Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliore tastiera wireless: guida all’acquisto

di

Stai cercando una tastiera wireless per il tuo computer, possibilmente economica e di buona qualità? Se vuoi, posso consigliartene qualcuna e darti una mano a scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Con prezzi a partire da poco meno di 20 euro è possibile portarsi a casa tastiere di ogni tipo: da quelle tradizionali a quelle con trackpad integrato, passando per i modelli gaming.

Ma le tastiere wireless non possono essere collegate solo al computer e sul mercato sono presenti innumerevoli prodotti specificamente pensati per i tablet e per altri dispositivi portatili. Con il diffondersi degli Smart TV, inoltre, è nata anche l’esigenza di avere dispositivi di puntamento evoluti anche con i televisori. E, naturalmente, ci sono anche tastiere specifiche per questa esigenza.

Ma andiamo con ordine e vediamo insieme alcune caratteristiche che bisogna prendere in considerazione prima di acquistare una tastiera senza fili. Scegliere la tastiera wireless adatta a te e al modo in cui tu utilizzi il computer, il tablet, lo smartphone o lo Smart TV è semplicissimo, ma prima di imbatterti nell’acquisto ti suggerisco di prestare attenzione alle cose che ti spiego in questa pagina.

Indice

Come scegliere una tastiera wireless

Per scegliere la tastiera wireless adatta alle tue personalissime esigenze devi prestare attenzione ad alcuni fattori. Non aver paura, è semplicissimo, ma senza conoscere le definizioni di base che appartengono a questa categoria di prodotto non vai da nessuna parte e rischi di comprare un prodotto che non rispetta le tue aspettative o, peggio, non compatibile con il sistema a cui lo vuoi abbinare.

Layout

Tastiera wireless

Scommetto che hai sentito spesso parlare di layout e del fatto che le tastiere (ovviamente anche quelle con cavo) possono avere layout differenti. Il layout, qualora non ne fossi ancora a conoscenza, è la disposizione dei tasti sulla tastiera: in Italia utilizziamo lo schema detto QWERTY (in cui le prime lettere della tastiera, partendo dall’angolo in alto a sinistra, sono per l’appunto Q-W-E-R-T-Y).

Esistono, però, anche layout come il QWERTZ tedesco e l’AZERTY francese. Prima di acquistare una tastiera assicurati che quest’ultima abbia il layout da te desiderato. Digitare su una tastiera velocemente richiede una buona conoscenza del layout della stessa, ed è ovviamente questione di abitudine. Se non vuoi imparare nuovamente a digitare testi con il computer scegli un modello con un layout da te conosciuto.

Dimensioni

Tastiera wireless

Le tastiere non hanno tutte le stesse dimensioni. Ci sono quelle standard (o full size) che hanno le stesse dimensioni che troviamo sulla maggior parte dei notebook o sulle tastiere dei PC desktop e poi ci sono delle tastiere mini (grandi circa 2/3 di quelle standard) destinate principalmente all’utilizzo con i dispositivi portatili.

La scelta delle dimensioni della tua prossima tastiera è assolutamente personale e legata al dispositivo con cui la intendi utilizzare. Nello specifico i tablet possono avere modelli di tastiera specifici che possono calzare nel dispositivo stesso, mentre i modelli per smartphone e Smart TV sono solitamente di dimensioni ancora inferiori perché pensate per essere mantenute durante l’uso, e non appoggiate.

Tastiere gaming e meccaniche

Le tastiere gaming sono tastiere rivolte ai videogiocatori, quindi con caratteristiche che servono a rispondere alle loro specifiche esigenze. Si contraddistinguono spesso per un design tutt’altro che sobrio e per la presenza di retroilluminazione RGB (quindi con un gran numero di colori), ma non è solo una questione estetica. Le tastiere gaming devono infatti godere di un’affidabilità impeccabile con la pressione di più tasti, oltre ovviamente a una grande velocità.

Gli aspetti da considerare sono: key rollover, che rappresenta il numero di tasti che puoi premere contemporaneamente aspettandoti una risposta dalla tastiera; anti-ghosting, una tecnologia per evitare la pressione di un tasto “fantasma” quando si premono due o più tasti diversi; polling rate, che è l’intervallo di tempo necessario fra la pressione di un tasto e quello successivo perché venga riconosciuto.

