Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Miglior tablet 7 pollici: guida all’acquisto (giugno 2024)

di , 1 Giugno 2024

Grazie alla loro estrema maneggevolezza e al loro rapporto qualità prezzo generalmente buono, i tablet da 7 pollici hanno incontrato subito il favore del pubblico andando a coprire le esigenze di tutti coloro che, dovendo lavorare in mobilità, necessitano di un device poco ingombrante. Così come i loro “fratelli maggiori” da 8 e 10 pollici, anche i tablet da 7″ sono declinati in tutte le “salse”: ce ne sono un po’ per tutte le esigenze e i budget e io oggi sono qui per presentartene alcuni fra i più interessanti.

Prima di aprire il portafogli e acquistarne uno, dai un’occhiata alle loro caratteristiche tecniche e scegli quello che fa maggiormente al caso tuo. Fra le caratteristiche a cui devi guardare con maggiore attenzione ci sono la risoluzione del display (quindi il livello di nitidezza dei contenuti riprodotti su schermo), il supporto alla rete dati, l’eventuale supporto alle telefonate, la durata della batteria e il sistema operativo.

I materiali costruttivi e il resto delle specifiche tecniche, come ad esempio la CPU, la RAM e il quantitativo di memoria interna, non variano moltissimo fra un dispositivo e l’altro, a meno di non andare verso i terminali top di gamma che costano molto di più rispetto a quelli di fascia economica o media. In ogni caso adesso ti spiego tutto più in dettaglio.

Indice

Migliori tablet 7 pollici qualità prezzo

Tablet per Bambini 7 Pollici SUMTAB

Tablet per Bambini 7 Pollici SUMTAB

Vedi su Amazon
Blackview Tab 3 Kids

Blackview Tab 3 Kids

Vedi su Amazon
HotLight Tablet Bambini 7 Pollici

HotLight Tablet Bambini 7 Pollici

Vedi su Amazon

Tablet per Bambini 7 Pollici SUMTAB

Il Tablet per Bambini 7 Pollici di SUMTAB è un dispositivo tecnologico ideale per i più piccoli. Progettato con un'attenzione particolare alla sicurezza e all'educazione, questo tablet combina perfettamente divertimento e apprendimento.

Il punto di forza di questo prodotto è senza dubbio il suo sistema operativo Android 11, che garantisce un funzionamento fluido delle applicazioni e una navigazione web priva di pubblicità indesiderate. La capacità della memoria interna è di 32GB, ma può essere espansa fino a 128GB tramite una scheda micro SD aggiuntiva, offrendo così ampio spazio per foto, musica e video.

Un altro aspetto degno di nota è lo schermo protettivo per gli occhi. Questa caratteristica permette ai bambini di godere di un vero spettacolo visivo, riducendo al contempo la sensazione di affaticamento degli occhi. Grazie alla modalità di controllo dei genitori, è possibile impostare il tempo di utilizzo dello schermo, garantendo così un uso equilibrato del dispositivo.

Il Tablet per Bambini 7 Pollici non è solo un giocattolo, ma anche uno strumento educativo. Infatti, grazie al Google Play, i genitori possono scaricare numerose app educative adatte all'età dei propri figli, stimolando così la loro immaginazione, creatività e fiducia in se stessi.

La custodia protettiva anti-caduta è un altro elemento che distingue questo tablet. Realizzata in silicone morbido e antiurto, aumenta la durata e la sicurezza del dispositivo. Ogni lato e bordo della custodia è progettato per essere leggermente più alto dello schermo, proteggendolo così da graffi e danni.

SUMTAB Tablet per Bambini 7 Pollici, Android Tablet, 3+5 RAM 64GB ROM ...
Vedi offerta su Amazon

Blackview Tab 3 Kids

Il Blackview Android 13 Tablet 7 Pollici per Bambini Tab 3 Kids è un dispositivo progettato specificamente per i più piccoli, con una serie di funzionalità pensate per rendere l'apprendimento divertente e sicuro.

Il tablet è alimentato dal recente sistema operativo Android 13, garantendo prestazioni elevate e una grande varietà di applicazioni disponibili. Il programma Ikids, precaricato sul dispositivo, offre un'ampia gamma di applicazioni educative e di intrattenimento per i bambini, tra cui giochi di puzzle, libri, musica, film e attività artistiche. È possibile scaricare ulteriori app come Facebook, ABC Mouse o YouTube Kids da Google Playstore.

