Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come stressare la CPU

di

Hai l’impressione che il tuo PC si surriscaldi troppo quando la CPU è impegnata in processi particolarmente avanzati? Allora potrebbe esserci qualche problema nel sistema di raffreddamento del computer. Devi indagare subito, prima che sia troppo tardi e le alte temperature finiscano col danneggiare qualche componente hardware.

Se vuoi un consiglio, prova a fare un breve stress test e monitora la temperatura che il processore raggiunge quando si trova sotto sforzo. Se vuoi sapere come stressare la CPU, devi scaricare il programma gratuito HeavyLoad e farlo lavorare per uno o due minuti. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Se vuoi scoprire come stressare la CPU, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di HeavyLoad, mettere il segno di spunta accanto alla voce Download for Europe e cliccare sul pulsante Download per scaricare il programma sul tuo PC.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (HeavyLoadSetup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su e poi su OK e Next, Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca prima su Next per tre volte consecutive e poi su Finish per completare il processo d’installazione ed avviare HeavyLoad.

Per stressare la CPU con HeavyLoad non devi far altro che deselezionare tutte le voci dal menu Test options ad eccezione di Stress CPU (che deve rimanere spuntata), togliere il segno di spunta dalle voci Disk space, Free memory e Frames per second e cliccare sul pulsante Play che si trova in alto a sinistra per avviare lo stress test del processore.

Il programma mostrerà un grafico con l’attività della CPU nella parte bassa della finestra (che dovrebbe essere costantemente al 100% durante il test) ma non fornirà informazioni o log particolari sullo stato del sistema. Questo significa che per testare la resistenza del processore o lo stato del dissipatore del PC, devi usare altri programmi.

Se vuoi monitorare temperatura CPU, puoi utilizzare l’applicazione gratuita Core Temp che ti ho illustrato dettagliatamente nella mia guida sull’argomento. Altri programmi per temperatura PC li trovi in un’apposita sezione del blog, che ti invito vivamente a visitare. La temperatura ideale della CPU sarebbe compresa fra i 40 e i 50 gradi, ma ci sono tante variabili da tenere in considerazione. Cerca su Internet quali sono i valori standard per il processore montato sul tuo computer e trai le tue conclusioni in base a quei dati.

Tornando al programma, puoi anche regolare le impostazioni relative a come stressare la CPU, selezionando Options dal menu Tools di HeavyLoad e specificando il numero di core e/o la priorità del processo del test negli appositi menu a tendina.