Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior tablet con SIM: guida all’acquisto

di

Hai bisogno di un tablet che ti consenta di navigare su Internet anche quando sei fuori casa o, comunque, quando non hai una connessione Wi-Fi a tua disposizione? Allora non hai scelta, devi acquistare per forza un tablet dotato di supporto alla rete dati (5G, 4G o 3G). Sì, è vero, questi tablet sono generalmente più costosi e un po’ più pesanti rispetto a quelli che supportano solo le reti Wi-Fi, ma per fortuna le differenze di prezzo non sono più spiccate come qualche tempo fa.

Basta saper scegliere e approfittare delle tante promozioni disponibili online. Pensa, si possono acquistare ottimi tablet con SIM anche a cifre inferiori ai 200 euro. Se sei interessato alle telefonate, sappi che alcuni tablet con supporto alla rete dati consentono di chiamare tramite la rete telefonica dei cellulari, ma questa funzione è riservata solo a pochi modelli visto che la maggior parte dei tablet con SIM non consente di effettuare telefonate.

Chiarito anche questo aspetto direi che possiamo passare al sodo: su, prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri subito i migliori tablet 3G/LTE del momento. Scommetto che ne troverai anche qualcuno adatto a te, ma prima ti suggerisco alcune dritte per farti capire come orientarti nella scelta e cosa verificare su ogni modello per fare un acquisto mirato sulle tue personalissime esigenze. Insomma, bando alle ciance, buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scegliere un tablet con SIM

La scelta di un tablet con SIM è decisamente semplice, basta sapere dove guardare! Si tratta di dispositivi che alla fine non sono poi così diversi da uno smartphone, visto che l’hardware è spesso identico, ad eccezione della possibilità di eseguire chiamate da parte nei telefoni cellulari (ma ci sono tablet che possono fare anche questo!) e del display di dimensioni più grandi nei tablet. Visto che hai già stabilito che ti serve un modello con SIM, vediamo su quali altre caratteristiche basare la tua scelta.

Display e risoluzione

La prima caratteristica che devi considerare in fase di scelta del tuo nuovo tablet con SIM è la diagonale del display, ovvero la distanza che intercorre fra due vertici non consecutivi del suo display. Attraverso questa componente puoi stabilire in linea di massima le dimensioni del tablet e, pertanto, è un fattore puramente soggettivo. I tablet da 7 o 8 pollici sono solitamente quelli più facili da portare in giro, ma al tempo stesso offrono un’esperienza d’uso di minore impatto rispetto ai modelli più grandi, soprattutto durante la visione di contenuti multimediali o la stesura di lunghi testi. I tablet da 10 pollici rappresentano invece il miglior compromesso fra trasportabilità e comodità di utilizzo, e sono infatti fra i più gettonati. Ci sono anche tablet da oltre 10 pollici, spesso accompagnati da tastiere opzionali che trasformano l’esperienza d’uso facendola diventare molto simile a quella di un computer portatile.

Miglior tablet con SIM

Ogni tablet può supportare una risoluzione massima diversa, a prescindere dalla diagonale del display. Maggiore è la risoluzione e superiore è la definizione delle immagini riprodotte: ci sono modelli HD (1280×720 o 1280×800 pixel), Full HD (1920×1080 o 1920×1200 pixel) e Quad HD (2560×1440 o 2560×1600 pixel), ma è anche possibile trovare modelli che utilizzano risoluzioni fuori standard, soprattutto quelli che adottano un aspect-ratio diverso da 16:9 o 16:10. I tablet con rapporto prospettico di 4:3, come ad esempio iPad, possono supportare risoluzioni come 1024×768 o 2048×1536 pixel. I display dei tablet possono essere sia LCD IPS, che offrono un’ottima fedeltà cromatica, o AMOLED, che invece si caratterizzano per l’ottimo rapporto di contrasto e l’elevata profondità del nero.

