Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Miglior tablet 10 pollici: guida all’acquisto

di

Hai intenzione di acquistare un tablet 10 pollici ma non sai verso quale dispositivo indirizzarti? Vorresti portarti a casa un dispositivo dal prezzo ragionevole senza fare troppe rinunce sotto il punto di vista delle prestazioni? Se vuoi posso darti una mano a scegliere il device più adatto alle tue esigenze.

Qui sotto ho preparato per te un elenco di alcuni tablet con display da 10 pollici (e “dintorni”) fra quelli che attualmente offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Ce ne sono davvero per tutti i gusti: dai dispositivi economici adatti agli utilizzi più “semplici”, come la navigazione Internet e la lettura di libri elettronici, a veri e propri sostituti dei notebook completi di tastiera e dotazione hardware di primissimo piano (chiamati comunemente “convertibili”).

Analizzali tutti con attenzione e scegli quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze. Attenzione però, non fermarti solo al prezzo o al design di un device. Prima di scegliere il tuo prossimo tablet prendi in considerazione tutte le sue caratteristiche, sia tecniche che “pratiche”. Controlla che la risoluzione dello schermo sia soddisfacente per l’uso che intendi farne, valuta in base alle tue esigenze se hai bisogno di un tablet capace di collegarsi alle reti 3G/LTE e scegli il sistema operativo in grado di offrirti l’esperienza utente migliore.

Indice

Come scegliere un tablet da 10 pollici

Vuoi una mano a scegliere le caratteristiche tecniche del tuo prossimo tablet da 10 pollici? Nessun problema. Proviamo ad analizzare sùbito tutte le caratteristiche di cui abbiamo parlato poc’anzi e vediamo come individuare il dispositivo più adatto alle tue esigenze.

Display

Tablet 10 pollici

Tutti i tablet elencati di seguito hanno un display da circa 10″, ma non hanno tutti la stessa risoluzione. Ricorda che a una maggiore risoluzione, quindi a un maggior numero di pixel che compongono l’immagine, corrisponde una migliore qualità dei contenuti riprodotti su schermo. Le risoluzioni più diffuse attualmente sui tablet sono quella HD (1280×800 pixel) e quella Full HD (1920×1080 pixel). Poi ci sono i tablet top di gamma o medi di gamma più avanzati che hanno display da oltre 1920 x 1080 pixel, ad esempio 2048×1536 o 2224×1668 pixel. Se vuoi goderti appieno le tue foto e gustarti video in alta definizione, non scegliere tablet con risoluzioni inferiori ai 1920×1080 pixel. Se, invece, punti al risparmio e/o intendi usare il tablet per attività quali la navigazione online e l’elaborazione di testi, puoi accontentarti di un pannello HD.

Un altro parametro che influisce sulla nitidezza dei contenuti su schermo è la densità di pixel riprodotti su quest’ultimo. La densità di pixel si misura in ppi (pixels per inch) e indica, per l’appunto, il numero di pixel riprodotti in ogni pollice di schermo: più è alto questo valore e più nitide risultano le scritte e le immagini visualizzate sul tablet.

Entrando più nel tecnico, andrebbe poi valutata la tipologia di pannello presente sul tablet. La maggior parte dei tablet monta pannelli LCD IPS che hanno un buon angolo di visione, si vedono molto bene sotto la luce del sole e assicurano una riproduzione dei colori molto fedele alla realtà, ma ovviamente non tutti i pannelli LCD IPS sono uguali e quindi bisogna saper riconoscere un pannello di buona qualità da uno di cattiva qualità che magari dà problemi con il touch o ha un angolo di visione troppo ristretto. Un capitolo a parte, poi, lo meritano i pannelli AMOLED/Super AMOLED che sono ancora poco diffusi (li usa principalmente Samsung per i suoi top di gamma) e hanno il vantaggio di non necessitare di retroilluminazione. Ciò significa che assicurano un rapporto di contrasto migliore degli LCD, hanno neri profondissimi (in quanto i pixel neri sono effettivamente spenti) e garantiscono consumi energetici bassissimi. Di contro presentano qualche problemino sotto la luce del sole e non sempre riescono a riprodurre i colori in maniera fedele alla realtà.

