Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come mettere Facebook nero

di

L’altro giorno, eri a casa di un amico e hai notato che, a differenza tua, lui usa Facebook con il tema scuro. Incuriosito dalla cosa, ti sei subito precipitato sul Web alla ricerca di maggiori informazioni al riguardo e sei finito qui, su questa mia guida.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e, dunque, ti piacerebbe sapere se posso spiegarti come mettere Facebook nero sui tuoi dispositivi? Ma certo che sì, non temere. Se mi concedi qualche minuto della tua attenzione, posso illustrarti in maniera semplice ma non per questo poco dettagliata, come riuscire in questo intento.

Ti anticipo subito che per quel che riguarda la versione Web del social network esiste un’opzione apposita, mentre per quanto concerne l’app mobile, al momento il tema scuro non è stato ancora implementato, ma esistono comunque dei “trucchetti” per ottenere qualcosa di simile. Per tutti i dettagli del caso, prosegui pure nella lettura.

Indice

Come si fa a mettere Facebook nero su PC

Facebook tema scuro

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare quali sono le varie operazioni da compiere per mettere Facebook nero, è doveroso fare una premessa: al momento in cui sto scrivendo questa guida, il tema scuro per il social network è ufficialmente disponibile solo per la versione Web dello stesso e solo previa attivazione della nuova interfaccia del social network. Inoltre, una volta abilitato, il tema scuro non cambia automaticamente a seconda dell’orario del giorno o della luminosità dell’ambiente circostante, ma va gestito manualmente.

Sull’app per smartphone e tablet, il tema scuro per Facebook è in fase di rilascio, quindi aggiornerò il post non appena sarà disponibile per tutti.

Ciò detto, il primo passo che devi compiere per riuscire nel tuo intento è quello di aprire il browser che solitamente usi per navigare in Rete dal tuo computer (es. Chrome), recarti sulla home page di Facebook ed effettuare il login al tuo account (se necessario).

Ad accesso avvenuto, abilita la nuova interfaccia del social network (se non hai già provveduto a farlo), facendo clic sul pulsante con la freccia verso il basso che si trova in alto a destra, sulla barra blu, e selezionando la voce Passa al nuovo Facebook dal menu che si apre.

Dopo aver effettuato i passaggi di cui sopra, clicca nuovamente sul pulsante con la freccia verso il basso che trovi in alto a destra e procedi pure con l’attivazione del tema scuro, portando su ON l’interruttore situato accanto alla dicitura Modalità sfondo nero, nel menu che compare. Ecco fatto!

Quando e se lo riterrai opportuno, potrai disattivare il tema scuro premendo nuovamente sul pulsante con la freccia verso il basso collocato in alto a destra e portando su OFF l’interruttore collocato accanto alla dicitura Modalità sfondo nero.

Tieni altresì presente che il tema scuro viene disabilitato direttamente anche ritornando alla vecchia versione di Facebook, cliccando sempre sul pulsante con la freccia verso il basso collocato in alto a destra e scegliendo l’opzione Passa alla versione classica di Facebook dal menu visualizzato.

Come mettere Facebook sul cellulare

Come anticipato nelle righe precedenti, attualmente non è possibile mettere Facebook nero sul cellulare o, per meglio dire, l’app del social network non offre ancora una funzionalità apposita. Puoi però ovviare alla cosa grazie a dei semplici escamotage. Se ti interessa, qui di seguito trovi spiegato in che modo procedere sia su Android che su iPhone.

Come mettere Facebook nero su Android

Dark mode Facebook Android

Se desideri capire come mettere Facebook nero su Android, ti comunico che puoi in primo luogo valutare di accedere al social network dal browser, richiamando la versione desktop dello stesso e abilitando il tema scuro lì, previa attivazione della nuova interfaccia. Questo perché la versione mobile di Facebook non supporta la modalità scura.

Per compiere l’operazione in questione, dunque, prendi lo smartphone o il tablet, sbloccalo, accedi alla home screen o al drawer e avvia il browser che solitamente usi per navigare in Rete da mobile (es. Chrome).

