Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior notebook Lenovo: guida all’acquisto

di

Se sei alla ricerca di un computer portatile, il brand Lenovo rappresenta indubbiamente un’ottima scelta. Si tratta di uno dei produttori più prolifici nella categoria, con i propri notebook che vengono venduti in gran numero anche in Italia per via della loro versatilità e della loro ampia disponibilità anche nelle grosse catene di rivendita di elettronica. Nella line-up di Lenovo ci sono diversi prodotti di svariate famiglie, ognuna con le proprie caratteristiche essenziali. In questa pagina cercheremo di approfondire l’argomento ed anche di trovare il notebook Lenovo fatto apposta per te.

Per effettuare la scelta di un notebook della compagnia devi comunque conoscere alcune definizioni sulle componenti basilari che puoi trovare all’interno di un computer portatile tradizionale. Le caratteristiche tecniche dei vari prodotti stabiliscono i loro punti di forza e le varie debolezze ed è proprio per questo che devi sapere a cosa servono le singole componenti e quali vantaggi offrono prima di capire qual è il modello che più si confà alle tue personali esigenze. Solo dopo che ti ho spiegato alcuni dettagli ti segnalerò i notebook Lenovo disponibili oggi sul mercato.

Lenovo offre Chromebook e portatili con Windows 10, alcuni progettati per la massima trasportabilità e per i lavori d’ufficio, altri – come la Serie Legion Y – specificamente per i videogiochi. Prima di stabilire quale modello acquistare non solo devi verificare le sue caratteristiche tecniche, ma anche decidere quale budget destinare al tuo acquisto e capire quale tipo di computer portatile è il più idoneo per le tue personali necessità. Ma bando alle ciance e passiamo alla guida all’acquisto vera e propria.

Indice

Chi è Lenovo

Notebook Lenovo

Lenovo è oggi il più grande produttore di computer al mondo, con il grande sorpasso avvenuto ai danni di HP nel 2013. Nasce nel 1984 a Hong Kong e venti anni dopo acquisisce la divisione PC di IBM, colosso del mondo informatico. Il suo nome deriva dalla iniziale “Le” e “novo”, riferito all’aggettivo latino novus. Insieme alle varie divisioni ha fatturato circa 43 miliardi di dollari nel 2016 con un utile netto di oltre 500 milioni. In tutto il mondo ha oltre 50 mila dipendenti e vende, oltre a personal computer e notebook, anche smartphone sia proprietari che con brand Motorola.

Come scegliere un notebook Lenovo

La scelta di un notebook Lenovo avviene come quella di qualsiasi altro computer portatile. Prima devi stabilire che tipo di computer ti serve e quale sarà la sua destinazione d’uso (multimedialità, ufficio, gaming), poi devi individuare una soglia di spesa massima oltre la quale non intendi andare. Una volta fatte queste due premesse puoi scegliere il computer portatile in base alle sue caratteristiche tecniche integrate. Ecco quelle essenziali che devi assolutamente conoscere.

Formati di notebook

Esistono diversi tipi di formati che definiscono non solo le dimensioni e il peso di ogni prodotto, ma anche il modo in cui lo stesso può essere utilizzato. La scelta del cosiddetto “form factor” è prioritaria rispetto al resto delle componenti, visto che influisce sulla compatibilità di alcune di esse. In altre parole se cerchi l’hardware più performante, difficilmente lo troverai su un ultrabook.

  • Notebook o laptop: si caratterizzano per la chiusura a conchiglia e sono i più diffusi. Possono essere sia molto economici, che molto potenti. Solitamente i notebook da gaming utilizzano questo form factor.
  • Ultrabook: sono computer portatili anch’essi con chiusura a conchiglia, ma sono estremamente compatti e vantano uno spessore ridotto. Utilizzano generalmente i processori a basso voltaggio per ridurre la dispersione del calore dentro la scocca.
  • 2-in-1 o convertibili: i 2-in-1 usano due moduli separati, uno che contiene il display e tutto l’hardware necessario per il funzionamento e l’altro la tastiera e – a volte – anche alcune porte aggiuntive. I convertibili, invece, sono dei notebook con cerniere particolari che consentono di girare il display a 360°. Grazie a questa peculiarità possono essere utilizzati in diverse modalità, solitamente tablet e notebook tradizionale, mentre alcuni modelli supportano anche le modalità a tenda o a stand. Sia i 2-in-1 che i convertibili possono talvolta supportare una penna capacitiva, sfruttando spesso tecnologie proprietarie non compatibili con altri modelli.

