Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori build Elden Ring

di

Elden Ring è uno dei giochi di maggior successo usciti negli ultimi anni. Caratterizzato da un interessante mondo fantasy creato con la collaborazione di George R. R. Martin (l'autore di “Game of Thrones”) e da una difficoltà severa ma non ingiusta, la sua popolarità è decisamente meritata. Uno dei peggiori errori che si può fare nel titolo in questione è sbagliare la costruzione del proprio personaggio: le risorse per potenziare le abilità del personaggio e il suo equipaggiamento sono inizialmente limitate ed è possibile sbloccare una fornitura “infinita” di esse solo andando molto avanti nel gioco, ma se si crea un personaggio molto debole ci si può precludere la possibilità di arrivare a quel punto, di fatto bloccando l'avanzamento o rendendolo molto più arduo.

Con questa guida voglio quindi offrirti quelle che sono al momento le “build” (costruzioni del personaggio) più popolari, ovvero i vari modi in cui puoi progettare e far crescere il tuo personaggio in modo tale che sia molto letale contro nemici e boss (e, perché no, anche contro altri umani!). Ti interessa? Beh, se sei qui e stai leggendo queste righe, mi sembra evidente che è così!

Prenditi allora qualche minuto per leggere quali sono le migliori build Elden Ring e scegli quella che ti attira di più! Prima di iniziare e andare al sodo però ci tengo a fare una specificazione: le informazioni che ti darò saranno le più aggiornate al momento di pubblicare questa guida, ma gli sviluppatori cambiano il bilanciamento di oggetti di gioco e abilità costantemente, quindi magari nel corso del tempo alcune cose che funzionano bene ora potrebbero funzionare “meno bene” tra qualche tempo. Rimani però tranquillo: aggiornerò il tutorial quando necessario; inoltre, anche con eventuali modifiche al gameplay, queste build dovrebbero restare comunque valide e, chissà, forse anche più forti di quanto non siano adesso!

Indice

Migliore build Elden Ring samurai

Samurai

Quella del Samurai è una delle migliori classi iniziali disponibili nel gioco, ed è anche una delle build più efficaci e semplici (per quanto Elden Ring non sia mai facile, tienilo a mente!). Permette di fare grandi danni in corpo a corpo, sfruttare il sanguinamento, e in generale ti permette di avere un combattente agile e capace di infliggere gravi danni agli avversari. Non ha grosse debolezze a parte la semplice considerazione che la magia non è decisamente il suo forte.

Il modo più semplice per sviluppare un personaggio di tipo Samurai è scegliere la classe Samurai alla creazione del personaggio, avrà già alcune statistiche iniziali impostate nel modo corretto e, soprattutto, avrai dell'equipaggiamento iniziale adatto a questo stile di gioco già dall'inizio.

Sia chiaro, puoi creare una build Samurai partendo da qualsiasi classe iniziale, se ne preferisci un'altra, ma scegliere il Samurai è la scelta più semplice e veloce. Ecco, magari cerca di non prendere le classi iniziali che si focalizzano sulla magia!

La spada con cui inizi la partita, la Uchigatana, è tra le migliori armi iniziali, se non la migliore in assoluto. Ha delle abilità di attacco estremamente utili e potenti e adatte ad affrontare sia nemici isolati (con l'attacco pesante) che gruppi di nemici (con quello normale).

Più importante ancora è la sua abilità di infliggere sanguinamento: in pratica colpendo i nemici molteplici volte con attacchi o abilità che usano la tua arma il tuo avversario subirà a un certo punto un danno critico che gli porterà via una fetta consistente della sua vita. Se vuoi avere uno stile di gioco aggressivo il Samurai è una ottima scelta per te.

Le abilità su cui dovresti focalizzarti sono forza e destrezza. Tieni presente che tramite l'uso delle ceneri di guerra puoi cambiare l'affinità dell'arma che usi in modo tale che sfrutti maggiormente la forza, la destrezza, o anche l'intelligenza per fare danno, queste sono scelte che devi valutare tu, ma per questa guida il consiglio di base che ti do è di alzare soprattutto forza e destrezza, con una lieve preferenza per quest'ultima.

Altre abilità che ti conviene alzare sono la tempra, che ti permette di equipaggiare armi e armature più pesanti senza perdere la tua agilità, e naturalmente la vitalità per aumentare i tuoi punti vita. Le altre abilità puoi farle salire a piacimento a seconda della spada che ti piace usare.