In conclusione, se intendi acquistare un tablet di fascia alta, valuta la presenza di tecnologie come l’HDR e il supporto allo standard cromatico P3 che assicurano, rispettivamente, la riproduzione di una gamma più ampia di luci e ombre e di una gamma più ampia di colori. Altro parametro a cui potresti guardare è il refresh rate, cioè il tempo di aggiornamento dei contenuti su schermo, che si misura in Hz e che – per dirla in parole semplici – determina il livello di fluidità delle app e dei video guardati sul tablet.

Processore e RAM

Tablet 10 pollici

Processore e RAM sono due componenti fondamentali e le loro caratteristiche incidono fortemente sulle performance del tablet.

Il processore, come probabilmente già saprai, è il “cervello” del tablet e dalla sua potenza dipende la velocità che impiega il tablet a svolgere tutte le operazioni quotidiane, come ad esempio l’avvio delle app. Per valutare la potenza del processore devi controllare la sua frequenza di clock, che si esprime in GHz, e il numero dei suoi core, che sono le unità di calcolo tra le quali viene ripartito il lavoro del processore.

La RAM, invece, è la memoria in cui vengono ospitati momentaneamente i dati delle applicazioni e dei processi in uso. A un maggior quantitativo di RAM equivale una maggiore capacità del tablet di gestire più app in contemporanea senza rallentamenti e senza blocchi. Personalmente ti sconsiglio i tablet con meno di 2 GB di RAM (a meno che tu non abbia bisogno di un device estremamente economico con il quale svolgere solo le operazioni più basilari), mentre se vuoi prestazioni degne di nota rivolgiti a tablet con almeno 4 GB di RAM.

Memoria interna ed espandibilità

Foto di una microSD

I tablet possono avere una memoria fissa o espandibile. I tablet con memoria fissa, come ad esempio l’iPad di Apple, offrono all’utente uno spazio di archiviazione interno che non può essere esteso tramite microSD o altre unità esterne. C’è la possibilità di acquistare delle chiavette USB (o USB/Lightning nel caso degli iPad) per trasferire dati sulla memoria del tablet o prelevarli da quest’ultima, ma non si può parlare di una vera e propria espandibilità della memoria.

I tablet con memoria espandibile, invece, come molti modelli di tablet Android e Windows, consentono di utilizzare delle microSD per installare app e trasferire dati quali foto, video e documenti. Le versioni più recenti di Android consentono addirittura di impostare la microSD come unità di memoria principale in modo da usarla come destinazione predefinita per dati e app (anche se non tutti i device supportano pienamente questa impostazione).

Altra cosa importante che devi sapere è che la memoria interna indicata nelle specifiche dei tablet (es. 16 o 32 GB) non rappresentano il reale spazio a disposizione per app e dati: da quel quantitativo di memoria va sottratto lo spazio già occupato da sistema operativo e app predefinite.

Nei tablet e nei dispositivi 2-in-1 possono esserci vari tipi di memorie interne. Quelle più veloci sono le SSD (unità a stato solido) che si trovano soprattutto nei 2-in-1 di fascia alta, mentre quelle meno rapide sono le memorie eMMC che invece si trovano sui dispositivi di fascia economica e hanno prestazioni simili a quelli delle schede SD.

Connettività e supporto 3G/4G/5G

Tablet 10 pollici

Se viaggi spesso e hai bisogno di essere sempre connesso a Internet, valuta l’acquisto di un tablet con supporto alle SIM dati. Attenzione però, non tutti quelli che supportano la rete 3G supportano anche la rete 4G/LTE e non tutti supportano chiamate e SMS.

Altra cosa importante da sapere è che la rete LTE (che è comunque più veloce di quella 3G), a seconda del proprio piano dati e della copertura in zona, può avere prestazioni differenti. Se vuoi sfruttare al massimo le prestazioni delle reti 4G più diffuse in Italia, acquista un tablet che supporti la tecnologia LTE di categoria 6 o superiore (pari a 300 Mbps in download).

Infine, se hai intenzione di sfruttare la tecnologia 5G, devi sapere che ancora non sono molti i tablet che includono il supporto per tale protocollo di connessione poiché questa rete super-veloce non è ancora molto diffusa e le zone nelle quali è possibile usufruirne non sono tante.