Dimensioni dello schermo

Una volta che hai scelto il formato puoi decidere quale sarà la diagonale del display integrato e la sua risoluzione massima supportata. I portatili da 10 a 12 pollici sono solitamente i più compatti e, quindi, quelli più facilmente trasportabili. Sono spesso 2-in-1 o convertibili dalla potenza computazionale non esagerata. Quelli da 13 a 14 pollici rappresentano un giusto compromesso fra portabilità e prestazioni: non sono leggerissimi, ma nemmeno pesanti, e possono integrare lo stesso hardware dei modelli da 15 pollici. Questi ultimi sono invece la “norma”, ovvero i notebook più diffusi utilizzano spesso questa diagonale: non sono estremamente compatti, ma nemmeno ingombranti, e possono integrare anche hardware di alto livello. I notebook più grandi di 15 pollici, da 17 e più pollici, sono solitamente piuttosto ingombranti e vengono definiti desktop replacement, proprio perché possono sostituire un desktop vero e proprio. Di norma, ma non sempre, sono anche i più potenti che puoi trovare sul mercato.

I notebook Lenovo possono supportare le risoluzioni più disparate, partendo dalla semplice HD (1280×720 o 1366×768 pixel), fino ad arrivare alla 4K Ultra HD (3840×2160 pixel). Non mancano modelli con risoluzioni intermedie, fra cui gli standard più diffusi sono il Full HD (1920×1080 pixel) e il 2K (2560×1440 pixel). I display possono essere anche touch-screen, cioè sensibili al tocco con le dita. Questa funzionalità è quasi sempre garantita sui convertibili.

Processore (CPU)

Il processore, detto anche CPU, è l’unità di calcolo principale del notebook ed è utile per elaborare tutti i compiti da svolgere. La sua potenza si misura in GHz e, solitamente, una CPU è dotata di più core, ovvero unità di calcolo fisiche separate che aiutano nel “parallelizzare” i compiti da eseguire. I processori possono essere prodotti da Intel e da AMD: i più diffusi sono gli Intel Core i3 e i Core i5, di fascia medio-bassa e media, mentre in questa fascia di mercato puoi trovare anche gli AMD serie A. Sui sistemi più economici possono essere integrati i processori Intel Atom, che consumano davvero poco, e i Celeron o i Pentium, gli entry-level di Intel. In questa fascia di mercato AMD propone la serie E. Nella fascia più alta, infine, trovi gli Intel Core i7, che si contrappongono ai processori AMD Ryzen. Ti segnalo poi l’esistenza dei processori Intel Core m, processori molto avanzati che coniugano buone performance (ma non eccelse) ad un consumo energetico molto basso, anche inferiore a quello degli Atom.

Notebook Lenovo

Scheda video (GPU)

Tutti i computer hanno una GPU, o una scheda video, ma questa può essere sia integrata nel package della CPU (e quindi meno potente), che dedicata (con potenza variabile, ma solitamente più potenti di quelle integrate). Se ti piace giocare con i videogiochi in 3D ti consiglio assolutamente di acquistare un computer con GPU dedicata. Sul mercato ne esistono tanti modelli, sviluppati principalmente da nVidia e AMD.

Memorie

Le memorie di un notebook Lenovo si suddividono principalmente in due categorie: la RAM è la memoria utilizzata dalle app e dai servizi in esecuzione sul sistema operativo. Maggiore è il quantitativo di RAM, superiore è la capacità del computer di elaborare un numero maggiore di informazioni contemporaneamente e risultare più reattivo in qualsiasi circostanza. La memoria di storage è invece quella di “archiviazione”, e consente di salvare in maniera stabile file, documenti, applicazioni, giochi, e anche il sistema operativo. A differenza della RAM, lo storage non viene cancellato al riavvio della macchina. A occuparsi dello storage puoi trovare hard-disk meccanici, non velocissimi ma molto affidabili; SSD su piattaforme SATA o PCIe, silenziosi e molto veloci, soprattutto quelli PCIe; ed infine eMMC, memorie a stato solido con performance a metà strada fra gli hard-disk e gli SSD.

