Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori cordless: guida all’acquisto

di

Utilizzi assiduamente il telefono di casa e, stanco di dover usare ogni volta la vecchia cornetta con cavo, hai deciso di optare per l’acquisto di un cordless. Tuttavia, avendo poca esperienza al riguardo, vorresti qualche consiglio in più su cosa comprare: per questa ragione, hai effettuato una ricerca su Google e sei capitato proprio qui, sul mio sito Web.

Se le cose stanno esattamente come ti ho descritto, allora sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Nel corso di questo tutorial, infatti, ti fornirò valide indicazioni in merito ai parametri di scelta di un apparecchio di questo tipo, mostrandoti infine una lista di quelli che sono i migliori cordless attualmente disponibili sul mercato.

Dunque, senza esitare oltre, ritagliati un po’ di tempo libero e leggi con attenzione quanto ho da dirti sull’argomento: sono sicuro che, al termine di questa guida, sarai perfettamente in grado di fare la scelta più consona per le tue esigenze. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buono shopping!

Indice

Caratteristiche dei cordless

Prima ancora di entrare nel vivo della guida e mostrarti, nello specifico, quelli che sono i migliori cordless attualmente disponibili sul mercato, lascia che ti fornisca alcune indicazioni in merito alle loro caratteristiche distintive, che possano aiutarti in fase di scelta.

Raggio di copertura

Foto di un telefono cordlless

Per definizione, un telefono di tipo cordless non è collegato alla sua base con un cavo ma tramite connessione a radiofrequenza. Come è semplice intuire, per via della natura del collegamento, i cordless possono funzionare correttamente fino a una certa distanza massima dalla base (che tiene conto anche di ostacoli, come lo spessore delle pareti), superata la quale il segnale audio inizia progressivamente a degradarsi, fino a scomparire del tutto.

La copertura di un telefono cordless varia in genere dai 20 metri interni, fino a superare i 500 metri esterni. Come ti accennavo poco fa, il raggio di copertura subisce ostacoli e particolari conformazioni dell’ambiente circostante. In ogni caso, i cordless a lunga portata non possono avere un raggio d’azione maggiore di 2 km (superati i quali il telefono diventa illegale in Italia).

Numero di apparecchi

Foto di una coppia di telefoni cordless

In genere, un telefono cordless singolo è composto da due dispositivi fondamentali: il telefono vero e proprio e la sua base d’appoggio, che funge sia da caricabatterie che da “ripetitore”, in grado di trasmettere a distanza il segnale proveniente dal telefono.

Alcuni telefoni cordless, però, vengono venduti in kit che racchiudono più elementi, pensati per gli ambienti più grandi (o su più piani), ove la portata di un singolo telefono non riesce a coprire una distanza sufficiente: i cordless duo, che comprendono due telefoni e due basi (una predisposta per il collegamento alla spina telefonica e l’altra che si collega alla prima tramite wireless); i cordless trio, che comprendono tre telefoni e tre basi (una sola è collegata al cavo telefonico) e i cordless quartetto, che comprendono, invece, quattro telefoni e quattro basi.

Tieni presente che, nella maggior parte dei casi, i cordless duo, trio e quartetto permettono di partecipare in contemporanea alla stessa chiamata, oppure di trasferire la telefonata da un apparecchio all’altro premendo un solo tasto.

Qualità del suono

Foto di un cordless bianco

Altro aspetto da tenere in considerazione in fase d’acquisto di un telefono cordless è la qualità del suono: generalmente, essa è simile a quella ottenibile da un telefono con filo, a patto che si resti nel raggio di copertura wireless consentito dalla base a cui esso è collegato. Solitamente, i telefoni di questo tipo dispongono di un’apposita funzione che consente di regolare il volume dell’altoparlante interno.

Tuttavia, alcuni telefoni di fascia medio-alta dispongono di tecnologie in grado di migliorare ulteriormente la qualità dell’audio riprodotto e, di conseguenza, della telefonata: la tecnologia HSP (o High Sound Performance), che mira a “pulire” opportunamente il suono riprodotto, rendendolo più chiaro, e la tecnologia HDSP (High Definition Sound Performance) che, invece, consente di ottenere una qualità del suono ottimale e con volume fino a due volte superiore alla norma.