Altre tecnologie wireless che possono essere supportate dai tablet e alle quali devi porre attenzione sono quella Bluetooth, che permette di collegare cuffie, speaker e altri dispositivi wireless, e quella Miracast che invece permette di proiettare lo schermo del tablet o i video sul televisore (a patto che questo supporti Miracast o sia collegato a un apposito ricevitore).

Batteria

Tablet 10 pollici

La batteria è quella da cui dipende gran parte dell’autonomia di un tablet, cioè la sua capacità di funzionare quando non è connesso a una sorgente di alimentazione. La capacità di una batteria si misura in milliampereora (mAh), pertanto più mAh ci sono e maggiore è potenzialmente l’autonomia del tablet. Dico potenzialmente perché in realtà sulla vera autonomia di un tablet influiscono anche fattori come l’ottimizzazione del software e la gestione energetica del processore. Se vuoi essere sicuro circa l’autonomia di un tablet, insomma, non fermarti ai valori dei mAh o ai tempi indicati dal produttore ma informati presso fonti terze, ad esempio siti e blog che pubblicano recensioni di prodotti tecnologici.

Porte

Tablet 10 pollici

Prima di acquistare un tablet ti consiglio di controllare anche la sua dotazione di porte. Dalla dotazione di porte, infatti, dipende la capacità del device di interagire con chiavette USB, mouse, tastiere, monitor e altri dispositivi esterni.

La tipologia di porta più diffusa è quella USB, che può essere declinata in vari formati: ci sono le porte USB full size che sono le porte USB di dimensioni standard che siamo abituati a vedere su PC, televisori e altri dispositivi; poi ci sono le porte microUSB e miniUSB che mantengono tutte le caratteristiche delle porte USB standard ma sono più piccole (quindi richiedono degli adattatori per essere usate con dispositivi USB in formato standard). Infine ci sono le porte USB Type-C che sono più moderne e flessibili in quanto sono reversibili (i cavi e i dispositivi si possono collegare in entrambi i versi) e consentono anche di alimentare i dispositivi che le ospitano (in questo caso i tablet) e di collegare questi ultimi a display esterni. Indipendentemente dal loro formato, le porte USB possono essere di varie generazioni e assicurare velocità di trasferimento dati differenti: le porte USB 3.1 di seconda generazione possono trasferire dati fino a 1250 MB/sec, le porte USB 3.0 (o USB 3.1 di prima generazione) fino a 625 MB/sec e le porte USB 2.0 fino a 60 MB/sec.

Altre porte molto comuni sono quelle HDMI o microHDMI/miniHDMI che consentono di collegare il tablet a monitor esterni e televisori. Infine ci sono le porte proprietarie, come quelle Lightning di alcuni modelli di iPad di Apple che possono fungere sia da porta di ricarica che da porta di collegamento per dispositivi esterni e da estensione dello schermo (tramite appositi adattatori da acquistare separatamente).

Sistema di sblocco

Tablet 10 pollici

Molti tablet di fascia media e quasi tutti i tablet top di gamma dispongono di un sensore d’impronte: un sensore che si trova solitamente nella parte frontale del dispositivo (all’interno del tasto Home) o lateralmente e che permette di effettuare lo sblocco dello schermo e di autenticarsi in varie app semplicemente poggiando il dito su di esso. Si tratta di una soluzione estremamente comoda, quindi se puoi compra un tablet che la offre.

In alternativa, alcuni tablet, come ad esempio l’iPad Pro di Apple, offrono un sistema di sblocco facciale che, tramite la fotocamera frontale del dispositivo, permette di riconoscere il volto dell’utente e sbloccare il sistema di conseguenza. Anche questo sistema è molto comodo, anche se forse meno flessibile rispetto allo sblocco con impronta.

Supporto a penna e tastiera

Foto di una Apple Pencil

Il concetto di tablet si è evoluto molto dai tempi in cui Steve Jobs presentò il primo iPad (non il primo tablet della storia ma quello che ha introdotto nell’immaginario collettivo il concetto di tablet). Oggi ci sono dei tablet definiti 2-in-1 che grazie ad apposite cover (o basi) con tastiera e penne che permettono di scrivere e disegnare sullo schermo assumono il ruolo di veri e propri sostituti dei notebook. Tra i 2-in-1 più famosi del momento troviamo i Surface di Microsoft e gli iPad Pro di Apple, ma anche nel mondo Android ci sono diversi device di questo tipo.

