Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori hosting Italia

di

Hai un sito Web e vorresti spostarne l’intera gestione tecnica e amministrativa presso un’azienda italiana, magari più “comoda” da contattare per motivi linguistici rispetto a quelle internazionali? Stai realizzando un sito Web, vorresti ospitarlo su un servizio di hosting italiano ma non sai quale scegliere? Se le cose stanno in questo modo, sarai felice di sapere che sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò i migliori hosting Italia che possono sicuramente fare al caso tuo. Nello specifico, ti parlerò di alcune aziende famose nell’ambito dell’hosting, anche professionale, che hanno sede e servizio clienti in Italia. Inoltre ti parlerò di alcune aziende internazionali, ma che sono munite di supporto in lingua italiana, in modo da non avere troppe difficoltà nella comunicazione in caso di dubbi o problemi sui servizi offerti.

Coraggio allora: se non vedi l’ora di cominciare a leggere le informazioni che ho preparato per te in questo mio tutorial, quello che devi fare è sederti bello comodo e prestare attenzione ai suggerimenti che troverai nei prossimi capitoli, in modo da metterli in pratica. A me non resta che augurarti una buona lettura e farti un in bocca al lupo per il tuo prossimo progetto online!

Indice

Migliori hosting italiani

Se stai cercando i migliori hosting italiani che possano ospitare il tuo sito Web, nei prossimi capitoli te ne indicherò alcuni che potrebbero fare al caso tuo.

Aruba

Aruba

Aruba è una storica azienda italiana, con sede legale a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, che offre servizi di Web hosting e di altra tipologia, come le soluzioni cloud, quelle di posta elettronica certificata (PEC) e servizi accessori.

Per quanto riguarda l’hosting, Aruba offre pacchetti di diversa tipologia: sono disponibili i piani su server Linux e Windows, che partono da 11,99 euro/anno + IVA, e comprendono spazio su disco e traffico illimitati. Inoltre, nei piani più avanzati, si ha la possibilità di ottenere più caselle email, molto capienti.

Se vuoi creare il tuo sito Web con WordPress, ti segnalo anche la disponibilità di un piano dedicato a questo CMS (ma anche per altri famosi CMS), con prezzi che partono dai 24,99 euro/anno + IVA. Trovi tutte le informazioni che ti servono riguardo l’hosting di Aruba a questo link.

Se hai necessità di un servizio più professionale, magari per la tua azienda, puoi optare per i server dedicati, che hanno costi a partire dai 17,53 euro/mese + IVA. Per le soluzioni cloud, invece, sono disponibili tantissime soluzioni che dipendono dall’uso che ne devi fare e dalle caratteristiche hardware: i prezzi partono, generalmente, dai 2,79 euro/mese + IVA per il servizio Cloud VPS, fino a quello Private Cloud, con prezzi che partono dai 363,60 euro/mese + IVA.

Aruba, inoltre, offre un servizio di posta elettronica certificata con costi a partire dai 5 euro/anno + IVA e anche servizi accessori utili per le aziende, come quello per la fatturazione elettronica, lo SPID (il sistema di autenticazione online), la firma digitale, la marca temporale e quello per la conservazione dei documenti digitali. Puoi trovare informazioni riguardo questi servizi, nell’apposita sezione del sito Web di Aruba.

In generale, se vuoi saperne di più sui servizi offerti da Aruba, puoi visitare il sito Web ufficiale dell’azienda. In alternativa, puoi consultare delle guide che ho scritto su alcuni dei piani offerti da questa azienda: guida all’hosting WordPress di Aruba e guida al Cloud Hosting di Aruba.

XLogic Hosting

Xlogic Hosting

Xlogic Hosting è un altro servizio di hosting italiano, con sede legale a Collegno, in provincia di Torino, che offre diversi servizi agli utenti: è possibile acquistare pacchetti per l’hosting condiviso o dedicato, VPS o server dedicati oppure cloud server.

Per quanto riguarda i piani per l’hosting condiviso, questi partono da 19 euro/anno + IVA, con almeno 4GB di spazio su SSD, 50GB di traffico ed email e database illimitati. Se hai necessità di più risorse per gestire il tuo sito Web, puoi optare per l’hosting dedicato, con prezzi che vanno dai 10 euro/mese + IVA.

Se l’hosting non si adatta alle tue esigenze, puoi ripiegare verso migliori soluzioni, come il piano VPS SSD, che fa uso di VPS, cioè spazi virtuali su server, con cifre che vanno dagli 8 euro/mese + IVA, oppure i server dedicati, a partire da 59 euro/mese + IVA.