Modem e tecnologie integrate

Non tutti i tablet con SIM supportano le stesse specifiche per la connessione ad internet. I modelli più diffusi fanno uso di connessioni di rete 5G o 4G LTE e sono retrocompatibili con le connessioni 3G e 2G (Edge), tuttavia in commercio puoi trovare anche modelli 3G (da considerare comunque obsoleti) o modelli con diverse tecnologie LTE supportate. Queste si differenziano per la Categoria, indicata con la sigla “Cat.” seguita da un numero. La connessione 4G LTE Cat. 6, ad esempio, indica una velocità in download di 300 Mbps, e ad un numero superiore corrisponde una connessione più veloce. Alcuni modelli, soprattutto quelli con diagonale da 8 pollici, o inferiore, permettono anche di effettuare e ricevere chiamate e inviare e ricevere SMS, e possono essere utilizzati come se fossero veri e propri enormi smartphone.

Processore

Un tablet è sostanzialmente un computer di dimensioni molto ridotte, con un display integrato nella scocca. E proprio come un computer dispone di un processore (CPU), un’unità di calcolo capace di effettuare determinate operazioni per rispondere alle esigenze degli utenti. Più veloce è il processore, ovviamente, e più tutte le operazioni verranno svolte velocemente. La velocità della CPU può essere stabilita – a spanne – dalla frequenza (misurata in GHz) e dal numero di core che, più sono elevati, e maggiore sarà la capacità del processore di effettuare calcoli in parallelo. Su un tablet la CPU viene inserita in un unico chip che contiene anche la GPU (per i calcoli grafici) ed altri componenti essenziali per il funzionamento del dispositivo.

Memorie

Il comparto delle memorie è composto da due componenti specifiche e separate: la RAM e lo storage. Con il termine RAM si intende la memoria che consente di immagazzinare temporaneamente i dati che il computer deve elaborare nell’immediato: in breve, maggiore è il quantitativo di RAM, più applicazioni e operazioni puoi eseguire contemporaneamente. La memoria di storage serve invece a salvare permanentemente le informazioni sul tuo computer, come dati, file, documenti ed anche le applicazioni o il sistema operativo. Lo storage, su alcuni modelli, è espandibile tramite scheda di memoria micro SD. Leggi la mia guida su quale micro SD comprare se hai dubbi in merito.

Batteria

Miglior tablet con SIM

Una delle caratteristiche che fa preferire i tablet ai computer portatili è l’autonomia. Proprio perché integrano hardware da smartphone la durata della batteria è solitamente molto più lunga, fattore che ne permette l’uso anche per una giornata intera, ed oltre. Verifica comunque sempre i dati dichiarati dal produttore in questo ambito, come l’amperaggio (dichiarato in mAh) o la durata stimata in uso. Ricorda inoltre che un tablet con un display di dimensioni più elevate avrà inevitabilmente un consumo energetico medio più elevato rispetto a un modello con display più piccolo.

Fotocamere

Proprio come gli smartphone anche i tablet hanno solitamente due fotocamere, una sulla parte posteriore (principale, e di qualità superiore), e una sulla parte frontale. I tablet non sono proprio comodissimi per scattare foto o registrare video, ma ci potrebbero essere alcune circostanze in cui le fotocamere potrebbero rivelarsi utili (ad esempio durante le videochiamate). Alcuni modelli integrano un flash a LED per la fotocamera posteriore, ma questa caratteristica non è diffusa come sugli smartphone.

Sistema operativo

Proprio come avviene sugli smartphone sono tre i principali sistemi operativi che puoi trovare su un tablet. Anche qui viene ripresa la lotta fra Android e iOS, ma sono molto validi (per certi versi anche più versatili) i tablet con Windows 10. Ogni sistema operativo ha i suoi pregi e i suoi difetti, e soprattutto il proprio parco applicazioni che non è compatibile con le altre piattaforme. Scegli bene basandoti su questa caratteristica: se hai un iPhone o un Mac ti conviene comprare un qualsiasi iPad, mentre se utilizzi spesso un computer Windows ti troverai bene con un tablet con Windows 10. Android va bene un po’ per qualsiasi circostanza, e si sposa benissimo se hai altri dispositivi con il sistema operativo mobile di Google.