Se tu sei interessato al supporto alla tastiera e alla penna, acquista un tablet 2-in-1 munito di una base o una cover con tastiera abbastanza comoda e con una penna ad alta precisione (quindi una penna attiva che funziona solo con quel device e va a batteria). Se, invece, hai intenzione di usare tastiera e penna in maniera saltuaria, puoi acquistare un qualsiasi tablet e associargli una tastiera Bluetooth o USB acquistata separatamente.

Per quanto riguarda le penne, esistono anche delle penne passive compatibili con tutti i tablet, ma sono poco precise e non sono adatte alla scrittura o al disegno (vengono usate perlopiù per effettuare evidenziazioni e per interagire con le app in maniera un po’ più precisa di quanto si riesce a fare con le dita).

Audio

Tablet 10 pollici

I tablet sono dei dispositivi perfetti per la fruizione di contenuti multimediali. Oltre ad analizzare i loro display, dunque, è opportuno valutare anche il tipo e la qualità dei loro speaker audio. Un tablet con due o più speaker assicura un audio più avvolgente e un volume massimo più alto rispetto a un tablet con un solo speaker.

Sistema operativo

Loghi di Apple, Android e Windows

I tablet attualmente in commercio possono essere equipaggiati con vari sistemi operativi: ecco quelli più importanti e le loro principali peculiarità.

  • Android – assicura una libertà di azione senza paragoni e può contare su tantissime app, tuttavia non assicura aggiornamenti costanti ed è più esposto al rischio di malware rispetto a iPadOS.
  • iPadOS – il sistema operativo di iPad è molto più “chiuso”, non consente di installare app al di fuori dello store ufficiale di Apple ma assicura aggiornamenti costanti e ha una qualità media delle app ottimizzate per i tablet più alta rispetto a quella di Android.
  • Windows 10 – non ha bisogno di presentazioni, è il sistema operativo di casa Microsoft disponibile anche per PC. È molto usato nei 2-in-1, cioè nei tablet che si possono trasformare in notebook grazie a delle cover o delle basi con tastiera.

Esistono anche dei tablet dual-boot che vengono forniti con due sistemi operativi in contemporanea (in genere Windows 10 e Android) e consentono all’utente di scegliere di volta in volta quale eseguire.

Quale tablet da 10 pollici comprare

Fatta un po’ di luce sulle caratteristiche che bisogna prendere in considerazione prima di acquistare un tablet, passiamo alla lista con i migliori tablet da 10 pollici che è possibile trovare attualmente nei negozi fisici e sugli store online. Ce ne sono per tutti i gusti e tutte le tasche. Buon divertimento!

Migliori tablet da 10 pollici economici (max 200 euro)

Samsung Galaxy Tab A 10.1″ (2019)

Galaxy Tab A

Il Galaxy Tab A 10.1″ del 2019 è l’ultimo arrivato della famiglia di tablet di fascia media di Samsung e si caratterizza per la scocca in metallo e l’attenzione ai dettagli tipica del produttore coreano. Ha uno spessore di 7.5 mm e il display è un Super AMOLED da 10.1″ a risoluzione WUXGA, derivata dalla Full HD, pari a 1920×1200 pixel. Si tratta di un dispositivo progettato principalmente per la multimedialità: l’ampio display ha cornici relativamente ridotte, mentre il doppio speaker integrato supporta la tecnologia Dolby Atmos per un miglior coinvolgimento. Dispone poi di una coppia di fotocamere da 8 e 5 MP, un processore Exynos 7904 Octa-Core da 1.8 GHz, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (espandibili fino a 512 GB con le microSD). La batteria da 6.150 mAh offre un’ottima autonomia. Questo modello c’è in versione solo WiFi e anche con LTE integrato.