Uno degli aspetti più importanti di questo tablet è il controllo parentale. Questo strumento, di cui si fidano oltre 5 milioni di famiglie, permette ai genitori di monitorare l'uso del tablet da parte dei bambini, filtrando i siti web, impostando limiti di tempo, bloccando le app e ricevendo informazioni negative. Questa funzione consente di bilanciare il tempo trascorso dai bambini sul tablet e di mantenerli al sicuro su Internet.

Il Blackview Android 13 Tablet 7 Pollici per Bambini Tab 3 Kids è dotato di una speciale protezione degli occhi anti-luce blu. Lo schermo IPS HD 1024*600 offre un ampio angolo di visione per un'esperienza visiva più realistica. La regolazione automatica della luminosità combinata con il design anti luce blu protegge la vista dei bambini.

Il tablet è fornito con una custodia protettiva in un unico pezzo, che non può essere rimossa. Questo design aiuta a prevenire le lesioni causate da cadute e collisioni durante il gioco, riducendo efficacemente il peso del tablet e rendendolo facile da tenere in mano per i bambini. Sul retro del tablet è presente un supporto regolabile che consente al bambino di guardare comodamente i video.

Infine, il Blackview Android 13 Tablet 7 Pollici per Bambini Tab 3 Kids offre una memoria RAM di 4GB (2GB di memoria virtuale inclusa), 32GB di memoria interna e fino a 1TB di storage espandibile. Le prestazioni sono notevolmente migliorate per garantire un funzionamento confortevole, rendendolo il miglior regalo per bambini per compleanni, vacanze e Natale.

Blackview Android 13 Tablet 7 Pollici per Bambini Tab 3 Kids Giochi Ed...
Vedi offerta su Amazon

HotLight Tablet Bambini 7 Pollici

Il HotLight Tablet Bambini 7 Pollici è un dispositivo pensato appositamente per i più piccoli, ma che non rinuncia a prestazioni di alto livello. Questo tablet si distingue per il suo controllo parentale, una funzionalità che permette ai genitori di personalizzare profili e limiti di tempo sullo schermo, filtrare contenuti in base all'età del bambino e gestire il tempo di gioco.

La qualità dello schermo è un altro punto forte di questo prodotto. Il display da 7 pollici ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel, offrendo immagini nitide e vivide. Inoltre, lo schermo è dotato di una protezione per gli occhi, particolarmente importante per la salute visiva dei bambini.

Sul fronte delle prestazioni, l'HotLight Tablet Bambini 7 Pollici non delude. Dotato di sistema operativo Android 12 e di un potente processore quad-core, garantisce un'esperienza fluida e veloce. Nonostante sia un tablet per bambini, offre tutte le funzionalità di un normale tablet, compresi Wifi, Bluetooth e doppia webcam per le chat video.

Lo spazio di archiviazione è generoso, con 2GB di RAM e 32GB di ROM, espandibili fino a 128GB. Questo rende il tablet perfetto per scaricare e utilizzare un'ampia varietà di applicazioni educative e di intrattenimento, molte delle quali sono già preinstallate.

Un ulteriore vantaggio di questo tablet è la sua custodia a prova di bambino. Realizzata in materiale leggero e resistente, protegge il dispositivo da sporco, urti e cadute. Inoltre, il supporto stabile sul retro della custodia permette ai bambini di utilizzare il tablet in maniera comoda e sicura.

Come scegliere un tablet da 7 pollici

I tablet da 7 pollici sono tutti uguali? Assolutamente no. Possono distinguersi per qualità e risoluzione del display, materiali costruttivi, potenza del processore, quantitativo di memoria disponibile e per molte altre caratteristiche che devi imparare a valutare. Eccole tutte illustrate in dettaglio.

Display

Tablet 7 pollici

Il primo componente che devi imparare a valutare — indovina un po’ — è il display. Lo schermo, d’altronde, è la parte più importante di un tablet e da esso dipende gran parte dell’esperienza utente fornita dal dispositivo. Le caratteristiche da guardare in un display sono fondamentalmente due: la risoluzione e il tipo di pannello utilizzato.