Periferiche di input

Miglior tablet con SIM

A moltissimi modelli di tablet con SIM presenti in commercio puoi solitamente abbinare una tastiera, trasformandoli in convertibili. Alcuni nascono ottimizzati per questa caratteristica, come ad esempio gli iPad Pro di Apple. Possono essere utilizzati come se fossero portatili veri e propri, ma in realtà non lo sono perché il modulo tastiera non è fisso, né del tutto essenziale. Fra le periferiche di input si stanno diffondendo molto anche i pennini, ma verifica il supporto del tuo modello prima di acquistarne uno. Molti tablet utilizzano soluzioni proprietarie, e possono utilizzare solo pennini specificamente progettati per quella tecnologia.

Metodo di sblocco

Miglior tablet con SIM

Se sul tuo tablet utilizzi dati e file privati è bene utilizzare dei metodi di sicurezza avanzati, come PIN o password. I sensori biometrici per la scansione delle impronte digitali aiutano ad inserire le credenziali di accesso, sul tablet o nelle app, semplicemente sfiorandoli. In questo modo tutte le informazioni di sicurezza sono racchiuse nel tuo unico e personalissimo dito, rappresentando questa la migliore password possibile in moltissime circostanze.

Alcuni tablet più avanzati, come ad esempio gli ultimi iPad Pro di Apple, includono anche un sistema di sblocco tramite riconoscimento del volto, che viene effettuato tramite la fotocamera frontale del dispositivo.

Quale tablet con SIM comprare

Adesso che conosci tutto quello che c’è da sapere per la scelta del tablet con SIM dei tuoi sogni ti propongo una serie di dispositivi, al solito suddivisi per fasce di prezzo, che possono soddisfare appieno le tue esigenze. Mi raccomando, scegli con oculatezza!

Miglior tablet con SIM economico (meno di 150€)

BEISTA Tablet


Parto subito con il suggerirti un tablet dalle dimensioni importanti, ossia con schermo da 10.1″ di marca cinese ma che sembra poter dare prestazioni buone ad un prezzo davvero basso. Parlo del BEISTA che dalla sua è poco conosciuto rispetto ad altri brand che come vedrai ha caratteristiche davvero interessanti. In primis il display che risulta HD ossia con risoluzione di 1280 x 800 pixel di tipo IPS. Il corpo è in policarbonato ma ben rifinito con una cornice incava che ti permetterà di avere del grip in mano. Le dimensioni sono di 23.5 x 16.5 x 0.5 centimetri con un peso non esagerato di 490 grammi. A livello hardware troviamo un processore MediaTek di tipo MTK6580 che è dunque un Quad-Core coadiuvato da ben 4 GB RAM e con uno storage interno da 64 GB espandibili con una microSD fino a 128GB. A livello di connettività c’è chiaramente la possibilità di utilizzare una SIM e dunque la rete 4G per la navigazione, quindi il Bluetooth 4,0 ed il WiFi però solo a 2.4GHz. Infine la batteria è da 5.000 mAh per 6 ore continuative di lettura e navigazione e il sistema operativo è Android 9.

Tablet 10 Pollici 4G LTE WIFI BEISTA-Android 9.0 Tablets Full HD displ...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MediaPad T8


Fra i modelli più economici ti propongo anche la famiglia Huawei MediaPad T8. Qui sicuramente troverai un tablet ben costruito anche se ad un prezzo relativamente basso. Che caratteristiche possiede? Intanto lo schermo è un 8″ e dunque facilmente trasportabile ma altrettanto utile per la lettura dei contenuti. È un pannello LCD con risoluzione di 1280 x 800 pixel con densità pari a 189PPI. Il processore è un MediaTek MTK MT8768 con 4 core Cortex-A53 da 2,0 GHz e 4 core Cortex-A53 da 1,5 GHz, 2 GB di RAM ed uno storage interno da 16 o 32 GB di memoria. Ci sono anche le fotocamere per scattare foto o selfie e fare videochiamate. In questo caso al posteriore ce n’è una da 5 MP mentre anteriormente una da 2 MP. Chiaramente presente la connettività 4G per il supporto alla connessione in mobilità e poi troverai anche una batteria da 5100 mAh capace di farti ottenere ottimi risultati in termini di autonomia.