Samsung Galaxy Tab A 10.1, Tablet, Display 10.1" WUXGA, 32 GB Espandib...
Vedi offerta su Amazon
Samsung Galaxy Tab A 10.1, Tablet, Display 10.1" WUXGA, 32 GB Espandib...
Vedi offerta su Amazon

Beista X109

Beista X109

Beista X109 è un tablet low-cost destinato a coloro che hanno bisogno di un dispositivo dalle prestazioni basilari per navigare sul Web, guardare video e svolgere altre attività poco impegnative sotto il punto di vista della potenza di calcolo. Ha dalla sua un display IPS da 10.1″ con risoluzione 1280×800 pixel, una CPU Quad-core da 1.3 GHz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB con le microSD. L’autonomia è discreta (la batteria da 5.000 mAh offre circa 6 ore di autonomia), così come sono discreti i materiali costruttivi. Supporta le reti Wi-Fi, le reti 4G e la funzione telefonica (è possibile inserire due SIM). Il sistema operativo che lo anima è Android 9.0 e monta anche una coppia di fotocamere da 2 e 5 MP. È disponibile nelle colorazioni nero, bianco e oro.

Tablet 10 Pollici 4G LTE WIFI BEISTA-Android 9.0 Tablets Full HD displ...
Vedi offerta su Amazon

LNMBBS X109

LNMBBS

Il tablet LNMBB X109 è un altro valido tablet low-cost da prendere in considerazione. È equipaggiato con un display IPS da 10.1″ con risoluzione 1280×800 pixel, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna con possibilità di espansione tramite microSD, un processore MTK8121 quad-core da 1.3 GHz e una batteria da 5.000 mAh. Il comparto fotografico è composto da una fotocamera posteriore da 5 MP e una camera frontale da 2 MP. Misura 24x17x0.4 cm per 456 grammi di peso. È equipaggiato con il sistema operativo Android 9 Pie, supporta la connettività Bluetooth e Wi-Fi e le reti 3G. È dual SIM ed è disponibile nelle colorazioni nero, bianco e oro.

LNMBBS Tablet Android 9.0 da 10 '' con WiFi 4 GB di RAM e 64 GB di mem...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MatePad T10

Huawei MatePad T10

Huawei è famosissima per i suoi smartphone e per i sui dispositivi di rete, ma in realtà produce anche degli ottimi tablet. Fra questi ti segnalo il MatePad T10 che ha un rapporto qualità-prezzo estremamente convincente. È animato da Android 10 personalizzato tramite l’interfaccia EMUI 10.1 con 2 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria interna. Al display IPS da 9.7″ con risoluzione 1280×800 pixel sono associati un processore Kirin 710A octa-core, una batteria da 7.250 mAh e una coppia di fotocamere da 5 e 2 MP. Integra 2 speaker stereo simmetrici e supporta la tecnologia Huawei Histen 6.1 che offre un’esperienza audio immersiva per la musica e i video. Misura 24,6×15,9×0,8 cm per 640 grammi di peso e ci sono due versioni: una con il solo modulo Wi-Fi (con 16 o 32 GB di memoria interna) e l’altra che supporta Wi-Fi + LTE (disponibile con 32 GB di spazio interno).

HUAWEI MatePad T 10, display da 9.7", RAM da 2 GB, Memoria Interna da ...
Vedi offerta su Amazon
HUAWEI MatePad T 10, display da 9.7", RAM da 2 GB, Memoria Interna da ...
Vedi offerta su Amazon

Huawei Mediapad T5

MediaPad T5

Il Mediapad T5 di Huawei è uno dei tablet più interessanti che si possono trovare sotto la soglia dei 200 euro. È equipaggiato con un display da 10.1″ e 1920×1200 pixel, un chipset HiSilicon Kirin 659 Octa-core (4 core Cortex-A53 da 2.36 GHz + 4 core Cortex-A53 da 1.7 GHz), 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile fino a 256 GB con le microSD. Ha un corpo in alluminio, una batteria da 5.100 mAh, una coppia di fotocamere da 5 e 2 MP e un sistema di speaker audio stereo di ottima qualità. Supporta il wireless AC ed è disponibile anche in variante LTE. Misura 24x16x0,8 cm per 460 grammi di peso ed è animato dal sistema operativo Android 8.0.