La risoluzione indica il numero di pixel (cioè di punti) da cui sono composte le immagini visualizzate sullo schermo, di conseguenza a una risoluzione più alta equivale una maggiore nitidezza dei contenuti visualizzati sul display. Le risoluzioni più diffuse sui tablet da 7" sono le seguenti.

  • SD (WSVGA): 1024×600 pixel.
  • SD (XGA): 1024×768 pixel.
  • HD (WXGA): 1280×720 pixel o 1280×800 pixel.
  • Full HD (WUXGA) 1920×1080 pixel o 1920×1200 pixel.

Per quanto riguarda la tipologia di pannello utilizzato, devi sapere che la maggior parte dei tablet da 7 pollici monta un display LCD di tipo TFT o IPS. I pannelli TFT vengono utilizzati solitamente sui dispositivi più economici, restituiscono una buona qualità dell’immagine ma quando si varia l’angolo di visione non permettono di visualizzare molto bene i colori, che risultano sbiaditi. I display IPS, invece, hanno meno problemi nella riproduzione dei colori quando si varia l’angolo di visione (almeno in linea generale, poi bisogna fare i conti con la qualità di ogni specifico pannello) e assicurano consumi energetici inferiori rispetto ai TFT.

Un capitolo a parte lo meriterebbero i pannelli AMOLED/Super AMOLED, che non necessitano di retroilluminazione e quindi assicurano un migliore rapporto di contrasto e consumi energetici ancora più contenuti, ma purtroppo sono quasi introvabili sui tablet da 7 pollici.

Processore, RAM e memoria interna

Tablet 7 pollici

Processore, RAM e memoria interna sono tra i componenti più importanti di un tablet, è quindi fondamentale valutarne le prestazioni con attenzione.

Il processore è un po’ come il cervello del tablet, è quello che esegue tutti i calcoli, e quindi dalla sua potenza dipende la velocità con la quale il dispositivo riesce a compiere tutte le operazioni quotidiane. Per valutare la potenza di un processore devi prendere in considerazione il numero dei core di cui questo dispone (cioè delle unità di calcolo che si suddividono i vari compiti da svolgere) e la frequenza operativa con cui esse operano, che si misura in GHz.

La RAM, come forse già saprai, è la memoria in cui vengono ospitati temporaneamente i dati delle app e dei processi di sistema in esecuzione. Più è grande e maggiore è la capacità del tablet di gestire il multi-tasking, quindi di eseguire più app in contemporanea senza blocchi o rallentamenti.

La memoria interna è quella che permette di archiviare permanentemente foto, video, app e tanti altri dati (oltre che il sistema operativo del tablet). Può essere fissa o espandibile tramite schede di memoria microSD. È bene sapere che il valore nominale della memoria di un tablet (es. 8 GB o 16 GB) non corrisponde esattamente allo spazio a disposizione dell’utente: da quel valore bisogna sempre sottrarre qualche GB che è già occupato dal sistema operativo e dalle applicazioni predefinite presenti sul device.

Supporto 3G/4G/5G e funzione telefonica

Tablet 7 pollici

Se hai bisogno di una connessione Internet sempre a tua disposizione, acquista un tablet dotato di supporto alla rete dati dei cellulari. In questo modo potrai acquistare una SIM dati e utilizzarla per connetterti in mobilità alla rete 3G, 4G o 5G.

Come sicuramente ben saprai, la rete 4G è più veloce di quella 3G, quindi acquistando un tablet con supporto 4G e sottoscrivendo un piano dati adeguato, navigherai più velocemente che su un tablet con il solo supporto 3G. Altra cosa da sapere è che alcuni tablet di provenienza cinese non hanno il supporto per una delle bande di frequenza usate dagli operatori italiani per il 4G (quella 20 a 800MHz), questo significa che con alcuni operatori e in alcune zone dove il segnale non è particolarmente forte, la connessione non va in 4G ma in 3G.

Per quanto riguarda la tecnologia 5G, invece, devi sapere che ancora non sono molti i tablet che includono il supporto per tale protocollo di connessione poiché questa rete super-veloce non è ancora molto diffusa e le zone nelle quali è possibile usufruirne non sono tante.