HUAWEI MatePad T8, display da 8", RAM da 2 GB, Memoria Interna da 16 G...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MediaPad T10


Sempre ad un prezzo inferiore ai 150€ troviamo anche un altro tablet Huawei MediaPad T 10 che dalla sua amplia a 9.7 pollici il display e dunque permette di avere una dimensione consona per vedere film, leggere documenti o navigare senza problemi su internet oltretutto con il supporto alla rete 4G. Tecnicamente troverai un tablet con un pannello IPS dalla risoluzione di 1280 x 800 pixel (densità pari a 156PPI). Il processore è un proprietario Kirin 710A octa-core (4 x Cortex-A73 2.0 GHz + 4 x Cortex-A53 1.7 GHz) quindi 2 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria interna espandibile fino a 512 GB con microSD. Due fotocamere: anteriore da 2MP per le videochiamate ed una posteriore da 5MP per gli scatti o le scansioni. E poi? La batteria da 5100 mAh che grazie anche ad un’interfaccia grafica EMUI 10.1 basata su Android 10 pone risparmi energetici importanti rendendo il tutto più facile nell’uso anche per ore e ore.

HUAWEI MatePad T 10, display da 9.7", RAM da 2 GB, Memoria Interna da ...
Vedi offerta su Amazon

Tablet YOTOPT da 10″

Questo tablet cinese offre un ampio display da 10″ a risoluzione HD ad un prezzo inferiore ai 100 euro. Si caratterizza per il doppio slot per le SIM (compatibili con connessioni 3G) e per la possibilità di effettuare telefonate su rete cellulare come se fosse uno smartphone. Molto interessante anche la dotazione hardware, con processore octa-core, 4 GB di RAM e 64 GB di storage espandibili, insieme a supporto per reti Wi-Fi e modulo GPS. La batteria è da 5.000 mAh per oltre 6 ore di navigazione o lettura e non manca lo slot per microSD per l’espansione della capacità d’espansione.

4G LTE Tablet con Display 10" YOTOPT Android 9.0 Tablet PC 64 GB Espan...
Vedi offerta su Amazon

Miglior tablet con SIM di fascia media (meno di 300€)

Chuwi SurPad 2-in-1

Chuwi SurPad 2-in-1 è un tablet abbastanza recente con processore MediaTek Helio P60 da 8 core, 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione espandibile. Si tratta anche questo di un modello Dual-SIM con supporto alla connettività 4G LTE, e dispone di tutte le funzionalità di Android 10, che è preinstallato sin dalla prima accensione. Abbiamo quindi il Picture-in-Picture, per vedere i video sempre in sovraimpressione anche se stiamo usando altre app, o lo Split-View, per visualizzare due app contemporaneamente. Il display è da 10.1″ a risoluzione Full HD da 1920 x 1200 pixel ma soprattutto la particolarità di avere una batteria da ben 8.000 mAh per lavorare ovunque. Oltretutto è presente in confezione anche una tastiera cover che si aggancia magneticamente e che ti permetterà di avere un 2-in-1 ossia un tablet che all’occorrenza si potrà trasformare in un PC portatile con supporto anche alla penna, presente anche questa in confezione.