Tastiera wireless

Le tastiere che eccellono solitamente in queste caratteristiche sono le tastiere meccaniche, che da qualche tempo sono le preferite dai videogiocatori più esigenti. L’elettronica di queste tastiere possono gestire i tasti (chiamati switch) singolarmente (a differenza di quelle a membrana) e sono più rapide e affidabili nella pressione. Ma ci sono anche svantaggi: gli switch più estremi sono anche particolarmente rumorosi e poco adatti alla stesura di lunghi testi in ambienti silenziosi.

Connettività

La domanda è Bluetooth o Wi-Fi? In realtà non c’è molta scelta nella soluzione di connettività delle tastiere wireless, ma questa decisione è cruciale. Le tastiere senza fili possono sfruttare queste due differenti tecnologie per comunicare con il computer: quella Bluetooth o quella Wi-Fi a 2.4GHz, entrambe con un raggio d’azione di circa 10 metri.

Tastiera wireless

Le tastiere basate sulla tecnologia Bluetooth non richiedono ricevitori esterni per poter funzionare (a patto che il proprio computer abbia il Bluetooth integrato) e sono compatibili con una vasta gamma di dispositivi, come ad esempio smartphone e tablet.

Le tastiere basate sulla tecnologia wireless a 2.4GHz utilizzano dei ricevitori USB proprietari che possono limitare la loro compatibilità con dispositivi come smartphone, tablet e Smart TV. Inoltre sono più soggette a interferenze con altri dispositivi che utilizzano la banda a 2.4GHz.

In genere ti consiglio di propendere per la tecnologia Bluetooth, ma se hai intenzione di usare la tua prossima tastiera solo con il PC e non hai problemi nel “monopolizzare” una porta USB solo per il ricevitore, valuta anche l’acquisto delle tastiere Wi-Fi a 2.4GHz.

Trackpad e tasti programmabili

La tastiera non contiene solo i tasti per la digitazione. Sebbene ci sia uno standard che stabilisce la disposizione dei tasti principali e impone la presenza di altri tasti essenziali, alcune tastiere hanno anche sistemi di input differenti integrati nello stesso telaio. Quello che trovi più comunemente è il trackpad.

Tastiera wireless

In trackpad integrato (come quello che si trova sui notebook), fa le veci del mouse soprattutto con i sistemi ultra-portatili o con gli Smart TV. Si tratta di una periferica per il puntamento meno comoda del mouse, ma che può essere utilizzata in molte circostanze differenti pur mantenendo le stesse funzionalità. Puoi trovare anche i tasti per il controllo multimediale (come Play, Pausa, e altri), per musica e video.

Le tastiere più grandi hanno inoltre il tastierino numerico o anche alcuni tasti programmabili, ai quali puoi assegnare varie funzioni (sono scelte tipicamente dai gamer per la possibilità di impostare “Macro” in modo da eseguire una serie di azioni diverse con una singola interazione). Scegli quella che include i tasti e le funzioni di cui hai bisogno.

Altre caratteristiche

Ci sono ancora altri fattori da conoscere prima di fiondarti nella scelta della tua nuova tastiera wireless:
la retroilluminazione è una di queste: se lavori di sera o comunque ti ritrovi spesso ad usare il tuo sistema al buio, acquista una tastiera dotata di retroilluminazione per i tasti.

Tastiera wireless

È importante anche l’alimentazione che, parlando di tastiere wireless, avviene sempre via batteria. Puoi trovare le classiche batterie AA/AAA oppure possono avere delle batterie ricaricabili integrate, come quelle dei cellulari, che si caricano tramite cavo USB.

Secondo il mio personalissimo giudizio, sono più comode le tastiere con batteria integrata (in quanto non si corre il rischio di non poterle utilizzare per mancanza di batterie AA/AAA) ma queste sono valutazioni da fare in base alle proprie esigenze.