Batteria

Anche la batteria è una componente fondamentale di un notebook, visto che è quella che ti permette di usarlo anche se non è connesso alla corrente elettrica. La sua capacità viene classificata in milliampereora (mAh) e può essere prodotta con un numero di celle variabile. Più è alto il numero e maggiore sarà l’autonomia del portatile, anche se la sua durata dipende anche da molte altre variabili, come ad esempio le modalità d’uso, la luminosità impostata del display, la complessità delle operazioni svolte. Le specifiche della batteria possono essere espresse anche in Wh e V.

Connettività

Verifica la presenza di porte e soluzioni per la connettività in modo che siano compatibili con le tue esigenze. Controlla ad esempio il numero di porte USB, che possono essere di tipo A (formato standard) e di tipo C (formato di dimensioni ridotte con connettore reversibile). Ci sono le porte USB 3.1 di seconda generazione che possono trasferire a 1250 MB/s, le USB 3.1 di prima generazione (o USB 3.0) che si fermano a 625 MB/s e le USB 2.0 che non superano i 60 MB/s.

Notebook Lenovo

Sono importanti anche altre porte, come l’Ethernet (Fast da 100 Mbps o Gigabit da 1000 Mbps) per la connessione cablata ad una rete, le porte HDMI, DisplayPort, DVI o VGA per la connessione di monitor esterni. Connettività non significa solo cavi, ma c’è anche il wireless: gli standard più diffusi presenti sui portatili sono l’immancabile Wi-Fi (802.11n o il più veloce ac, anche dual band se vengono supportate le frequenze da 2.4 e 5 GHz), e il Bluetooth. Su alcuni modelli di notebook Lenovo puoi trovare anche il supporto alla rete cellulare con connessione fino a 4G LTE.

Altre caratteristiche

Ci sono parecchie caratteristiche che devi osservare su un computer portatile, già a partire dalla tastiera. Il layout, cioè la disposizione di tasti, può non essere quello utilizzato tipicamente in Italia (QWERTY), visto che in altri paesi utilizzano ad esempio QWERTZ (Germania) o AZERTY (Francia). Le tastiere possono inoltre utilizzare tasti ad isola (migliori per la digitazione) o retroilluminati per la stesura dei testi anche al buio.

Notebook Lenovo

I portatili possono avere un’unità ottica per la lettura di DVD o Bluray, un card reader per l’uso di schede di memorie esterne, e possono utilizzare diversi materiali. I più gettonati sono il policarbonato per i prodotti più economici, o diverse leghe di metalli più o meno ricercati per i prodotti più costosi.

Sistema operativo

Sui notebook Lenovo troverai quasi sempre il sistema operativo Windows 10, a parte rarissime eccezioni. La società non produce naturalmente dispositivi con macOS, visto che questo sistema operativo viene utilizzato esclusivamente da Apple, mentre alcuni modelli parecchio economici supportano nativamente Chrome OS, un sistema operativo di Google progettato per i portatili e con cui possono essere usate alcune delle app di Android.

Quale notebook Lenovo comprare

I notebook Lenovo si differenziano in diverse famiglie di prodotti, in cui ognuna occupa una nicchia di mercato più o meno grande. Di seguito ti elenco le famiglie principali.

  • Lenovo Ideapad – i computer di questa famiglia vantano caratteristiche molto diverse fra di loro ed uniscono un design tradizionale e senza preziosismi, ad un hardware solitamente adatto a diversi tipi di incarichi.
  • Lenovo Legion – questi notebook sono molto potenti e sono destinati ad un pubblico di videogiocatori esigenti.
  • Lenovo ThinkPad – questi notebook si rivolgono soprattutto all’ambito aziendale o della produttività. Si suddividono in diverse sotto-famiglie, come Yoga (ultrabook), Thinkpad P (workstation), Thinkpad X (sottili e leggeri).
  • Lenovo ThinkBook – la potenza di un computer fisso nel design di un notebook pesante quanto un libro, i ThinkBook Lenovo sono i PC a metà tra lavoro e intrattenimento.
  • Lenovo Yoga – la serie Yoga rappresenta la line-up di notebook 2-in-1 della compagnia. Anche in questo caso al crescere della cifra c’è un aumento di prezzo e prestazioni.