Presenza di tasti speciali

Foto dei tasti di un cordless

Altra caratteristica da prendere in considerazione in fase d’acquisto è la presenza di tasti speciali e di tasti configurabili che, se premuti, consentono di eseguire “al volo” una specifica funzione. Di seguito ti elenco i più comuni.

  • Tasto ricerca – si trova solitamente sulla base del cordless e serve a far squillare il telefono, in modo da ritrovarlo rapidamente.
  • Tasto SOS – è un tasto spesso presente sugli apparecchi cordless dedicati ad anziani, diversamente abili e altre particolari categorie di utenza. Può essere configurato per comporre il numero di emergenza nazionale o, in alternativa, il numero di un familiare al quale chiedere aiuto. In alcuni casi, il tasto SOS consente di effettuare telefonate automatiche verso più numeri, finché non si ottiene risposta.
  • Tasto Noise Reduction – è un tasto, situato sul telefono, che serve ad applicare un filtro al microfono mirato all’attenuazione dei rumori ambientali circostanti.
  • Tasto interfono – questo tasto si trova sul telefono e serve per comunicare con altri cordless collegati alla stessa base (o con la base stessa, se dotata di altoparlante e microfono).
  • Tasto centralino – caratteristico dei cordless PABX, consente di smistare la chiamata in corso verso un altro interno.

Presenza di rubrica e segreteria telefonica

Funzionalità di un cordless

La maggior parte dei telefoni senza fili dispone di una piccola memoria interna, sulla quale è possibile creare una rubrica contenente nomi e numeri di telefono, che possono essere richiamati “al volo” previa pressione di un apposito tasto (solitamente a forma di libro).

Alcuni apparecchi cordless, inoltre, dispongono di una segreteria telefonica integrata personalizzabile, in grado di ospitare i messaggi ricevuti quando non si risponde a telefono, oppure non si è disponibili. Chiaramente, la segreteria telefonica integrata dei cordless è differente dal servizio di segreteria telefonica offerto dagli operatori di telefonia.

Cordless VoIP e DECT/GAP

Foto di un cordless e di un router

Se si dispone di connessione a Internet in VDSL, fibra misto rame e fibra ottica, la connessione alla rete telefonica avviene collegando il telefono, cordless e non, alla porta “phone” (di tipo RJ-11) situata a bordo del modem.

Esistono, però, alcune categorie di cordless, i cosiddetti cordless VoIP, in grado di effettuare e ricevere chiamate sfruttando Internet e alcuni software preinstallati, come Skype o altre categorie di client SIP: in tal caso, il collegamento tra il telefono e il modem avviene, invece, tramite la porta Ethernet (di tipo RJ-45), la stessa che viene usata anche per PC e altri dispositivi di rete.

Altro tratto distintivo dei telefoni cordless è la compatibilità con la tecnologia DECT/GAP (o Digital Enhanced Cordless Telecommunications): in tal caso, la base del cordless, che deve ricevere comunque alimentazione da rete elettrica, può essere collegata al modem anche tramite Wi-Fi. Basi e telefoni di questo tipo funzionano, molto spesso, anche su rete telefonica non VoIP.

I telefoni DECT/GAP, inoltre, dispongono anche di funzioni più “avanzate”, come la possibilità di ascoltare radio e musica in streaming, leggere rapidamente email ed SMS e navigare su Internet. Infine, ti sarà utile sapere che le basi compatibili con questa tecnologia consentono anche di registrare telefoni cordless provenienti da altri produttori.

Sistema PABX

Foto di un cordless PABX

Qualora avessi bisogno di un nuovo cordless da installare in un ufficio con comunicazioni controllate da una centralina, quasi sicuramente dovrai acquistare un cordless PABX.

Tale categoria di telefoni senza fili, infatti, dispone di un sistema in grado di “partecipare” alle reti a circuito chiuso generate dai centralini privati (particolarmente diffusi in uffici commerciali e aziende di portata medio-grande). I cordless PABX, solitamente, vengono configurati attraverso programmi o app specifici e sono compatibili con la tecnologia DECT.

