Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere Instagram nero

di

Utilizzi spesso Instagram e, non appena possibile, apri l'app di questo celebre social network per visualizzare le storie e i post di chi segui. Anche se sai che dovresti limitare un po' questa tua “dipendenza”, ti ritrovi spesso a navigare su Instagram anche di notte e, purtroppo, i tuoi occhi ne risentono. Vorresti dunque sapere se, in attesa di riuscire a limitare un po' l'uso dei social, esiste un tema scuro per usare l'app senza affaticare troppo gli occhi.

Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora non ti preoccupare: Instagram ha introdotto ufficialmente il supporto al tema scuro, quindi, se vuoi, posso darti una mano io e spiegarti nel dettaglio come procedere per l'attivazione. Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come avere Instagram nero sia su Android che su iPhone e PC, in modo che tu possa usufruire di questa funzionalità su tutti i tuoi dispositivi.

Ovviamente, tutto questo senza passare per strane applicazioni di terze parti, ma semplicemente abilitando il tema scuro sul tuo dispositivo oppure attivandolo solamente l'app o il sito di Instagram. Trovi spiegato tutto qui sotto!

Indice

Come si fa ad avere Instagram nero

instagram

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come avere Instagram nero, ritengo possa interessarti saperne di più sul tema scuro e sul perché può risultare utile.

Ebbene, il tema scuro viene spesso implementato dagli sviluppatori per consentire agli utenti di riposare gli occhi, specialmente quando si utilizzano i dispositivi mobili in contesti di scarsa luminosità.

Inoltre, il tema scuro permette di risparmiare batteria, soprattutto per quanto riguarda gli smartphone che montano un pannello OLED e quindi possono riprodurre neri assoluti spegnendo i pixel che riproducono questo colore.

Insomma, avere a disposizione una “dark mode” per Instagram può risultare particolarmente utile sia per la propria salute che per quella del proprio smartphone (o tablet).

Di seguito, dunque, trovi tutti i dettagli del caso per procedere tramite le impostazioni del tuo smartphone oppure agendo direttamente tramite l'app di Instagram.

Android

Android tema scuro

Se ti domandi come attivare il tema scuro nell'app di Instagram per Android (scaricabile anche da store alternativi), ti interesserà sapere che questa impostazione viene automaticamente attivata, a seguito dell'abilitazione del tema scuro nelle impostazioni del dispositivo.

Ti informo che il tema scuro su Android è disponibile a partire da Android 9.0. per attivarlo, recati nelle Impostazioni (l'app con l'icona dell'ingranaggio), individua la voce Display nel menu che si apre e fai tap sulla voce Tema, in modo da attivare la modalità scura.

I passaggi da compiere potrebbero variare, a seconda del modello di smartphone Android da te in uso. Per esempio, se possiedi uno smartphone Huawei, per effettuare quest'operazione devi recarti nel menu Impostazioni > Batteria e spostare su ON la dicitura Colori scuri interfaccia. Su uno smartphone OnePlus, invece, tale opzione è attivabile selezionando l'opzione Modalità scura nel menu Impostazioni > Schermo e luminosità.

Dopo aver portato a termine quest'operazione, la modalità scura verrà automaticamente applicata a tutte le app che la supportano e, quindi, su Instagram potrai vedere applicato lo sfondo di colore nero.

iPhone

IOS tema scuro

Per avere Instagram nero su iPhone puoi procedere attivando la modalità scura nelle Impostazioni del tuo dispositivo: su iPhone questa possibilità è disponibile a partire da iOS 13.

Pertanto, se il tuo smartphone supporta questa funzionalità, recati nelle Impostazioni di iOS, pigiando sull'icona dell'ingranaggio situata nella home screen. Fatto ciò, premi sulla voce Schermo e Luminosità, dopodiché fai tap sulla voce Scuro, per attivare la modalità scura (o sull'opzione Automatico, per attivare automaticamente la dark mode dopo il tramonto).

Una volta eseguita quest'operazione, la modalità scura sarà automaticamente attivata anche in tutte le app che la supportano. Quindi, avviando Instagram vedrai applicato lo sfondo di colore nero.

Come avere solo Instagram nero

Come avere solo Instagram nero

Vorresti avere Instagram nero, ma non ti interessa abilitare la “dark mode” sul tuo smartphone, oppure tale modalità non è disponibile sul tuo dispositivo? Nessun problema, puoi attivare il tema scuro direttamente nell'app di Instagram per Android (nell'app per iOS tale funzionalità non è al momento supportata); adesso ti spiego come fare.

Per riuscirci, avvia l'app del social network, ed effettua l'accesso al tuo account, se necessario. Fatto ciò, premi sulla miniatura del tuo profilo e poi fai tap sull'icona del menu in alto a destra.

Adesso, premi sulle voci Impostazioni > Tema e seleziona quindi l'opzione Sfondo nero, per applicare il tema scuro soltanto nell'app di Instagram.

Come avere Instagram nero su PC

Come avere Instagram nero su PC

Vorresti avere Instagram nero su PC? Puoi riuscirci cliccando sulla tua foto profilo, in alto a destra, e selezionando la voce apposita dal menu che si apre.

In alternativa, puoi fare uso di un’altra soluzione: ti basta, infatti, aggiungere all'URL di Instagram una scorciatoia, per avere il tema scuro applicato localmente sul browser da te in uso.

Pertanto, tutto ciò che devi fare è collegarti a Instagram da Web, tramite il suo sito ufficiale e, nella barra degli indirizzi, aggiungi /?theme=dark alla fine dell'URL (in modo da ottenere https://www.instagram.com/?theme=dark e dai Invio, per ricaricare la pagina.

In questo modo, verrà applicato il tema scuro su Instagram anche se tale opzione sarà disponibile solo localmente, sulla scheda del browser da te in uso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.