Fatta questa doverosa “panoramica” sul catalogo dei notebook Lenovo, direi di mettere al bando le ciance e vedere subito, insieme, quali interessanti portatili ci propone l’azienda cinese. Buon divertimento!

Nota: alcuni notebook venduti su Amazon sono d’importazione tedesca o francese, quindi possono avere la tastiera QWERTZ o AZERTY al posto di quella QWERTY. Prima di effettuare un acquisto online controlla bene la provenienza del computer e il tipo di tastiera con cui viene fornito.

Famiglia Lenovo Ideapad

Lenovo IdeaPad 3 Chromebook


Il Lenovo Ideapad 3 Chromebook è un portatile di fascia bassa per chi cerca un notebook per utilizzi basilari come la navigazione, la visione di video e poco altro. Utilizza un pannello da 11,6″ a risoluzione HD, Processore Intel Celeron N4000, 4 GB di RAM e uno storage eMMC da 32GB flash per sfruttare al meglio il sistema operativo Chorme OS di Google. Basta infatti il solo account Google per iniziare ad utilizzarlo. È un notebook estremamente compatto che pesa solo 1,2 kg ed è più piccolo di un foglio di carta A4, ideale se cerchi qualcosa da portare ovunque senza fatica. Sul fronte connettività infine ci sono 2 porte USB-C 3.1 e un jack audio per cuffie e microfono.

Lenovo IdeaPad 3 Chromebook Notebook, Display 11.6" HD, Processore Int...
Vedi offerta su Amazon

Lenovo IdeaPad Flex 5 (Convertibile)


Ad un prezzo decisamente più elevato troviamo Lenovo Ideapad 5 Flex, che abbina ad un fattore di forma sottile il processore Intel Core i7 di Decima Generazione con 16 GB di RAM DDR4, un ampio SSD da un 1 TB RAM da 4 a 16 GB, e la scheda video GeForce MX330. Il display è da 14″ Full HD mentre come sistema operativo c’è Windows 10. Ti parlo di una macchina studiata per chi cerca un notebook da lavoro, abbastanza leggero (1,5 kg) e pensato per sostituire degnamente il fisso dell’ufficio.

Nella stessa famiglia abbiamo anche altre due versioni: la prima con processore AMD Ryzen 7 4700U, 512 GB di archiviazione SSD, 8 GB di RAM e un display da 14″ Full HD touch. E la seconda che si differenzia per il pannello da 15.6 Full HD e  il Processore Intel Core i3-1005G1. Come sistema operativo troviamo sempre Windows 10 mentre compresa nel prezzo c’è anche la Digital Pen di Lenovo che offre un’esperienza di scrittura naturale ed è ottima anche per il disegno.

Lenovo Ideapad Creator 5


Se cerchi un notebook veloce, potente, leggero ed ottimizzato per la creazione dei contenuti, ti consiglio Lenovo Ideapad Creator 5. Questo PC, con il pannello da 15.6″ Full HD, sfrutta tutta la potenza del Processore Intel Core i5-10300H e della Scheda Grafica GTX 1650 (con 4 GB GDDR6 come supporto) per far girare al meglio ogni programma di grafica o di montaggio video, con un tracciamento dei colori più accurato e una scala di grigi superiore. A supportare il tutto c’è un SSD da 512 e ben 16 GB di RAM. Anche sul fronte audio troviamo una grande ottimizzazione grazie alla tecnologia Dolby Audio premium, per suoni definiti e cristallini.

