Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori icone FIFA

di

FIFA è la storica serie di videogiochi calcistici di Electronic Arts che ogni anno intrattiene per lungo tempo gli appassionati di questo sport in tutto il mondo. Si tratta di titoli apparentemente semplici da giocare, dato che pressoché chiunque può impararne le basi. Tuttavia, per competere online in modalità come Ultimate Team, è necessario padroneggiare le possibilità più avanzate offerte dal gameplay, ma soprattutto mettere in piedi una squadra in grado di dare del filo da torcere agli avversari. Ebbene, oggi sono qui proprio per darti dei consigli da questo punto di vista.

Infatti, in questo tutorial ti spiegherò quali sono le migliori icone di FIFA. Non ti fornirò semplicemente i nomi dei calciatori più validi, ma andrò anche ad analizzare le statistiche che solitamente vengono analizzate dagli appassionati più esperti. Mi soffermerò poi sulle informazioni divulgate direttamente dagli sviluppatori, in modo da tirare le conclusioni prendendo in esame dei dati verificati e rimanendo il più neutrali possibili. Non mancherò, inoltre, di spiegarti quali sono le tecniche principali per portarsi a casa i giocatori a un prezzo ridotto.

Che ne dici? Sei pronto per entrare insieme a me nel mondo delle icone di FIFA? Secondo me sì, dato che mi sembri particolarmente appassionato di questo gioco: penso proprio che tu non veda l’ora di mettere in campo quel calciatore a cui sei tanto affezionato e di vederlo segnare un gol. Beh, se le cose stanno così, tutto quello che devi fare è semplicemente metterti bello comodo, prendere qualche minuto di tempo per te e seguire le rapide indicazioni che trovi qui sotto. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Pep Guardiola icona FIFA 20

Prima di spiegarti quali sono le migliori icone di FIFA, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a cosa si tratta.

Ebbene, il videogioco di Electronic Arts utilizza il termine “icone” per fare riferimento alle più grandi leggende di sempre del calcio, a quei giocatori che hanno lasciato un ricordo indelebile nella mente degli appassionati di questo sport provenienti da tutto il mondo.

Per farti degli esempi concreti, in FIFA 20, tra le icone più blasonate ci sono Diego Armando Maradona, Raúl, Pep Guardiola, Javier Zanetti, Paolo Maldini e Ruud Gullit, solamente per citare alcuni dei nomi più importanti. Tuttavia, le icone presenti nel gioco sono parecchie e per questo motivo è importante sapere come scegliere quelle migliori.

Ebbene, devi sapere che le icone non sono altro che dei giocatori normali “potenziati”. Infatti, le statistiche su cui bisogna basare le proprie scelte sono esattamente quelle che ci si aspettano da FIFA: velocità, tiro, passaggio, dribbling, difesa e fisico. Insomma, il metodo per capire quali sono le leggende che possono fare al caso tuo è lo stesso che utilizzi quando scegli un comune calciatore.

Raul FIFA 20

Per farti degli esempi concreti, è chiaro che se punti a un difensore dovrai cercare dei valori elevati principalmente per quanto riguarda difesa e fisico, mentre se sei alla ricerca di un attaccante la tua attenzione dovrà spostarsi più sul tiro che sulle altre caratteristiche. In parole povere, le tue scelte vanno basate sulle solite statistiche, oltre ovviamente che sul prezzo e sulle tue esigenze. In ogni caso, più avanti parleremo delle icone più forti in generale, quindi ti consiglio di continuare la lettura, dato che potresti trovare ciò che fa per te.

Prima di andare a vedere i nomi delle migliori leggende, ci tengo però a precisare che, a volte, potrebbe capitarti di trovare la stessa leggenda con foto e statistiche diverse. Infatti, gli sviluppatori hanno deciso di inserire diverse varianti delle stesse icone. Per farti un esempio concreto, a dicembre 2019 è stata lanciata la versione Prime dell’icona Pelè, che aveva una valutazione totale di 98, mentre a febbraio 2020 è uscita la versione Prime Moments, che ha un totale di 99. Insomma, fai attenzione a quale versione acquisti di una determinata icona, dato che potrebbe non essere quella più forte.

Classifica delle migliori icone di FIFA

icone FIFA

Dopo averti spiegato le caratteristiche che devi tenere in considerazione per portarti a casa una buona icona, direi che è giunta l’ora di scendere nel dettaglio dei nomi delle leggende più valide. Ebbene, devi sapere che delle importanti indicazioni arrivano direttamente dagli sviluppatori del gioco, in quanto EA è solita pubblicare delle classifiche relative ai migliori calciatori.