Molti tablet da 7 pollici dispongono anche della funzione di chiamata, cioè della possibilità di effettuare delle chiamate usando la rete voce dei cellulari. Si tratta di una caratteristiche indipendente da quella relativa al supporto 3G/4G, quindi anche se un tablet ha lo slot per la SIM e il supporto 3G/4G/5G potrebbe non avere il supporto per le chiamate (se non quelle tramite VoIP, che sfruttano la rete dati). In alcuni casi, la gestione di rete dati e rete voce avviene tramite sistema dual-SIM, quindi con la possibilità di usare due SIM contemporaneamente.

Batteria

Tablet 7 pollici

Se non vuoi rischiare di rimanere senza tablet sul più bello, prima di aprire il portafogli ed effettuare il tuo acquisto, verifica attentamente il grado di autonomia del dispositivo.

Per valutare l’autonomia di un tablet, controlla la capacità nominale della batteria con cui è equipaggiato, che viene espressa in milliampereora (mAh) e informati un po’ circa il grado di ottimizzazione energetica di processore e sistema operativo (che possono gravare in maniera sensibile sulla reale autonomia del tablet).

Porte

Tablet 7 pollici

Oltre alla porta di ricarica (che generalmente è di tipo microUSB), i tablet possono includere delle porte HDMI/MicroHDMI per il collegamento a display e TV, degli slot per le microSD e delle porte USB/MicroUSB per il collegamento di tastiere, chiavette, hard disk e altri dispositivi.

Per collegare dei dispositivi USB a un tablet Android, devi assicurarti che quest’ultimo disponga del supporto alla tecnologia OTG (USB on The Go).

Sistema operativo

Tablet 7 pollici

I tablet da 7 pollici possono essere equipaggiati con sistemi operativi differenti, ognuno dei quali con specifici pregi e difetti.

  • Android — è il sistema operativo più diffuso in ambito smartphone, di conseguenza è pensato esclusivamente per l’utilizzo mediante touch-screen. Offre tantissime app e giochi (anche se molte app non sono ancora perfettamente ottimizzate per l’utilizzo su tablet) ed è estremamente personalizzabile.
  • Windows 10 — non credo che abbia bisogno di tante presentazioni. Si tratta dello stesso sistema operativo che probabilmente stai usando sul tuo PC. Questo significa che permette di usare tutte le applicazioni che si possono usare su computer (salvo limiti di natura hardware) e che, quindi, in alcuni contesti può risultare non propriamente ottimizzato per l’utilizzo tramite touch-screen. Su uno schermo da 7" risulta abbastanza sacrificato, ma collegando il tablet a uno schermo esterno e a un set di mouse e tastiera permette di ottenere un computer desktop perfettamente funzionante!
  • iPadOS — è il sistema operativo degli iPad. Non offre la libertà d’azione di Android o la compatibilità di Windows, ma probabilmente è quello che offre le app ottimizzate in maniera migliore per il formato tablet.
  • FireOS — è una versione modificata di Android con cui sono equipaggiati i tablet Fire prodotti da Amazon. Condivide tutti i pregi e i difetti della versione stock di Android, ma fornisce un accesso agevolato ai servizi di Amazon e non include il Play Store di Google (che comunque si può installare seguendo delle apposite guide disponibili online). Le app si possono installare tramite lo store di Amazon o “manualmente” tramite i pacchetti apk.

Altre caratteristiche

Tablet

Altre caratteristiche che ti consiglio di prendere in considerazione prima di acquistare un tablet da 7 pollici sono la qualità delle fotocamere (non fermarti al numero dei Megapixel, cerca degli esempi di foto e video realizzati con il tablet online), i materiali costruttivi (i device in plastica possono essere di qualità più o meno buona, quelli in metallo sono generalmente migliori ma possono essere più scivolosi tra le mani), la potenza e la qualità dell’audio.

Inoltre, se lo ritieni utile, valuta la presenza di un sensore d’impronte (per sbloccare il dispositivo con il dito) e il supporto a basi con tastiera (che però sono quasi ad esclusivo appannaggio dei device con schermi più grandi, ciò detto nessuno ti vieta di acquistare una tastiera Bluetooth esterna e collegarla al tuo tablet da 7"). Se acquisti un tablet di importazione, verifica attentamente anche i termini della garanzia.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.