Famiglia Lenovo Legion

Notebook Lenovo
I computer da gaming del produttore cinese sono quelli della famiglia Lenovo Legion. Partiamo con il modello entry-level il Lenovo Legion 5, con scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1660Ti con 6 GB dedicati, Processore Intel Core i7-10750H, 16 GB di RAM DDR6 e storage basato su SSD da 256 GB e HDD da 1 TB per l’archiviazione di massa. Mentre il display è in questo caso un Full HD anti-riflesso da 15,6 pollici. Un entry-level che spaventa per potenza e velocità.

Lenovo Legion 5 Notebook Gaming, Display 15.6" Full HD AntiGlare, Proc...
Vedi offerta su Amazon

Il modello Lenovo Legion 7, sempre con pannello HD da 15,6″ è l’evoluzione del precedente modello che differisce per il Processore Intel Core i7-10875H, leggermente più performante e la Scheda Grafica RTX 2070 Super Max-Q con ben 8 GB di RAM dedicati. Una macchina in grado di fare la gioia di qualsiasi gamer PC.

Lenovo Legion 7 Notebook Gaming, Display 15.6" FullHD IPS, Processore ...
Vedi offerta su Amazon

Se non vuoi badare a spese e portarti a casa il miglior notebook da gaming del brand, ti consiglio il Lenovo Legion Y740. Un notebook con uno schermo da 17,3″ (in pratica un mini monitor) Full HD IPS G-Sync che sfrutta tutta la potenza e il livello di dettaglio della Scheda Grafica RTX 2070 MAX Q. Il tutto mosso da un Processore Intel Core i7-9750H e la solita dotazione SSD e RAM dei precedenti modelli.

Famiglia Lenovo ThinkPad

Lenovo ThinkPad Serie X

Notebook Lenovo
La famiglia Lenovo ThinkPad X è fra le più importanti e celebri nel portfolio di dispositivi per le aziende del produttore cinese. Si compone di dispositivi conosciutissimi, come Lenovo ThinkPad X1 Yoga, che si caratterizza per la cerniera che consente quattro modalità di lavoro differenti. Utilizza processori Intel Core di ottava generazione, Windows 10 Pro, 16 GB di RAM e archiviazione basata su SSD fino a 2 TB.

Sempre da 14 pollici, ma leggermente più costoso, c’è il modello Lenovo ThinkPad X1 Carbon, con cerniera tradizionale e cornici estremamente ridotte. Questo modello si caratterizza per le dimensioni molto compatte con uno spessore ridottissimo, tanto che pesa solo 1.09 kg. Lo schermo è anch’esso da 14 pollici Full HD, mentre il cuore è quello di un Processore i7 di ottava Generazione con 16 GB di RAM e 512 GB di SSD.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon Nero Computer Portatile 35,6 cm (14") 1920 x...
Vedi offerta su Amazon

Infine il Lenovo ThinkPad X1 Extreme è pensato sia per il gaming che per le elaborazioni più complesse. Tra le caratteristiche tecniche da segnalare abbiamo il processore Intel Core i7 di ultima generazione, display Full HD touch da 15,6″, e implementa una GPU Nvidia GeForce 1050 Ti da 4 GB. Ha 16 GB di RAM ma può essere configurato con un massimo di 64 GB e con due unità SSD da 1 TB ciascuna, mentre l’autonomia è di circa 15 ore.

Lenovo ThinkPad Serie P

Notebook Lenovo
Lenovo ThinkPad P è la famiglia di fascia più alta fra i sistemi pensati per i professionisti del produttore. Ne esistono diversi modelli ma il migliore è il Lenovo ThinkPad P1. Una workstation da 15,6″ Full HD supportato da un processore Intel i7-9750H, 16 GB di RAM DDR4 e ben 512 GB SSD. Si tratta di una macchina per lavorare studiata a 360 gradi per i professionisti, con una batteria progettata per durare nel tempo (con quasi 15 ore di autonomia dichiarate) e una scocca realizzata in fibra di carbonio, una materiale che riesce a rimanere molto protettivo senza pesare sul trasporto.