CHUWI SurPad 2-in-1 Tablet PC Android 10.0 Tablet con tastiera, 4G LTE...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MediaPad T5

Miglior tablet con SIM

Fra i migliori modelli di Huawei abbiamo anche Huawei MediaPad T5, con processore octa-core da 2,36 GHz, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage che può essere espanso via microSD. Si tratta di un tablet con SIM di elevate dimensioni per via del display da 10,1″ con risoluzione Full HD, pensato principalmente per la fruizione di contenuti multimediali. Per quanto riguarda l’aspetto audio abbiamo un sistema stereo con tecnologia Histen, mentre per le famiglie c’è il Kids’ Corner con l’obiettivo di proteggere gli utenti più piccoli e fornir loro un’interfaccia d’uso più semplice da utilizzare.

HUAWEI T5 Mediapad 10, display da 10.1", RAM da 3 GB, Memoria Interna ...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MediaPad T3 10

Huawei MediaPad T3 10 è particolarmente simile al modello di cui ti ho appena parlato: utilizza una scocca in alluminio anodizzato di dimensioni più grandi per via del display IPS da 9,6 pollici, anch’esso a risoluzione HD (1280×800 pixel). Sotto di essa c’è un processore quad-core di Qualcomm da 1,4 GHz supportato da 2 GB di RAM e 16 GB di storage espandibile via micro SD. Supporta 4G LTE, GPS, WiFi dual band e anche Bluetooth. Un tablet completo ad un gran prezzo! C’è anche la variante con la differenza di storage ossia pari a 32GB.


HUAWEI Mediapad T3 10 Tablet WiFi, CPU Quad-Core A53, 2 GB RAM, 32 GB,...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab A 10.1

È certamente la fascia media quella più interessante per quanto riguarda i tablet con SIM, e il Samsung Galaxy Tab A 10.1 è uno fra i modelli in assoluto più venduti. Il motivo è presto spiegato: utilizza un ampio display da 10.1 pollici a risoluzione Full HD (1920×1200 pixel) con aspect-ratio di 16:10 più comodo per la navigazione web, un processore Qualcomm Octa-Core e 2 GB di RAM. La memoria di storage da 32 GB è espandibile via micro SD e la fotocamera posteriore da 8 Megapixel. Se non vuoi spendere molto, ma non vuoi neanche rinunciare ad un certo livello di qualità, questo modello è quello giusto!

Samsung Galaxy Tab A 10.1, Tablet, Display 10.1" WUXGA, 32 GB Espandib...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MatePad 10.4

Un tablet quanto mai interessante il Huawei MediaPad 10.4 che vede dalla sua intanto un display ampio da 10.4 pollici dalla risoluzione di 2000 x 1200 pixel di tipo IPS con valore di luminosità pari a 470 nit. Il processore è un Kirin 810 di ultima generazione con 8 Core (2 x Cortex-A76 2,27 GHz + 6 x Cortex-A55 1,88 GHz) e con 3 o 4 GB di RAM e storage da 32 o 64 GB espandibili con microSD. Se cerchi una fotocamera per le videochiamate e per le scansioni qui le troverai entrambe da 8MP. E poi troverai anche un’ottima batteria da 7.250 mAh che potrà permetterti di lavorare sempre in mobilità anche sotto rete 4G LTE per un’intera giornata e anche di più. C’è Android come sistema operativo ma senza i Google Mobile Services, quindi senza Play Store: al loro posto ci sono i Huawei Mobile Services e lo store HUAWEI AppGallery.

Miglior tablet con SIM di fascia alta (più di 300€)

Samsung Galaxy Tab S5e

Samsung Galaxy Tab S5e è costruito in metallo sul retro, troverai il tasto di accensione con il sensore di impronte integrato e i tasti per il volume. La porta Type-C sul fondo, accompagnata dai due altoparlante (altri due sopra), la contattiera sull’altro lato per collegarlo a tastiere e accessori abbinati. Ben costruito è spesso solo 5.5mm e le cornici sono assolutamente simmetriche. Il diplay è 2560 x 1600 pixel Super AMOLED, una delle cose che più mi è piaciuta di questo tablet. A bordo troviamo uno Snapdragon 670 con il supporto della Adreno 615 e un comparto memorie da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. La batteria è da 7.040 mAh e si ricarica completamente in circa 3 ore. Con il mio uso riesco a fare circa 2 giorni di utilizzo.