Altre caratteristiche da tenere in considerazione

Foto di un cordless sulla base

Fino a questo momento, ti ho elencato i parametri di scelta più importanti da tenere in considerazione in fase d’acquisto di un telefono cordless, ma devi sapere che non sono gli unici: ci sono altre caratteristiche che vale la pena menzionare, poiché potrebbero orientare la tua scelta su un dispositivo, anziché un altro.

  • Autonomia – come è semplice immaginare, un telefono cordless è dotato di batterie ricaricabili tramite la base d’appoggio. L’autonomia varia sensibilmente in base al modello scelto e al tempo trascorso in conversazione, ma è utile sapere che un cordless dotato di batterie ibride (NiMH) dispone di autonomia maggiore rispetto a un apparecchio dotato con batterie al cadmio (NiCd).
  • Compatibilità Bluetooth – esistono apparecchi cordless compatibili con il Bluetooth, che consentono di collegarvi auricolari esterni, in modo da effettuare e ricevere telefonate senza dover necessariamente tenere in mano la “cornetta”.
  • Compatibilità GSM – alcuni telefoni senza fili dispongono di alloggiamento dedicato alla scheda SIM, utilizzabile per effettuare e ricevere chiamate e SMS (e, dove possibile, collegarsi a Internet) in assenza di linea telefonica.
  • Funzioni di blocco e blacklist – esistono cordless che consentono di bloccare la ricezione di chiamate provenienti da determinati numeri. Alcuni apparecchi di questo tipo, inoltre, dispongono di blacklist “di serie”, contenente le numerazioni collegate a numeri di spam e pubblicità commerciale noti. Te ne ho parlato in questa guida.

Quale cordless comprare

Ora che hai a disposizione sufficienti informazioni in merito alle peculiarità di questa categoria di telefoni, è arrivato il momento di passare al fulcro della questione e di decidere, nel concreto, quale cordless comprare.

Migliori cordless duo

Inizierei questa lista elencandoti i migliori cordless duo, ossia alcuni kit composti da due telefoni e due basi comunicanti tra loro (una delle quali va necessariamente collegata alla linea telefonica).

Brondi Gala Twin

Brondi Gala Twin

La coppia di cordless Brondi Gala Twin è dotata di funzione ECO DECT preconfigurata che consente di collegare automaticamente i cordless tra loro. Sono disponibili le funzioni di trasferimento di chiamata interno, conferenza, rubrica (fino a 20 voci in memoria, con la possibilità di richiamare 3 numeri tramite tasti rapidi) e suoneria personalizzabile. È disponibile nelle colorazioni nero, bianco e bianco/grigio e anche in un kit che comprende tre cordless.

Brondi Gala Twin Telefono Cordless, Funzione ECO DECT, Nero
Vedi offerta su Amazon
Brondi Gala Trio, nero
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KXTGD312

Panasonic KXTGD312

Il kit duo Panasonic KXTGD312 è composto da due basi con funzioni DECT e modalità ecologica e due telefoni cordless. Entrambi gli apparecchi sono dotati di modalità conferenza e scambio chiamata, suoneria personalizzabile, rubrica (fino a 50 voci) e sistema di blacklist. Il display LCD monocromatico con retroilluminazione è da 1.8″.

Gigaset AS475 Duo

Gigaset AS475 Duo

Il kit Gigaset AS475 Duo dispone di due basi e due telefoni portatili, dotati di ampio display da 1.8″ a colori con interfaccia d’uso a icone. Gli apparecchi hanno un raggio d’azione dichiarato pari a 300 metri esterni e 50 metri interni e dispongono di funzioni di rubrica (è possibile memorizzare fino a 100 contatti), sveglia, trasferimento di chiamata tra interni e vivavoce con qualità HSP. Inoltre, è possibile attivare la modalità “Notte” che permette di disattivare la suoneria in determinate fasce orarie.

