Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come monitorare temperatura CPU

di

Le ventole del tuo PC fanno dei rumori strani? Il tuo notebook è diventato bollente e non ne capisci il motivo? Probabilmente c’è qualcosa che non va nel sistema di ventilazione del computer, oppure qualche applicazione sta mettendo sotto sforzo il processore e sta spingendo il PC ad azionare le ventole.

Per capire meglio quello che sta succedendo, prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri come monitorare temperatura CPU grazie alle applicazioni che sto per consigliarti. Si tratta di software gratuiti, disponibili sia per Windows che per macOS, che sfruttano i sensori del computer per monitorare la temperatura del processore e scoprire quando la CPU viene messa sotto sforzo.

Ma qual è la temperatura ideale per un processore? In linea di massima possiamo dire che fra i 45 e i 60 gradi Celsius si possono dormire sonni tranquilli (soprattutto se l’ambiente circostante non è particolarmente freddo), quando si superano i 60° e lo si fa per periodi prolungati, bisogna cominciare a preoccuparsi. In ogni caso sappi che ogni processore ha un tasso di tollerabilità alle alte temperature differente, se vuoi scoprire quello della CPU del tuo computer consulta il sito Internet CPU World.

Core Temp (Windows)

Come monitorare temperatura CPU

Se utilizzi un PC Windows, puoi monitorare la temperatura della CPU con Core Temp. Si tratta di una piccola utility gratuita che mostra la temperatura di ciascun core della CPU. Supporta tutti i principali processori di Intel e AMD e si può utilizzare senza seguire noiose procedure d’installazione.Qui c’è la lista completa delle CPU compatibili con il software.

Per scaricare Core Temp sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sulla voce More downloads (in alto al centro) e poi sulla voce 32 Bit o sulla voce 64 Bit, a seconda se utilizzi un sistema operativo a 32 o 64 bit. A download ultimato, apri l’archivio zip appena scaricato, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia il programma Core Temp.exe.

Nella finestra che si apre puoi visualizzare tutti i dettagli relativi alla CPU del tuo PC (modello, frequenza, ecc.) e la temperatura di ogni core: nei campi Core #0Core #1 ecc. ci sono le temperature correnti dei vari core, nei campi Min le temperature minime raggiunte dai core, mentre nei campi Max trovi elencate le temperature massime raggiunte dai core del processore. Nel menu a tendina collocati in alto, invece, è possibile scegliere il processore da monitorare.

Puoi anche minimizzare Core Temp nell’area di notifica e visualizzando un indicatore con la temperatura attuale del processore accanto all’orologio di Windows. Per farlo, clicca sulla voce Show/Hide contenuta nel menu File e tieni d’occhio gli indicatori colorati che compaiono nell’area di notifica di Windows (ogni indicatore riguarda un core della CPU). Per modificare le caratteristiche dell’indicatore presente nell’area di notifica, recati nel menu Options > Settings e seleziona la scheda Windows Taskbar dalla finestra che si apre.

Open Hardware Monitor (Windows)

Come monitorare temperatura CPU

Nel caso in cui Core Temp dovesse risultare incompatibile con il tuo sistema, puoi monitorare la temperatura della CPU con Open Hardware Monitor. Si tratta di un’applicazione gratuita ed open source che funziona senza richiedere alcuna installazione.  La lista delle CPU supportate dal programma la trovi qui.

Per scaricare Open Hardware Monitor sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download Now. Al termine del download, apri il pacchetto zip che contiene il programma, estraine il contenuto in una di tua scelta e avvia l’eseguibile OpenHardwareMonitor.exe.

A questo punto non ti resta che espandere il menu relativo al processore e cliccare sul pulsante “+” collocato accanto alla voce Clocks. Le temperature dei core della CPU sono quelle elencate sotto la voce Temperatures: nella colonna Value ci sono le temperature correnti dei core, in quella Max le temperature massime raggiunte di recente.