Samsung Galaxy Tab S5e, Tablet, Display 10.5" SuperAMOLED, 64 GB Espan...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Samsung Galaxy Tab S6 Lite possiede un dipslay da 10.4 pollici di tipo TFT con risoluzione pari a 224ppi 2000 x 1200 pixel. L’angolo di visione è buono cosi come lo sono i neri e si vede bene. Al suo interno troverai un processore è un Octa-Core da 2.3 GHz che grazie a 4 GB di RAM e ad uno spazio di archiviazione pari a 64 Gb che potranno però essere espansi con una scheda microSD fino ad 1 TB ti permetterà di realizzare praticamente tutto quello che vorrai senza dover attendere e dunque senza lag o ritardi. Esteticamente bello per la presenza di una scocca in metallo dallo spessore minimo e dal peso di appena 465 grammi. C’è poi anche la classica S Pen ossia un pennino per scrivere o disegnare (4.096 livelli) che potrai usare facilmente grazie all’interfaccia grafica studiata ad hoc da Samsung e il supporto magnetico sulla scocca del tablet che permetterà di non fartela mai perdere anche in giro. La batteria è da 7.040 mAh per almeno 13 ore di autonomia con una sola ricarica.

Samsung Galaxy Tab S6 Lite + S Pen, Tablet, Display 10.4" WUXGA+ TFT, ...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab S7 LTE

Samsung Galaxy S7 è un tablet Android di ottimo livello, fortemente votato alla creazione di contenuti grafici o anche alla produttività grazie alla presenza in confezione della S Pem ossia un pennino da 4.096 livelli capace di farti scrivere o disegnare in ogni momento e con ogni applicazione. Sorprende il display da 11 pollici che pone questo Samsung al vertice della categoria. La risoluzione è davvero elevata e pari a 2560 x 1600 pixel. Sul versante delle funzionalità come detto c’è il modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS. Ottima anche la multimedialità grazie alla fotocamera da ben 13 megapixel che permette al Samsung Galaxy Tab S7 di scattare foto di alta qualità e in caso di necessità anche di farti registrare video in 4K. Lo spessore è di appena 6.3 mm il che rende questo tablet un prodotto completo e tra i più sottili sul mercato. Oltretutto la batteria è da 8.000 mAh e dunque è pronto ad autonomie importanti.

Samsung Galaxy Tab S7 Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 11.0"...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab S7+ 5G

Samsung Galaxy S7+ 5G è il massimo che puoi ottenere dai tablet Samsung. Il massimo in termini di connettività grazie al 5G, il massimo in termini di ampiezza di display con i 12.9 pollici e il massimo anche per funzionalità e batteria grazie alla presenza della S Pen e di una batteria da ben 10.900 mAh che ti copriranno ovunque e per molto tempo. A livello tecnico troviamo un display SuperAMOLED con una frequenza di aggiornamento a 120Hz mentre il processore è uno Snapdragon 865+ con supporto come detto alla rete 5G. Ci sono anche 6GB di RAM ed una memoria da 128GB che potrai comunque ampliare con una microSD fino ad 1 TB. Se ti interessa c’è anche la cosiddetta modalità DeX che con mouse e tastiera collegati via Bluetooth potrai far diventare il tablet lo schermo del tuo PC.

Samsung Galaxy Tab S7+ Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 12.4...
Vedi offerta su Amazon

E poi ci sono tutti gli iPad. Il mondo Apple in questo caso ti permetterà di avere per ogni tipo di versione di iPad la possibilità di avere quella con LTE ossia con connessione alla rete cellulare. Troverai una moltitudine di versioni che andranno da quelle più professionali come l’iPad Pro da 11″ o da 12.9″. Quindi l’iPad Air o anche l’iPad e ancora l’iPad Mini. Ti faccio allora vedere tutte le caratteristiche di queste diverse versioni di iPad con rete cellulare.