Gigaset AS475 Duo, Due Telefoni Cordless, Chiamate tra Interni/Interfo...
Vedi offerta su Amazon

Alcatel F530 Duo

Alcatel F530 Duo

Il kit Alcatel F530 Duo comprende due cordless e rispettive basi con funzioni DECT e dispone di trasferimento di chiamata interno, conferenza, rubrica, ripetizione degli ultimi 20 numeri chiamati e vivavoce. I due apparecchi hanno un raggio d’azione dichiarato pari a 300 metri esterni e 50 metri interni e dispongono entrambi di un avviso automatico che segnalano la copertura assente. La batteria ha un’autonomia di 50 ore in chiamata e 100 ore in standby.

Alcatel F530 Telefono DECT Identificatore di chiamata Blu, Bianco
Vedi offerta su Amazon

Migliori cordless per anziani

Passiamo ora ai cordless per anziani, ossia a quei dispositivi dotati di funzionalità specifiche per semplificarne l’uso: display facilmente leggibile, tasti grandi e amplificazione del volume.

Gigaset E260

Gigaset E260

Il cordless Gigaset E260 dispone di un ampio display da 1.8″ in bianco e nero illuminato, tasti ampi e illuminati, 9 tasti di chiamata diretta per i numeri di emergenza e audio amplificato con tecnologia HSP. Inoltre, sono presenti vivavoce, rubrica (fino a 120 contatti) e sistema di compatibilità con gli apparecchi acustici. L’autonomia dichiarata è di 28 ore in conversazione (310 in standby) mentre il raggio d’azione è di 50 metri all’interno e 300 metri all’esterno.

Brondi Bravo Gold 2

Brondi Bravo Gold 2

Il Brondi Bravo Gold 2 è un telefono dotato di tasti ampi e ben distanziati, display dalla lettura facilitata e 3 tasti per memorizzare i numeri di emergenza. Inoltre, dispone di un ulteriore tasto per l’attivazione dell’ascolto semplificato, suonerie polifoniche con diversi volumi d’ascolto e rubrica con possibilità di memorizzare fino a 20 nominativi. È disponibile nelle colorazioni bianco e nero.

Brondi Bravo Gold Telefono Cordless, Nero
Vedi offerta su Amazon

Doro PhoneEasy 110

Doro PhoneEasy 110

Il cordless Doro PhonEasy 110 dispone di una serie di funzionalità che facilitano l’utilizzo del telefono da parte delle persone anziane: oltre a tasti grandi e ben separati, integra un display retroilluminato da 2.3″. Ha un tasto per amplificare l’audio che permette di ottenere un suono ancora più potente e chiaro durante una telefonata (con guadagno fino a +10dB), è compatibile con apparecchi acustici e dispone di varie funzionalità, come segreteria, chiamate rapide, vivavoce e funzione di rubrica per memorizzare fino a 100 numeri. Ha un raggio d’azione esterno fino a 300 metri e interno fino a 50 metri e integra un sistema di allarme che avverte l’utente quando sta uscendo da tale copertura. L’autonomia è di 10 ore in chiamata e 100 ore in standby. È disponibile nelle colorazioni nero e bianco e anche in un kit che comprende due cordless e rispettive basi.

Doro PhoneEasy 110 Telefono Cordless DECT per Anziani con Tasti Grandi...
Vedi offerta su Amazon
Doro PhoneEasy 110 Telefono Cordless DECT per Anziani con Tasti Grandi...
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KX-TGE110

Panasonic KX-TGE110JTB

Il Panasonic KX-TGE110 è un telefono cordless con un display da 1.8″ e che dispone di un tastierino di grandi dimensioni illuminato e con caratteri ben visibili di facile utilizzo. Dispone di 3 tasti di chiamata diretta per i numeri di emergenza, della funzione di blocco delle chiamate indesiderate ed è compatibile con apparecchi acustici grazie al supporto HAC (Hearing Aid Compatibility, conforme con ETS 300 381).

Panasonic KX-TGE110JTB Telefono Cordless Digitale (DECT) Singolo ad Ut...
Vedi offerta su Amazon

Migliori cordless economici

Sei alla ricerca di un dispositivo economico che, senza troppi fronzoli, ti permetta di effettuare e ricevere chiamate? Allora puoi dare un’opportunità ai cordless che ti segnalo di seguito.