Infine, considera sempre l’ergonomia, soprattutto se intendi scrivere per parecchio tempo con la tua nuova tastiera. Ci sono modelli che fanno dell’ergonomia il loro punto di forza. Sono studiate per evitare la sindrome del tunnel carpale e altri problemi articolari.

Sono caratterizzate da una forma molto particolare (ondeggiante) e da una disposizione dei tasti diversa da quella delle tastiere standard. Se soffri di problemi articolari o lavori per molte ore al computer, valutane accuratamente l’acquisto.

Quale tastiera wireless comprare

A questo punto dovresti avere le idee abbastanza chiare su come scegliere la tua prossima tastiera wireless. Come puoi vedere qui di seguito ce ne sono davvero per tutti i gusti e, soprattutto, per tutte le tasche.

Migliore tastiera wireless economica (meno di 30 €)

Rii Mini i8 Wireless

Tastiera wireless

La Rii Mini i8 Wireless è una piccola tastiera dalla forma simile a quella di un controller per videogame completa di tasti per il controllo multimediale e touchpad centrale che può simulare la presenza del mouse, l’avvio rapido delle applicazioni. Funziona tramite RF a 2.4GHz (quindi richiede l’utilizzo di un ricevitore USB) ed è alimentata con 2 batterie AAA. Ideale per l’utilizzo con Smart TV, mini PC e dispositivi portatili.

Rii Mini i8 Wireless (Layout Italiano) - Mini Tastiera Wireless ergono...
Vedi offerta su Amazon

Rii Mini X1

Tastiera wireless

La Mini X1 è una mini-tastiera dotata di touchpad orientabile di 90° utilizzabile sia in orizzontale che in verticale. Funziona tramite un ricevitore USB, sfruttando la radiofrequenza a 2.4GHz, ed è alimentata da una batteria agli ioni di litio ricaricabile tramite cavo USB. Può essere utilizzata con PC, mini PC, Smart TV e alcuni dispositivi portatili.

Logitech Wireless Combo MK220

Tastiera wireless
Se invece vuoi un kit mouse+tastiera economico, ma non vuoi perdere l’affidabilità di un marchio conosciuto ti consiglio la Logitech Wireless Combo MK220 con ricevitore USB separato e alimentazione mediante 2 batterie AAA per la tastiera e 2 AA per il mouse. Compatibile con i più disparati sistemi operativi, questa combo consente di avere un raggio d’azione wireless di 10 metri attraverso la tecnologia 2.4 GHz wireless integrata.

Logitech Wireless Combo MK220 920-003721 - Set Tastiera e Mouse 2.4 GH...
Vedi offerta su Amazon

Logitech MK270 Kit

Tastiera wireless
Fra le tastiere più vendute c’è la Logitech MK270, che viene proposta in kit insieme ad un mouse anch’esso wireless. Si tratta di una tastiera standard, economica ma affidabile, in formato full size con tastierino numerico sulla destra. Vanta un raggio d’azione di 10 metri e durata della batteria di 24 e 12 mesi rispettivamente per tastiera e mouse. Per risparmiare energia viene impostata in automatico la modalità stand-by. Oltre ai tasti standard (QWERTY) integra anche otto tasti di scelta rapida.

Logitech MK270 Kit Tastiera e Mouse Wireless per Windows, Wireless 2.4...
Vedi offerta su Amazon

Logitech K400 Plus

Tastiera wireless

La Logitech K400 Plus è la versione aggiornata della Logitech K400, una delle tastiere wireless più vendute su Amazon. Dispone di touchpad integrato e 13 tasti multimediali. È alimentata da due batterie AA con un’autonomia massima stimata in 18 mesi e ha un raggio d’azione fino a 10 metri. Può essere collegata a PC, smartphone e tablet che supportano l’installazione di ricevitori USB (2.4GHz).

Logitech K400 Plus Tastiera Wireless per TV, PC, Home Theater‎, Tasti ...
Vedi offerta su Amazon

Migliore tastiera wireless di fascia media (fra 30 e 100 €)

Microsoft Wireless Desktop 850

Tastiera wireless
Se hai bisogno di una tastiera wireless semplice, pratica e affidabile, puoi prendere in considerazione anche la Microsoft Wireless Desktop 850 che viene fornita completa di mouse, dispone di tastierino numerico, tasti per il controllo multimediale e si presenta con un design classico ma accattivante (in nero). Collegando un piccolissimo ricevitore alla porta USB del computer (2.4GHz) è possibile ottenere un raggio d’azione di oltre 9 metri. Per funzionare, il mouse richiede batterie AA e la tastiera batterie AAA.