Stabilite queste basi, che ne dici se ora scendiamo più nello specifico? Le abilità smettono di darti bonus altrettanto gradi superato il valore di 40. Se le alzi oltre questo livello ti daranno comunque dei bonus, ma avvertirai di meno il miglioramento rispetto a quando questo valore è inferiore. Tenendo presente questa considerazione una distribuzione che ti consiglio è questa: porta prima che puoi le tue abilità in modo da avere forza a 12, destrezza a 18 e arcano a 20. Questo ti permetterà di utilizzare la katana Fiumi di Sangue, una delle migliori nel gioco (se non la migliore in assoluto).

Continua a far salire queste abilità (oltre naturalmente a tempra e vitalità) fino a portare destrezza e arcano a 40, poi, se vuoi, puoi alzare anche forza a questo punto. Un'ultima considerazione importante: come armatura puoi utilizzare ciò che vuoi, ma assicurati di non andare mai oltre il peso medio, questo perché mantenere il carico a quel livello ti permetterà di fare capriole agili, una condizione praticamente vitale nei combattimenti, ancora più della protezione fisica delle armature!

Fiumi di sangue

La spada Fiumi di Sangue è considerata la migliore katana del gioco, infligge danni fisici e di fuoco e ha un'ottima progressione di sanguinamento e, come se questo non bastasse, la sua abilità speciale costa pochi punti abilità e scatena una sequenza di fendenti devastante! Per averla dovrai affrontare un NPC (personaggio non giocante) piuttosto potente: Okina, che comparirà nei pressi della Chiesa del Riposo, puoi vedere nella schermata che ho inserito qui sopra dove si trova nella mappa.

Si tratta di una zona che visiterai verso la fine del gioco, ma fino ad allora puoi utilizzare qualsiasi altra Katana, anche la Uchigatana con cui hai iniziato si tratta comunque di una delle armi migliori del gioco se la migliori dal fabbro!

Puoi anche cercare su YouTube un video inserendo come chiave di ricerca rivers of blood katana location. Questa indicazione vale per tutte le armi di cui ti parlerò nel resto della guida, ti darò ovviamente il nome in inglese che ti permetterà di avere risultati maggiormente rilevanti di volta in volta.

Migliore build Elden Ring mago

Mago

Se la magia ti attira di più ci sono ottime possibilità a tua disposizione, con poteri assolutamente devastanti in grado di ribaltare uno scontro in pochissimo tempo. Tieni presente che per alzare le abilità legate alla magia dovrai, per forza di cose, trascurare un poco quelle relative ai danni fisici quindi non riuscirai ad affrontare gli avversari in corpo a corpo con la stessa efficacia che se fossi un guerriero puro. Se ci pensi è anche una cosa che ha perfettamente senso, non trovi? La classe iniziale che ha maggior senso per questo tipo di personaggio è l'Astrologo.

Le abilità più importanti da alzare per fare un personaggio mago sono mente, intelligenza e vitalità. Vale comunque la pena sviluppare le altre per permetterti di equipaggiare oggetti migliori e poterti difendere contro nemici che resistono ai tuoi incantesimi o se finisci il mana durante uno degli scontri più duri. Non c'è niente di peggio di essere a un passo dallo sconfiggere il nemico e non poterlo fare perché non puoi più lanciare incantesimi e il tuo personaggio diventa improvvisamente inutile!

Orientativamente dovresti cercare di portare la tua intelligenza fino a un massimo di 60, ma procedi gradualmente senza tralasciare troppo le altre abilità. Mira ad avere circa 30 in mente e intelligenza, e poi di portare forza e destrezza almeno a 10, questo ti permetterà di utilizzare la Spada da cavaliere cariano, una ottima arma da corpo a corpo per i personaggi basati su intelligenza.

In alternativa puoi concentrarti un poco di più sugli attributi fisici portando forza a 12 e destrezza a 18 nell'ottica di utilizzare la katana Lunavelata. La scelta è tua, e si tratta di due armi potenti: la prima ti permette di focalizzarti maggiormente sulla magia, mentre la seconda è più efficace come arma pur permettendoti comunque una buona focalizzazione nel tuo essere un “mago”.

Spada da cavaliere cariano

Vuoi sapere dove trovare queste armi? Presto detto. La spada da cavaliere cariano la puoi trovare nella zona di Liurna, a ovest del lago. Per avere una idea più precisa della posizione puoi guardare la schermata che ho inserito qui sopra. La troverai, di preciso, nello scrigno sul retro di una carrozza mossa da due giganti in quell'area. Anche in questo caso puoi ovviamente cercare su YouTube “carian knight sword location” per poter vedere meglio come ottenerla!