Brondi Nice

Brondi Nice

Il Brondi Nice è un telefono cordless economico con base compatibile con la tecnologia DECT, display monocromatico, funzione di sveglia, vivavoce e di riselezione rapida. Permette di memorizzare in rubrica fino a 20 contatti e ha un raggio d’azione massimo pari a 50 metri all’interno. È disponibile in diverse colorazioni.

Brondi Nice Telefono Cordless, Nero/Bianco
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KX-TG1611JTR

Panasonic KX-TG1611JTR

Altro ottimo cordless della sua categoria, il Panasonic KX-TG1611JTR è dotato di base con sistema DECT (montabile anche a parete), schermo LCD illuminato da 1.25″, rubrica con 50 voci, funzione di riselezione rapida, sveglia e orologio. L’autonomia dichiarata è di 15 ore in conversazione e 170 ore in standby.

Panasonic KX-TG1611JTR Telefono Cordless DECT Singolo con Base Montabi...
Vedi offerta su Amazon

Gigaset A270

Gigaset A270

Economico e funzionale, il cordless Gigaset A270 dispone di vivavoce, segreteria telefonica, sveglia, rubrica (fino a 80 numeri) e suonerie personalizzabili. Il display è retroilluminato, la cornetta è utilizzabile anche con apparecchio acustico e l’autonomia in conversazione dichiarata è pari a 18 ore.

Gigaset A270 Telefono Portatile con Vivavoce, Ampio Display da 1.5 Pol...
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KX-TG6811

Panasonic KX-TG6811

Il KX-TG6811 è un altro modello di cordless economico prodotto da Panasonic. Il telefono in questione propone un display LCD da 1.8″ con retroilluminazione di schermo e tasti e dispone di tutte le principali funzionalità che ci si aspetta da un cordless: vivavoce, compatibilità GAP, ID chiamante, blocco e restrizione chiamate, risposta con qualsiasi tasto, ripetizione degli ultimi 10 numeri, rubrica da 120 voci, memoria di riselezione 10 voci, orologio, sveglia e tasto di ricerca portatile. Inoltre, tramite la funzione Noise Reduction, consente di eliminare i rumori ambientali di fondo, mentre la modalità One Touch Eco permette di attivare il risparmio energetico. La batteria, che si ricarica completamente in circa 7 ore, garantisce un’autonomia di 15 ore di conversazione e 130 ore in standby.

Panasonic KX-TG6811JTB Telefono Cordless DECT, Schermo LCD da 1,8', Ba...
Vedi offerta su Amazon

Migliori cordless VoIP

La maggior parte dei cordless VoIP si compone di tre elementi: il telefono, la base DECT/GAP e un “satellite” SIP da collegare al modem o alla centralina VoIP: prima di procedere con l’acquisto, controlla che il prodotto da te scelto sia compatibile con altri dispositivi e con i servizi del tuo fornitore Internet/SIP.

AVM FRITZ!Fon C5

AVM FRITZ!Fon C5

Il cordless AVM FRITZ!Fon C5 è un telefono VoIP che può essere utilizzato sia su rete telefonica normale che come client SIP (standard RFC 3261) in abbinata a un modem FRITZ!Box, al quale la base DECT/GAP può collegarsi in modalità wireless. Il telefono dispone di funzionalità “Smart” (consultazione di email, navigazione su Internet, ascolto di web radio/podcast e trasmissione di immagini dalla webcam) e può inoltre fungere da telecomando per i dispositivi connessi.

AVM FRITZ!Fon C5 Telefono Cordless DECT, Schermo a Colori, Telefonia H...
Vedi offerta su Amazon

Gigaset AS 690 IP

Gigaset AS 690 IP

Il modello AS 690 IP di Gigaset si compone di un telefono cordless, di una base di ricarica DECT (compatibile anche con la rete telefonica standard) e di un apposita base VoIP da collegare alla porta Ethernet del modem che può essere anche installata a parete. Dispone di una rubrica interna che consente di memorizzare fino a 100 contatti e della funzione “Solleva e parla” che consente di rispondere senza premere alcun tasto.