Microsoft Wireless Desktop 850 - keyboards (RF Wireless, Wireless, USB...
Vedi offerta su Amazon

Trust Tecla 2 con Mouse Wireless


Trust Tecla 2 è un kit combo composto da tastiera e mouse wireless di buona qualità con tutto l’essenziale, più 10 tasti per il controllo della riproduzione multimediale, come video e musica. Il mouse utilizza un sensore di tipo ottico e dispone di cinque tasti, mentre per l’interfacciamento al PC bisogna utilizzare il ricevitore USB fornito in dotazione, che ha dimensioni ridotte e una portata di 8 metri. Nel mouse, inoltre, è possibile selezionare la sensibilità al volo attraverso il tasto DPI integrato. Per quanto riguarda la tastiera, invece, fra le caratteristiche peculiari abbiamo il poggiapolsi con finitura antiscivolo.

Trust 23415 Tecla-2 tastiera wireless QWERTZ mouse senza fili nero
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Designer Bluetooth

Tastiera wireless
La tastiera Microsoft Designer Bluetooth è un dispositivo in formato standard con tastierino numerico incluso e design moderno ed estremamente sottile. Utilizza la tecnologia Bluetooth 4.0 per l’abbinamento con il computer e per il minimo dispendio energetico ed anche la tecnologia BluTrack per il mouse per ambidestri che viene offerto in dotazione. Entrambi i dispositivi vengono proposti con due batterie AAA incluse nella confezione originale, necessarie per la loro alimentazione (durata di 12 mesi per la tastiera, 6 mesi per il mouse).

Microsoft Designer Bluetooth Tastiera + Mouse Desktop, Layout Italiano...
Vedi offerta su Amazon

Drevo Calibur

Tastiera wireless
Un’altra tastiera meccanica molto interessante, sia USB che Bluetooth, è la Drevo Calibur, una tenkeyless (senza tastierino numerico) con retroilluminazione LED RGB personalizzabile e switch di tipo brown o red, a scelta. Utilizza la connettività Bluetooth 4.0 e può avere un’autonomia di un massimo di 20 ore in uso in modalità wireless, integrando fino a 7 modalità di illuminazione personalizzabili. È compatibile sia con Windows che con sistemi macOS, ma può essere utilizzata anche con iOS e Android.

DREVO Calibur Tastiera Gaming Meccanica,USB / senza fili Bluetooth 4.0...
Vedi offerta su Amazon

Logitech MK540


Altra combo tastiera e mouse wireless di tipo classico è quello proposto dalla Logitech MK540 che funziona con batterie AA e garantisce un raggio d’azione di 10 metri con connessione Unifying. La tastiera è caratterizzata da un design leggermente arrotondato nella parte bassa, include il tastierino numerico e 6 tasti dedicati con funzioni multimediali. Funziona tramite wireless a 2.4GHz e un piccolo ricevitore USB da collegare al PC o altri dispositivi supportati, e non manca il poggiapolsi che può essere decisamente utile nelle sessioni di scrittura più lunghe.

Logitech MK540 Kit Mouse e Tastiera Wireless 2.4 GHz per Windows con R...
Vedi offerta su Amazon

Logitech K800

Tastiera wireless
Se ti serve una tastiera retroilluminata di qualità ti consiglio la Logitech K800 Wireless Illuminated, con LED bianchi particolarmente sobri per ogni tasto e un profilo sottile. La retroilluminazione è naturalmente regolabile (anche automaticamente in base alla luce presente in ambiente), e si accende solo se rileva la presenza delle mani dell’operatore di fronte ai tasti. Offre un’autonomia di circa 10 giorni su una singola carica, ma le batterie possono essere ricaricabile attraverso il cavo micro USB offerto in dotazione.