Katana Lunavelata

La katana Lunavelata si trova invece all'interno di una grotta nella galleria Gael. Ho aggiunto anche in questo caso una schermata della mappa per indicarti il luogo, mentre se vuoi cercare un video su YouTube ti basterà cercare “Moonveil katana location”.

Per essere un mago efficace però non ti saranno sufficienti delle spade, avrai bisogno di una bacchetta e di magie. Le magie, fortunatamente, le puoi trovare dai vari venditori sparsi nel gioco oltre che come tesoro in alcuni casi, sono moltissime e puoi in realtà scegliere quelle che si sposano maggiormente al tuo stile di gioco. Se seguirai le mie indicazioni sui punteggi da distribuire potrai utilizzarle tutte quante e avrai modo di sperimentare a fondo.

Se vuoi un consiglio su quali utilizzare, ti suggerisco di equipaggiare Cometa di Azur appena la otterrai, ti permetterà di infliggere danni pesantissimi contro i boss più grandi e lenti, mentre quelli più agili potranno schivarla rapidamente. Se la unisci alla magia Stelle della Rovina potrai compensare questa debolezza con un incantesimo che crea più di dieci proiettili a ricerca capaci di infliggere ingenti danni. Occupa pure gli altri slot di memoria con ciò che preferisci, anche se Arco pesante di Loretta è una ottima scelta per occuparsi di nemici isolati e colpirli dalla distanza.

Come armatura dovresti indossare qualsiasi cosa che ti permetta di rimanere a un carico al massimo medio, questo per permetterti di fare capriole agili per evitare attacchi che potrebbero essere molto pericolosi per un mago. Il resto dell'equipaggiamento è a piacere, ma troverai particolarmente utile il Sigillo piaga di Marika, che aumenterà le tue abilità mentali di 5 punti, unito al Talismano granscudo di drago che riduce i danni subiti del 20%.

Se vuoi aiutarti con YouTube per vedere il luogo preciso di questi oggetti inserisci la chiave di ricerca “how to get” seguita da questi nomi: “Dragoncrest greatshield” (talismano granscudo di drago), “Marika's soreseal” (sigillo piaga di Marika), “Comet Azur” (Cometa di Azur) e “Stars of Ruin” (Stelle della Rovina).

Come bacchetta magica puoi utilizzare quella con cui inizi come Astrologo, sostituendola man mano che avanzi con quelle che trovi sul tuo cammino. Quella che ti suggerisco di trovare ed equipaggiare appena puoi però è lo Scettro regale cariano. Lo puoi ottenere sconfiggendo il boss Rennala, per poi portare la sua rimembranza nella tavola rotonda dove potrai riscattare lo scettro. Fai attenzione perché per equipaggiarlo dovrai avere almeno 60 in intelligenza!

Migliore build Elden Ring forza

Build forza

Il mago ti sembra troppo impegnativo e richiede troppo investimento di tempo e oggetti? Forse è così, e la build forza è magari più semplice da realizzare ma può regalare comunque enormi soddisfazioni. Immagina di poter stordire e infliggere danni enormi a un nemico maneggiando due spade grandi più di una persona contemporaneamente. Affascinante, vero?

Se ti interessa poter diventare un Incredibile Hulk nel mondo di Elden Ring dovrai, ovviamente, alzare l'attributo forza il più possibile. Tempra e vitalità a loro volta sono importantissime, soprattutto la tempra perché le armi e le armature più indicate per le build forza sono anche le più pesanti e quindi avrai bisogno di tempra elevata per mantenere la capacità di fare capriole agili che come ho già ripetuto più volte in questa guida sono non solo importanti, ma proprio vitali!

Mira quindi ad avere queste tre statistiche a 40 il prima possibile (senza tralasciare le altre se ti servono per equipaggiare armi od oggetti particolari), successivamente ti consiglio di focalizzarti sulla forza per massimizzare il danno. Per la build che sto per consigliarti ti serviranno in ogni caso destrezza almeno a 12 e intelligenza a 15. Naturalmente più le alzerai più si alzerà il danno che potrai infliggere con l'arma che dovrai ottenere per completare questa build: lo Spadone del flagello celeste.

