Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere Facebook nero

di

Da quando hai attivato il tema scuro in alcune tra le app che utilizzi più di frequente sul tuo smartphone e sul tuo PC, non puoi più farne a meno. Proprio per questo motivo, vorresti poter applicare quest’impostazione anche a Facebook, ma proprio non riesci a trovare l’opzione giusta per riuscirci.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e, adesso, ti domandi come avere Facebook nero? In tal caso, non preoccuparti: in questo mio tutorial ti fornirò tutte le informazioni utili sull’argomento e ti spiegherò, passo dopo passo come raggiungere il tuo scopo su smartphone e tablet, ma anche su computer, sulla versione Web del noto social network.

Se, dunque, sei impaziente di saperne di più al riguardo, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da mettere in atto le procedure che sto per indicarti. Vedrai che seguendo le mie istruzioni riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Scommettiamo?

Indice

Come avere Facebook nero su smartphone e tablet

Se ti domandi come avere Facebook nero, immagino che tu voglia poter applicare la modalità scura all’app del noto social network per smartphone e tablet.

Ebbene, devi sapere che, al momento in cui scrivo questa guida, il tema scuro non è supportato in via ufficiale dall’app di Facebook per Android e iOS/iPadOS; tuttavia puoi applicarlo mettendo in atto alcune soluzioni alternative, di cui ti parlerò nelle righe che seguono. Buon divertimento!

Come avere Facebook nero su Android

Come avere Facebook nero su Android

Per mettere il tema scuro nell’app di Facebook per Android, devi avvalerti della funzione che permette di invertire il colore del display dello smartphone (o del tablet), agendo tramite le impostazioni dedicate all’accessibilità.

Ti ricordo, però, che attuando questa operazione andrai a modificare il colore del display in tutte le app presenti nel sistema operativo e, quindi, non soltanto su Facebook.

Per iniziare, avvia dunque l’app Impostazioni pigiando sull’icona a forma di ingranaggio situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo. Dopodiché recati nella sezione Assistenza intelligente > Accessibilità e sposta su ON la levetta situata in corrispondenza della voce Inversione colori (le operazioni indicate potrebbero variare leggermente a seconda del modello di smartphone Android da te in uso).

In alternativa, puoi utilizzare Facebook da Web, impostando il tema scuro nella versione accessibile da browser. Per riuscirci, collegati al sito ufficiale di Facebook utilizzando il browser Google Chrome. Dopodiché, una volta effettuato il login al social network, premi sull’icona ⋮ situata nell’angolo in alto a destra del browser e fai tap sulla voce Sito desktop.

Fatto ciò, per impostare il tema scuro, premi sull’icona ▼ situata nell’angolo in alto a destra e pigia prima sul pulsante Passa al nuovo Facebook (se non disponibile, devi attendere che compaia sul tuo profilo). Dopodiché, premi nuovamente sul pulsante ▼ e, nel menu che ti viene mostrato, sposta la levetta su ON in corrispondenza della dicitura Modalità sfondo nero, in modo da applicare il tema scuro.

Come avere Facebook nero su iPhone

Come avere Facebook nero su iPhone

Per quanto riguarda la possibilità di mettere il tema scuro su Facebook per iPhone e iPad, devi anche in questo caso tenere in considerazione che la modalità scura non è ufficialmente supportata dall’app del social network.

Tuttavia, puoi prendere in considerazione la possibilità di riuscirci attraverso due soluzioni alternative: l’applicazione della modalità di inversione dei colori dello schermo (la quale, però, inverte i colori anche al di fuori dell’app del social network), oppure l’utilizzo della versione Web di Facebook nella sua versione desktop.

Nel primo caso, per invertire i colori su iOS e iPadOS, avvia innanzitutto l’app Impostazioni pigiando sull’icona a forma di ingranaggio situata nella home screen del tuo dispositivo. Dopodiché, fai tap sulle voci Accessibilità > Schermo e dimensioni testo e sposta su ON la levetta situata in corrispondenza della dicitura Inversione Smart.

Se, invece, desideri applicare la modalità scura alla versione desktop di Facebook, collegati al sito ufficiale del social network ed effettua l’accesso al tuo account tramite il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Safari).

Dopodiché, su quest’ultimo, premi sul pulsante aA situato nell’angolo in alto a sinistra e, nel menu che ti viene mostrato, pigia sulla voce Richiedi sito desktop. A questo punto, fai tap sull’icona ▼ situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, premi sul pulsante Passa al nuovo Facebook (se non disponibile, devi attendere che compaia sul tuo profilo).

Dopo aver effettuato quest’operazione, premi nuovamente sull’icona ▼ e, nel menu che visualizzi, sposta su ON la levetta Modalità sfondo nero, per applicare quest’impostazione.

Come avere Facebook nero su PC

Come avere Facebook nero su PC

Per quanto riguarda la possibilità di avere Facebook nero su computer, le procedure da applicare sono più semplici di quelle viste in precedenza per smartphone e tablet, in quanto la versione Web di Facebook supporta in via ufficiale il tema scuro (a patto di avere accesso all’ultima versione del social network).

Per iniziare, collegati dunque al sito ufficiale di Facebook ed effettua il login con i dati del tuo account. Dopodiché premi sull’icona ▼ situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai clic sulla voce Passa al nuovo Facebook (se non disponibile, devi attendere che compaia sul tuo profilo), in modo da passare alla nuova interfaccia del social network di Mark Zuckerberg.

Adesso, fai nuovamente clic sull’icona ▼ e, infine, sposta su ON la levetta Modalità sfondo nero, in modo da attivare questa funzionalità. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.