Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aprire il telecomando Sky Q

di

Da qualche giorno il tuo telecomando Sky Q fa i capricci e, nonostante tu abbia già provato a cambiare le batterie, non c'è verso di farlo funzionare correttamente? C'è un tasto che non risponde più ai comandi e pensi sia giunto il momento di una bella pulizia approfondita del telecomando, aprendolo, ma non sai come aprire il telecomando Sky Q senza romperlo? Non ti preoccupare: se vuoi, posso darti una mano io.

Se te la cavi con il fai da te, puoi provare ad aprire il telecomando e pulirlo, per vedere se così torna a funzionare regolarmente. Mi raccomando però: procedi solo se hai una certa pratica nello smontaggio dei dispositivi elettronici. Se pensi di non poter risolvere da solo rivolgiti all'assistenza Sky o magari ad amici/parenti che se ne intendono più di te. Ad ogni modo, sappi che io non mi assumo alcuna responsabilità circa eventuali danni che potresti apportare al tuo telecomando in caso di apertura.

Se, dunque, sei sicuro di potercela fare da solo, prosegui pure nella lettura di questa guida: ti spiegherò come si apre il telecomando Sky Q nelle varie versioni disponibili; ma prima, visto che in alcuni casi i problemi sono imputabili a un malfunzionamento software e non a un guasto del telecomando, ti dirò brevemente come tentare un reset del dispositivo, senza aprirlo. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come resettare il telecomando Sky Q

Come resettare il telecomando Sky Q

Come accennato poc'anzi, in alcuni casi i malfunzionamenti del telecomando di Sky Q sono imputabili a un malfunzionamento del software e non a un guasto fisico del dispositivo. Dunque, prima di parlare dell'apertura fisica del telecomando, vediamo come resettare il telecomando Sky Q e tentare di risolvere in questo modo i problemi riscontarti. È facilissimo.

Accendi, per prima cosa, il decoder Sky Q e premi contemporaneamente sul telecomando i tasti 7 e 9: tieni premuto fino a quando il LED del telecomando lampeggia due volte. Fatto questo, premi insieme i tasti 1 e 3 e aspetta che il LED lampeggi di nuovo.

Sul televisore si avvierà la Configurazione telecomando Sky Q: qui potrebbe esserti chiesto di premere i tasti 1 e 3 una seconda volta. Non ti resta, dunque, che seguire le istruzioni a schermo e completare la configurazione del telecomando Sky Q per vedere se così il dispositivo torna a funzionare correttamente.

Come aprire il telecomando Sky Q

Se il reset del telecomando di Sky Q non ha dato i risultati sperati, ecco la procedura dettagliata per aprire il telecomando ed eventualmente pulirlo, o comunque controllare se c'è qualcosa che non va dal punto di vista hardware. Per procedere non servono attrezzi particolari: potrebbero comunque tornarti utili un cacciavite piatto e, ovviamente, dei classici panni per la pulizia senza pelucchi (gli stessi che usi per pulire lo schermo dello smartphone, per esempio).

Stanley STHT0-60358 Cacciavite Essential, 3 x 75 mm, Strumentisti
Vedi offerta su Amazon
Cacciavite a Taglio Giravite corto 3x75 mm - STHTO-60358 Essential Sta...
Vedi offerta su eBay
STANLEY 1-65-478 Cacciavite, Multicolore, 2.5 x 75 mm
Vedi offerta su Amazon
STANLEY 1-65-478 Cacciavite, Multicolore, 2.5 x 75 mm (P9u)
Vedi offerta su eBay
MR.SIGA Panno di Pulizia in Microfibra
Vedi offerta su Amazon
MR. SIGA Panno di Pulizia in Microfibra (w9t)
Vedi offerta su eBay

Come aprire il telecomando Sky Q Black

Come si apre il telecomando Sky Q

Vediamo come aprire il telecomando Sky Q Black, che può essere in versione con o senza comando vocale: la procedura da seguire, in ogni caso, non cambia ed è molto facile.

Mi raccomando: esegui questa operazione su una superficie piana e pulita, in modo da non rischiare di far cadere a terra il telecomando o parti dello stesso e rischiare di danneggiarle.