Nel caso delle icone, non esiste in realtà una vera e propria “classifica”, come avviene invece con i giocatori “normali”, ma vengono semplicemente forniti dei nomi relativi ai calciatori più interessanti. Il metodo per accedere a queste indicazioni cambia a seconda della versione di FIFA in tuo possesso, ma per darti ulteriori dettagli ti farò un esempio concreto.

Ebbene, prendendo in esame FIFA 20, tutto quello che devi fare per accedere ai “consigli” di EA è semplicemente collegarti a questa pagina del sito ufficiale di FUT mediante un qualsiasi browser per la navigazione Web. Qui sono presenti sia un’immagine delle icone disponibili che alcune informazioni dettagliate sui nomi più importanti.

Statistiche icone FIFA

In linea generale, in FIFA 20, gli sviluppatori hanno deciso di mettere in evidenza Juan Román Riquelme, Pep Guardiola, Ronald Koeman, Michael Essien, Gianluca Zambrotta, Kenny Dalglish, John Barnes, Ian Wright, Ian Rush, Hugo Sánchez, Garrincha, Didier Drogba, Carlo Alberto Torres, Andrea Pirlo e Kakà. Nel portale ufficiale, ci sono anche le descrizioni dei singoli giocatori: è bene consultarle, in modo da capire perché EA li ritiene importanti. Insomma, a questo punto hai già ottenuto delle indicazioni interessanti per capire quali icone fanno al caso tuo.

Tuttavia, se hai bisogno di consigli precisi in merito a un ruolo, puoi premere sulle voci POR, DIF, CEN e ATT presenti al centro della pagina. In questo modo, ti verranno forniti dei nomi interessanti in base alla posizione che hai scelto. Ad esempio, selezionando gli attaccanti, vengono elencati Pelé (99), Diego Maradona (99), Ronaldo (97), Johann Cruyff (96), Roberto Baggio (94), Ronaldinho (95), George Best (94), Eusébio (94), Rivaldo (93), Thierry Henry (95) e molti altri. Insomma, il sito ufficiale è in grado di fornirti delle informazioni particolarmente dettagliate in merito a quali sono le leggende più valide: basta solamente effettuare delle ricerche in base alle proprie esigenze.

Migliori icone FIFA qualità prezzo

Ad esempio, se stai cercando le migliori icone COC di FIFA, devi semplicemente trovare i giocatori che che ricoprono quel ruolo, partendo dalla pagina dedicata ai centrocampisti. Per quanto riguarda questo caso in particolare, ad esempio, potrebbero interessarti Rui Costa (91) oppure Jari Litmanen (91).

Migliori icone low cost FIFA

Rio Ferdinand icone FIFA

Come dici? Vorresti portati a casa le migliori icone di FIFA per qualità prezzo? Beh, allora ho delle indicazioni che potrebbero fare per te. Infatti, nel corso degli anni, i giocatori hanno trovato dei metodi per acquistare i calciatori al minor costo possibile.

In particolare, una delle tecniche più utilizzate dagli appassionati è il cosiddetto sniping. Nel caso non lo sapessi, quest’ultimo consiste nel monitorare il mercato della modalità Ultimate Team, nell’attesa che qualche utente alle prime armi metta in vendita un calciatore a un prezzo più basso rispetto a quello “standard”. In questo modo, è possibile portarsi a casa i giocatori a un costo inferiore rispetto al valore reale di mercato e si possono fare ottimi affari. Chiaramente, è necessario riuscire ad arrivare prima degli altri appassionati che stanno “sniperando” lo stesso calciatore.

Questa tecnica viene solitamente messa in atto da console o PC, ma in realtà ci sono anche i sostenitori della Web App di FUT, dato che qualcuno afferma che in questa piattaforma i calciatori compaiano prima sul mercato. Ovviamente, trattandosi di una tecnica per “risparmiare”, non esiste un metodo perfetto: ognuno ha il suo modo di intendere lo sniping.

Per farti un esempio concreto, in genere si imposta un prezzo Compra Ora che risulta al contempo vantaggioso e probabile rispetto all’attuale costo di mercato, si inserisce un valore elevato (es. 11.000.000) come prezzo massimo e lo si aumenta a ogni ricerca. In questo modo, la pagina legata al mercato effettua un refresh molto velocemente e il giocatore ha la possibilità di concludere la trattativa rapidamente, superando gli altri utenti.

Compra ora FIFA icone

Ho solamente sfiorato la punta dell’iceberg dell’argomento. Se vuoi saperne di più, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come sniperare su FIFA. Ti invito a partire da qui, per poi cercare il metodo più adatto alle tue esigenze, eseguendo i dovuti test.

Visto che sei solito giocare a FIFA, potresti pensare di consultare i miei tutorial su come avere crediti gratis su FIFA e su come acquistare giocatori in scadenza su FIFA (modalità Carriera). Inoltre, ti invito a dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a FIFA, in cui puoi trovare altre guide che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.