Logitech K800 Tastiera Wireless 2.4 GHz Retroilluminata per Windows, c...
Vedi offerta su Amazon

Migliore tastiera wireless di fascia alta (più di 100 €)

Apple Magic Keyboard

Tastiera wireless

Se hai un Mac, non puoi che orientarti verso una Apple Magic Keyboard, che è contraddistinta da un elegantissimo design in alluminio ed è essenziale sotto tutti i punti di vista: ha il numero minimo indispensabile di tasti, è estremamente compatta, leggera e la sua batteria integrata garantisce un’autonomia di oltre un mese. Apple la produce sia in versione tenkeyless, sia con tastierino numerico.

Apple Magic Keyboard - Italiano
Vedi offerta su Amazon
Apple Magic Keyboard con tastierino numerico - Italiano - Argento
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Surface Keyboard


Una tastiera dalla grande qualità costruttiva, sottile ma al contempo solida durante tutte le fasi della scrittura. Funziona attraverso il protocollo Bluetooth a basso consumo (4.0/4.1) e garantisce una portata di 15 metri all’aria aperta o fino a 7 metri in un ambiente tipico d’ufficio. Microsoft promette una durata di 5 milioni di pressioni per i tasti QWERTY, più protezione crittografica AES per la digitazione senza problemi di sicurezza. Per l’alimentazione fa uso di 2 batterie AAA (incluse nella dotazione originale), che durano fino a 12 mesi. La Microsoft Surface Keyboard misura 42 x 11 centimetri, con uno spessore di quasi 2 centimetri.

Microsoft WS2-00010 Surface Tastiera di Design, Layout Italiano QWERTY...
Vedi offerta su Amazon

Corsair K63 Wireless

Tastiera wireless
La Corsair K63 Wireless è una tastiera meccanica di qualità, fra le poche a vantare la possibilità di essere utilizzata in modalità wireless 2.4 GHz ad alta velocità, con latenze intorno al millisecondo. Ovviamente è anche disponibile il supporto della connessione via cavo, mentre per quanto riguarda i tasti abbiamo switch meccanici Cherry MX Red decisamente apprezzati per le prestazioni in gioco. Non manca la retroilluminazione (solo blu) e la crittografia AES 128-bit, per la protezione di quanto viene digitato con la tastiera.

Corsair K63 Wireless Tastiera Meccanica Gaming, Cherry MX Red, Retroil...
Vedi offerta su Amazon

Logitech G613

Tastiera wireless
La Logitech G613 è un’altra delle poche tastiere meccaniche in circolazione capaci di interfacciarsi al PC anche senza fili. Utilizza una tecnologia di connessione proprietaria chiamata Lightspeed al fine di fornire prestazioni elevate e grande efficienza energetica, mentre i tasti adottano gli switch Romer-G capaci di durare fino a 70 milioni di clic. Oltre ai tasti essenziali abbiamo anche sei tasti G, programmabili con macro e profilo per impartire comandi diversi. La frequenza di aggiornamento degli input è di 1 millisecondo, ma è disponibile anche la possibilità di usarla in modalità Bluetooth per la massima compatibilità. Attento però! La versione che ti propongo qui di seguito ha il layout internazionale, e non italiano.

Logitech G613 Tastiera Gaming Meccanica Wireless, Lightspeed Rapida 1 ...
Vedi offerta su Amazon

Logitech Craft

Tastiera wireless
La tastiera Logitech Craft è pensata per i cosiddetti “creativi” che hanno bisogno di una tastiera capace di rispondere alle esigenze professionali di chi svolge lavori di precisione. È una tastiera wireless di design con pulsante girevole di comando, che consente di accedere alle funzioni contestuale specifiche e modificarle ruotandolo. Funziona ad esempio con Photoshop, Illustrator, InDesign e Premiere Pro, fra i tanti software compatibili, ma anche su PowerPoint, Excel e Word migliorando la produttività durante lo svolgimento di un incarico. I tasti sono retroilluminati con i LED che si accendono non appena il sistema rileva l’avvicinamento delle mani.

Logitech Craft Tastiera Wireless Illuminata con Manopola Controllo Cre...
Vedi offerta su Amazon
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.