HUAWEI T5 Mediapad Tablet con Display da 10.1", 32 GB Espandibili, 3 G...
Vedi offerta su Amazon
HUAWEI T5 Mediapad 10, display da 10.1", RAM da 3 GB, Memoria Interna ...
Vedi offerta su Amazon

Lenovo Tab M10 HD

Lenovo Tab M10 HD

Il Tab M10 HD è uno degli ultimi tablet prodotti da Lenovo. Adotta un display HD (1280×800 pixel) da 10.1″ dalla cornice sottilissima che restituisce immagini nitide da ogni angolazione e presenta un design minimalista, con una scocca realizzata interamente in metallo. Grazie allo sviluppo di una tecnologia di visualizzazione all’avanguardia, lo schermo del tablet è progettato per ridurre l’affaticamento degli occhi, diminuendo le emissioni nocive di luce blu in determinati contesti. Ha un processore MediaTek Helio P22T octa-core a 2.3 GHz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile fine a 1 TB con microSD. Lato software, è equipaggiato con il sistema operativo Android Q. Dispone di connettività Wi-Fi (supporta sia le reti a 2.4 GHz che quelle a 5 GHz) e 4G LTE.

Lenovo Tab M10 HD (2nd Gen) Tablet, Display 10.1" HD, Processore Media...
Vedi offerta su Amazon

Migliori tablet da 10 pollici di fascia media (200-400 euro)

Apple iPad (2020)

iPad 2020

Nel 2017 Apple ha mandato in pensione l’ormai vecchio iPad Air 2 in favore di un nuovo tablet da 9.7″ denominato semplicemente iPad. All’iPad del 2017 e del 2018, è succeduto nel 2020 un nuovo modello, con lo stesso nome (semplicemente iPad), che monta un pannello IPS LCD da 10.2″ e 1620×2160 pixel di risoluzione. Sotto la scocca ha un chipset Apple A12 Bionic Esa-Core da 2.49 GHz per i due core principali Vortex che sono accompagnati da quattro core Tempest più efficienti sul piano energetico, la RAM è di 3 GB e la memoria interna di 32 o 128 GB non espandibile. La batteria ha un’autonomia di 10 ore, il comparto fotografico è formato da una coppia di fotocamere da 8 MP e 1,2 MP ed è garantito il supporto alle reti wireless AC. Le misure di Apple iPad 2020 sono pari a 25x17x0.7 cm per 490 grammi di peso. Il sistema operativo è iPadOS. È disponibile nella versione solo Wi-Fi e in quella Wi-Fi + LTE, chiamata Cellular.

Novità Apple iPad (10,2", Wi-Fi, 32GB) - Argento
Vedi offerta su Amazon
Novità Apple iPad (10,2", Wi-Fi + Cellular, 32GB) - Argento
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Pur essendo uscito dopo, il Samsung Galaxy Tab S6 Lite non è un’evoluzione diretta del Samsung Galaxy Tab S6, bensì una sua versione più economica e dalle prestazioni ridotte, così come lascia intuire il suo nome. Monta un display da 10.4″ a 1200×2000 pixel di risoluzione e integra un processore Exynos 9611 con 4 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna espandibile con una microSD. Ha due fotocamere, una posteriore da 8 MP e una frontale da 5 MP, una batteria da 7.040 mAh con supporto di ricarica veloce ed è disponibili nelle varianti solo Wi-Fi e Wi-Fi + LTE.

Samsung Galaxy Tab S6 Lite WiFi - 64GB, 4GB, Grigio
Vedi offerta su Amazon
Samsung Galaxy Tab S6 Lite LTE 64GB, 4GB, Grigio, Versione Tedesca
Vedi offerta su Amazon

Huawei MediaPad M5 Lite

MediaPad M5 Lite

Un altro tablet di casa Huawei che ti consiglio vivamente di prendere in considerazione è il MediaPad M5 Lite che ha dalla sua un display da 10.1″ con 1920×1200 pixel di risoluzione. Inoltre, la tecnologia Huawei ClariVu aumenta la luminosità e permette di cogliere chiaramente ogni particolare. Ha un processore da 2.3 GHz, una batteria da 7.500 mAh di ottima durata e un sistema di gestione del consumo intelligente per non rimanere mai senza energia. Dispone di quattro altoparlanti stereo Harman/Kardon che, grazie al chip Smart PA, seguono automaticamente l’orientamento dello schermo, mantenendo sempre distinte le uscite audio. È disponibile in tre diverse varianti: solo Wi-Fi con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, solo Wi-Fi con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e Wi-Fi + LTE con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