Si tratta di uno spadone colossale caratterizzato dal fatto che quando lo impugni a due mani, in realtà, ne impugnerai due, uno per mano, raddoppiando il tuo output di danno e infliggendo stordimento ai nemici con estrema facilità. L'attacco speciale di quest'arma, poi, ti permette di attirare tutti i nemici che hai vicino addosso a te, per poi sferrare un potentissimo colpo che li danneggerà tutti quanti sbattendo entrambe le lame a terra in un'esplosione d'energia letale.

Quali sono le debolezze di questo tipo di personaggio? Impugnare una spada per mano significa che non avrai uno scudo, e per quanto lo spadone del flagello celeste abbia caratteristiche decenti come difesa non è ovviamente protettivo quanto uno scudo dedicato. Inoltre, cosa forse più grave, per ottenere quest'arma devi affrontare uno dei nemici più difficili di tutto il gioco, e stiamo parlando di Elden Ring, un gioco che è famoso per la sua difficoltà. Se te la senti e vuoi ottenere il potere assoluto continua a leggere!

Greatsword

Dato che non puoi ottenere subito lo spadone del flagello celeste ti serve un'arma alternativa da usare prima. In realtà puoi usare tecnicamente qualsiasi arma che abbia un buon bonus al danno da forza, ma se sei interessato a un personaggio di questo tipo perché non calarsi del tutto nel ruolo e usare armi colossali? Il primo spadone colossale che puoi trovare si trova anche piuttosto vicino all'area iniziale!

Troverai lo spadone in uno scrigno sul retro di un carro trascinato da due giganti nella zona che ho evidenziato nella mappa. Non dovrebbe esserti difficile da raggiungere e ottenerlo anche all'inizio del gioco, ma se vuoi puoi cercare su YouTube “greatsword location Elden Ring” per poter avere una guida più visiva. Nonostante sia un'arma che puoi ottenere verso l'inizio dell'avventura non devi sottovalutarla perché opportunamente potenziata può permetterti di arrivare anche a finire il gioco!

Starscourge

Ottenere lo spadone del flagello celeste è più complicato. Devi procedere più a sudest fino a raggiungere il Castello di Mantorosso. Raggiunta quella posizione entra e parteciperai a un incontro con vari altri eroi, che assieme a te si prepareranno ad affrontare il pericoloso Radahn, uno dei nemici più potenti di tutto il gioco, come ti accennavo. Non provare ad affrontare questa sfida a livello troppo basso perché la troveresti quasi impossibile.

L'unico consiglio che posso darti è di cercare di sfruttare al meglio la caratteristica unica di questa battaglia, ovvero il fatto di poter evocare alleati a piacimento all'interno della grossa arena in cui affronterai Radahn. Se ti concentrerai sul galoppare a cavallo sui vari punti di evocazione senza farti distrarre ed evitando i suoi attacchi potresti anche riuscire a sconfiggerlo senza tirare un solo colpo di spada. Non fraintendermi, però: non è per niente facile riuscirci!

Una volta sconfitto porta la sua rimembranza alla tavola rotonda e potrai ottenere lo spadone del flagello celeste, una delle migliori armi di tutto il gioco!

Come armatura puoi utilizzare ciò che vuoi. In realtà a questo punto puoi comprare l'armatura di Radahn alla tavola rotonda e si tratta a sua volta di una delle migliori armature del gioco, con ottimi valori di resistenza e stabilità. Si tratta però anche di un'armatura molto pesante, quindi potresti dover rinunciare a usarla per poter mantenere la capriola agile.

Migliore build Elden Ring fede

build fede

La build fede è molto simile, per costruzione, alla build da mago. Fede e magia fanno fondamentalmente cose molto simili, a cambiare è principalmente l'abilità utilizzata, intelligenza per la magia, e fede, appunto, per i miracoli e magie draconiche (queste ultime richiedono anche arcano!)

A differenza del mago, però, un personaggio basato sulla fede può permettersi di puntare qualcosa di più nel combattimento personale, e quanto ti consiglierò di fare ora seguirà questa filosofia. Cerca di avere quanto prima questi valori di abilità: forza a 22, destrezza a 15 e fede a 21.

Naturalmente una volta raggiunti questi valori concentrati maggiormente sulla fede, sono solo i valori minimi per equipaggiare l'arma che ho in mente di consigliarti per questa build! Come sigillo puoi utilizzarne uno qualsiasi, non ce ne è uno che ti consiglio sopra altri, a parte forse il sigillo della comunione draconica che, tra le altre cose, potenzia le magie draconiche.