Infine, un’altra soluzione che può adattarsi al tuo business può essere quella in cloud server, i cui prezzi partono dai 12 euro/mese + IVA, in base alle caratteristiche hardware di cui hai bisogno. Se sei interessato ai servizi offerti da Xlogic Hosting, di cui ti ho parlato anche in quest’altra mia guida, posso consigliarti di consultare il sito Web ufficiale dell’azienda.

VHosting Solution

VHosting Solution

Un’altra azienda italiana a cui puoi affidare l’hosting del tuo sito Web è VHosting Solution, con sede legale a Palermo. I servizi offerti da quest’azienda spaziano in diversi ambiti: hosting condiviso, professionale e semidedicato, oltre che reseller, hosting per i CMS, server VPS e dedicati, servizi email, PEC e data storage.

Per quanto riguarda i servizi di hosting, sono disponibili diversi piani: quello Low Cost (a partire da 26 euro/anno + IVA) offre di base 3GB di spazio, suddivisi in 2GB per lo spazio Web e 1GB per la posta elettronica. In alternativa, se hai necessità di più risorse per gestire una maggiore mole di traffico per il tuo sito Web, puoi optare per i piani professionali (a partire da 15 euro/mese + IVA o 120 euro/anno + IVA) o quelli semidedicati (a partire da 225 euro/anno + IVA).

Se usi un CMS, come WordPress, ci sono una serie di piani dedicati ai CMS, che offrono 3GB di spazio Web e 3GB di spazio per la posta elettronica, con prezzi che partono da 40 euro/anno + IVA. Se usi un altro CMS, come Joomla o Prestashop, il costo del piano parte dai 30 euro/anno + IVA.

Inoltre, in aggiunta alle soluzioni di hosting che ti ho fornito fino a questo momento, hai la possibilità di acquistare i server VPS per gestire il tuo sito Web, i cui prezzi partono dai 69 euro/anno + IVA per quelli con SDD oppure 39 euro/anno + IVA per quelli meno performanti con HDD. In alternativa, una soluzione migliore che puoi impiegare rispetto ai VPS, sono i server dedicati, con prezzi che partono dai 219 euro/mese + IVA.

Se hai la necessità di servizi aggiuntivi da aggiungere al tuo hosting, puoi pensare di attivare un indirizzo PEC, con un costo a partire da 15 euro/anno + IVA, oppure attivare un server cloud per le email, nel caso avessi bisogno di tanto spazio per la gestione delle tue caselle email: i prezzi partono da 15 euro/anno + IVA per 5GB di spazio.

Puoi consultare tutte le informazioni che ti servono per avere una panoramica dei servizi offerti da VHosting Solution, raggiungendo il sito Web ufficiale dell’azienda.

Altri hosting italiani

Netsons

In aggiunta ai servizi di cui ti ho parlato nei capitoli precedenti, se stai cercando altre aziende italiane che offrono servizi di hosting per il tuo sito Web, puoi consultare l’elenco che trovi qui di seguito.

  • Netsons – è un’azienda italiana di Pescara che offre servizi di hosting e cloud hosting per i siti Web, oltre ai server dedicati e in cloud che garantiscono migliori prestazioni, nel caso di intenso traffico.
  • ServerPlan – è un’altra azienda italiana, di Cassino, in provincia di Frosinone, che fornisce servizi di hosting condiviso oppure quelli dedicati ai più famosi CMS, come WordPress. Inoltre, sono disponibili soluzioni in server, come quello dedicato, VPS, cloud o in cluster, per migliorare le prestazioni del proprio sito Web.
  • Kaliweb – è un’altra azienda italiana di Rende, in provincia di Cosenza, che basa la sua offerta su piani di hosting condiviso e server email, dedicati, VPS e cloud, che risultano più prestanti dei semplici piani in hosting.
  • Tophost – è un’azienda di Roma che offre soltanto servizi di hosting condiviso a prezzi accessibili. Non sono però disponibili soluzioni server professionali.

Altri servizi di hosting

GoDaddy

Se vuoi ampliare la scelta degli hosting da acquistare per il tuo sito Web, puoi affidarti anche ad aziende straniere, ma che hanno un portale Web in italiano, oltre alla stessa assistenza commerciale e tecnica, sempre in italiano.

Un esempio sono i servizi come GoDaddy (azienda americana) oppure SiteGround (azienda spagnola), che offrono servizi di hosting sia economici che professionali, incluse le soluzioni server, che ti garantiscono il massimo della prestazione.

Se vuoi saperne di più su questi servizi di hosting, il mio suggerimento è quello di leggere tutti i consigli che ti ho fornito nella mia guida sui migliori hosting da scegliere.