HUAWEI M5 Lite 10 Mediapad Wi-Fi con Display da 10.1", 1920 x 1200 in ...
Vedi offerta su Amazon
HUAWEI MediaPad M5 Lite, display da 10.1", RAM da 4 GB, Memoria Intern...
Vedi offerta su Amazon
HUAWEI M5 Lite 10, display da 10.1”, RAM da 3 GB, Memoria Interna da 3...
Vedi offerta su Amazon

Lenovo Yoga Smart Tab 25

Lenovo Yoga Smart Tab 25

Un altro ottimo tablet Android di fascia media è il Lenovo Yoga Smart Tab 25, caratterizzato dal processore Qualcomm Snapdragon 439 octa-core, con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Si caratterizza per il design decisamente funzionale, con uno stand che funge sia da sistema audio di qualità (integra due altoparlanti stereo JBL) che da supporto per mantenere il tablet inclinato in diverse posizioni. Ha un display FHD IPS da 10.1″ con una risoluzione di di 1200×1920 pixel con una densità di pixel di 224 ppi.

Lenovo YOGA Smart Tab 25, 5 cm (10, 1 pollici Full HD IPS Touch) Table...
Vedi offerta su Amazon

Teclast T30

Teclast T30

Teclast, azienda cinese che opera nel mercato dei dispositivi elettronici, con il tablet T30 propone una valida alternativa ai marchi più rinomati. Questo modello ha un display IPS da 10.1″ con risoluzione 1920×1200 pixel e scocca in metallo. È equipaggiato con Android 9.0, monta un processore MediaTek P70 octa-core (4 core Cortex-A53 da 2 GHz + 4 core Cortex-A73 da 2.1 GHz), con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. La batteria da 8.000 mAh garantisce un’autonomia di 11 ore di riproduzione video. Ha una doppia fotocamera posteriore da 8 MP e una fotocamera frontare da 5 MP. Supporta la connettività Wi-Fi e LTE.

Migliori tablet da 10 pollici di fascia alta (oltre 400 euro)

Apple iPad Air 2020

iPad Air

Il nuovo iPad Air 2020 si rinnova completamente rispetto ai modelli precedenti, andando a proporre lo stesso design a tutto schermo degli iPad Pro. Il display da 10.9″ è di altissima qualità, con risoluzione di 2360×1640 pixel (264ppi di densità), supporto al True Tone e alla gamma cromatica ampia su base P3. Le dimensioni sono di 25x18x0,6 cm, mentre il peso è di circa 460 grammi. Integra il processore Apple A14 Bionic con Neural Engine e ha una memoria interna di 64 o 256 GB, senza possibilità di espansione. Dispone di una fotocamera posteriore da 12 MP con possibilità di registrare video alla risoluzione 4K e una fotocamera frontale da 7 MP che può registrare in Full HD. È disponibile nelle colorazioni argento, grigio siderale, oro rosa, verde e celeste, sia in una versione solo Wi-Fi che Wi-Fi + Cellular.

Novità Apple iPad Air (10,9", Wi-Fi, 64GB) - Grigio siderale
Vedi offerta su Amazon
Novità Apple iPad Air (10,9", Wi-Fi + Cellular, 64GB) - Celeste
Vedi offerta su Amazon

Apple iPad Pro da 11″

iPad Pro

Il nuovo iPad Pro del 2020, così come il precedente modello, presenta un design lineare con il display a tutto schermo e cornici di dimensioni sensibilmente inferiori rispetto al passato. Viene proposto nelle varianti da 128, 256, 512 GB e 1 TB di spazio di storage e, rispetto al modello del 2018, dispone di un nuovo processore Apple A12Z Bionic, il quale monta una GPU octa-core supportata da 6 GB di RAM. Il display è un LCD IPS Liquid Retina dalla risoluzione di 2388×1668 pixel con densità di 264 pixel per pollice e supporto alla tecnologia ProMotion. Le fotocamere sono da 12 e 10 MP, rispettivamente al posteriore (capace di registrare video alla risoluzione 4K) e all’anteriore e c’è anche il supporto per Face ID, lo sblocco facciale, sia in modalità orizzontale che in modalità verticale. Anche in questo caso troviamo quattro altoparlanti, mentre i microfoni sono cinque. Al momento l’iPad Pro del 2020 è il tablet tradizionale più avanzato della categoria. Supporta la nuova Magic Keyboard e la Apple Pencil, che può essere caricata semplicemente appoggiandola su uno dei lati del tablet attraverso un supporto magnetico. Anche in questo caso abbiamo le varianti Cellular con modem 4G LTE integrato.