Apple iPad Pro

Partiamo dalle due versioni del modello più professionale di Apple ossia l’iPad Pro. Qui abbiamo due diverse dimensioni che potrai scegliere: quella da 11″ e quella da 12.9″. Per entrambi però troverai un display cosiddetto da Apple Liquid Retina a LED IPS con tecnologia ProMotion (le risoluzioni sono rispettivamente per il piccolo da 2388×1668 pixel mentre per il grande da 2732×2048 pixel). A livello hardware Apple decide di porre un processore A12Z Bionic con architettura a 64 bit e con la presenza non solo del Neural Engine ma anche del coprocessore M21 integrato. Esteticamente invece il device è completamente in alluminio con una scocca resistente e con angoli molto squadrati.
Per quanto concerne lo storage interno per entrambi i modelli, Apple, garantisce la scelta su storage da 128 GB, 256 GB, 512 GB e addirittura 1 TB. Ci sono poi anche due sensori per la fotografia al posteriore (12MP + 10MP) oltre ad un sensore cosiddetto LiDAR per la scansione dell’ambiente e l’uso della realtà aumentata. E poi nessun problema per l’autonomia con una batteria che permetterà ad entrambe le versioni di arrivare alle 10 ore di navigazione.


Nuovo Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi + Cellular, 512GB) - Argento (4ª ge...
Vedi offerta su Amazon

Apple iPad Air

L’iPad Air 2020 è stato rinnovato da Apple da pochissimo. Un tablet che cambia il suo aspetto divenendo più simile ad iPad Pro con uno spessore più squadrato rispetto a prima. Il display in questo caso è un pannello da 10.9″ di tipo Liquid Retina ossia a LED IPS con risoluzione di 2360 × 1640 pixel a 264 ppi, apia gamma cromatica P3 e True Tone per illuminazione in base alla luce ambientale. A farla da padrona qui c’è il nuovo processore creato da Apple ossia l’A14 Bionic che possiede architettura a 64 bit ma soprattutto un processore produttivo a 5nm. Ci sono poi chiaramente le fotocamere: quella anteriore per le videochiamate (da 7MP) e quella posteriore per le scansioni o foto o video (da 12MP). L’iPad Air introduce la novità del Touch ID ossia del sensore per le impronte digitali direttamente nel pulsante di accensione e spegnimento. C’è poi una batteria da 28,6 wattora che ti permetterà di avere fino a 10 ore di navigazione in Wi‑Fi o riproduzione video. In questo caso i tagli di memoria saranno da 64 GB e da 256 GB.


Novità Apple iPad Air (10,9", Wi-Fi + Cellular, 256GB) - Verde
Vedi offerta su Amazon

Apple iPad (2020)

L’iPad 2020 non ha cambiato il suo aspetto estetico ma è stato comunque aggiornato al suo interno permettendo ad Apple di ripresentarlo lo scorso anno per gli studenti ad un prezzo inferiore rispetto a prima. Come si caratterizza? Intanto per la presenza di tre colorazioni (Argento, Oro e Grigio Siderale) e poi per due tagli di memoria (32 GB e 128 GB). Il suo peso è di 495 grammi nella versione Wi-Fi+Cellular e vede il posizionamento di un pulsante fisico con il lettore dell’impronta digitale incluso denominato Touch ID. Il display è da 10.2″ e viene definito Retina Display con tecnologia IPS e retroilluminazione a LED (2160 × 1620 pixel a 264 ppi). Il processore è l’A12 Bionic con Neural Engine. Al posteriore troverai una fotocamera da 8MP per scatti veloci mentre anteriormente un sensore primordiale da 1,2 MP per le videochiamate. La batteria è da 32,4 wattora e permetterà di usarlo per oltre 10 ore in navigazione o altro e c’è anche iPadOS ossia il sistema operativo made in Cupertino.