HWiNFO (Windows)

Come monitorare temperatura CPU

Un’altra applicazione per Windows che ti consiglio di prendere in considerazione è HWiNFO, la quale mostra un riepilogo completo delle caratteristiche hardware del PC. Non richiede installazioni (almeno nella sua versione portatile) e mostra degli indicatori personalizzabili nell’area di notifica di Windows. Puoi trovare l’elenco completo delle CPU supportate qui (devi scorrere la pagina fino in fondo e cliccare sul link View all che si trova accanto alla voce Processors).

Per scaricare HWiNFO sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e clicca prima sul pulsante Download Portable che si trova sotto la voce HWiNFO32 o HWiNFO64 (a seconda se utilizzi un sistema operativo a 32 o 64 bit) e poi sulla voce Local (U.S.) che compare in basso.

Al termine del download, apri l’archivio zip che hai appena scaricato sul tuo PC, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l’eseguibile HWiNFO32.exe o HWiNFO64.exe (a seconda della versione del software che hai scaricato). Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Sensors e scopri la temperatura dei core della CPU consultando l’apposita tabella: nella colonna Current trovi la temperatura attuale dei core, in Minimum e Maximum le temperature minime e massime raggiunte di recente dal processore, mentre nella colonna Average viene riportata la temperatura media dei core.

Per visualizzare la temperatura del processore nell’area di notifica di Windows, clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra e imposta su Yes le voci relative ai core che vuoi monitorare (Core #0, Core #1 e così via).

iStat Menus (Mac)

Come monitorare temperatura CPU

Per controllare la temperatura della CPU sui Mac puoi contare su iStat Menus, una famosissima applicazione che si “accomoda” nella barra dei menu di OS X (quella posizionata in cima alla Scrivania) e permette di tenere sotto controllo vari componenti hardware del computer: non solo il processore, ma anche la RAM, i dischi, le attività della rete e molto altro ancora.

iStat Menus è a pagamento, costa 18$, ma è disponibile in una versione di prova gratuita della durata di 14 giorni. Per s1caricarla sul tuo computer, collegati al sito Web dell’applicazione e clicca sul pulsante Download.

A scaricamento ultimato, apri il pacchetto zip che contiene iStat Menus, trascina l’icona del software nella cartella Applicazioni di OS X e avvialo. Clicca quindi sul pulsante Install, digita la password del tuo account utente su OS X e pigia su OKper concludere il setup.

Per attivare la visualizzazione delle temperature del Mac nella barra dei menu, accertati che la levetta Sensors presente nella barra laterale di iStat Menus sia impostata su ON. Vedrai la temperatura attuale del computer accanto all’orologio di OS X e cliccando su di essa potrai vedere in dettaglio le temperature dei vari core del processore.

Nota: se al termine della trial vuoi disinstallare iStat Menus, accedi alla schermata principale dell’applicazione e seleziona la voce Uninstall dal menu iStat Menus che si trova in alto a sinistra. Clicca quindi sul pulsante Uninstall al centro dello schermo, digita la password di accesso al tuo account utente su macOS e premi il tasto Invio per completare l’operazione.

XRG (Mac)

Come monitorare temperatura CPU

Se non ti va di spendere soldi, puoi monitorare temperatura CPU con XRG, un’applicazione gratuita per Mac che mostra informazioni in tempo reale su CPU, RAM e rete. Non è completa o bella da vedere quanto iStat Menus, ma svolge bene il suo lavoro.

Per scaricare XRG sul tuo Mac, collegati al sito Internet dell’applicazione e clicca sulla voce Download XRG che si trova in basso a sinistra. Dopodiché apri il pacchetto zip che contiene XRG, copia l’icona del software nella cartella Applicazioni di macOS e avvia il programma. Se compare un messaggio di errore, prova ad avviare il software facendo click destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che compare.

XRG ti mostrerà una serie di riquadri con tutte le statistiche del computer aggiornate in tempo reale. La temperatura della CPU si trova nel riquadro denominato, per l’appunto, CPU.