Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per voli

di

Sei una persona che ama l’avventura e adori particolarmente viaggiare. Solitamente, per farlo, ti sei sempre affidato alle agenzie di viaggio ma, adesso, un po’ per risparmiare e un po’ per la volontà di diventare indipendente, vorresti organizzare la tua vacanza in autonomia. Le cose stanno così? Hai senz’altro fatto benissimo a rivolgerti ad esperti dell’organizzazione viaggi, specialmente se tale scelta è stata dettata dal fatto che non sei molto pratico con il computer. Tuttavia, se la volontà è quella di diventare indipendente, sarai felice di sapere che sono più che lieto di aiutarti.

Nella guida di quest’oggi, infatti, vorrei approfondire un argomento molto importante per l’organizzazione di un viaggio: la ricerca e la prenotazione di un volo online tramite un sito Web per la ricerca di voli. Sì, perché è possibile cercare in autonomia e prenotare un volo tramite diversi siti Web assolutamente affidabili. I siti di cui ti parlerò in questo tutorial non sono altro che motori di ricerca: il più delle volte, infatti, per prenotare effettivamente il volo, verrai rimandato al sito Web ufficiale della compagnia.

Chiarite queste premesse, sei pronto per iniziare? Tutto quello che ti serve è un browser per navigare su Internet, come Chrome o Safari, ad esempio. Non dimenticare però di tenere sotto mano il tuo smartphone o tablet Android e iOS. Alcuni dei siti per voli di cui ti parlerò sono consultabili anche tramite apposita applicazione per dispositivi mobili. Tutto chiaro? Sì? Benissimo! Iniziamo! Ti auguro una buona lettura.

SkyScanner

Il primo sito Web di cui voglio parlarti è il portale Web SkyScanner, particolarmente noto per il suo potente motori di ricerca di voli.

Il sito Internet in questione ti permette di cercare e comparare i prezzi dei voli presenti sui siti Web di diverse compagnie aeree, permettendo così di trovare in pochissimo tempo il volo più economico da acquistare. Skyscanner permette di cercare voli per moltissime destinazioni da tutto il mondo. Non hai che l’imbarazzo della scelta!

Tra i punti di forza del sito Web Skyscanner, inoltre, vi è un’interfaccia utente che risulta chiare e pulita da elementi ridondanti, potendo così offrire una comparazione dei voli in maniera decisamente immediata.

Per utilizzare Skyscanner come sito per la ricerca di voli devi per prima cosa collegarti al suo sito Internet ufficiale e indicare subito la destinazione che desideri raggiungere, oltre a quella da cui vorresti partire.

Tutti gli strumenti per la ricerca del volo sono visibili tramite il campo di testo presente in Home Page. Compila quindi i campi Da e A per indicare rispettivamente il luogo di partenza e arrivo. A questo punto, dal menu a tendina Partenza e Ritorno scegli poi le date del volo e, avvalendoti della voce Classe & Viaggiatore scegli la classe di viaggio e indica poi il numero di adulti o bambini. Per confermare la tua ricerca, premi poi sul pulsante Cerca voli.

Nella schermata successiva potrai visualizzare i risultati della tua ricerca ed eventualmente filtrare tramite i pulsanti presenti nel menu di sinistra. Puoi infatti selezionare la presenza di voli con scalo o diretti, personalizzare la ricerca indicando gli orari di andata e ritorno desiderati, scegliere per esempio anche l’aeroporto o la compagnia aerea.

Voglio inoltre farti notare come i voli individuati sul sito Web SkyScanner vengano filtrati secondo tre impostazioni principali: il migliore (voli che offrono la combinazione migliore tra prezzo e durata), il più economico (i voli che offrono il prezzo più basso) e il più veloce (vengono inclusi i voli con la durata minore). In questo modo potrai subito visualizzare, in base alle tue esigenze, la macro categoria di voli da selezionare.

Una volta che hai individuato un volo che potrebbe corrispondere alle tue esigenze, fai clic sul pulsante Guarda. Tale pulsante ti permetterà di visualizzare ulteriori dettagli sullo stesso. Per prenotare il volo premi invece sul pulsante Seleziona. Verrai a questo punto reindirizzato sul sito Web della compagnia aerea.

Ti ricordo che Skyscanner è disponibile anche tramite smartphone e tablet, puoi infatti scaricare l’apposita app per Android, per iOS e per Windows Phone.

Google Voli

Vorresti utilizzare un sito Web per cercare voli che si caratterizzi per la presenza di un’interfaccia utente ancor più minimale? Allora non farti mancare di fare un salto sul sito Google Voli, motore di ricerca di Google che ti aiuterà nella selezione del volo per la tua prossima destinazione.

Per utilizzare Google Voli devi per prima cosa collegarti alla sua Home Page principale e, avendo in mente una destinazione da raggiungere, dovrai digitarla nell’apposito campo di testo presente a schermo. Non dimenticare di indicare l’aeroporto di partenza e le date di andata e ritorno, ma anche il numero di passeggerei e la classe di viaggio, in caso tu abbia particolari preferenze.

