Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per capelli

di

Ti hanno consigliato un nuovo parrucchiere, ma sei un po’ titubante all’idea di sfoltire la tua amata e lunga chioma. Vorresti dare soltanto una spuntatina e chiedere al parrucchiere di riprodurre quel long bob che va tanto di moda. Ma se ci dessi davvero un taglio netto? Quel pixie cut potrebbe adattarsi bene alla forma del tuo viso.

Ok, ho capito, sei una persona eternamente indecisa quando si tratta dei capelli, ma è proprio per questo che ti serve il mio aiuto. Tralasciando i consigli di moda, ciò che riguarda il mio campo d’azione è la tecnologia. Proprio per questo motivo, voglio consigliarti l’installazione e l’utilizzo di alcune app per capelli. Di che si tratta? Te lo spiego immediatamente.

Le app per Android e iOS/iPadOS di cui ti parlerò in questa mia guida ti permetteranno di provare virtualmente diverse acconciature, al fine di poter trovare quella che più si adatta ai tuoi gusti e alle tue esigenze, indipendentemente dal tuo genere di appartenenza. Tutto quello che ti serve è qualche minuto di tempo libero. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

App per capelli gratis

Come anticipato, nei prossimi capitoli di questo mio tutorial ti consiglierò l’utilizzo di alcune app per capelli, spiegandotene dettagliatamente il loro funzionamento. Pertanto, se vuoi provare un cambio di acconciatura virtuale, ti suggerisco di non indugiare oltre e mettere alla prova le soluzioni per Android e iOS/iPadOS di cui sto per parlarti.

Style my Hair (Android/iOS/iPadOS)

Style my Hair

La prima app che voglio consigliarti di utilizzare è chiamata Style My Hair ed è un’app gratuita disponibile sia per Android (la puoi trovare anche sugli store alternativi) che per iOS/iPadOS. È sviluppata dalla nota azienda del settore beauty, L’Oreal. Il suo scopo è quello di permetterti di cambiare look virtualmente, facendoti provare diversi colori di capelli attraverso lo schermo del tuo device; ritengo sia tra le migliori app per capelli colorati.

Il suo punto di forza è sicuramente l’interfaccia, accattivante e intuitiva. L’applicazione, inoltre, ti aiuterà a trovare il salone di bellezza più vicino a te, dandoti le informazioni utili per una eventuale prenotazione.

Ciò detto, per utilizzare quest’app, una volta scaricata sul tuo dispositivo mobile, avviala e, nella schermata principale, seleziona l’Italia nella lista dei Paesi; dopodiché accetta i termini e le condizioni d’uso, premendo sul pulsante Inizia l’esperienza. Puoi, inoltre, scegliere facoltativamente se consentire l’accesso alla tua posizione.

Fatto ciò, nel menu principale dell’applicazione, premi sulla voce Sono un cliente e poi pigia sul pulsante Prova un look per cominciare a provare diversi colori di capelli, acconsentendo al trattamento dei dati personali.

A questo punto, per provare un nuovo colore, scegli tra le nuance che preferisci, tra quelle che ti vengono proposte e utilizza l’indicatore su schermo per aumentare o diminuire la tonalità. Una volta applicate tutte le modifiche desiderate, non ti resta che inquadrare il tuo volto, tramite la fotocamera integrata nell’app, per vedere i cambiamenti in tempo reale.

Inoltre, se lo desideri, puoi premere sull’icona del quadro: così facendo, potrai scegliere un’immagine presente nella Galleria del tuo dispositivo e cambiare il colore dei capelli anche utilizzando una foto che ti raffigura.

Beard Photo Editor (Android/iOS/iPadOS)

Beard Photo Editor

Beard Photo Editor è un’app esclusivamente rivolta a un’utenza maschile. È disponibile gratuitamente per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS e si rivolge agli uomini che vorrebbero cambiare il look di barba e capelli, ma prima di stravolgere completamente il loro stile, vorrebbero fare delle prove virtuali. Pertanto, se cerchi un’app per capelli uomo, questa fa decisamente al caso tuo.

Permette sia di scattare una foto sul momento, sia di caricare un’immagine già presente nella libreria del proprio dispositivo. Pertanto, dopo averla scaricata, la prima cosa che devi fare è premere sul simbolo della fotocamera per scattare una foto sul momento, oppure sul simbolo della galleria, se preferisci caricare un’immagine scattata in precedenza.

Fatto ciò, una volta ritagliata l’immagine, gli strumenti per la modifica del look sono contraddistinti dalle diciture barba, capelli e sopracciglio. Personalizza, quindi, la tua foto e cambia il tuo look virtualmente, utilizzando gli strumenti che preferisci, in modo da personalizzare il taglio dei capelli, lo stile della barba e così via.

Una volta terminato, premi sul pulsante con il simbolo di spunta e poi sull’icona della freccia verso il basso, situata nell’angolo in alto a destra, per salvare l’immagine nella Galleria del tuo dispositivo.

Acconciature — Hairstyles (Android)

Acconciature — Hairstyles (Android)

Un’altra app che permette di cambiare taglio e colore dei capelli virtualmente, in pochi tap, è Acconciature — Hairstyles. Disponibile soltanto su smartphone e tablet Android (anche su store alternativi), quest’app gratuita è caratterizzata da un’interfaccia utente semplice e minimale.