Successivamente, attiva la modalità per visualizzare i siti in versione desktop, facendo tap sul pulsante menu e selezionando la voce apposita dal menu che compare. Ad esempio, su Chrome, devi premere sul pulsante con i tre puntini in alto a destra e spuntare la casella Sito desktop dal menu. In seguito, metti in pratica le indicazioni che ti ho fornito nel passo presente a inizio guida ed è fatta.

In alternativa a come ti ho appena spiegato, puoi valutare di sfruttare la funzione di Android che consente di invertire i colori del display, mediante le impostazioni del dispositivo relative all’accessibilità. In tal caso, però, le modifiche avranno effetto non solo su Facebook, sia la versione accessibile tramite browser che l’app, ma sull’intero sistema.

Premesso ciò, quello che devi fare è selezionare l’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) sita nella home screen o nel drawer, selezionare la voce Accessibilità nella schermata che si apre, quindi quella Vista e portare su ON l’interruttore posto accanto alla dicitura Colori negativi.

Tieni presente che le indicazioni che ti ho appena fornito potrebbero differire leggermente rispetto a quanto da te visualizzato, a seconda di marca e modello del tuo dispositivo e della versione di Android installata su di esso.

Come mettere Facebook nero su iPhone

Dark mode Facebook iPhone

Se vuoi mettere Facebook nero su iPhone (oppure su iPad, non fa differenza), puoi prendere in considerazione l’idea di accedere al servizio mediante browser, richiamare la versione desktop del sito (in quanto quella mobile non supporta la dark mode) e abilitare il tema scuro da lì (provvedendo preventivamente ad abilitare la nuova interfaccia del social network).

Per fare ciò, prendi il tuo dispositivo Apple, sbloccalo, accedi alla home screen e avvia il browser che in genere usi per navigare online da quest’ultimo (es. Safari).

A questo punto, attiva l’opzione per visualizzare i siti in modalità desktop, facendo tap sul pulsante per richiamare le impostazioni e selezionando la voce apposita dal menu che compare. Ad esempio, su Safari, devi premere sul pulsante AA situato in alto a sinistra e selezionare la voce Richiedi sito desktop dal menu proposto. In seguito, effettua le operazioni che ti ho indicato nel passo a inizio guida.

In alternativa, puoi abilitare la funzione di accessibilità che consente di invertire i colori dello schermo su iOS (e su iPadOS). In tal caso, però, le modifiche non avranno effetto soltanto su Facebook, sia il sito che l’app, ma sull’intero sistema operativo.

Per abilitare la funzione in oggetto, seleziona l’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) presente in home screen, sfiora la voce Accessibilità nella schermata seguente, poi quella Schermo e dimensioni testo e, successivamente, porta su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della dicitura Inversione.

In alternativa, puoi scegliere di attivare la funzione di inversione dei colori smart, portando su ON l’interruttore posto accanto alla dicitura Inversione smart, la quale consente di invertire i colori dello schermo senza però modificare lo stile di immagini, file multimediali e app che utilizzano toni scuri.

Come mettere Facebook Messenger nero

Per completezza d’informazione, mi sembra doveroso spiegarti anche come mettere Facebook Messenger nero. In tal caso, il tema scuro è ufficialmente supportato solo dall’app di messaggistica per dispositivi mobili, mentre per quel che concerne Messenger via Web, la funzione non è attualmente disponibile (non è escluso che possa esserlo in futuro), ma esiste comunque un sistema per far fronte alla cosa. Per saperne di più, continua a leggere.

Su smartphone e tablet

Tema nero Facebook Messenger

Per attivare il tema scuro su Facebook Messenger su smartphone e tablet, sappi che la cosa è fattibile in due differenti modi. Il primo consiste semplicemente nell’attivare la modalità scura nelle impostazioni del sistema operativo.

Su Android 10 e versioni successive e su iOS/iPadOS 13 e versioni successive, infatti, il tema scuro di Messenger si attiva automaticamente se la dark mode è stata precedentemente abilitata nelle impostazioni del dispositivo. Per fare ciò, attieniti alle seguenti indicazioni.

