPress offerto da ServerPlan che offre prezzi diversificati per venire incontro a diverse esigenze. Si parte infatti con un hosing da 2 GB di spazio al costo di 24 euro (iva esclusa) all’anno fino ad arrivare al piano pensato per le aziende. Quest’ultimo offre 50 GB di spazio su SSD, 100 account di email professionali oltre che certificato Certificato SSL Let’s Encrypt. Il prezzo è di 210 euro (inva esclusa) all’anno.
  • Register: un’altra azienda di hosting che mi sento assolutamente di consigliarti è Register la quale offre un servizio di hosting per WordPress con 10 GB di spazio su disco. Gli altri servizi offerti e inclusi sono il certificato SSL Let’s Encrypt e servizi di cache offerti dal plugin Varnish. Il dominio incluso è gratis per un anno e vi sono offerte 5 caselle email da 2GB ciascuna. Il prezzo è di 3,50 euro al mese.
  • BlueHost: un servizio di hosting per WordPress che offre soluzioni in cloud con installazioni automatiche del CMS WordPress, servizio clienti attivo 24h su 24h e 7 giorni su 7, oltre alla possibilità di provare il servizio gratuitamente per 30 giorni. Il costo dell’hosting pensato per WordPress parte da 19,99 dollari al mese fino ad arrivare a 49,99 dollari al mese.