Lama Blasfema

L'arma che voglio consigliarti è la Lama blasfema. Si tratta di una spada molto potente dedicata proprio ai personaggi che utilizzano la fede come attributo principale. La sua capacità speciale è poi estremamente interessante perché infligge danni da fuoco in un'ondata davanti a te e ti guarisce per ogni nemico colpito! Per ottenerla devi però sconfiggere un boss piuttosto forte nella zona di Villa Vulcano: Rykard il signore della blasfemia. Una volta sconfitto questo avversario devi portare la sua rimembranza nella tavola rotonda, dove potrai riscattare l'arma.

Per quello che riguarda il resto dell'equipaggiamento valgono i consigli che ti ho dato in tutti gli altri capitoli. Indossa l'armatura più pesante che puoi senza superare il carico medio, e per quel che riguarda i talismani e le magie utilizza ciò che più si sposa al tuo stile di gioco. Se utilizzi la lama blasfema come ti sto consigliando di fare, però, avrai dei vantaggi utilizzando i seguenti oggetti e incantesimi. Partendo da questi ultimi equipaggia Fiamma, concedimi forza e Voto aureo.

Entrambi aumentano i danni fisici, e il primo aumenta anche l'affinità col fuoco che fa parte dell'attacco speciale dell'arma. Utilizzando questi due incantesimi insieme si può arrivare a infliggere danni decisamente consistenti, senza contare che l'abilità speciale dello spadone oltre a fare molto male ai nemici ti cura allo stesso tempo! Come talismani ti consiglio quello dello scorpione del fuoco (per lo stesso motivo degli incantesimi), e per gli altri scegli ciò che preferisci.

Se hai bisogno di aiuto nel trovare questi oggetti e vuoi vedere dei video su YouTube, usa la chiave di ricerca “how to get” seguita da: “flame grant me strength” (fiamma, concedimi forza), “golden vow” (voto aureo), “fire scorpion charm” (talismano scorpione del fuoco).

Migliore build Elden Ring sanguinamento

Sanguinamento

Per quel che riguarda una build impostata sul sanguinamento in massima parte ti ho già dato le indicazioni più importanti nella build samurai, questo perché andando a utilizzare la spada Fiumi di Sangue avrai un'ottima capacità di causare sanguinamento nei tuoi avversari, e i consigli che ti ho già dato ti permetteranno di creare già un buon personaggio adatto a sfruttare questa meccanica di combattimento.

Anche la Uchigatana, che hai di base se inizi a giocare con un personaggio samurai, è un'ottima spada per causare questo tipo di stato agli avversari, quindi parti già decisamente avvantaggiato.

Naturalmente, però, se vuoi focalizzarti su questa specialità ancora di più ne approfitto per aggiungere dei consigli aggiuntivi che non erano opportuni nel capitolo della build samurai.

White mask

Un oggetto che ti conviene recuperare è la Maschera Bianca. Per trovarla devi andare nella zona segreta dove si trova il boss Mohg, la posizione la puoi vedere nella mappa che ho aggiunto qui sopra. Una cosa molto importante: non uccidere Mohg prima di aver ottenuto la maschera, perché dopo la sconfitta del boss non potrai più prenderla!

Se vuoi cercare un video dedicato a questo oggetto vai su YouTube e inserisci la chiave di ricerca “how to obtain white mask elden ring”. Ti chiedi come mai dovresti faticare tanto per ottenerla? Presto detto! La Maschera Bianca ti darà un bonus del 10% al danno che infliggi ogni volta che causi o subisci un effetto di sanguinamento. Va da se che in una build che cerca di causare questo tipo di danno è un pezzo di equipaggiamento estremamente importante e potente!

Catacombe Leyndell

Collegato alla maschera, ma ancora più potente, è il talismano Giubilo del signore di sangue, ha un effetto simile a quello della Maschera Bianca, ma la percentuale di bonus al danno è del 20%. La cosa migliore sai quale è? Che i due bonus si sommano!

Equipaggiando sia la Maschera Bianca che il talismano Giubilo del signore di sangue i tuoi danni aumenteranno a dismisura! Per trovarlo devi andare nelle catacombe di Leyndell e sconfiggere il boss di quel dungeon. Come sempre qui puoi vedere la posizione delle catacombe nella mappa di gioco, mentre se preferisci un video, vai su YouTube e cerca “how to reach and navigate Leyndell catacombs”.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.