Permette di cambiare virtualmente il taglio, utilizzando acconciature dalle chiome lunghe e folte ed è da considerare come una delle migliori app per capelli lunghi. Inoltre, si può usare per realizzare dei fotomontaggi, applicando il proprio volto a immagini raffiguranti personaggi famosi e provare anche acconciature più elaborate.

Detto ciò, dopo averla scaricata e avviata, premi sul pulsante con il simbolo della fotocamera (se desideri scattarti una foto sul momento) oppure sul pulsante con il simbolo del quadro (per importare una foto dalla Galleria).

Per usufruire degli strumenti indicati, fai tap sull’icona della figura stilizzata in primo piano (per sovrapporre al tuo volto una nuova acconciatura) o sul simbolo della figura stilizzata a mezzo busto (per cambiare taglio di capelli tramite un fotomontaggio).

Altri strumenti utili di cui puoi avvalerti sono quelli per abbellire le foto (il pulsante con il simbolo della bacchetta magica e quello con il simbolo delle levette); inoltre è possibile scrivere sulle foto facendo tap sul simbolo T.

Una volta che avrai terminato la modifica delle foto, fai tap sul simbolo della condivisione, per condividere l’immagine su altre app o social network. In alternativa, fai tap sul simbolo della freccia verso il basso, per salvare l’immagine nella Galleria del tuo smartphone o tablet.

Hair Styler (Android)

Hair Styler (Android)

Una tra le migliori app rivolta a chi vorrebbe provare un nuovo look è senza ombra di dubbio Hair Styler. L’app in questione è scaricabile gratuitamente dal Play Store e da store alternativi di Android e si rivolge sia a un’utenza femminile sia a un’utenza femminile, dal momento in cui sono presenti anche tagli per la barba.

Tra le funzionalità aggiuntive, presenta inoltre la possibilità di realizzare collage fotografici (utili per realizzare foto confronto che mostrino il “prima e dopo” del cambio acconciatura); inoltre integra uno strumento basilare di editing fotografico.

Ciò detto, dopo averla scaricata e avviata, se vuoi utilizzare quest’app per cambiare virtualmente l’acconciatura dei tuoi capelli, premi sul pulsante Camera o Gallery, a seconda se vuoi scattarti un selfie sul momento o se desideri importare una foto presente nella Galleria del tuo dispositivo.

Una volta importata una foto, effettua poi un ritaglio della stessa e conferma l’operazione, premendo sul pulsante con il simbolo di spunta. Tutti gli strumenti per la modifica dell’immagine e, di conseguenza per il cambio di look, sono visibili nella barra situata in basso.

In particolar modo, puoi sperimentare un rivoluzionario cambio di look tramite le voci Hair, Women, Beard, Turban e Glasses: premendo su questi pulsanti avrai la possibilità di cambiare e sperimentare, rispettivamente, diversi tipi di acconciature, barbe, capelli, turbanti e persino occhiali da vista e da sole.

Una volta terminata la modifica virtuale della tua acconciatura (puoi anche eventualmente cambiare il colore dei capelli, tramite il pulsante Color), premi sul pulsante Save, per salvare l’immagine modificata nella Galleria del tuo dispositivo. Per condividerla, invece, fai tap sul pulsante Share.

Altre app per capelli

altreappcapelli

Ci sono diverse app gratuite che permettono di cambiare virtualmente look; soltanto alcune sono però davvero degne di nota e in grado di svolgere il loro compito con risultati egregi. Pertanto, qui di seguito voglio elencarti altre app per cambiare taglio e colore di capelli che ritengo valide di menzione.

  • Acconciatura perfetta (iOS/iPadOS) — quest’app gratuita permette di scattare una foto sul momento o di caricarne una scattata in precedenza, per cambiare colore e taglio di capelli in pochi tap. Tuttavia, soltanto alcuni stili sono gratuiti, in quanto per sbloccarli tutti è necessario acquistare la versione Premium dell’app (4,99 euro).
  • Hairstyle Lite (iOS) — dotata di un’interfaccia utente in lingua inglese ma comunque molto facile da usare, permette di cambiare look virtualmente, importando la propria foto, scattandone una sul momento o scegliendo anche immagini predefinite per provare dei cambi di look. Data la varietà di acconciature per uomo e donna presenti nel database, ritengo sia un’ottima app per capelli lunghi uomo, per capelli corti ma anche per capelli ricci. L’app è gratuita, ma per sbloccare tutti i pacchetti di stili è necessario effettuare micro-transazioni o acquistare la versione completa, al costo di 5,49 euro.
  • HairStyle: Hair Colore Maker (iOS/iPadOS) — un’applicazione gratuita, molto semplice e minimale, che permette di caricare o scattare una foto e di colorare i propri capelli, per scegliere un nuovo colore.
  • Instagram (Android/iOS) — anche il famoso social network fotografico di proprietà di Facebook permette di cambiare look, attraverso l’utilizzo di filtri come per esempio quello denominato Cabelo colorido. Per individuare altri filtri in autonomia nella Galleria degli effetti, invece, digita termini come “hair color” o “ colore capelli”.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.