Nuovo Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª generaz...
Vedi offerta su Amazon
Nuovo Apple iPad Pro (11", Wi-Fi + Cellular, 128GB) - Grigio siderale ...
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Surface Go 2

Microsoft Surface Go 2

Il Microsoft Surface Go 2, successore del Surface Go, è il tablet entry level della multinazionale alla base del sistema operativo Windows. In questo modello troviamo un display PixelSense dalla risoluzione 1920×1280 pixel con diagonale da 10.5″, un processore Intel Pentium Gold 4425Y dual-core supportato da 4 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. Inoltre, è presente Windows Hello per l’autenticazione via fotocamera frontale (8 MP) e l’autonomia dichiarata è di un massimo di 10 ore. Il sistema operativo installato è ovviamente Windows 10. È disponibile in variante solo Wi-Fi e Wi-Fi + LTE: quest’ultima, però, dispone di un processore più potente, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Microsoft Surface GO 2 Tablet, 10.5'', 4 GB RAM, 64 GB SSD, Dual-Core ...
Vedi offerta su Amazon
Microsoft Surface GO 2 LTE Tablet, 10.5'', 8 GB RAM, 128 GB SSD, Dual-...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Tab S7

Samsung Galaxy Tab S7

Il Samsung Galaxy Tab S7 è il migliore tablet Android di questa generazione, grazie al suo splendido display LTPS SuperAMOLED dalla diagonale di 11″ e l’alta risoluzione di 2560×1600 pixel. Si rivolge ai creativi grazie alla S-Pen integrata nella dotazione originale, ma anche a chi semplicemente cerca un tablet per la consultazione di documenti o filmati audio-video. Il processore è il potente Qualcomm Snapdragon 865 Plus con 6 GB di RAM e 128GB di storage espandibile via microSD fino a 1 TB. La batteria da 8.000 mAh garantisce un’autonomia fino a 15 ore di riproduzione video e integra quattro altoparlanti con Dolby Atmos e audio AKG. Questo modello può essere utilizzato con monitor, tastiera e mouse esterni attraverso la modalità DeX, che trasforma l’interfaccia utente rendendola più simile a quella di un ambiente desktop. Per quanto riguarda la fotocamera, ne monta una da 13 MP sul retro e una frontale da 8 MP. È disponibile nelle varianti solo Wi-Fi e Wi-Fi + LTE.

Samsung Galaxy Tab S7 Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 11.0"...
Vedi offerta su Amazon
Samsung Galaxy Tab S7 Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 11.0"...
Vedi offerta su Amazon

Huawei MatePad Pro

Matepad Pro

MatePad Pro è uno degli ultimi tablet prodotto da Huawei. Propone un display da 10.8″ con bordi sottili di appena 4,9 mm e integra un processore Kirin 990 a otto core, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Le dimensioni sono di 24.6×15.9×0.8 cm, mentre il peso è di 460 grammi. La batteria da 7.250 mAh garantisce fino a 12 ore di autonomia. È dotato di sistema audio quad-channel e quad-speaker e stereo histen 6.0 3D che consente di godere di un’ottima qualità audio. Supporta la Huawei M-pencil (da acquistare separatamente) che può essere ricaricata in modalità wireless poggiandola magneticamente sulla parte superiore del tablet.

HUAWEI MatePad Pro, display da 10.8'', RAM da 6 GB, Memoria Interna da...
Vedi offerta su Amazon

Altri tablet interessanti

Tablet 10 pollici

Se non hai trovato nessuno tablet di tuo gradimento nella mia selezione, ti consiglio di cliccare sul link di seguito per visualizzare tutti i modelli di tablet da 10 pollici su Amazon presenti a listino in questo momento.

Se, invece, hai cambiato idea e hai deciso di acquistare un tablet di dimensioni diverse rispetto ai 10″, corri a leggere la mia guida all’acquisto con i migliori tablet in cui puoi trovare device tutti i formati e tutte le marche.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.