Sei particolarmente indeciso e non hai ancora scelto la meta? Non preoccuparti, non è un problema. Ti consiglio di dare uno sguardo alla sezione Scopri i viaggi. Troverai dei pulsanti per la ricerca rapida di località consigliate in base ai mesi e alla durata del tuo soggiorno: un weekend, una settimana o due settimane, giusto per fare un esempio.

Una volta che avrai indicato le date della tua vacanza e la destinazione, oltre che scelto il numero di passeggeri e la classe di viaggio, Google ti proporrà seduta stante alcune popolari soluzioni, permettendoti di scegliere in autonomia i voli di andata e ritorno.

Per un miglior utilizzo dello strumento di ricerca voli di Google Voli, ti consiglio inoltre di spostare la levetta da OFF a ON, in corrispondenza della voce Monitora prezzi. Tale funzionalità si rivelerà molto utile per permetterti di ricevere degli avvisi sui prezzi dei voli ed eventuali suggerimenti per il viaggio, comodamente via email. Tieni presente però che tale funzionalità è disponibile soltanto per gli utenti che hanno effettuato il login a Google. Qualora avessi bisogno di istruzioni per accedere al tuo account Google, non esitare a leggere la mia guida dedicata all’argomento. Al link che ti ho fornito troverai tutte le informazioni che, passo per passo, ti permetteranno di effettuare l’accesso a Google, al fine di poter poi usufruire di questo utile strumento di monitoraggio dei prezzi per i voli.

Hai individuato un volo e vorresti ulteriori informazioni? Fai clic su di esso, e una volta selezionato il volo di andata e quello di ritorno, avrai la possibilità di recarti sul sito ufficiale della compagnia aerea per effettuare e gestire al meglio le fasi di conferma e prenotazione.

Non è disponibile un’applicazione ufficiale per lo strumento Google Voli, tuttavia il sito Web in questione è ottimizzato per la navigazione da dispositivo mobile quale smartphone o tablet: vedrai che non avrai problemi a utilizzare questo strumento.

Momondo

Per cercare voli e prenotare in tutta autonomia, ti consiglio assolutamente di dare un’occhiata al sito Web Momondo, famoso motore di ricerca di cui non potrai più fare a meno. Perché? Te lo spiego subito. Momondo, non solo permette la ricerca di voli, ma è spesso utilizzato anche per cercare altri servizi utili tra cui la ricerca della struttura ricettiva e il noleggio auto.

Limitandoci per il momento al suo solo strumento di ricerca e monitoraggio di voli, Momondo si rivela comunque un validissimo sito Web, permettendoti di cercare e confrontare voli verso destinazioni di tutto il mondo.

Considero particolarmente interessante farti notare l’interfaccia utente di Momondo: semplice ma allo stesso accattivante. Questo sito Web integra inoltre alcuni strumenti che ti permetteranno di valutare le stagioni migliori per visitare una determinata località, ma anche i momenti migliori per prenotare e le compagnie più convenienti.

Per cercare un volo tramite il sito Web Momondo, collegati per prima cosa alla sua Home Page ufficiale e, tramite i campi di ricerca presenti a schermo, indica l’aeroporto di andata e quello di ritorno. Le altre informazioni richieste ai fini della ricerca riguardano le date del tuo viaggio e il numero di passeggeri. Per confermare i dati inseriti, premi poi sul pulsante Cerca

Nella schermata successiva potrai visualizzare i risultati della ricerca effettuata, principalmente suddivisa in tre macro categorie: volo più economico (integra i voli delle compagnie aeree che offrono il prezzo più basso), volo più rapido (offre una visualizzazione dei voli più rapidi e diretti) e miglior risultato (categoria che offre una mediazione tra le due precedenti, mostrando i voli con il miglior rapporto tra durata e prezzo).

Ti segnalo però la presenza di ulteriori filtri che potrai visualizzare nel menu laterale; potrai così raffinare al meglio la tua ricerca individuando i voli con o senza scali, impostando la durata massima del volo, gli aeroporti di partenza e arrivo e anche le compagnie aeree.

Prima di fare clic su un volo tra quelli presenti nei risultati di ricerca che vedi a schermo, vorrei che facessi caso alla possibilità di attivare le notifiche per le variazioni di prezzo (pulsante avviso di prezzo con il simbolo della campanella). Tale funzionalità è però riservata agli utenti registrati, operazione che puoi scegliere di portare a termine premendo sul pulsante Connessione (simbolo di un omino) presente nella barra del menu in alto.

Inoltre, in corrispondenza della voce Prezzi stimati, potrai visualizzare un semplice grafico che mostra le oscillazioni di prezzo per il volo in questione.

Facendo invece clic sulla voce Previsioni del volo (situata alla destra della voce Prezzi stimati), potrai accedere a un’interessantissima schermata di previsioni e valutazioni che ti forniranno informazioni importanti al fine di poter conoscere nel dettaglio l’impatto di differenti fattori sul prezzo del volo. Una schermata che, a mio avviso, è assolutamente da non sottovalutare.

Ti rendo inoltre noto che Momondo è accessibile smartphone e tablet grazie all’apposita app Android e per iOS.