  • Su Android – seleziona l’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) che trovi nella home screen o nel drawer, seleziona la voce Schermo nella schermata successiva, fai tap sulla dicitura Modalità notte e porta su ON il relativo interruttore, così da attivare la modalità scura. Tieni presente che le indicazioni che ti ho appena fornito potrebbero differire leggermente a seconda della marca e del modello del dispositivo che stai usando.
  • Su iOS/iPadOS – seleziona l’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) presente in home screen, sfiora la dicitura Schermo e luminosità nella schermata successiva e seleziona l’opzione Scuro posta in corrispondenza della sezione Aspetto. Puoi anche scegliere di attivare la modalità scura solo durante le ore serali e notturne oppure in una determinata fascia oraria da te specificata, portando su ON la levetta accanto alla dicitura Automatico, facendo tap sul menu Opzioni sottostante e impostando, a seconda delle tue necessità, l’opzione Chiaro fino al tramonto oppure Programmazione personalizzata (in questo secondo caso, dovrai specificare anche le relative fasce orarie).

Dopo aver compiuto i passaggi in questione, l’interfaccia di Messenger diventerà automaticamente nera. Se questo non accade, provvedi a selezionare l’opzione corretta nelle impostazioni dell’app di messaggistica per Android o per iOS/iPadOS.

Per riuscirci, avvia Messenger, sfiorando la relativa icona (quella con il fumetto blu e la saetta bianca) che trovi in home screen o nel drawer, dopodiché fai tap sulla tua foto, in alto a sinistra, seleziona la dicitura Modalità sfondo nero nella schermata successiva e scegli l’opzione Usa le impostazioni di sistema.

Se il tuo dispositivo non è in grado di soddisfare le condizioni o comunque se il tema scuro non è stata abilitato nelle impostazioni di Android e iOS/iPadOS, puoi attivarlo tu direttamente ed esclusivamente su Messenger. Per farlo, avvia Messenger, fai tap sulla tua foto, in alto a sinistra, e scegli le opzioni Modalità sfondo nero > Sì oppure porta direttamente su ON l’interruttore posto accanto alla voce Modalità sfondo nero.

Su PC

Facebook Messenger Web tema scuro

La versione per PC di Facebook Messenger, ovvero quella fruibile via Web, non supporta il tema scuro (almeno non attualmente), ma è comunque possibile abilitare la dark mode tramite soluzioni di terze parti, più precisamente sfruttando il Bookmarklet DarkMode, uno strumento a costo zero che consente di convertire l’interfaccia di qualsiasi pagina Web in modalità scura, semplicemente attraverso l’aggiunta di un segnalibro al browser.

Per servirtene, dunque, assicurati in primo luogo di aver abilitato la barra dei segnalibri tramite le impostazioni del browser. Se questa non è visibile, richiamala intervenendo sulle impostazioni del navigatore. Ad esempio, su Chrome basta cliccare sull’icona con i tre puntini in verticale in alto a destra, selezionare la voce Preferiti, quindi quella Mostra barra dei preferiti. In alternativa, puoi utilizzare la combinazione di tasti della tastiera Ctrl+Maiusc+B (su Windows) oppure shift+cmd+b (su macOS).

In seguito, recati sul sito Web del bookmarklet e trascina il pulsante DarkMode: Bookmarklet situato in alto nella barra dei preferiti del browser, per aggiungerlo a quest’ultima.

Adesso, recati sulla home page di Messenger, effettua il login al tuo account, premi sul pulsante del segnalibro appena aggiunto e il tema scuro verrà immediatamente abilitato sulla versione Web del servizio di messaggistica di Facebook.

Tieni però presente che la modalità scura abilitata tramite il bookmarklet non resta attiva in maniera permanente. Viene infatti disabilitata automaticamente in concomitanza della chiusura del browser o della scheda di Messenger e quando si ricarica la relativa pagina.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.