Gigaset AS 690 IP Telefono Cordless per Chiamate VoIP e Telefonia Fiss...
Vedi offerta su Amazon

Yealink W52P

Yealink W52P

Lo Yealink W52P è un cordless VoIP utilizzabile sia su rete telefonica tradizionale che come client SIP tramite Internet. Dispone di schermo LCD, rubrica con capacità fino a 500 nominativi e autonomia dichiarata di 10 ore in conversazione e 100 ore in standby.

Yealink W52P Telefono VoIP, Nero
Vedi offerta su Amazon

Gigaset C530 A Go

Gigaset C530 A Go

Il C530 A Go di Gigaset è un altro cordless che consente di scegliere se chiamare con la rete fissa oppure tramite Internet. Consente di gestire fino a 5 account/numeri geografici VoIP e, con l’ausilio di più apparecchi dello stesso tipo, di fare fino a due conversazioni contemporanee. Dispone di ben tre segreterie telefoniche integrate e, tramite la funzione Contacts Push, consente di trasferire i contatti dal proprio smartphone, con la possibilità di salvarne in rubrica fino a un numero massimo di 200. Inoltre, tramite la modalità “Non disturbare” consente di escludere la suoneria in determinate fasce orarie, per le chiamate anonime e per le chiamate da numeri precedentemente memorizzati in blacklist.

Gigaset C530A Go Telefono Cordless VoIP, Chiamate via Internet, 3 Segr...
Vedi offerta su Amazon

Migliori cordless con segreteria

Ti sarà utile sapere che alcuni modelli di cordless sono inoltre dotati di segreteria telefonica digitale esterna, in grado di registrare, conservare e gestire un certo quantitativo di messaggi. Qui sotto te ne elenco alcuni.

Gigaset A270A

Gigaset A270A

Il Gigaset A270A ha le stesse funzionalità del Gigaset A270 che ti ho suggerito nelle righe precedenti di questa guida ma, a differenza di quest’ultimo, dispone di segreteria telefonica. Permette di registrare fino a 25 minuti di messaggi che è possibile ascoltare tramite i tasti integrati sulla base di ricarica, tramite il cordless o usando uno smartphone. Offre anche la modalità risponditore, la quale riproduce un messaggio (che è possibile registrare) in assenza dell’utente.

Gigaset A270A Telefono Cordless, con Segreteria Telefonica, Nero [Vers...
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KX-TG6821

Panasonic KX-TG6821

Il Panasonic KX-TG6821 è un telefono dotato di ampio display a colori e base DECT con segreteria telefonica digitale incorporata. Tramite gli appositi tasti fisici a corredo è possibile riprodurre i messaggi, navigare tra gli stessi, archiviarli o eliminarli. Inoltre, presente un contatore che indica il numero di messaggi in segreteria ancora non ascoltati.

Panasonic KX-TG6821JTB Telefono Cordless con Segreteria, Nero
Vedi offerta su Amazon

Gigaset C530A

Gigaset C530A

Un gradino più in alto c’è il cordless Gigaset C530A che annovera, tra le sue tante funzionalità (sveglia, orologio, rubrica in grado di salvare fino a 150 voci e così via) anche una segreteria telefonica digitale, che consente di registrare fino a 25 messaggi e può essere gestita in toto tramite i pulsanti fisici situati sulla base d’appoggio DECT. Disponibile inoltre la modalità risponditore, la quale riproduce un messaggio in assenza dell’utente (ma non dà la possibilità di lasciare una registrazione personalizzata).

Gigaset C530A Telefono Cordless con Segreteria, Esclusione Suoneria pe...
Vedi offerta su Amazon

Panasonic KX-TGE220JTN

Panasonic KX-TGE220JTN

Il Panasonic KX-TGE220JTN è un altro dei cordless con segreteria prodotto dalla celebre azienda giapponese. Il display è da 1.8″, la rubrica può contenere fino a 100 numeri e dispone di diverse funzionalità, come il blocco chiamate per ridurre le chiamate indesiderate, la modalità “Non disturbare” e, addirittura, la funzione per monitorare bambini in altre stanze (è necessario un altro cordless di questo tipo). I messaggi in segreteria possono essere ascoltati tramite i pulsanti fisici situati sulla base d’appoggio DECT sulla quale è presente anche un contatore che indica i messaggi in segreteria non ascoltati.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.