Novità Apple iPad (10,2", Wi-Fi + Cellular, 128GB) - Grigio siderale
Vedi offerta su Amazon

Apple iPad Mini


L’iPad Mini è il piccolo tablet di Apple presente in commercio. È in commercio da qualche anno e possiede per questo un design simile ad iPad “basico” ma con dimensioni decisamente più esigue. La scocca, in alluminio, infatti è caratterizzata da 203.2 x 134.8 x 6.1 mm con un peso di 308 grammi. Tre colorazioni (Oro, Grigio Siderale e Argento) e due tagli di memoria 64 GB e 256 GB. Come detto il display è più piccolo ed è da 7.9″ di tipo Retina con tecnologia a LED da 2048×1536 pixel a 326 ppi. Presente un pulsante Touch ID fisico per il riconoscimento delle impronte digitali e lo sblocco in sicurezza. Il processore è proprietario A12 di Apple con coprocessore M12 integrato ed Neural Engine. Fotocamera posteriore da 8 megapixel mentre quella anteriore è da 7 megapixel. Infine la batteria è da 19.1 wattora che comunque permette di arrivare a 9 ore di navigazione.


Apple iPad mini (Wi-Fi, 256GB) - Argento
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Surface GO 2


C’è anche ilMicrosoft Surface GO 2 tra i tablet che permettono di avere la connessione al 4G LTE. In questo caso il prodotto della casa di Redmond è caratterizzato dalla possibilità di essere un 2-in-1 grazie all’acquisto della tastiera creata ad hoc. Tecnicamente troverai un display PixelSense da 13″ con risoluzione di 2880 x 1920 pixel (267 PPI) in proporzioni 3:2 e touchscreen con input multitouch a 10 punti. Dimensionalmente invece avrai 287 mm x 208 mm x 7,3 mm con un peso di 774 grammi. In questo caso il processore è l’intel M3-8100Y con 8 GB di RAM e 128 GB di SSD. La batteria durerà fino a 15 ore con un utilizzo tipico del dispositivo mentre tante sono le connessioni come 2 porte USB-C, 1 porta Surface Connect, una porta per Surface Keyboard, 1 porta per nano SIM. C’è Windows 10 Home come sistema operativo e il supporto alla penna Surface.

Microsoft Surface GO 2 LTE Tablet, 10.5'', 8 GB RAM, 128 GB SSD, Dual-...
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Surface Pro X


Ancora più potente è il nuovo Microsoft Surface Pro X che è ottimo per lo stile di vita in movimento o per chi lavora lontano dall’ufficio grazie ad uno spessore di solo 7.3 mm e un peso minimo di 772 grammi. È portatile 2-in-1 edge-to-edge con connessione 4G LTE e display touchscreen da 12.3″ ( 2736 x 1824 pixel) e telaio in lega di magnesio con areazione perimetrale nascosta e design unibody. Per la memoria abbiamo varie versioni da 4 GB, 8 GB o 16 GB di RAM LPDDR4x come tanti sono i processori Intel (i3-1005G1 Dual-Core di decima generazione, i5-1035G4 Quad-Core di decima generazione, i7-1065G7 Quad-Core di decima generazione) con opzioni SSD da 128 GB, 256 GB, 512 GB o 1 TB. Batteria che permette fino a 10,5 ore per l’utilizzo tipico del dispositivo. Tantissime le connettività: 1 porta USB-C, 1 porta USB-A, Connettore jack per cuffie da 3,5 mm, 1 porta Surface Connect, porta per Cover con tasti per Surface, lettore di schede microSDXC. E poi anche la fotocamera di cui una da 8 MP al posteriore ed una da 5 MP per le videochiamate. Il sistema operativo? Windows 10 Home.

Microsoft Surface Pro X Computer Portatile 2-in-1, 13", 8 GB RAM - 128...
Vedi offerta su Amazon
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.