Il primo passaggio è rimuovere le batterie, per cui togli lo sportellino sul retro facendo una leggera pressione sul punto indicato e spingendo verso l'esterno. Togli le batterie.

Aprire il telecomando Sky Q

Per l'apertura vera e propria del telecomando puoi usare un cacciavite piatto. Gira dunque il telecomando con il tastierino rivolto verso di te; individua la linea di giuntura lungo tutto il bordo del dispositivo, infila il cacciavite (o altro oggetto con punta sottile) e separa piano piano le due parti: non esagerare con la forza e non fare tanta pressione, altrimenti rischi di spaccare in due la parte superiore del telecomando.

Armati di pazienza in questa fase, non avere fretta. Separando piano piano inizierai a notare che le parti si staccano poco a poco. Quando tutte le giunture saranno disunite sarai riuscito ad aprire il telecomando di Sky Q Black.

Puoi ulteriormente separare il tastierino — la parte di gomma — e smontarlo del tutto rimuovendo anche la componente con i circuiti elettronici. Non ci sono fili a collegare le varie parti, quindi non dovresti avere difficoltà in questa fase e nel successivo rimontaggio. In ogni caso, se può esserti di aiuto, prima di smontare tutto fai una foto del telecomando aperto, per ricordarti bene come erano posizionate tutte le parti.

Bene: ora non ti resta che pulire bene tutte le parti interne del telecomando e, se hai le competenze necessarie, ispezionare le stesse alla ricerca di eventuali danni fisici.

Finito il tutto, non ti resta che riposizionare le parti all'interno del telecomando nel giusto ordine e nella giusta posizione, facendo attenzione a posizionare bene i tasti sui circuiti (altrimenti i tasti non risponderanno ai comandi), magari aiutandoti con le foto scattate prima, e chiudere nuovamente il tutto collegando le due parti della scocca esterna. Maggiori info qui.

Sky Q

Come dici? Hai un telecomando Sky Q touch? Nessun problema: aiutandoti con un piccolo cacciavite piatto, fai una leggera pressione sul bordo nella parte nera partendo da un punto al di sotto del cerchio grigio al centro.

Continua poi a separare le due parti del telecomando lungo tutto il bordo nero, sempre facendo attenzione a non usare troppa forza. Ripeti poi la stessa operazione per la parte superiore del telecomando.

La mascherina del telecomando è divisa in due: la parte sopra al cerchio touch e la parte sotto. Ora puoi rimuovere i tasti, pulire il telecomando o procedere a qualsiasi cosa tu volessi fare aprendo il telecomando.

Per richiuderlo, riposiziona tutti i pezzi al loro posto e chiudi prima una parte della mascherina e successivamente l'altra; è indifferente se prima la parte superiore o inferiore. Anche in questo caso, se può esserti d'aiuto, fa' una foto al telecomando appena aperto, per non rischiare di rimontarlo in maniera sbagliata. Maggiori info qui.

Come aprire il telecomando Sky Q Mini

Telecomando Sky Q Black

Il telecomando di Sky Q Mini è esattamente uguale a uno dei precedenti descritti. Sky Q Mini infatti è un dispositivo wireless connesso a Sky Q Platinum (che usa un telecomando Sky Q Touch) tramite la rete Wi-Fi di casa e che permette di vedere Sky su altre TV senza la necessità di usare cavi.

La procedura da seguire in questo caso è la stessa già descritta in precedenza per gli altri telecomandi Sky Q. Maggiori info qui.

Come aprire il telecomando Sky Q via Internet

Sky Q Internet

Il telecomando Sky Q via Internet è diverso dagli altri, ma non così tanto da procedere in maniera differente.

Gira il telecomando, fai una leggera pressione al centro della parte superiore del retro e spingi verso il basso, per rimuovere le batterie (lo sportellino è più piccolo rispetto a quello presente sugli altri modelli). Rimosse le batterie, prosegui con la separazione delle due parti lungo i bordi con la stessa modalità valida per gli altri telecomandi e il gioco è fatto. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.