Famiglia Lenovo ThinkBook

Lenovo ThinkBook 15, 14, 13S

Una delle ultime famiglie di prodotti arrivate in casa Lenovo, pensata per rivaleggiare con computer di Apple. I ThinkBook sono macchine dal design elegante in metallo, con Windows 10, estremamente veloci e funzionali sia nel lavoro quotidiano che nell’intrattenimento. Il Lenovo ThinkBook 15 e quello con il display Full HD più ampio (15.6″) e il processore più potente: l’Intel Core i7 di Decima Generazione accompagnato da 16 GB DDR4.

Lenovo Thinkbook 15 Grigio Computer Portatile 39,6 Cm (15.6") 1920 X 1...
Vedi offerta su Amazon

Il Lenovo ThinkBook 14 è una versione ridotta del precedente modello, con un display 14″ sempre Full HD, 8 GB di RAM, il processore Intel Core i5-1035G1 e 256 GB di SSD. Tra i tre della famiglia è quello meno consigliato a meno che non sei in cerca di un pannello proprio di queste dimensioni.

Infine c’è il piccolino, il Lenovo ThinkBook 13S, con un sistema mosso dal processore Intel Core I5 Di Decima Generazione, 16 GB di RAM DDR4 e 512 GB di SSD. Questo modello è inoltre disponibile anche nella versione da 8 GB di RAM e 256 GB di SSD. Se cerchi una macchina compatta e veloce, questo è il ThinBook che fa al caso tuo.

Lenovo Thinkbook 13S Grigio Computer Portatile 33,8 Cm (13.3") 1920 X ...
Vedi offerta su Amazon
Lenovo Thinkbook 13S Grigio Computer Portatile 33,8 Cm (13.3") 1920 X ...
Vedi offerta su Amazon

Famiglia Lenovo Yoga

Lenovo Yoga Slim 7


Lenovo Yoga Slim 7 è realizzato con alluminio di prima qualità, dotato di tastiera retroilluminata e sfrutta le elevate prestazioni del Processore di decima generazione Intel Core i5 combinandole con 8 GB di RAM e 512 GB di SSD per l’archiviazione. Lato sistema operativo si avvale di Windows 10 Home, ma include una vasta gamma di funzioni smart che permettono di risparmiare tempo (come la disconnessione automatica quando ti allontani dallo schermo). Inoltre è supportato dall’aiuto di un’assistente vocale digitale integrato con cui gestire il PC a 360 gradi.

Lenovo Yoga S940


Il Lenovo Yoga S940 è dotato di molteplici funzioni di intrattenimento con un design ultrasottile ed elegante e un sistema ancora piùà smart del precedente modello. Oltre alla dotazione hardware con 16 GB di RAM, un cuore spinto dal Processore Intel Core i7-1065G7 e un SSD da 1 TB, questo computer si distingue per la grande qualità dello schermo, 4K Full HD che sfrutta tutte le ottimizzazioni portate dalla tecnologia Dolby Vision e per la durata della batteria, progettata per durare fino a 17 ore con l’utilizzo continuo dello schermo a risoluzione massima.

Lenovo Yoga s940 Notebook, Display 14” HDR Ultra HD IPS, Processore In...
Vedi offerta su Amazon

Lenovo Yoga Slim 9i


I Lenovo Yoga Slim 9i sono i notebook più potenti e performanti offerti al momento dal brand cinese. Si tratta di PC all’avanguardia, consigliati solo se cerchi il massimo dell’eleganza e dell’hardware, visto il prezzo che supera i 2000 euro. Sono dotati di un’esclsuiva custodia in pelle e una fotocamera a infrarossi in cui puoi registrare il tuo profilo in modo che il monitor Ultra HD riconosca solo te. A livello di sistema c’è il collaudatissimo Windows 1o Home 64 mentre fronte hardware il Processore Intel Core i5-1135G7 è accompagnato da un SSD da 512 GB e ben 16 GB di RAM Puoi trovare tutte le informazioni su questo notebook sul sito ufficiale Lenovo.

Altri notebook Lenovo

Notebook Lenovo
Se cerchi maggiori informazioni su ogni modello di notebook Lenovo ti suggerisco di dare un’occhiata alla sezione dedicata del sito ufficiale. Lì troverai tutto quello che cerchi sui prodotti del produttore.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.