Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bloccare l’immagine su Zoom

di

Per realizzare le tue riunioni di lavoro hai scelto di utilizzare Zoom, il famoso servizio che consente di effettuare chiamate e videochiamate gratuite tramite Internet. Si tratta di una soluzione indubbiamente comoda e completa, tuttavia ritieni di non avere ancora completa familiarità con quest’ultima. Ad esempio, ora hai la necessità di mettere in evidenza il video di un partecipante, ma non sai come riuscirci.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, quindi, ti domandi come bloccare l’immagine su Zoom e dare risalto a un partecipante? In tal caso, non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Nei prossimi capitoli di questo mio tutorial, infatti, ti fornirò tutte le informazioni utili relativamente all’utilizzo delle impostazioni messe a disposizione dal servizio per quanto riguarda le tue necessità. Ti spiegherò come procedere sia da PC, sia da smartphone e tablet.

Se, dunque, non vedi l’ora di approfondire l’argomento, ti invito a sederti comodamente e a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con attenzione le procedure che sto per illustrarti. Segui attentamente le mie istruzioni e vedrai che riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Scommettiamo?

Indice

Informazioni preliminari

logo zoom

Prima di spiegarti come bloccare l’immagine su Zoom, devo fornirti alcune informazioni preliminari utili al riguardo.

Devi infatti sapere che, in maniera predefinita, utilizzando il client ufficiale del noto programma di videoconferenze per PC e dispositivi mobili (disponibile su Android tramite il Play Store e store alternativi e su iPhone/iPad tramite l’App Store), l’inquadratura del video della riunione si sposta automaticamente a seconda della persona che sta parlando.

Per bloccare questo cambio di inquadratura, è possibile intervenire mettendo in pratica due soluzioni: la prima, attuabile soltanto dall’organizzatore della riunione, riguarda la possibilità di mettere in evidenza il video di un utente tramite lo strumento Appunta (in modo che quest’ultimo sia sempre messo in risalto per tutti i partecipanti della riunione).

In alternativa, tutti coloro che partecipano alla riunione possono attivare la modalità Galleria, la quale mostra tutti i video dei partecipanti in una sola schermata: in questo modo, quindi, l’inquadratura della riunione non si sposterà sulla persona che parla, ma rimarrà fissa per mostrare tutti i video dei partecipanti. Continua a leggere per saperne di più.

Come si blocca l’immagine su Zoom

Come anticipato, per bloccare l’immagine su Zoom è possibile mettere in evidenza un video oppure attivare la vista Galleria, in modo da vedere in un’unica schermata tutti video dei partecipanti. Sto per spiegarti come procedere in entrambi i casi.

Da PC

Zoom PC galleria

Per bloccare l’immagine su Zoom da PC, attraverso la funzionalità che permette di mettere in evidenza un video, è necessario essere l’organizzatore della riunione. Se questo è il tuo caso, avvia il client di Zoom (se non lo hai ancora scaricato sul tuo computer, provvedi seguendo le indicazioni presenti nel mio tutorial sul tema) ed effettua l’accesso al tuo account, premendo sul pulsante Accedi.

Fatto ciò, premi sul pulsante Nuova riunione, in modo da iniziare la videoconferenza e invitare conseguentemente i partecipanti, tramite il tasto Invita. A questo punto, attendi che le persone entrino nella riunione, in modo da vedere i loro video.

Adesso, per mettere in evidenza un video, premi sulla rispettiva icona (…) situata nell’angolo in alto a destra dell’inquadratura e poi sul pulsante Appunta. Il gioco è fatto! In qualsiasi momento, potrai poi premere sul pulsante Rimuovi video appuntato presente nell’angolo in alto a sinistra per rimuovere il video precedentemente messo in evidenza.

Se, invece, non sei l’organizzatore della riunione e, quindi, non puoi usufruire della funzionalità Appunta, puoi attivare la vista Galleria, per vedere le miniature dei video in un’unica schermata: per riuscirci, tutto ciò che devi fare è premere sul pulsante Vista situato nell’angolo in alto a destra, e poi selezionare la dicitura Vista Galleria dal menu che ti viene mostrato. Facile, vero?

Da smartphone e tablet

Zoom app

Anche se stai usando Zoom tramite la sua app per Android o iPhone/iPad puoi appuntare un video, mettendolo in evidenza, oppure attivare la vista Galleria, in modo tale da vedere, in unica schermata, tutti video dei partecipanti.

Nel primo caso, se sei l’organizzatore della riunione, dopo aver avviato quest’ultima e, dopo aver invitato i partecipanti, premi sul pulsante Partecipanti situato nel menu in basso.

Adesso, pigia sulla voce Metti il video in evidenza, in modo da appuntarlo. Così facendo, sarà il video in questione a essere messo in risalto durante la riunione, rimanendo bloccato. Tale opzione è disattivabile in qualsiasi momento, tramite l’opzione Annulla video in evidenza situata sempre nella stessa schermata.

Se, invece, non sei l’organizzatore della riunione, puoi passare dalla vista Oratore a quella Galleria, in modo tale che ti vengono mostrati in unica schermata tutti i video dei partecipanti.

Per effettuare quest’operazione, non devi fare altro che eseguire uno swipe verso destra, in corrispondenza della schermata principale dell’app di Zoom, in modo da visualizzare la schermata che permette di vedere simultaneamente i video di tutti coloro che partecipano alla riunione. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.