Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare DirectX

di

Hai installato un nuovo gioco sul tuo PC ma non riesci ad avviarlo perché compare un errore relativo alle librerie DirectX? Da quando hai aggiornato Windows, il tuo computer non riconosce più le librerie DirectX? Non disperare, oggi sono qui per aiutarti.

Le librerie DirectX, che sono incluse in tutte le versioni di Windows, permettono di sfruttare al meglio l'accelerazione hardware delle schede grafiche: ottimizzano l'esecuzione di giochi 3D, video in alta definizione e altri contenuti multimediali "pesanti" e aggiornarle – come facilmente intuibile – permette di mantenere al top le performance multimediali del proprio computer.

Se vuoi imparare come aggiornare DirectX o come ripristinare queste librerie quando il sistema non le riconosce più, prenditi cinque minuti di tempo libero e continua a leggere: trovi tutte le informazioni e tutte le indicazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto. Ti assicuro che si tratta di una procedura semplicissima che può essere portata a termine in pochissimi click. Tutto quello che devi fare è controllare la versione delle DirectX installate sul tuo PC, verificare la disponibilità di aggiornamenti sul sito Internet di Microsoft (o su Windows Update) e procedere con l'aggiornamento. Buona lettura e buon divertimento!

Verificare la versione di DirectX installata sul PC

Come aggiornare DirectX

Prima di aggiornare DirectX è bene verificare qual è la versione del software presente sul proprio PC.

Premi quindi la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera del tuo PC, digita il comando dxdiag.exe nella finestra che si apre e premi il tasto Invio per visualizzare le informazioni relative alle librerie DirectX. La versione di DirectX installata sul PC è quella che trovi indicata accanto alla voce Versione DirectX (in fondo alla finestra che si è aperta). Se compare un messaggio relativo alla verifica dei driver, rispondi in maniera affermativa cliccando sul pulsante .

Ad operazione completata bisogna scoprire qual è la versione più recente delle DirectX disponibile per il proprio PC, o meglio, per la versione di Windows installata sul computer.

Collegati dunque al sito Internet di Microsoft e scopri fino a che versione di DirectX puoi "arrivare" con il sistema operativo installato sul tuo PC. Al momento in cui scrivo, le versioni più recenti delle librerie sono le seguenti.

  • DirectX 12 – Windows 10.
  • DirectX 11.2 – Windows 8.1, Windows RT 8.1 e Windows Server 2012 R2.
  • DirectX 11.1 – Windows 8, Windows 7 SP1 (con aggiornamento 2670838 installato), Windows Server 2008 R2 SP1 (con aggiornamento 2670838 installato) Windows RT, Windows Server 2012.
  • DirectX 11.0 – Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows Vista SP2 (con aggiornamento 971644 o 971512 installato), Windows Server 2008 SP2 (con aggiornamento 971644 o 971512 installato).
  • DirectX 10.1 – Windows Vista SP1 o successivi e Windows Server 2008 o successivi.
  • DirectX 10.0 – Windows Vista.
  • DirectX 9.0c – Windows XP SP2 o successivi, Windows XP x64 SP1 o successivi, Windows Server 2003 SP1 o successivi.

Da sottolineare che le versioni 11.0, 11.1 e 11.2 di DirectX, nel pannello dxdiag vengono elencate tutte come "DirectX 11".

Aggiornare DirectX tramite Windows Update

Come aggiornare DirectX

Essendo integrate nel sistema operativo, le librerie DirectX si possono aggiornare direttamente tramite Windows Update. Per verificare la disponibilità di nuove versioni del software, clicca quindi sulla bandierina situata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, cerca il termine update nel menu Start e clicca sull'icona di Windows Update che compare fra i risultati della ricerca.

Nella finestra che si apre, clicca quindi sul pulsante per avviare la ricerca di nuovi aggiornamenti e, a procedura ultimata, clicca su Installa aggiornamenti per installare tutti gli update importanti disponibili per il tuo PC.

Se Windows Update risulta disattivato, clicca sulla voce Cambia impostazioni che si trova nella barra laterale di sinistra, seleziona l'opzione Installa gli aggiornamenti automaticamente (scelta consigliata) dal menu a tendina Aggiornamenti importanti e clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni. Dopodiché avvia nuovamente la ricerca degli aggiornamenti e tutto dovrebbe filare per il verso giusto.

Se invece compaiono dei messaggi di errore che impediscono di verificare la disponibilità degli aggiornamenti, segui le indicazioni presenti nella mia guida sugli aggiornamenti per Windows e dovresti riuscire a risolvere il problema in poco tempo.

Aggiornare DirectX "manualmente"

Come aggiornare DirectX

Se non riesci ad aggiornare DirectX tramite Windows Update o, comunque, preferisci rivolgerti a delle "strade" alternative, scarica il pacchetto Web Installer DirectX End-User Runtime e installa le versioni più recenti di DirectX tramite quest'ultimo.

Per scaricare il Web Installer delle DirectX sul tuo PC, collegati al sito Internet di Microsoft e clicca prima sul pulsante Scarica e poi su quello No, grazie. Continua (accertandoti che non ci sia selezionato alcun componente aggiuntivo da installare sul PC, come ad esempio lo Strumento di rimozione malware).

A download completato, apri il file dxwebsetup.exe che hai appena scaricato sul tuo computer, clicca sul pulsante e metti il segno di spunta accanto alla voce Accetto il contratto. Dopodiché fai click sul pulsante Avanti, togli il segno di spunta dalla voce relativa all'installazione della Bing Toolbar (per evitare l'installazione di toolbar aggiuntive nel browser) e clicca nuovamente su Avanti per avviare una breve analisi del PC che permetterà di individuare la versione di DirectX più adatta al sistema in uso.

A verifica ultimata (ci vorranno appena pochi secondi), clicca sul pulsante Avanti, attendi che le versioni più recenti delle librerie DirectX vengano scaricate e installate sul PC e pigia sul pulsante Fine per concludere il setup.

Perfetto! Ora riavvia il PC, prova ad avviare i giochi che prima non venivano eseguiti a causa della mancanza delle DirectX e tutto dovrebbe filare liscio come l'olio. Nel malaugurato caso in cui ciò non accadesse, prova a scaricare le DirectX mediante quest'altro pacchetto di aggiornamento (quello che gli sviluppatori possono distribuire insieme ai propri giochi).

A download completato, apri il file directx_xx_redist.exe e clicca sul pulsante Yes. Scegli quindi la cartella in cui estrarre i file d'installazione delle DirectX, cliccando sul pulsante Browse, e pigia sul pulsante OK per avviarne l'estrazione.

Successivamente, recati nella cartella in cui hai estratto i file delle DirectX, avvia l'eseguibile DXSETUP.exe e clicca sul pulsante ; accetta le condizioni d'uso del software mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto il contratto e concludi il setup cliccando prima su Avanti per due volte consecutive e poi su Fine.